85.949.773
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

CLAMOROSO: OBAMA ''SCARICATO'' DAI PARLAMENTARI DEMOCRATICI E ALLE ELEZIONI DI NOVEMBRE IL CONGRESSO TUTTO REPUBBLICANO!

martedì 21 ottobre 2014

NEW YORK - Il Paese non lo ama più come una volta, anzi, non lo ama più per niente e ora nemmeno i democratici che siedono in Congresso. A due settimane dalle elezioni di metà mandato, che serviranno per rinnovare la Camera e un terzo del Senato degli Stati Uniti - e a scegliere 36 governatori su 50 - il presidente Barack Obama resta ai margini, nella speranza di non fare danni.

Il tasso di approvazione per il suo operato è ormai ai minimi della sua presidenza, intorno al 40%, (38 per essere precisi) tra crisi internazionali e la ripresa economica che ancora non convince gli americani. Motivi che stanno spingendo i candidati democratici a evitare di salire su un palco con il presidente, o di partecipare con lui a una cena elettorale, soprattutto negli Stati dove la loro elezione è più difficile.

Il sentimento generale nei suoi confronti, in vista del voto del 4 novembre, è fotografato dalla scena a cui avrebbero assistito alcuni giornalisti statunitensi, che hanno raccontato di aver visto una parte del pubblico andar via da un comizio del candidato governatore del Maryland, Anthony Brown, quando Obama ha cominciato a parlare. Conscio della situazione, Obama è stato quasi invisibile in questa campagna elettorale, in cui si è limitato ad aiutare i candidati con gli eventi privati per la raccolta di finanziamenti. Il presidente, messo 'in panchina' dal suo partito - come ha scritto il New York Times - e attaccato recentemente da alcuni importanti ex ministri del suo governo, da Robert Gates a Leon Panetta, senza dimenticare Hillary Clinton, si è dovuto arrendere di fronte all'evidenza. 

In un'intervista radiofonica concessa al reverendo Al Sharpton, Obama ha giustificato i candidati che lo evitano, "grandi alleati che hanno sostenuto la mia agenda in Congresso". Il presidente ha ricordato che si tratta di una tornata elettorale difficile e che molti democratici impegnati in Stati cruciali, lo sono "dove io non ho vinto". Per questo "per loro è difficile avermi lì, perché i repubblicani userebbero la mia presenza per cercare di incoraggiare la partecipazione repubblicana".

L'affluenza, per Obama, sarà decisiva. "La verità è che nella maggior parte degli Stati, se avremo un'affluenza alta vinceremo, altrimenti perderemo. Quindi quello che voglio dalla gente è che vada semplicemente a votare". Sui candidati che hanno preso le distanze da lui, ha detto: "Il morale della favola è che queste persone hanno sostenuto la mia agenda in Congresso e sono dalla parte giusta sul salario minimo" e su tanti altri argomenti. "Qui non si tratta dei miei sentimenti feriti. Questi sono forti alleati e miei sostenitori.

A loro ho detto: "Sapete che c'è? Fate quello di cui avete bisogno per vincere. Io sarò responsabile affinché i nostri elettori vadano a votare". Così, a due settimane dal voto, il presidente non è mai stato presente a un evento organizzato da un candidate democratico al Senato, e solo uno - per di più in uno Stato 'sicuro' come il Michigan - è in programma prima del 4 novembre. Proprio sul Senato si concentrano le attenzioni dei due partiti e dell'opinione pubblica: con la Camera che, a meno di grosse sorprese, resterà ai repubblicani, le elezioni di metà mandato potrebbero consegnare l'intero Congresso al Grand Old Party, paralizzando gli ultimi due anni della presidenza di Obama.

Ai repubblicani serve strappare sei seggi ai rivali: al momento, sono nettamente favoriti per ottenere tre seggi detenuti dai rivali, in Montana, South Dakota e West Virginia, dove i senatori in carica non si sono ricandidati. I sondaggi indicano anche che i candidati repubblicani sono in vantaggio per strappare il seggio a Mary Landrieu in Louisiana e Mark Pryor in Arkansas.

Se riuscissero realmente a togliere questi cinque seggi agli avversari, i repubblicani dovrebbero soltanto vincere uno degli scontri in bilico in Alaska, Colorado, Iowa e North Carolina - mantenendo i propri seggi in Kansas, Kentucky e Georgia - per conquistare la maggioranza in Senato. Secondo le previsioni di FiveThirtyEight, il sito creato da Nate Silver - che non ha sbagliato una previsione elettorale negli Stati Uniti, pronosticando la vittoria di Barack Obama alle presidenziali 2012 quando l'istituto di ricerca Gallup lo dava in svantaggio di sette punti contro il repubblicano Mitt Romney, a meno di due mesi dal voto - i repubblicani hanno il 63,2% di possibilità di conquistare la maggioranza in Senato. 

