46.520.274
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

STANDING OVATION ALLA DUMA PER MATTEO SALVINI CHE DICE: ''DOMANI CHIAMO RENZI: GUARDA CHE I RUSSI VOGLIONO DIALOGARE''

martedì 14 ottobre 2014

MOSCA - Applausi per Matteo Salvini alla Duma, la Camera bassa del parlamento russo, dove il segretario della Lega Nord ha partecipato a una sessione plenaria, indossando la maglietta con scritto 'No sanzioni alla Russia'. "E' stata una vera e propria standing ovation", ha raccontato il capo del Carroccio, parlando alla stampa italiana e raccontando che anche il presidente della Duma, Serghei Naryshkin, ha voluto una delle t-shirt.

La delegazione del Carroccio, da venerdi' in Russia, ha incontrato oggi anche il capo gruppo di Russia Unita alla Duma e vicepresidente della Camera bassa, Vladimir Vasilev, e il viceministro degli Esteri, Alksei Meshkov. Domani, Salvini partecipera' alla fiera internazionale i Saloni WorldWide Moscow, dove incontrera' le aziende italiane del settore arredamento, prima di una conferenza stampa con i media locali e un ultimo incontro con il vice ministro della Cultura e del Turismo per poi ripartire per l'Italia.

"Domani faccio un colpo di telefono a Renzi e gli dico: guarda che i russi hanno tutta la voglia di dialogare". Cosi' Matteo Salvini da Mosca ha risposto a chi gli chiedeva se, dal suo mini tour in Russia, ha maturato impressioni e consigli da dare al premier Matteo Renzi in vista dell'incontro con Vladimir Putin a margine del vertice Asem a Milano. "A tutti i capi di Stato europei consiglio di dialogare a Est, perche' il nemico non viene da Mosca", ha aggiunto il segretario federale della Lega Nord.

"A Renzi consiglio di dialogare e di scegliere Putin e la Russia come una potenza amica, con cui fare scambi commerciali - ha continuato Salvini parlando con la stampa italiana - le sanzioni senza senso, imposte da Bruxelles, costano solo all'Italia 5 miliardi di euro e 40 miliardi di euro all'Unione europea, che significa migliaia di posti di lavoro persi. Il pericolo, in questo momento, e' il terrorismo internazionale, non la Russia, non Putin".

Salvini ha poi ribadito l'importanza di non farsi scappare un mercato "che ha bisogno di tanto e che per l'Italia e le imprese italiane ha degli spazi di crescita enormi, dall'agricoltura alle autostrade alla cultura e al turismo".

"La Crimea e' un Paese con cui lavorare, da riconoscere domani mattina e con cui dialogare" ha concluso.

Redazione Milano.


STANDING OVATION ALLA DUMA PER MATTEO SALVINI CHE DICE: ''DOMANI CHIAMO RENZI: GUARDA CHE I RUSSI VOGLIONO DIALOGARE''


Cerca tra gli articoli che parlano di:

SALVINI   RUSSIA   SANZIONI   DUMA   OVAZIONE   ITALIA   RENZI   GOVERNO   EMBARGO    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
I GENITORI DI MACRON DECISERO DI NON SPORGERE DENUNCIA CONTRO L'INSEGNANTE BRIGITTE TROGNEUX PER CORRUZIONE DI MINORE

I GENITORI DI MACRON DECISERO DI NON SPORGERE DENUNCIA CONTRO L'INSEGNANTE BRIGITTE TROGNEUX PER

venerdì 28 aprile 2017
Articolo apparso sul dailymail.co.uk "A 39 anni Emmanuel Macron sta ancora tentando di dimostrare che i suoi genitori avevano torto ad ostacolare la sua relazione con Brigitte, di 64 anni, sua
Continua
 
EMERGENCY PROTESTA PER LE ''IGNOBILI POLEMICHE'' SULLE ONG (LEI INCLUSA). MA I SUOI FINANZIAMENTI ISLAMICI DAL SUDAN?

