54.281.872
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

PER COLPA DELLA UE E DEL VELENO-EURO I LAVORATORI SPAGNOLI SONO DIVENTATI I PIU' POVERI D'EUROPA (BRUXELLES KILLER)

lunedì 20 ottobre 2014

MADRID - Il lavoro retribuito non e' piu' una garanzia contro la poverta' in Spagna, dove il 12,3 per cento della popolazione attiva vive in famiglie con reddito inferiore alla soglia di poverta'. Lo riferisce "La Vanguardia".

Il rapporto "Poverta' e lavoratori poveri in Spagna", elaborato dalla Fondazione 1° maggio (del sindacato Ccoo), pone i lavoratori spagnoli in cima alla classifica della poverta' nell'Unione Europea, superati solo dai rumeni (19,1 per cento) e dai greci (15,1 per cento).

La relazione, presentata il 17 ottobre in occasione della celebrazione della Giornata internazionale per l'eliminazione della poverta', fornisce dettagli sulle condizioni che accentuano il rischio di poverta' in Spagna dove "non solo ci sono sempre piu' poveri", ma questi lo sono "in modo sempre piu' grave".

Lo studio spiega che uno spagnolo su tre e' in una situazione di poverta' e di esclusione sociale, e 740.000 famiglie (almeno tre milioni di persone) non hanno alcun tipo di reddito. Questo perche', secondo il rapporto, le indennita' di disoccupazione sono "insufficienti", dal momento che solo il 44% della popolazione in eta' lavorativa e' attualmente occupato e circa 5,6 milioni di persone sono in cerca di lavoro, ma non lo trovano.

La relazione spiega che la poverta' colpisce maggiormente i lavoratori con minori a carico, gli autonomi, i giovani, quelli con contratti a tempo determinato o a tempo parziale, e coloro che hanno un basso livello di istruzione.

Per quanto riguarda i giovani, ad esempio, i lavoratori spagnoli di eta' compresa tra i 18 a 24 anni hanno un rischio maggiore di poverta' che ha raggiunto il 12,4% del totale, superiore anche alla media registrata dai giovani europei (11,9%). Secondo la Fondazione 1°maggio, riporta il quotidiano, l'impoverimento della popolazione e' "strettamente legato" alle politiche di austerita' "incentrate sul pagamento del debito e non sulle esigenze delle persone": politiche che hanno generato perdite di posti di lavoro, diminuzione dei salari, insicurezza e mancanza di lavoratori e tagli ai diritti sociali.

La UE dimostra d'essere sempre più una gabbia per dannati, e l'euro una sciagura universale. La somma di euro e UE ha semplicemente distrutto la Spagna, che quando usava la propria moneta, la peseta, aveva indici di sviluppo e occupazionali invidiabili, in Europa. Oggi, per colpa delle folli politiche di auterità imposte dalla Troika alla Spagna per salvare gli interessi delle oligarchie bancarie europee, che sarebbero state abbattute dal crollo delle banche spagnole legate a doppio filo proprio a quelle oligarchie, la Spagna è in testa alla classifica della povertà.

Questo, è il destino di chi ha voluto l'euro e non si è ribellato a Bruxelles.

max parisi 


PER COLPA DELLA UE E DEL VELENO-EURO I LAVORATORI SPAGNOLI SONO DIVENTATI I PIU' POVERI D'EUROPA  (BRUXELLES KILLER)




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
TUTTI I SONDAGGI INDICANO IL TRACOLLO PD. LA PARTITA DELLE POLITICHE SI GIOCHERA' TRA CENTRODESTRA E M5S (ECCO I DATI)

TUTTI I SONDAGGI INDICANO IL TRACOLLO PD. LA PARTITA DELLE POLITICHE SI GIOCHERA' TRA CENTRODESTRA

venerdì 24 novembre 2017
La china discendente del Pd risale a circa un mese fa e sembra aver subito una netta accelerazione da due settimane a questa parte, ossia dalle elezioni regionali in Sicilia di inizio novembre.
Continua
 
SCENARI DEL DOPO VOTO /  L'UNICA SPERANZA PER L'ITALIA E' CHE VINCA L'ASSE LEGA-FDI DENTRO IL CENTRODESTRA (PD DEFUNTO)

SCENARI DEL DOPO VOTO / L'UNICA SPERANZA PER L'ITALIA E' CHE VINCA L'ASSE LEGA-FDI DENTRO IL

giovedì 23 novembre 2017
Nella primavera del 2018, anche se c’è chi sta alacremente lavorando per ritardare fino a maggio, il popolo italiano potrà finalmente esprimere il proprio giudizio sul governo
Continua
ANTICIPAZIONI / ECCO I PUNTI PRINCIPALI DEL  PROGRAMMA PER L'ECONOMIA DELLA LEGA. E PORTA LA FIRMA DI MATTEO SALVINI

ANTICIPAZIONI / ECCO I PUNTI PRINCIPALI DEL PROGRAMMA PER L'ECONOMIA DELLA LEGA. E PORTA LA FIRMA

mercoledì 22 novembre 2017
Diffuse oggi anticipazioni del programma per l'economia della Lega, che sarà asse portante della campagna elettorale prima, poi del governo del Paese in caso di vittoria. Il programma porta
Continua
 
