64.786.965
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

SONDAGGIO BOMBA IN GERMANIA: UN ELETTORE SU TRE PRONTO A VOTARE AfD CHE VUOLE LA FINE DELL'EURO (AfD PRENDERA' AMBURGO)

lunedì 20 ottobre 2014

BERLINO - Prima il Parlamento europeo a Strasburgo e Bruxelles, poi i parlamenti regionali a Dresda, Erfurt e Potsdam; e adesso gli euroscettici di "Alternativa per la Germania" (AfD) sperano di mettere le mani anche su Amburgo.

Dopo le elezioni del 15 febbraio prossimo nella citta' anseatica, infatti, AfD vuole entrare nel suo quarto parlamento regionale, una missione che sembra alla portata del partito anti-euro.

Secondo i sondaggi di domenica, gli eurocritici di AfD sono ancora al 10 per cento: un tedesco su tre, pero', vedrebbe volentieri AfD anche al Bundestag (il Parlamento tedesco, ndr). Un modo per dire che lo voterebbe.

AfD si considera un partito che rompe i tabu' e tocca i problemi che gli altri partiti fanno passare sotto silenzio. Per i partiti tradizionali, invece, AfD e' un movimento outsider di protesta, con elementi populisti che pescano nell'estrema destra. Tuttavia, per il quotidiano economico "Handelsblatt", nonostante la sua marcia trionfale, l'entrata nel governo del nuovo partito anti-euro sembra quantomeno improbabile.

Le riserve di Cdu e Spd nei confronti degli euroscettici sono troppo forti: il ministro delle Finanze Wolfgang Schaeuble ha ribattezzato il partito da "Alternativa per la Germania" a "Vergogna per la Germania".

La segretaria generale dell'Spd, Fahimi, ha chiesto praticamente a tutte le associazioni e istituzioni della Repubblica, dalle chiese fino ai sindacati, di opporsi - con il loro potere - agli euroscettici di AfD.

I partiti della Grande Coalizione "chiedono quindi di mettere al bando un concorrente minore con una determinazione che tutti vorrebbero vedere applicata alla lotta contro l'Ebola", scrive ironicamente il quotidiano tedesco.

Con i suoi attacchi, pero', Fahimi non si e' opposta agli obiettivi, ai desideri o ai temi di AfD, ma solo alla sua esistenza. Ma cosa succederebbe se AfD governasse in Germania? Quali progetti attuerebbe? La sua politica sarebbe davvero in grado di plasmare il paese?

Una risposta a queste domande verra' soltanto quando il partito sara' in grado di dare prova di se' nei governi locali. Tuttavia, un fatto è certo: se è vero come sembra esserlo, dati i sondaggi concordanti, che un tedesco su tre è pronto a votare AfD al parlamento nazionale, al Bundestag oggi dominato dal partito di Angela Merkel e dal (calante) Spd, allora la Germania si sta preparando ad abbadonare l'euro.

Se il 30% e più dell'elettorato tedesco voterà AfD, il cui programma prevede al primo punto da attuare l'uscita della Germania dall'euro, incredibilmente potrebbe arrivare prima Berlino di Parigi a cancellare la sciagurata valuta unica europea.

Redazione Milano.


SONDAGGIO BOMBA IN GERMANIA: UN ELETTORE SU TRE PRONTO A VOTARE AfD CHE VUOLE LA FINE DELL'EURO (AfD PRENDERA' AMBURGO)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

ALTERNATIVA PER LA GERMANIA   ELEZIONI   AMBURGO   MERKEL   VIA DALL'EURO   GERMANIA   SONDAGGIO   BERLINO   CDU   SPD    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
IL ''DECRETO GENOVA'' DIVENTA LEGGE, MOLTO PRESTO I LAVORI PER LA RICOSTRUZIONE. PONTE MORANDI DEMOLITO IN DICEMBRE

IL ''DECRETO GENOVA'' DIVENTA LEGGE, MOLTO PRESTO I LAVORI PER LA RICOSTRUZIONE. PONTE MORANDI

giovedì 15 novembre 2018
ROMA - SENATO - Da oggi, è legge. Con 167 voti favorevoli e 49 contrari il Senato ha approvato il Dl Genova in un clima di grande tensione. Con Forza Italia che ha accusato il ministro delle
Continua
 
