49.976.269
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

SONDAGGIO BOMBA IN GERMANIA: UN ELETTORE SU TRE PRONTO A VOTARE AfD CHE VUOLE LA FINE DELL'EURO (AfD PRENDERA' AMBURGO)

lunedì 20 ottobre 2014

BERLINO - Prima il Parlamento europeo a Strasburgo e Bruxelles, poi i parlamenti regionali a Dresda, Erfurt e Potsdam; e adesso gli euroscettici di "Alternativa per la Germania" (AfD) sperano di mettere le mani anche su Amburgo.

Dopo le elezioni del 15 febbraio prossimo nella citta' anseatica, infatti, AfD vuole entrare nel suo quarto parlamento regionale, una missione che sembra alla portata del partito anti-euro.

Secondo i sondaggi di domenica, gli eurocritici di AfD sono ancora al 10 per cento: un tedesco su tre, pero', vedrebbe volentieri AfD anche al Bundestag (il Parlamento tedesco, ndr). Un modo per dire che lo voterebbe.

AfD si considera un partito che rompe i tabu' e tocca i problemi che gli altri partiti fanno passare sotto silenzio. Per i partiti tradizionali, invece, AfD e' un movimento outsider di protesta, con elementi populisti che pescano nell'estrema destra. Tuttavia, per il quotidiano economico "Handelsblatt", nonostante la sua marcia trionfale, l'entrata nel governo del nuovo partito anti-euro sembra quantomeno improbabile.

Le riserve di Cdu e Spd nei confronti degli euroscettici sono troppo forti: il ministro delle Finanze Wolfgang Schaeuble ha ribattezzato il partito da "Alternativa per la Germania" a "Vergogna per la Germania".

La segretaria generale dell'Spd, Fahimi, ha chiesto praticamente a tutte le associazioni e istituzioni della Repubblica, dalle chiese fino ai sindacati, di opporsi - con il loro potere - agli euroscettici di AfD.

I partiti della Grande Coalizione "chiedono quindi di mettere al bando un concorrente minore con una determinazione che tutti vorrebbero vedere applicata alla lotta contro l'Ebola", scrive ironicamente il quotidiano tedesco.

Con i suoi attacchi, pero', Fahimi non si e' opposta agli obiettivi, ai desideri o ai temi di AfD, ma solo alla sua esistenza. Ma cosa succederebbe se AfD governasse in Germania? Quali progetti attuerebbe? La sua politica sarebbe davvero in grado di plasmare il paese?

Una risposta a queste domande verra' soltanto quando il partito sara' in grado di dare prova di se' nei governi locali. Tuttavia, un fatto è certo: se è vero come sembra esserlo, dati i sondaggi concordanti, che un tedesco su tre è pronto a votare AfD al parlamento nazionale, al Bundestag oggi dominato dal partito di Angela Merkel e dal (calante) Spd, allora la Germania si sta preparando ad abbadonare l'euro.

Se il 30% e più dell'elettorato tedesco voterà AfD, il cui programma prevede al primo punto da attuare l'uscita della Germania dall'euro, incredibilmente potrebbe arrivare prima Berlino di Parigi a cancellare la sciagurata valuta unica europea.

Redazione Milano.


SONDAGGIO BOMBA IN GERMANIA: UN ELETTORE SU TRE PRONTO A VOTARE AfD CHE VUOLE LA FINE DELL'EURO (AfD PRENDERA' AMBURGO)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

ALTERNATIVA PER LA GERMANIA   ELEZIONI   AMBURGO   MERKEL   VIA DALL'EURO   GERMANIA   SONDAGGIO   BERLINO   CDU   SPD    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
DER SPIEGEL: ''IL GOVERNO ITALIANO HA RINUNCIATO A PORRE IL VETO AL PROLUNGAMENTO DELLA MISSIONE SOPHIA AL 31.12.2018''

DER SPIEGEL: ''IL GOVERNO ITALIANO HA RINUNCIATO A PORRE IL VETO AL PROLUNGAMENTO DELLA MISSIONE

mercoledì 26 luglio 2017
BERLINO - La missione navale europea Sophia al largo della Libia continuera' fino alla fine del 2018. Lo hanno riferito al settimanale tedesco Der Spiegel fonti diplomatiche, secondo quali l'Italia
Continua
 
DAL 1° GENNAIO AL 30 GIUGNO 2017 SONO FALLITE IN ITALIA 6.188 IMPRESE: 35 AL GIORNO. UNA CATASTROFE SENZA FINE.