Redazione Milano

 


CLAMOROSO: OBAMA ''SCARICATO'' DAI PARLAMENTARI DEMOCRATICI E ALLE ELEZIONI DI NOVEMBRE IL CONGRESSO TUTTO REPUBBLICANO!


Cerca tra gli articoli che parlano di:

OBAMA   ELEZIONI   4 NOVEMBRE   CONGRESSO   VITTORIA   REPUBBLICANI   DEMOCRATICI   SCONFITTA   SENATO   WASHINGTON   CASA BIANCA    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
INVECE DI FARE LA ''GUERRA SANTA'' ALLA REGIONE, LA GIUNTA DI MILANO E IL SINDACO LAVORINO!  (FUCILATA DI ASSOIMPREDIL)

INVECE DI FARE LA ''GUERRA SANTA'' ALLA REGIONE, LA GIUNTA DI MILANO E IL SINDACO LAVORINO!

giovedì 24 settembre 2020
MILANO - "L'invito rivolto dall'Assessore Maran al Consiglio Comunale di Milano a fare la guerra santa contro la Regione Lombardia, approvando provvedimenti che blocchino gli effetti della legge
Continua
 
SONDAGGI CHE IN ITALIA VENGONO CENSURATI: IL 67% DEGLI ITALIANI VALUTA LA UE NEGATIVA E DANNOSA PER L'ITALIA

SONDAGGI CHE IN ITALIA VENGONO CENSURATI: IL 67% DEGLI ITALIANI VALUTA LA UE NEGATIVA E DANNOSA PER

martedì 22 settembre 2020
LONDRA - La nostra classe politica non smette mai di tessere le lodi della UE e di accusare tutti coloro che si oppongono a questa istituzione malefica di essere razzisti e ignoranti ma cosa pensano
Continua
IL FANGO ROSSO GETTATO SULLA LEGA: REPLICA GIULIO CENTEMERO, PARLAMENTARE E TESORIERE DEL PARTITO

IL FANGO ROSSO GETTATO SULLA LEGA: REPLICA GIULIO CENTEMERO, PARLAMENTARE E TESORIERE DEL PARTITO

giovedì 17 settembre 2020
"Abbiamo scoperto in questi giorni che donare soldi alla lega (nel pieno rispetto della legge) è illegale o, comunque, sospetto; non così, ovviamente, per tutti gli altri partiti...",
Continua
 
GRAN BRETAGNA GRAZIE ALLA BREXIT FIRMA ACCORDO DI LIBERO SCAMBIO MERCI COL GIAPPONE 99% SENZA DOGANA (NOTIZIA CENSURATA)

GRAN BRETAGNA GRAZIE ALLA BREXIT FIRMA ACCORDO DI LIBERO SCAMBIO MERCI COL GIAPPONE 99% SENZA

lunedì 14 settembre 2020
LONDRA - Dalla fine di Gennaio 2020 la Gran Bretagna e' un paese indipendente dalla Ue e quindi ha la liberta' di concludere accordi di libero scambio con chi vuole senza dover tenere conto del
Continua
AZIENDA DI MERATE - LA ALLUM SRL - HA INVENTATO TAMPONE SALIVARE PER IL COVID: RISULTATO IN 3 MINUTI INIZIATA PRODUZIONE

AZIENDA DI MERATE - LA ALLUM SRL - HA INVENTATO TAMPONE SALIVARE PER IL COVID: RISULTATO IN 3

mercoledì 9 settembre 2020
E' un tampone 'express'' made in Italy, per rilevare la positività o meno al coronavirus Sars-CoV-2. Si esegue su un campione di saliva e dà il risultato in tre minuti. Arriva da
Continua
 
BOOM INDUSTRIALE IN BRASILE: PRODUZIONE +7,4% A LUGLIO, +34,5% DA MAGGIO. LE POLITICHE ECONOMICHE DI BOLSONARO VINCONO

BOOM INDUSTRIALE IN BRASILE: PRODUZIONE +7,4% A LUGLIO, +34,5% DA MAGGIO. LE POLITICHE ECONOMICHE

mercoledì 9 settembre 2020
Rispetto la narrazione catastrofista dei mezzi di informazione italiani, in Brasile la realtà è completamente differente, anzi opposta: è boom industriale. Altro, che Covid.
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
CARICHE, LACRIMOGENI, MANGANELLATE A CALAIS: LA POLIZIA FRANCESE BLOCCA L'ASSALTO AI TIR DEI CLANDESTINI (DALL'ITALIA)

