52.108.742
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

OMBRE DI COMPLOTTO SULLA MORTE DEL PETROLIERE A CAPO DELLA TOTAL: ''INCIDENTE'' INSPIEGABILE, FRANCIA E RUSSIA INDAGANO

mercoledì 22 ottobre 2014

La strana morte dell'ad del colosso petrolifero francese Total, Christophe de Margerie, in un assurdo incidente aereo a Mosca, priva il presidente russo Vladimir Putin di un importantissimo alleato economico, scrive il quotidiano economico "Bloomberg".

Il manager e' morto lunedi' notte, quando il suo aereo privato e' stato investito in fase di decollo da uno spazzaneve. L'incidente ha suscitato molte perplessità, soprattutto in Francia, tanto che una commissione di esperti è attesa a Mosca per analizzare le scatole nere del velivolo per capire se qualcosa di anomalo è accaduto.

Inoltre, l'autista dello spalaneve in queste ore è sotto interrogatorio della polizia russa, perchè deve chiarire molte cose, ad iniziare dal fatto di avere guidato il mezzo dentro la pista di decollo-atterraggio senza aver ricevuto alcuna istruzione al riguardo. Appare anche molto debole, agli occhi degli investigatori russi, la sua giustificazione. Avrebbe detto: "ho perso il senso dell'orientamento", fatto impossibile, data sia l'esperienza dell'uomo, che lavora da anni all'aeroporto, sia e soprattutto per la presenza di un potente sistema di illuminazione aeroportuale che impedisce di perdere l'orientamento anche in caso di forti tempeste di neve, cosa che non era in atto al momento del disastro e tanto meno prima o dopo. A completare il quadro, il fatto che sia stato smentito che fosse "ubriaco". 

"La Russia ha perso De Margerie", ha pubblicato ieri il sito d'informazione russo Gazeta.ru.

Infatti, il petroliere francese era uno dei pochi capitani d'industria occidentali ad esprimersi contro le sanzioni anti-russe  a mantenere aperto un solido canale di dialogo col Cremlino a dispetto della crisi ucraina.

In una nota di condoglianze inviata all'Eliseo, Putin ha definito l'ad francese "un vero amico" della Russia. Poco prima della sua morte, de Margerie aveva incontrato il primo ministro russo Dmitry Medviedev.

Lo scorso anno, l'ad di Total era stato ospite di primo piano al summit economico annuale di San Pietroburgo, un evento che gran parte dei piu' importanti executive europei aveva deciso di disertare; in quell'occasione, Total aveva firmato col gruppo petrolifero russo Lukoil un progetto per lo sfruttamento congiunto delle riserve di petrolio da scisti nella Siberia Occidentale.

De Margerie aveva anche accelerato una serie di altri investimenti in Russia, inclusa la joint venture da 27 miliardi col gruppo russo Novatek per lo sfruttamento dei giacimenti di gas naturale nell'Artico, nonostante le sanzioni occidentali avessero colpito uno dei proprietari del gruppo russo, Gennady Timchenko.

Inoltre, De Margerie aveva recentemente dichiarato proprio a "Bloomberg" che stava facendo tutto il possibile per garantire il successo della venture, e aveva ribadito la sua convinzione che "business e politica dovrebbero rimanere piani separati". Non molto tempo fa, Total - quarta compagnia petrolifera globale a controllo privato - aveva reso noto che la Russia potrebbe divenire il suo primo fornitore di petrolio e gas naturale entro la fine del decennio. 

Ce n'è abbastanza per affermare che la sua morte ha fatto molto comodo sia alla UE che - e ancor di più - agli Stati Uniti. Esattamente ocome fu quella di Enrico Mattei. 

max parisi


OMBRE DI COMPLOTTO SULLA MORTE DEL PETROLIERE A CAPO DELLA TOTAL: ''INCIDENTE'' INSPIEGABILE, FRANCIA E RUSSIA INDAGANO




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
IL PRESIDENTE TRUMP ALL'ONU: ''GLI STATI-NAZIONE RESTANO IL VEICOLO MIGLIORE PER L'ELEVAZIONE DELLA CONDIZIONE UMANA''

IL PRESIDENTE TRUMP ALL'ONU: ''GLI STATI-NAZIONE RESTANO IL VEICOLO MIGLIORE PER L'ELEVAZIONE DELLA

mercoledì 20 settembre 2017
NEW YORK - Il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, ha minacciato di radere al suolo la Corea del Nord, se quest'ultima dovesse intraprendere azioni offensive contro gli Usa o i loro alleati
Continua
 
E' IN CORSO IL GOLPE SPAGNOLO IN CATALOGNA: GUARDIA CIVIL ARRESTA 12 MEMBRI DEL GOVERNO CATALANO, PIAZZE IN RIVOLTA

E' IN CORSO IL GOLPE SPAGNOLO IN CATALOGNA: GUARDIA CIVIL ARRESTA 12 MEMBRI DEL GOVERNO CATALANO,

mercoledì 20 settembre 2017
BARCELLONA - Il braccio di ferro tra la Catalogna e il governo centrale spagnolo di Mariano Rajoy, pupillo della Ue e fedele servitore della Commissione europea.  e' entrato nella sua fase piu'
Continua
SOLIDARNOSC SCENDE IN PIAZZA A VARSAVIA CONTRO LA UE: GIU' LE MANI DALLA POLONIA! ABBIAMO GIA' BATTUTO L'URSS, ATTENTI!

