61.474.427
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

''EFFETTO UKIP'' SU GOVERNO CAMERON: IL SI' AL MANDATO D'ARRESTO EUROPEO SLITTA E IL TRATTATO DI ROMA SARA' STRACCIATO.

venerdì 17 ottobre 2014

LONDRA - La politica europea dei conservatori britannici e' precipitata nell'incertezza, scrive il quotidiano progressista "The Guardian". Il governo, infatti, potrebbe rinviare il voto sul mandato di arresto europeo a dopo le elezioni suppletive di Rochester and Strood e, secondo fonti Tory, in caso di un'altra vittoria dell'Ukip, potrebbe rinunciarvi.

Il primo ministro, David Cameron, sarebbe pronto a sfidare il principio della liberta' di movimento delle persone nell'Unione Europea, una delle quattro liberta' fondamentali riconosciute dal Trattato di Roma del 1957.

Entro la fine dell'anno e' atteso l'annuncio di una linea piu' dura sull'immigrazione, con la proposta di restrizioni agli ingressi non solo dei migranti dei nuovi paesi membri ma anche di quelli attuali.

La svolta e' attribuita alla paura, ai massimi livelli del Partito conservatore, di una seconda sconfitta a Rochester, dove le elezioni suppletive si sono rese necessarie a causa della defezione di Mark Reckless.

In una visita pre-elettorale nel collegio, Cameron ha dichiarato che "bisogna tenere l'immigrazione sotto controllo" e che cio' significa non solo agire al di fuori dell'Unione Europea, come e' stato gia' fatto, ma anche "all'interno dell'Ue".

Un'opzione e' quella del "freno d'emergenza" in caso di un afflusso massiccio di migranti, in particolare dall'Europa dell'est, in grado di compromettere la coesione sociale e il funzionamento dei servizi pubblici.

La Commissione europea ha gia' chiarito che una svolta del genere sarebbe incompatibile con le norme in vigore.

Sul mandato d'arresto e su altre 34 misure europee in materia di giustizia il governo si trova ad affrontare la ribellione di decine di deputati conservatori.

Una decisione era stata prevista entro il 1 dicembre, ma i negoziati sono in stallo. Il reintegro delle 35 misure era parte del programma di coalizione sottoscritto coi liberaldemocratici di Nick Clegg; un ripensamento potrebbe provocare una frattura nella maggioranza.  Ma questo, solo teoricamente. Perchè i liberal democratici sanno benissimo che uscissero dalla maggioranza di questo tema, la giustizia, alle prossime elezioni politiche in arrivo tra meno di otto mesi riceverebbero dall'alettorato una lezione che li ridurrebbe in briciole. 

Già ora, i sondaggi sono concordi nel mostrare uan forte flessione di quessta formazione politica, tutto a favore dell'Ukip di Nigel Farage, e la flessione diverrebbe una catastrofe se Nick Clegg abbattesse il governo Cameron.

Resta il fatto che l'effetto-Ukip sta decisamente orientando l'Inghilterra senza neppure che questo partito abbia ancora vinto - come con ogni probabilità accadrà - le elezioni per il rinnovo dell'esecutivo britannico.

Redazione Milano.


''EFFETTO UKIP'' SU GOVERNO CAMERON: IL SI' AL MANDATO D'ARRESTO EUROPEO SLITTA E IL TRATTATO DI ROMA SARA' STRACCIATO.




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
ECONOMIA TEDESCA AD ALTO RISCHIO: BRIDGEWATER PUNTA 22 MILIARDI DI DOLLARI CONTRO SIEMENS E ALTRI COLOSSI TEDESCHI E UE

ECONOMIA TEDESCA AD ALTO RISCHIO: BRIDGEWATER PUNTA 22 MILIARDI DI DOLLARI CONTRO SIEMENS E ALTRI

mercoledì 28 marzo 2018
Il Financial Times non fa sconti alla Germania e con un articolo che suona come un rumorosissimo campanello d'allarme svela dati e percentuali sull'economia e la finanza tedesca da spavento. "Chi
Continua
 
