56.350.162
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

LA COCA COLA DISTRUGGE IL DNA: CLAMOROSA SCOPERTA DELL'UNIVERSITA' DI SAN FRANCISCO (E PRODUCE IL CANCRO E IL DIABETE)

martedì 21 ottobre 2014

SAN FRANCISCO - CALIFORNIA - Tutti noi sapevamo che le bibite gasate e zuccherine danno il maggior contributo all'obesità, basti dire che un solo bicchiere della cosiddetta dose "media" di queste bevande contiene non meno di 240 calorie, quando all'adulto ne bastano duemila al giorno.

Quindi, sono un vero e proprio attentato calorico. Ma non sapevamo che l’uso regolare di questo cocktail di zuccheri e bollicine - e facciamo diretto riferimento alla Coca - potrebbe distruggere il DNA.

Secondo una nuova ricerca pubblicata su Journal of Public Health, le persone che bevono più coca hanno telomeri più brevi (piccole porzioni di Dna che proteggono le estremità dei cromosomi) nei globuli bianchi. I telomeri interessati sono associati a malattie tra cui il cancro, diabete e gravi problemi cardiaci.

I ricercatori hanno calcolato che bere questa bibita gassata ogni giorno - basta una lattina da 33cc - può significare 4,6 anni di invecchiamento biologico. I risultati mostrano effetti simili a quelli del fumo che accelera l’invecchiamento cellulare dei tessuti, e contrari a quelli dell’esercizio fisico che riduce gli effetti dell'età.

"Il consumo regolare di questa bibita zuccherata potrebbe influenzare lo sviluppo della malattia, non solo da sforzare il controllo metabolico del corpo sugli zuccheri, ma anche attraverso l'accelerato invecchiamento cellulare dei tessuti", ha detto Elissa Epel, professore di psichiatria presso la University of California a San Francisco e auttrice dello studio.

Il risultato, inoltre, è stato coerente per distinzione di età, razza, reddito o livello di istruzione. (In pratica, non c'è alcuna differenza per le conseguenze su ogni essere umano: nessunoè immune dai rischi di bere Coca Cola)

Testo originale tratto dal salon.com - che ringraziamo.

We all know that sugary soda is a major contributor to obesity– a typical 20-ounce drink can have up to 18 teaspoons of sugar and more than 240 calories. What we didn’t know is that regular soda consumption might also destroy your DNA. According to new research published in the American Journal of Public Health, people who drink more soda have shorter telomeres (bits of DNA that protect the ends of chromosomes in cells) in white blood cells. The affected telomeres have been associated with age-associated diseases including cancer, diabetes and heart disease. The researchers calculated that drinking one 20-ounce soda every day was associated with 4.6 years of additional biological aging, similar to the effects of smoking, or the inverse effect of exercising, which reduces the effects of age. “Regular consumption of sugar-sweetened sodas might influence disease development, not only by straining the body’s metabolic control of sugars, but also through accelerated cellular aging of tissues,” said Elissa Epel, professor of psychiatry at the University of California in San Francisco and senior author of the study. The finding was consistent regardless of age, race, income or education level.


LA COCA COLA DISTRUGGE IL DNA: CLAMOROSA SCOPERTA DELL'UNIVERSITA' DI SAN FRANCISCO (E PRODUCE IL CANCRO E IL DIABETE)




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
LE SINISTRE ''EUROPEE'' SONO I PARTITI DI TASSE & BANCHIERI PER SPOLIARE IL CETO MEDIO: DAL PD ALL'SPD, TUTTA UNA RAPINA

LE SINISTRE ''EUROPEE'' SONO I PARTITI DI TASSE & BANCHIERI PER SPOLIARE IL CETO MEDIO: DAL PD

giovedì 11 gennaio 2018
BERLINO - Il possibile aumento dell'aliquota fiscale massima da parte di una nuova grande coalizione - preteso dal socialdemocratico SPD  per formare il nuovo governo - preoccupa molto i
Continua
 
CADUTA DEI PREZZI DELLE CASE IN ITALIA CONTINUA INESORABILE ANCHE NEL 2017 (-1%) MENTRE IN TUTTA EUROPA CRESCONO (+2,4%)

CADUTA DEI PREZZI DELLE CASE IN ITALIA CONTINUA INESORABILE ANCHE NEL 2017 (-1%) MENTRE IN TUTTA

mercoledì 10 gennaio 2018
La ripresa in Italia non c'è, anzi il Paese continua la discesa verso la povertà di massa. La prova sta nel continuo e inarrestabile calo del valore degi immobili, in assoluta contro
Continua
CONTRASTARE E RALLENTARE L'ALZHEIMER SI PUO' CON ''TRAIN THE BRAIN'' SVILUPPATO DAL CNR. L'ALZHEIMER NON E' IMBATTIBILE

CONTRASTARE E RALLENTARE L'ALZHEIMER SI PUO' CON ''TRAIN THE BRAIN'' SVILUPPATO DAL CNR.

martedì 9 gennaio 2018
Le patologie neurodegenerative riguardano in Italia 1 milione 200 mila persone, di cui circa 800 mila hanno l'Alzheimer. "L'opinione diffusa che non ci siano speranze se ci si ammala e' vera, ma solo
Continua
 
