48.579.668
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

OBAMA PEGGIO DI TAFAZZI: SI TIRA UNA MARTELLATA SUGLI ZEBEDEI DA 10 MILIARDI DI DOLLARI (DI GIACIMENTI DI PETROLIO)

venerdì 17 ottobre 2014

LONDRA - C'e' una storia interessante che circola in rete che e' stata censurata dai giornli di regime perche' se fosse divulgata coprerebbe di ridicolo tutta l'amministrazione Obama.

Tutto ha inizio pochi giorni fa quando, la maggiore società petrolifera russa statale, OAO Rosneft, guidata da un alleato di Putin, Igor Sechin, annuncia la scoperta di un nuovo gigantesco giacimento nell’Artico russo a nord di Murmansk nel Mare di Kara

I dati di Universitetskaja-1 (questo e' il nome del giacimento in questione) suggeriscono la scoperta di 750 milioni/1 miliardo di barili di petrolio greggio leggero e di alta qualità, per un valore di 7,5-10 miliardi di dollari ai prezzi attuali e la scoperta del mare di Kara è solo la prima in una regione che gli esperti ritengono possa divenire una delle più importanti aree di produzione di greggio nel mondo, più grande del Golfo del Messico.

Le stime indicano che la regione d’esplorazione della Rosneft nel Mare di Kara, Universitetskaja, la cui struttura geologica è stata perforata, ha le dimensioni della città di Mosca ed è abbastanza grande da contenere oltre 9 miliardi di barili di petrolio.

Fin qui non ci sarebbe nulla di strano se non fosse per il fatto che Rosneft ha fatto questa scoperta grazie a una joint venture con ExxonMobil la quale oltre ad aver investito 600 milioni di dollari per esplorare e sviluppare questo pozzo ha anche fornito tecnologie e conoscenze di alto livello che solo pochissime compagnie sono in grado di offrire.

Il problema nasce col fatto che la ExxonMobil e' una compagnia americana e quindi e' obbligata a rispettare le sanzioni che l'amministrazione USA ha imposto alla Russia e tra queste c'e' il divieto di ogni azienda americana di fare affari con tuggli gli uomini vicini a Putin e Igor Sechin e' uno di questi.

Di conseguenza ExxonMobil sara' costretta a ritirasi da questo progetto e non solo perdera' tutti i soldi investiti ma sara' tagliata fuori da una delle pochissime zone rimaste ricche di giacimenti petroliferi altamente redditizi.

A trarre vantaggio da questa situazione non sara' solo la Russia ma anche la Cina visto che adesso le societa' cinesi prenderanno il posto della ExxonMobil e questo, a sua volta, rafforzera' l'alleanza tra Russia e Cina.

Non c'e' che dire, una politica cosi' stupida non ha precedenti nella storia e sicuramente in tanti in Russia si staranno facendo delle grasse risate.

GIUSEPPE DE SANTIS - Londra


OBAMA PEGGIO DI TAFAZZI: SI TIRA UNA MARTELLATA SUGLI ZEBEDEI DA 10 MILIARDI DI DOLLARI (DI GIACIMENTI DI PETROLIO)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

OBAMA   TAFAZZI   DANNI   PETROLIO   GIACIMENTO   EXXON   ENORME PERDITA   RUSSIA   GUADAGNO  


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
LA CNN FABBRICA NOTIZIE FALSE PER SCREDITARE IL PRESIDENTE TRUMP: SCOPERTO IL GIOCO SPORCO SULLA BUFALA ''RUSSIAGATE''

LA CNN FABBRICA NOTIZIE FALSE PER SCREDITARE IL PRESIDENTE TRUMP: SCOPERTO IL GIOCO SPORCO SULLA

giovedì 29 giugno 2017
E' in corso una tempesta di emme sulla rete televisiva statunitense Cnn, uno dei principali media "ostili" al presidente Usa Donald Trump, che nelle ultime settimane ha dovuto ritrattare una serie di
Continua
 