SOLIDARNOSC SCENDE IN PIAZZA A VARSAVIA CONTRO LA UE: GIU' LE MANI DALLA POLONIA! ABBIAMO GIA'

lunedì 18 settembre 2017
LONDRA - Probabilmente nessuno e' a conoscenza del fatto che sabato scorso migliaia di polacchi hanno protestato davanti l'ufficio di rappresentanza della Commissione europea a Varsavia e la cosa non
Continua
 
UN SIRIANO (ARRIVATO DALL'ITALIA) E UN IRAKENO, I TERRORISTI ISLAMICI CHE HANNO TENTATO LA STRAGE A LONDRA NELLA TUBE

UN SIRIANO (ARRIVATO DALL'ITALIA) E UN IRAKENO, I TERRORISTI ISLAMICI CHE HANNO TENTATO LA STRAGE A

lunedì 18 settembre 2017
LONDRA - Ha un nome e un volto, almeno sulla stampa britannica, un dei due arrestati per la bomba sulla metropolitana di Londra di venerdì: si tratta di Yahya Faroukh, 21 anni, rifugiato
Continua
LA FRANCIA DICHIARA GUERRA AI MOTORI DIESEL DI AUTO E CAMION, SUPER INQUINANTI: NUOVA TASSA FINO A 10.500 EURO-ANNO

LA FRANCIA DICHIARA GUERRA AI MOTORI DIESEL DI AUTO E CAMION, SUPER INQUINANTI: NUOVA TASSA FINO A

lunedì 18 settembre 2017
PARIGI - La Francia dichiara guerra ai motori diesel. Il governo francese prevede un inasprimento della tassa "bonus-malus" sulle emissioni inquinanti degli scarichi delle automobili, soprattutto di
Continua
 
DAL PALCO - PER LA PRIMA VOLTA BLU, COLORE DEL NAZIONALISMO - MATTEO SALVINI LANCIA IL ''NEW DEAL'' DELLA NUOVA LEGA

DAL PALCO - PER LA PRIMA VOLTA BLU, COLORE DEL NAZIONALISMO - MATTEO SALVINI LANCIA IL ''NEW DEAL''

domenica 17 settembre 2017
PONTIDA - Da Pontida, Matteo Salvini ha lanciato messaggi chiari: law and order per il Paese, e un new deal - un nuovo corso - per giustizia, economia, sociale, Europa. "Mano libera alla Polizia", ha
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
I SUICIDI ''IMPOSSIBILI'' DI PANTANI, GARDINI, CASTELLARI, CAGLIARI IN DUE LIBRI SCOMODI... (DA LEGGERE, PERO')

I SUICIDI ''IMPOSSIBILI'' DI PANTANI, GARDINI, CASTELLARI, CAGLIARI IN DUE LIBRI SCOMODI... (DA
Continua

 
UN BULGARO CLONATORE DI CARTE DI CREDITO ARRESTATO A ROMA SUL FATTO, LIBERATO DAL GIUDICE, RIARRESTATO CON 6 CARTE FALSE

UN BULGARO CLONATORE DI CARTE DI CREDITO ARRESTATO A ROMA SUL FATTO, LIBERATO DAL GIUDICE,
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

LA NUOVA DESTRA TEDESCA DI ALTERNATIVA PER LA GERMANIA SALE ALL'11%

22 settembre - BERLINO - A due giorni dal voto in Germania i sondaggi indicano una
Continua

INPS, DATI ORRIBILI: 76% DEGLI ASSUNTI NEL 2017 HA UN POSTO DI

21 settembre - In Italia ''si registra un'ulteriore compressione dell'incidenza dei
Continua

LA BCE SCHIANTA IL GOVERNO PD SUL LAVORO: CALO DISOCCUPAZIONE NON

21 settembre - FRANCOFORTE - Il giudizio è tranciante e di sicuro non farà piacere al
Continua

STRANIERO CERCA DI VIOLENTARE UNA RAGAZZA IERI IERI SERA A MILANO

21 settembre - MILANO - Un romeno di 31 anni con numerosi precedenti, tra cui una
Continua

PORTUALI DI BARCELLONA RIFIUTANO SERVIZI A NAVI DELLA POLIZIA:

21 settembre - BARCELLONA - I lavoratori portuali di Barcellona hanno deciso di non
Continua

MATTEO SALVINI: ''TOTALE SOLIDARIETA' AI 14 ARRESTATI IN CATALOGNA.

20 settembre - ''Totale solidarieta' ai 14 cittadini arrestati in Catalogna dal governo
Continua

RESISTENZA PER LE VIE DI BARCELLONA: MIGLIAIA DI PERSONE OCCUPANO

20 settembre - BARCELLONA - Migliaia di persone sono scese in piazza a Barcellona per
Continua

APPELLO ALLA RESISTENZA DEL PRESIDENTE DELLA CATALOGNA CONTRO IL

20 settembre - BARCELLONA - Appello alla resistenza del presidente della Catalogna
Continua

GUARDIA CIVIL OCCUPA SEDI DEL GOVERNO CATALANO, FOLLA IN PIAZZA

20 settembre - BARCELLONA - Sono almeno dieci le persone arrestate - 12 dicono fonti
Continua

SPAGNA PRECIPITA NELLA DITTATURA: ARRESTATI 12 MEMBRI DEL GOVERNO

20 settembre - BARCELLONA - Arriva la notizia che la Guardia Civil spagnola ha
Continua
Precedenti »