CARICHE, LACRIMOGENI, MANGANELLATE A CALAIS: LA POLIZIA FRANCESE BLOCCA L'ASSALTO AI TIR DEI
Continua

 
L'ANALISI DI LUCA CAMPOLONGO / CONFRONTO TRA IL PROGRAMMA POLITICO DI MARINE LE PEN E QUELLO DELLA NUOVA LEGA DI SALVINI

L'ANALISI DI LUCA CAMPOLONGO / CONFRONTO TRA IL PROGRAMMA POLITICO DI MARINE LE PEN E QUELLO DELLA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

VANNO A GIOCARE IN SALE SCOMMESSE CON TESSERE DEL REDDITO DI

24 settembre - TORINO - Sale scommesse di Torino che accettano pagamenti Pos con ''la
Continua

PIANO AFRICANI DELLA LEYEN DOCCIA GELATA SUI CAPOCCIONI DI CONTE E

24 settembre - ''Piano immigrazione della UE: niente redistribuzione automatica in
Continua

TRUMP: ''LA CINA HA INFETTATO IL MONDO. HANNO SCATENATO QUESTA

22 settembre - Il Presidente degli Stati Uniti Donald Trump all'ONU: “La Cina ha
Continua

AFRICANI AGGREDISCONO AGENTI DELLA POLFER NELLA STAZIONE DI BRINDISI

17 settembre - BRINDISI - Una 21enne nigeriana è stata arrestata dalla Polizia
Continua

ARRESTATO ATTIVISTA NO TAV: ERA TERRORISTA DI PRIMA LINEA

17 settembre - TORINO - I carabinieri hanno arrestato a Bussoleno, in Val di Susa,
Continua

ONU: MADURO RESPONSABILE DI CRIMINI CONTRO L'UMANITA'

16 settembre - GINEVRA - Il presidente Nicolas Maduro e membri di spicco del suo
Continua

PER I VOLI AEREI CANCELLATI, PRIMA I SOLDI, POI SEMMAI I VOUCHER!

16 settembre - ''Per i voli cancellati, prima il rimborso in denaro. Poi,
Continua

GIORGIA MELONI: VERO TEST PER IL GOVERNO E' IL VOTO ALLE REGIONALI

16 settembre - ''Il vero test sul Governo sono le elezioni regionali''. Lo ha detto
Continua

CONFCOMMERCIO: PIL3° TRIMESTRE +10% RISPETTO 2° TRIMESTRE. PIL

16 settembre - Confcommercio stima un rimbalzo del Pil nel III trimestre con una
Continua

MAROCCHINO UBRIACO AGGREDISCE DONNA IN STAZIONE PICCHIA POLIZIOTTI.

15 settembre - IVREA - Prende a calci la volante della polizia dopo aver attraversato a
Continua

A MILANO MAROCCHINO CHIEDE L'ELEMOSINA MINACCIANDO CON LA PISTOLA.

15 settembre - MILANO - Un marocchino di 35 anni e' stato arrestato dalla polizia dopo
Continua

SALVINI: CLANDESTINO CHE HA UCCISO UN PRETE A COMO NON DOVEVA

15 settembre - ''Il voto per il sindaco non è solo per Bondeno, i fatti di cronaca ci
Continua

BERLUSCONI DIMESSO, TORNA A CASA E FA GLI AUGURI PER IL 1° GIORNO

14 settembre - MILANO - ''Oggi è il giorno in cui milioni di bambini e ragazzi
Continua

SCIGLIO Mc ARRESTATO PER DETENZIONE E SPACCIO DI COCAINA

10 settembre - COMO - La Polizia di Como ha arrestato per detenzione e spaccio di
Continua

IL GOVERNATORE FONTANA FA GLI AUGURI DI BUON COMPLEANNO A LILIANA

10 settembre - MILANO - ''Liliana Segre oggi compie 90 anni, una vita che testimonia e
Continua

NESSUNO STOP AL VACCINO DELL'UNIVERSITA' DI OXFORD, ARRIVERA' A

10 settembre - LONDRA - Il vaccino sperimentale anti-coronavirus elaborato
Continua

BELLEGGIA, INDICATO DAGLI INQUIRENTI COME L'ASSASSINO DI WILLY,

10 settembre - Francesco Belleggia, uno dei quattro aggressori di Willy Monteiro e
Continua

AFRICANO VIOLENTA PENSIONATA E TENTA DI RAPINARLA. ARRESTATO.

10 settembre - PARMA - Prima ha tentato di rapinarla, poi ha abusato di lei
Continua

SALVINI: CHI MI HA AGGREDITO SI VERGOGNI, E SIGNORA MI HA OFFERTO

9 settembre - PONTASSIEVE - ''Ognuno puo' avere idee politiche, calcistiche, religiose
Continua

AFRICANA AGGREDISCE MATTEO SALVINI A PONTASSIEVE, GLI STAPPA

9 settembre - Strattonato da una giovane che gli ha strappato la camicia e anche la
Continua
Precedenti »