65.542.950
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

L'INGHILTERRA SCHIANTA LA FRANCIA: CLAMOROSO SORPASSO NEL PRODOTTO INTERNO LORDO (L'ITALIA E' FUORI GARA DA ANNI)

martedì 14 ottobre 2014

LONDRA - Per Francoise Hollande le brutte notizie sembrano non finire mai.

Infatti, non solo l'economia francese va male e la sua popolarita' ha raggiunto i minimi storici ma uno studio recentemente rilasciato dal Fondo Monetario Internazionale ha calcolato che nel 2015 l'economia francese sara' destinata a essere sorpassata da quella britannica.

Gli esperti del FMI stimano che quest'anno l'economia britannica sara' destinata a crescere dello 3.2% e dello 2.7% nel 2015 mentre quella francese crescera' solo dello 0.4% e dell'1% e di conseguenza nel 2015 l'economia britannica produrrà un Pil pari a 1900 miliardi di sterline contro i 1800 miliardi di sterline del prodotto interno lordo francese. E' un sorpasso bruciante, se si pensa anche al poco "amore" dei francesi nei confronti dei britannici.

I motivi di tale sorpasso non sono difficili da capire. Al contrario della Francia, la Gran Bretagna ha una propria moneta e non e' vincolata dal Fiscal Compact e quindi sia il governo che la banca centrale possono agire liberamente senza dover chiedere il permesso alla BCE o alla Germania.

Ovviamente esistono anche altri fattori che impediscono alla Francia di crescere, trai i quali spiccano l'eccessiva spesa pubblica e una pubblica ammistrazione piuttosto vasta, ma ogni tentativo di riforma in questi due campi, per quanto possa essere utile, da solo non produrra' grossi risultati visto che al momento cio' che sta impoverendo i francesi sono le politiche di austerita' imposte dalla UE e un tasso di cambio che non aiuta affatto le esportazioni e danneggia pesantemente le imprese d'Oltralpe.

Per tale motivo l'unica vera riforma che' puo' veramente dare una scossa all'economia francese e' quella di uscire dall'euro e dal fiscal compact.

Molti francesi hanno capito che questa e' l'unica soluzione che permettera' alla Francia di riconquistare la competitivita' che ha perduto nell'ultimo decennio e per tale motivo il Front National sta avendo un successo senza precedenti.  Perche' e' l'unico partito disposto ad adottare queste politiche e da parte nostra non possiamo che augurarci che l'elezione di Marine Le Pen all'Eliseo possa avvenire al piu' presto possibile non solo per il bene della Francia ma anche per gli altri paesi dell'Unione Europea.

Primo dei quali, l'Italia.

GIUSEPPE DE SANTIS - Londra.


L'INGHILTERRA SCHIANTA LA FRANCIA: CLAMOROSO SORPASSO NEL PRODOTTO INTERNO LORDO (L'ITALIA E' FUORI GARA DA ANNI)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

PIL   FRANCIA   INGHILTERRA   SORPASSO   EURO   CRISI   BCE   STERLINA   PARIGI   LONDRA   FRONT NATIONAL   MARINE LE PEN    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
NUOVA LEGGE ANTI CORRUZIONE, UN GRANDE SUCCESSO DEL GOVERNO LEGA-M5S: ADESSO I CORROTTI FINIRANNO DAVVERO IN GALERA

NUOVA LEGGE ANTI CORRUZIONE, UN GRANDE SUCCESSO DEL GOVERNO LEGA-M5S: ADESSO I CORROTTI FINIRANNO

giovedì 13 dicembre 2018
La nuova legge anti corruzione, definita "spazzacorrotti" incassa anche il secondo via libera da parte del Senato, e si appresta a compiere l'ultimo giro di boa verso l'approvazione definitiva alla
Continua
 