LA BUNDESBANK: BOLLA IMMOBILIARE IN GERMANIA IMMOBILI SOPRAVVALUTATI DEL 15-30%, BANCHE ESPOSTE E FRAGILISSIME

LA BUNDESBANK: BOLLA IMMOBILIARE IN GERMANIA IMMOBILI SOPRAVVALUTATI DEL 15-30%, BANCHE ESPOSTE E

giovedì 15 novembre 2018
BERLINO - Si moltiplicano gli allarmi in Germania per la fragilità delle banche tedesche. Oggi, è l'autorevole quotidiano Handelsblatt a criverne in un lungo articolo di prima
Continua
SPECIALE LIBIA / I RISULTATI DELLA CONFERENZA INTERNAZIONALE DI PALERMO COL PLAUSO DEL DIPARTIMENTO DI STATO AMERICANO

SPECIALE LIBIA / I RISULTATI DELLA CONFERENZA INTERNAZIONALE DI PALERMO COL PLAUSO DEL DIPARTIMENTO

mercoledì 14 novembre 2018
La conferenza internazionale di Palermo sulla Libia è stata un grande successo, (a dispetto dell'ostracismo della stampa italiana che lo ha apertamente trascurato -ndr). Gli Stati Uniti hanno
Continua
 
QUOTIDIANO TEDESCO DIE WELT: ''LA GERMANIA STA SEMPRE PIU' SOFFRENDO: EXPORT IN CADUTA CONSUMI IN PICCHIATA E PIL -0,2%''

QUOTIDIANO TEDESCO DIE WELT: ''LA GERMANIA STA SEMPRE PIU' SOFFRENDO: EXPORT IN CADUTA CONSUMI IN

mercoledì 14 novembre 2018
BERLINO - Sta andando molto peggio di quanto invece aveva previsto il goverrno Merkel per quest'anno. Nel terzo trimestre del 2018, il prodotto interno lordo della Germania ha registrato una
Continua
SONDAGGIO COLDIRETTI-IXE': ''58% DEGLI ITALIANI CONTRO LA UE E PER IL 63% LA UE DANNEGGIA IL MADE IN ITALY'' (ADDIO UE)

SONDAGGIO COLDIRETTI-IXE': ''58% DEGLI ITALIANI CONTRO LA UE E PER IL 63% LA UE DANNEGGIA IL MADE

mercoledì 14 novembre 2018
Cresce in Italia la diffidenza e il rancore nei confronti dell'Unione europea, con quasi sei italiani su dieci (58%) che si sentono maltrattati dalle politiche comunitarie rispetto agli altri Paesi.
Continua
 
POLIZIA LOCALE DI MILANO SCOPRE DORMITORIO-LAGER (CON 25 AFRICANI DENTRO) IN UN PALAZZO. L'APPARTAMENTO E' DI UN CINESE

POLIZIA LOCALE DI MILANO SCOPRE DORMITORIO-LAGER (CON 25 AFRICANI DENTRO) IN UN PALAZZO.

martedì 13 novembre 2018
MILANO - Venticinque letti ammassati in un quadrilocale dalle pessime condizioni igieniche che ospitava migranti, molti clandestini in Italia. .È quanto trovato gli agenti del Nucleo reati
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
PER COLPA DELLA UE E DEL VELENO-EURO I LAVORATORI SPAGNOLI SONO DIVENTATI I PIU' POVERI D'EUROPA  (BRUXELLES KILLER)

PER COLPA DELLA UE E DEL VELENO-EURO I LAVORATORI SPAGNOLI SONO DIVENTATI I PIU' POVERI D'EUROPA
Continua

 
CARICHE, LACRIMOGENI, MANGANELLATE A CALAIS: LA POLIZIA FRANCESE BLOCCA L'ASSALTO AI TIR DEI CLANDESTINI (DALL'ITALIA)

CARICHE, LACRIMOGENI, MANGANELLATE A CALAIS: LA POLIZIA FRANCESE BLOCCA L'ASSALTO AI TIR DEI
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!