LE GRAN BUFALE SUI CIBI: SPINACI, HANANAS, PASTA, LATTE, GLUTINE, ZUCCHERO DI CANNA E TANTO ALTRO (DAVVERO DA LEGGERE)

LE GRAN BUFALE SUI CIBI: SPINACI, HANANAS, PASTA, LATTE, GLUTINE, ZUCCHERO DI CANNA E TANTO ALTRO

martedì 27 marzo 2018
Le gran bufale sull'alimentazione e sui cibi che inondano il web e che vengono spacciate per verità scientifiche smascherate una volta per tutte. Ecco alcuni esempi:"I cibi senza glutine sono
Continua
TUTTE LE IPOTESI DI GOVERNO RUOTANO SULL'ASSE LEGA-M5S. SENZA DI LORO, NESSUN ESECUTIVO PUO' NASCERE E SI TORNA AL VOTO

TUTTE LE IPOTESI DI GOVERNO RUOTANO SULL'ASSE LEGA-M5S. SENZA DI LORO, NESSUN ESECUTIVO PUO'

martedì 27 marzo 2018
Il ruolo di Forza Italia, ammesso e non concesso ne avrà mai uno, le divergenze sul programma, l'incognita delle ripercussioni sull'elettorato: i nodi che si stagliano sul binario
Continua
 
IL NUOVO GOVERNO AUSTRIACO TAGLIA LE TASSE E RIDUCE IL DEFICIT DELLO STATO A ZERO! (TAGLIO COSTO ''MIGRANTI'' DI 1 MLD)

IL NUOVO GOVERNO AUSTRIACO TAGLIA LE TASSE E RIDUCE IL DEFICIT DELLO STATO A ZERO! (TAGLIO COSTO

lunedì 26 marzo 2018
LONDRA - Come tutti i paesi anche l'Austria deve varare la sua legge finanziaria ma il piano annunciato lo scorso mercoledì, e passato sotto silenzio per ciòc he riguarda
Continua
MATTEO SALVINI VUOLE FAR NASCERE UN GOVERNO ''SUL PROGRAMMA'' DA FDI TIMIDA APERTURA ALL'M5S, FORZA ITALIA TERREMOTATA

MATTEO SALVINI VUOLE FAR NASCERE UN GOVERNO ''SUL PROGRAMMA'' DA FDI TIMIDA APERTURA ALL'M5S, FORZA

lunedì 26 marzo 2018
"Nel rispetto di tutto e tutti il prossimo premier non potra' che essere indicato dal centrodestra". Archiviata l'intesa con i Cinque Stelle sulle presidenze delle due Camere, Matteo Salvini
Continua
 
CGIA DI MESTRE: L'ITALIA PER COLPA DELLA UE E' IL PAESE PIU' TARTASSATO D'EUROPA E CON IL WELFARE PIU' STRIMINZITO

CGIA DI MESTRE: L'ITALIA PER COLPA DELLA UE E' IL PAESE PIU' TARTASSATO D'EUROPA E CON IL WELFARE

sabato 24 marzo 2018
Con tasse record in Ue e con una spesa sociale tra le più basse d'Europa, in Italia il rischio povertà o di esclusione sociale ha raggiunto livelli di guardia molto preoccupanti.
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
OBAMA PEGGIO DI TAFAZZI: SI TIRA UNA MARTELLATA SUGLI ZEBEDEI DA 10 MILIARDI DI DOLLARI (DI GIACIMENTI DI PETROLIO)

OBAMA PEGGIO DI TAFAZZI: SI TIRA UNA MARTELLATA SUGLI ZEBEDEI DA 10 MILIARDI DI DOLLARI (DI
Continua

 
LA GERMANIA PONE UN DIKTAT ALLA FRANCIA: ''FIRMATE UN IMPEGNO VINCOLANTE (PER DEVASTARE WELFARE E SANITA') O SANZIONI UE''

LA GERMANIA PONE UN DIKTAT ALLA FRANCIA: ''FIRMATE UN IMPEGNO VINCOLANTE (PER DEVASTARE WELFARE E
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!