51.930.865
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

RITIRAVANO PENSIONI DI PARENTI MORTI - INTASCAVANO SOLDI DI TRAPIANTI MAI FATTI - RIMBORSI A 765 FALSI BRACCIANTI...

martedì 7 maggio 2013

Ancona  - Continuavano a ritirare indebitamente la pensione di parenti morti. Per questo la Guardia di Finanza di Ancona ha denunciato sei persone per truffa aggravata ai danni della Ragioneria Territoriale dello Stato. I responsabili dovranno restituire circa 20.000 euro, quale somma indebitamente percepita e rivalutata con gli interessi. A garanzia del credito erariale, le Fiamme Gialle hanno eseguito il sequestro preventivo di tre autoveicoli nonche' delle somme depositate in un libretto ed in un conto corrente postale, interessati dall'indebito accreditamento delle pensioni. Le indagini hanno riguardato le cosiddette 'pensioni di guerra', trattamenti pensionistici elargiti dallo Stato alle persone che hanno subito menomazioni all'integrita' psico-fisica per causa di guerra, ai familiari di persone morte per causa di guerra ovvero ai familiari di persone morte per causa di guerra che, quando erano in vita, ricevevano gia' una pensione di guerra. I Finanzieri del Gruppo di Ancona hanno individuato 30 persone, formalmente beneficiarie del trattamento pur risultando morte da diverso da tempo. Ma mentre 27 di tali pensioni, mediante un'apposita procedura informatizzata, ritornavano nelle casse dello Stato in quanto non prelevate, le altre 3 venivano puntualmente ritirate in modo indebito dai congiunti dei reduci, in quanto cointestatari o delegati a operare sui rapporti ancora accesi a nome dei propri parenti defunti. 

Taranto - Otto persone sono state denunciate dalla guardia di finanza per una presunta truffa ai danni dell'Azienda sanitaria locale relativa ai rimborsi spese ai trapiantati ottenuti mediante l'utilizzo di certificati falsi. Nel corso dell'attivita' investigativa, le Fiamme gialle hanno sequestrato anche immobili ed automezzi per un valore complessivo di circa 140mila euro che erano nella disponibilita' delle persone denunciate. L'operazione trae origine da indagini d'iniziativa nel settore della tutela della spesa sanitaria da parte dei militari del Gruppo di Taranto, successivamente delegate dalla Procura della Repubblica. Gli indagati, secondo l'accusa, avrebbero esibito false certificazioni mediche attestanti il ricovero e prestazioni specialistiche presso strutture sanitarie delle citta' di Modena e Bari ottenendo in tal modo l'erogazione di 140mila euro a titolo di rimborsi (previsti dalla legge regionale 25/96) per spese di viaggio, vitto e alloggio sostenute per visite mediche e ricoveri pre-trapianto, in realta' mai effettuati. 

Foggia, 7 mag. - Avrebbero assunto fittiziamente circa 800 braccianti agricoli che hanno ottenuto cosi indennita' di disoccupazione, maternita' e malattia, truffando l'Inps e sono stati arrestati dai carabinieri del Nucleo Ispettorato del Lavoro. Si tratta di Michele La Macchia di 44 anni e Michele Mastropasqua di 50, legali rappresentanti di una ditta individuale la La.Ma. Fruit Sas e la societa' Mastropasqua International Spa, che hanno ottenuto gli arresti domiciliari. Sono stati anche sequestrati beni mobili, immobili e quote societarie a persone fisiche e ad una societa' per un valore di duemilioni e 250mila euro: valore della truffa subita dall'Inps.Secondo le indagini, nel corso di quattro anni, dal 2006 al 2010, sarebbero stati assunti 765 falsi braccianti agricoli destinatari di indennita' di disoccupazione, maternita' e malattia e di 83.643 giornate lavorative fittizie. L'inchiesta e' stata possibile grazie alla collaborazione della Direzione provinciale dell'Inps di Foggia che, attraverso, i suoi funzionari ha avviato una intensa attivita' ispettiva a carico delle due aziende agricole. Nel corso delle indagini gli inquirenti hanno anche accertato che una delle due aziende, la La.Ma. Fruit Sas in realta' esisteva solo una carta. Solo una settantina i braccianti che hanno effettivamente lavorato ma per la Mastropasqua International che, dunque, non pagava i contributi perche' in realta' i lavoratori prestavano la loro attivita' in nero poiche' erano stati assunti dalla La.Ma.

Red. Milano


RITIRAVANO PENSIONI DI PARENTI MORTI - INTASCAVANO SOLDI DI TRAPIANTI MAI FATTI - RIMBORSI A 765 FALSI BRACCIANTI...




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
VELENI A TAVOLA / ELENCO PRODOTTI ALIMENTARI ''FARCITI'' DI METALLI PESANTI ALTAMENTE CANCEROGENI.

VELENI A TAVOLA / ELENCO PRODOTTI ALIMENTARI ''FARCITI'' DI METALLI PESANTI ALTAMENTE CANCEROGENI.

 
NOTIZIE MITOLOGICHE / IL CALABRESE NACCARATO (EX UDEUR DI COSSIGA) VA AL POSTO DI GARAVAGLIA! ERA CANDIDATO LEGA...

NOTIZIE MITOLOGICHE / IL CALABRESE NACCARATO (EX UDEUR DI COSSIGA) VA AL POSTO DI GARAVAGLIA! ERA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

IL SINDACO DI MILANO GIUSEPPE SALA SARA' PROCESSATO PER FALSO (EXPO)

19 settembre - MILANO - L'attuale sindaco di Milano andrà a processo. La Procura
Continua

BUTTANO NEL CESSO DECINE DI MIGLIAIA DI EURO E LO INTASANO, ARRIVA

19 settembre - Dovete far sparire migliaia di euro e non volete che si risalga a voi?
Continua

GIORGIA MELONI: INTOLLERABILE QUANTO FATTO ALLA LEGA

19 settembre - Tengo molto alla presenza di Matteo Salvini perche' ritengo
Continua

SALVINI SCRIVE AI MILITANTI: GRAZIE PER LA DIMOSTRAZIONE DI

19 settembre - MILANO - Matteo Salvini ha inviato ieri sera una lettera di
Continua

5 AFRICANI ''RICHIEDENTI ASILO'' METTONO IN PIEDI UN FIORENTE

19 settembre - Cinque immigrati africani - provenienti da Gambia, dal Camerun e dal
Continua

MACRON SEMPRE MENO GRADITO AI FRANCESI: 56% LO GIUDICA NEGATIVAMENTE

19 settembre - PARIGI - La popolarità di Emmanuel Macron continua a scendere, con un
Continua

SONDAGGIO SICILIA: MUSUMECI 42% CANCELLIERI 25% FAVA 25% MICARI 8%

18 settembre - ''Un sondaggio dell'Istituto Piepoli, commissionato da noi, danno Nello
Continua

ASSOCIAZIONE ANTIUSURA A PARMA PER EVADERE LE TASSE: 8 ARRESTI, 26

18 settembre - La guardia di finanza di Parma, dopo oltre due anni di indagini, ha
Continua

VIOLENTATA E RAPINATA A VILLA BORGHESE DONNA TEDESCA DI 57 ANNI

18 settembre - ROMA - Una donna di 57 anni e origini tedesche è stata trovata questa
Continua

PAGANO (NCS): ALLARME AFRICANI, SBARCHI FANTASMA NELL'AGRIGENTINO

18 settembre - ''C'e' o no una nuova rotta tunisina di clandestini verso la Sicilia? Il
Continua
Precedenti »