LA NUOVA LEGGE ANTI CORRUZIONE E' UN GRANDE SUCCESSO DEL GOVERNO LEGA-M5S: ORA I CORROTTI FINIRANNO DAVVERO IN GAL

LA NUOVA LEGGE ANTI CORRUZIONE E' UN GRANDE SUCCESSO DEL GOVERNO LEGA-M5S: ORA I CORROTTI FINIRANNO

giovedì 13 dicembre 2018
La nuova legge anti corruzione, definita "spazzacorrotti" incassa anche il secondo via libera da parte del Senato, e si appresta a compiere l'ultimo giro di boa verso l'approvazione definitiva alla
Continua
IL PREMIER CONTE NEGOZIA CON LA UE, SPREAD AFFONDA A 261 PUNTI, I MERCATI PREMIANO L'ITALIA (E SMENTISCONO MOSCOVICI)

IL PREMIER CONTE NEGOZIA CON LA UE, SPREAD AFFONDA A 261 PUNTI, I MERCATI PREMIANO L'ITALIA (E

giovedì 13 dicembre 2018
"Continuiamo a sostenere con convinzione la nostra proposta. Piena fiducia nel lavoro di Conte. Siamo persone di buon senso e soprattutto teniamo fede a ciò che avevamo promesso ai cittadini,
Continua
 
MOSCOVICI ''TIENE FAMIGLIA'' E TRA POCHI MESI SARA' DISOCCUPATO: CHI PIU' DEL (DA  LUI) SALVATO MACRON POTRA' AIUTARLO?

MOSCOVICI ''TIENE FAMIGLIA'' E TRA POCHI MESI SARA' DISOCCUPATO: CHI PIU' DEL (DA LUI) SALVATO

mercoledì 12 dicembre 2018
BRUXELLES - Per tentare di soddisfare le rivendicazioni dei gilet gialli e provare a porre fine alla loro protesta,Macron è stato costretto, pena una vera "rivoluzione" di piazza in tutta la
Continua
REGIONE LOMBARDIA STANZIA 26 MILIONI DI EURO PER LE  PICCOLE E MEDIE IMPRESE. FONTANA: ATTENZIONE A PMI E' FONDAMENTALE

REGIONE LOMBARDIA STANZIA 26 MILIONI DI EURO PER LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE. FONTANA: ATTENZIONE A

mercoledì 12 dicembre 2018
MILANO - Oltre 26 milioni di euro per rifinanziare importanti bandi a favore delle micro, piccole e medie imprese. La Giunta della Regione Lombardia, su proposta dell'assessore allo Sviluppo
Continua
 
LA COMMISSIONE UE DA' DEL BUGIARDO A MACRON: ''LE SUE SONO SOLO PAROLE, PER NOI VALE IL DOCUMENTO DI BILANCIO PRESENTATO''

LA COMMISSIONE UE DA' DEL BUGIARDO A MACRON: ''LE SUE SONO SOLO PAROLE, PER NOI VALE IL DOCUMENTO

martedì 11 dicembre 2018
BRUXELLES - Nella sostanza, la Commissione Ue ha dato del "parolaio" e implicitamente del bugiardo al presidente francese Macron.  "La situazione e' questa: in Francia per ora abbiamo un
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
''RENZI LE SPARA SEMPRE PIU' GROSSE: TAGLIARE LA PRESSIONE FISCALE DI 18 MILIARDI? E CON QUALI RISORSE?'' (BRUNETTA)

''RENZI LE SPARA SEMPRE PIU' GROSSE: TAGLIARE LA PRESSIONE FISCALE DI 18 MILIARDI? E CON QUALI
Continua

 
''IL DADO E' TRATTO: REFERENDUM SULL'EURO IN ITALIA O - MEGLIO - LEGGE DI INIZIATIVA POPOLARE'' (AMBROSE EVANS PRITCHARD)

''IL DADO E' TRATTO: REFERENDUM SULL'EURO IN ITALIA O - MEGLIO - LEGGE DI INIZIATIVA POPOLARE''
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!