LA CNN FABBRICA NOTIZIE FALSE PER SCREDITARE IL PRESIDENTE TRUMP: SCOPERTO IL GIOCO SPORCO SULLA BUFALA ''RUSSIAGATE''

LA CNN FABBRICA NOTIZIE FALSE PER SCREDITARE IL PRESIDENTE TRUMP: SCOPERTO IL GIOCO SPORCO SULLA

giovedì 29 giugno 2017
E' in corso una tempesta di emme sulla rete televisiva statunitense Cnn, uno dei principali media "ostili" al presidente Usa Donald Trump, che nelle ultime settimane ha dovuto ritrattare una serie di
Continua
IL PRESIDENTE TRUMP ANNUNCIA: GLI STATI UNITI SONO ARRIVATI ALL'INDIPENDENZA ENERGETICA, BASTA PETROLIO (ARABO)

IL PRESIDENTE TRUMP ANNUNCIA: GLI STATI UNITI SONO ARRIVATI ALL'INDIPENDENZA ENERGETICA, BASTA

martedì 27 giugno 2017
WASHINGTON - Gli Stati Uniti si apprestano a divenire esportatori netti di petrolio, gas e altre risorse naturali, liberandosi una volta per tutte dall anecessità di acquistare petrolio dagli
Continua
 
IL PREMIO PULITZER SEYMOUR M.HERSH PUBBLICO' UN'INCHIESTA BOMBA: NON ASSAD, MA I JIHADISTI USANO I GAS AVUTI DA ERDOGAN

IL PREMIO PULITZER SEYMOUR M.HERSH PUBBLICO' UN'INCHIESTA BOMBA: NON ASSAD, MA I JIHADISTI USANO I

martedì 11 aprile 2017
Pubblichiamo uno straordinario reportage-inchiesta scritto dal  premio Pulitzer Seymour M.Hersh per London Review of Books (http:// www. lrb. co. uk) pubblicato da ‘La
Continua
ATTENTATO TERRORISTICO A SAN PIETROBURGO, ISLAMICO ANCHE SE NON C'E' LA RIVENDICAZIONE PER ORA. RAPPRESAGLIA ATOMICA?

ATTENTATO TERRORISTICO A SAN PIETROBURGO, ISLAMICO ANCHE SE NON C'E' LA RIVENDICAZIONE PER ORA.

lunedì 3 aprile 2017
SAN PIETROBURGO - Una strage nella metropolitana di San Pietroburgo, la citta' di Vladimir Putin che era in visita per partecipare a un forum, riporta l'incubo terrorismo in Russia. Una bomba e'
Continua
 
CLAMOROSO / EMERGONO LE PROVE: OBAMA HA DAVVERO DATO ORDINE DI SPIARE LO STAFF DI TRUMP IN CAMPAGNA ELETTORALE

CLAMOROSO / EMERGONO LE PROVE: OBAMA HA DAVVERO DATO ORDINE DI SPIARE LO STAFF DI TRUMP IN CAMPAGNA

giovedì 23 marzo 2017
WASHINGTON - Le agenzie di intelligence statunitensi hanno davvero intercettato figure della campagna elettorale di Donald Trump e del suo team di transizione presidenziale. Lo ha dichiarato ieri,
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
RUSSIA, L'ITALIA E' (ERA) IL 2° PARTNER COMMERCIALE D'EUROPA (53,8 MLD USD) E IL 4° AL MONDO: ECCO IL DISASTRO SANZIONI

RUSSIA, L'ITALIA E' (ERA) IL 2° PARTNER COMMERCIALE D'EUROPA (53,8 MLD USD) E IL 4° AL MONDO:
Continua

 
''EFFETTO UKIP'' SU GOVERNO CAMERON: IL SI' AL MANDATO D'ARRESTO EUROPEO SLITTA E IL TRATTATO DI ROMA SARA' STRACCIATO.

''EFFETTO UKIP'' SU GOVERNO CAMERON: IL SI' AL MANDATO D'ARRESTO EUROPEO SLITTA E IL TRATTATO DI
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!