REATI SESSUALI RADDOPPIATI IN GERMANIA PER COLPA DELLE ORDE DI ISLAMICI FATTE ENTRARE DALLA MERKEL NELL'ESTATE DEL 2015

REATI SESSUALI RADDOPPIATI IN GERMANIA PER COLPA DELLE ORDE DI ISLAMICI FATTE ENTRARE DALLA MERKEL

mercoledì 22 novembre 2017
BERLINO - La situazione generale della sicurezza in Germania non si e' deteriorata, sostengono le autorita' di governo, ma i fatti danno loro torto. E' vero che la maggior parte delle aggressioni a
Continua
INCHIESTA-BOMBA DELLA PROCURA DI MILANO: ALTO FUNZIONARIO DEL MINISTERO DELL'ECONOMIA HA VENDUTO SEGRETI A ERNST & YOUNG

INCHIESTA-BOMBA DELLA PROCURA DI MILANO: ALTO FUNZIONARIO DEL MINISTERO DELL'ECONOMIA HA VENDUTO

mercoledì 22 novembre 2017
MILANO - La notizia di questa inchiesta di corruzione letteralmente "esplosiva" che potrebbe arrivare a coinvolgere tutti i governi italiani dal 2012 ad oggi, apre il Corriere della Sera in edicola e
Continua
 
ECCO LA STORIA DELLA BANDA DI BANCHIERI GANGSTER - LEGATI AL PD - CHE HA COMANDATO IN MPS FINO A PORTARLA ALLO SFACELO

ECCO LA STORIA DELLA BANDA DI BANCHIERI GANGSTER - LEGATI AL PD - CHE HA COMANDATO IN MPS FINO A

martedì 21 novembre 2017
Il vertice del Monte dei Paschi di Siena ha messo in atto "un insieme di attivita' dolose" facendo "di tutto per occultare le operazioni e soprattutto le perdite realizzate". Il direttore generale
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LA GERMANIA PONE UN DIKTAT ALLA FRANCIA: ''FIRMATE UN IMPEGNO VINCOLANTE (PER DEVASTARE WELFARE E SANITA') O SANZIONI UE''

LA GERMANIA PONE UN DIKTAT ALLA FRANCIA: ''FIRMATE UN IMPEGNO VINCOLANTE (PER DEVASTARE WELFARE E
Continua

 
SONDAGGIO BOMBA IN GERMANIA: UN ELETTORE SU TRE PRONTO A VOTARE AfD CHE VUOLE LA FINE DELL'EURO (AfD PRENDERA' AMBURGO)

SONDAGGIO BOMBA IN GERMANIA: UN ELETTORE SU TRE PRONTO A VOTARE AfD CHE VUOLE LA FINE DELL'EURO
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

RIPARTONO LE ORDE DALLA LIBIA VERSO L'ITALIA: NAVI ONG CARICANO

24 novembre - Circa 1.500 africani sono stati trasbordati dai barconi alle solite navi
Continua

ALFANO & LUPI ''TRATTANO'' COL PD (E COSI' FINISCE LA MANFRINA CON

24 novembre - Un documento in cui si da mandato al presidente Angelino Alfano e al
Continua

NEI 28 STATI DELLA UE, SOLO IN ITALIA E GRECIA SI VA IN PENSIONE A

24 novembre - ''In Italia l'età per l'accesso alla pensione è la più alta d'Europa.
Continua

MATTEO SALVINI: CENTRODESTRA VINCERA' MA NON RICOMMETTERE GLI

24 novembre - ''Il centrodestra vincera' perche' sta vincendo ovunque in Europa,
Continua

IL PARLAMENTO EUROPEO ''STERILIZZA'' LA BCE CON NUOVE NORME SUGLI

24 novembre - Vola tutto il comparto bancario a Piazza Affari sull'ipotesi che il
Continua

MATTEO SALVINI: PATTO ANTI-RIBALTONE (POST VOTO) CON GLI ALLEATI

23 novembre - ''Chiederemo a Silvio Berlusconi e al centrodestra di fare un nuovo
Continua

LA BCE HA PAURA: PROROGATO SENZA UNA DATA DI TERMINE, IL QE (EURO

23 novembre - FRANCOFORTE - La paura che l'euro tracolli, se venisse bloccato
Continua

''RENZI E' STATO TRAVIATO (COMPRATO) DA FINANZA INTERNAZIONALE''

23 novembre - Il presidente del Consiglio dell'epoca Matteo Renzi ''e' stato traviato
Continua

SENATO FRANCESE: LE PROMESSE DI MACRON DI ESPELLERE I CLANDESTINI

23 novembre - PARIGI - Un rapporto del Senato critica aspramente l'operato, o per
Continua

ARCHIVIATE LE ACCUSE DI APOLOGIA DEL FASCISMO PER GIANNI SCARPA

23 novembre - VENEZIA - Il gip per le indagini preliminari Roberta Marchiori,
Continua
Precedenti »