CENTRODESTRA VINCERA' E DOPO LE ELEZIONI I VERTICI DELLA UE DOVRANNO SCENDERE A PATTI CON L'ITALIA (O SALTANO UE E EURO)

CENTRODESTRA VINCERA' E DOPO LE ELEZIONI I VERTICI DELLA UE DOVRANNO SCENDERE A PATTI CON L'ITALIA

lunedì 8 gennaio 2018
"Il centrodestra vincerà le elezioni. Lo dicono tutti i sondaggi: uniti siamo tra il 37 e il 40%; il Movimento 5 stelle è staccato al 26-28%; quel che resta del Pd di Renzi sprofonda al
Continua
IN AUSTRIA LA DESTRA NAZIONALISTA VA AL GOVERNO! KURZ CANCELLIERE, STRACHE SUO VICE, ALL'INTERNO UN DURO DEL FPOE!

IN AUSTRIA LA DESTRA NAZIONALISTA VA AL GOVERNO! KURZ CANCELLIERE, STRACHE SUO VICE, ALL'INTERNO UN

sabato 16 dicembre 2017
VIENNA - I nazionalisti vanno al governo in Austria, finalmente. E non solo, Vienna batte Berlino sul tempo, dato che in Germania un qualsiasi nuovo governo è ancora ben al di là
Continua
 
POLONIA SLOVACCHIA UNGHERIA E REPUBBLICA CECA: NON ACCOGLIEREMO MAI MIGRANTI CHE LA UE VORREBBE IMPORCI. PUNTO E BASTA

POLONIA SLOVACCHIA UNGHERIA E REPUBBLICA CECA: NON ACCOGLIEREMO MAI MIGRANTI CHE LA UE VORREBBE

giovedì 14 dicembre 2017
BRUXELLES - Slovacchia, Polonia, Repubblica Ceca e Ungheria (noti anche come "Paesi Vysegrad") sono pronti a dare tutto il contributo economico possibile all'Italia, ma non accetteranno mai
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
ITALIA AFFLITTA DALLA DISOCCUPAZIONE, MA MANCANO ALL'APPELLO MIGLIAIA DI MEDICI CHIRURGHI (34.000 DA QUI A 10 ANNI)

ITALIA AFFLITTA DALLA DISOCCUPAZIONE, MA MANCANO ALL'APPELLO MIGLIAIA DI MEDICI CHIRURGHI (34.000
Continua

 
NUOVO FARMACO SPERIMENTALE ''SMACHERA'' IL CANCRO E LO FA AGGREDIRE DAL SISTEMA IMMUNITARIO: PAZIENTI GUARITI

NUOVO FARMACO SPERIMENTALE ''SMACHERA'' IL CANCRO E LO FA AGGREDIRE DAL SISTEMA IMMUNITARIO:
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

CALDEROLI: QUANDO SAREMO AL GOVERNO ESPELLEREMO TUTTI I CLANDESTINI

12 gennaio - ''Due immigrati clandestini, un nigeriano e un marocchino, martedi'
Continua

FACEBOOK CENSURA LE NOTIZIE, LE SINISTRE GLOBALI NON RIESCONO A

12 gennaio - Facebook ha introdotto cambiamenti radicali all'algoritmo che ci fa
Continua

TUTTO IL CENTRODESTRA SOSTIENE ATTILIO FONTANA: CONFERENZA STAMPA A

11 gennaio - MILANO - 'Al lavoro!Piu' Lombardia. Fontana presidente' e' la scritta in
Continua

BRUNETTA: ''PRONTO IL PROGRAMMA DEL CENTRODESTRA. LO PRESENTEREMO

11 gennaio - ''Nella giornata di oggi chiuderemo il lavoro, positivo e proficuo, del
Continua

MACRON STA PER PRESENTARE LEGGE SULL'IMMIGRAZIONE DI STAMPO

11 gennaio - PARIGI - Il presidente francese Emmanuel Macron si prepara alla prova
Continua

MATTEO SALVINI: ''AVREI PREFERITO CHE MARONI SI RICANDIDASSE, MA HA

11 gennaio - MILANO - ''MARONI mi ha detto di avere fatto in Lombardia tutto quello
Continua

BERLUSCONI: ATTILIO FONTANA CANDIDATO PRESIDENTE IN LOMBARDIA VA

10 gennaio - MILANO - ''Non c'è nulla che ci allontana da Salvini che ha indicato un
Continua

LE SOFFERENZE DEL SISTEMA BANCARIO ITALIANO CONTINUANO INESORABILI

10 gennaio - A novembre 2017 - ultimo dato disponibile - le sofferenze nette sui
Continua

BERLUSCONI: ''MAI UN GOVERNO DI LARGHE INTESE COL PD. MAI''

9 gennaio - ''Non c'e' mai stata e non ci sara' neanche in futuro'' la possibilita'
Continua

CLAUDIO BORGHI: ''APPENA LA LEGA AL GOVERNO, PREPARERA' LA

9 gennaio - ''Un secondo dopo che la Lega siederà al Governo, metterà in atto
Continua
Precedenti »