EMERGENCY PROTESTA PER LE ''IGNOBILI POLEMICHE'' SULLE ONG (LEI INCLUSA). MA I SUOI FINANZIAMENTI

giovedì 27 aprile 2017
"Le polemiche di questi giorni sui soccorsi in mare sono ignobili". Lo afferma Emergency che in una nota spiega che "sono ignobili perche' vengono dal mondo della politica che per primo dovrebbe
Continua
LA RIVOLUZIONE FISCALE DI TRUMP CHE ANDREBBE BENISSIMO ANCHE ALL'ITALIA (SOLO SE ESCE DALLA PRIGIONE DELL'EURO)

LA RIVOLUZIONE FISCALE DI TRUMP CHE ANDREBBE BENISSIMO ANCHE ALL'ITALIA (SOLO SE ESCE DALLA

giovedì 27 aprile 2017
WASHINGTON - Donald Trump l'ha definita "grandiosa". Il suo consigliere economico la considera "un'opportunità che capita una volta per generazione". Il segretario al Tesoro Mnuchin crede che
Continua
 
FRANKFURTER ALLGEMEINE ZEITUNG: ''174.000 MIGRANTI CRIMINALI: STUPRI DI GRUPPO +106% OMICIDI +14% 193.000 REATI VIOLENTI''

FRANKFURTER ALLGEMEINE ZEITUNG: ''174.000 MIGRANTI CRIMINALI: STUPRI DI GRUPPO +106% OMICIDI +14%

giovedì 27 aprile 2017
BERLINO - La relazione sui crimini commessi in Germania nel 2016, presentata lunedi' scorso dal ministro dell'Interno Thomas de Maizière, non conteneva di fatto alcuna buona notizia, giusto
Continua
DATI UFFICIALI DEI FALLIMENTI IN ITALIA NEL 1° TRIMESTRE 2017: SONO TERRIFICANTI, 2 FALLIMENTI OGNI ORA, +36% DAL 2009

DATI UFFICIALI DEI FALLIMENTI IN ITALIA NEL 1° TRIMESTRE 2017: SONO TERRIFICANTI, 2 FALLIMENTI

mercoledì 26 aprile 2017
Fallimenti delle imprese italiane, numeri da spavento. Nei primi tre mesi del 2017 sono state infatti 2.998 le aziende italiane che hanno portato i libri in tribunale, il 16,8% in meno rispetto ad un
Continua
 
IL DIRETTORE DI FRONTEX DENUNCIA - SULLA STAMPA TEDESCA... - I TRAFFICI DELLE MAFIE LIBICHE IN COMBUTTA CON LE ONG

IL DIRETTORE DI FRONTEX DENUNCIA - SULLA STAMPA TEDESCA... - I TRAFFICI DELLE MAFIE LIBICHE IN

mercoledì 26 aprile 2017
I giornali e l'informazione in Italia ignorano la notizia, ma è di una estrema gravità. Così, ecco che per apprenderla bisogna leggere i quotidiani tedeschi, benchè
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
PRECIPITA IL PRINCIPALE INDICATORE DELLO STATO DI SALUTE DELL'ECONOMIA TEDESCA: L'INDICE ZEW SPROFONDA A -3,9 (ERA +6,9)

PRECIPITA IL PRINCIPALE INDICATORE DELLO STATO DI SALUTE DELL'ECONOMIA TEDESCA: L'INDICE ZEW
Continua

 
CROLLO CATASTROFICO DELLA BORSA DI ATENE: -10,05% QUATTRO ORE DOPO L'APERTURA: BANCHE GRECHE IN (POSSIBILE)  INSOLVENZA.

CROLLO CATASTROFICO DELLA BORSA DI ATENE: -10,05% QUATTRO ORE DOPO L'APERTURA: BANCHE GRECHE IN
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!