DAL 1° GENNAIO AL 30 GIUGNO 2017 SONO FALLITE IN ITALIA 6.188 IMPRESE: 35 AL GIORNO. UNA

martedì 25 luglio 2017
Nel secondo trimestre del 2017 sono state 3.190 le aziende che hanno portato i libri in tribunale (facendo così salire a 6.188 il numero nei primi sei mesi dell'anno). Una cifra che, dopo il
Continua
''CRISI IN LIBIA: MACRON SPIAZZA IL GOVERNO PD ITALIANO CHE VIVE ORA UNA PRONDA FRUSTRAZIONE'' (NEW YORK TIMES)

''CRISI IN LIBIA: MACRON SPIAZZA IL GOVERNO PD ITALIANO CHE VIVE ORA UNA PRONDA FRUSTRAZIONE'' (NEW

martedì 25 luglio 2017
NEW YORK - La decisione del governo francese di organizzare oggi a Parigi un incontro tra il premier libico sostenuto dall'Onu, Fayez al Serraj, e il generale Khalifa Haftar, "uomo forte" della Libia
Continua
 
NIENTE ACCOGLIENZA: I CLANDESTINI VENGONO ARRESTATI ED ESPULSI, NEGLI STATI ISLAMICI. ECCO COSA ACCADE IN MALESIA

NIENTE ACCOGLIENZA: I CLANDESTINI VENGONO ARRESTATI ED ESPULSI, NEGLI STATI ISLAMICI. ECCO COSA

lunedì 24 luglio 2017
I mass media non fanno che ripetere fino alla nausea che l'Italia deve accogliere tutti gli immigrati che arrivano e convenientemente ignorano il fatto che altri paesi usano la mano dura per cacciare
Continua
A OTTOBRE IL PD DI RENZI DOVRA' VARARE UNA ''MANOVRA'' DA 48 MILIARDI IMPOSTA DALLA UE (IMU RADDOPPIATA, IVA 25%)

A OTTOBRE IL PD DI RENZI DOVRA' VARARE UNA ''MANOVRA'' DA 48 MILIARDI IMPOSTA DALLA UE (IMU

venerdì 21 luglio 2017
In queste settimane, l’ex sindaco di firenze e mai rimpianto premier, si muove sottotraccia per far star sereno Gentiloni, alla stessa maniera in cui fece star sereno Letta, ovvero trovare
Continua
 
SINDACATI DI POLIZIA: LIBERO L'AFRICANO ACCOLTELLATORE DI MILANO, STATO NON MERITA I QUOTIDIANI SACRIFI DEI POLIZIOTTI

SINDACATI DI POLIZIA: LIBERO L'AFRICANO ACCOLTELLATORE DI MILANO, STATO NON MERITA I QUOTIDIANI

giovedì 20 luglio 2017
"Un sistema in cui la vita di un Servitore dello Stato vale poco o nulla, in cui chi si aggira armato in mezzo alla strada menando fendenti e aggredendo un poliziotto torna tranquillamente in
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
PER COLPA DELLA UE E DEL VELENO-EURO I LAVORATORI SPAGNOLI SONO DIVENTATI I PIU' POVERI D'EUROPA  (BRUXELLES KILLER)

PER COLPA DELLA UE E DEL VELENO-EURO I LAVORATORI SPAGNOLI SONO DIVENTATI I PIU' POVERI D'EUROPA
Continua

 
CARICHE, LACRIMOGENI, MANGANELLATE A CALAIS: LA POLIZIA FRANCESE BLOCCA L'ASSALTO AI TIR DEI CLANDESTINI (DALL'ITALIA)

CARICHE, LACRIMOGENI, MANGANELLATE A CALAIS: LA POLIZIA FRANCESE BLOCCA L'ASSALTO AI TIR DEI
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!