60.869.908
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

CRONACA DALL'INFERNO DELL'EBOLA IN LIBERIA: ''QUI IN OSPEDALE NESSUNO SI OCCUPA DI NOI, QUESTA NOTTE TANTI SONO MORTI''.

lunedì 13 ottobre 2014

MONROVIA (LIBERIA) - Il personale sanitario in Liberia, il Paese più colpito dall'epidemia di Ebola, si è messo in massa in sciopero per ottenere il versamento promesso degli stipendi.

Lo ha annunciato il presidente del sindacato di settore, Joseph Tamba.

Il movimento, innescato la scorsa settimana da una protesta alla clinica Island di Monrovia, sembra ampiamente seguito nella capitale, secondo le testimonianze del personale e dei pazienti.

"Siamo qui al centro di terapia per l'Ebola e nessuno si occupa di noi", ha testimoniato un paziente di questa clinica in diretta a una radio locale. "La scorsa notte, tanti malati sono morti. Quelli che possono camminare, volendo fuggono scavalcando la barriera", ha aggiunto.

"Gli operatori sanitari del Paese hanno restituito i camici come abbiamo chiesto loro di fare", ha dichiarato Tamba, che ha spiegato che le rivendicazioni ruotano in particolare sui dipendenti sotto contratto. "E' come se il governo accumulasse il personale senza corrispondergli salario", si è lamentato, stimando il loro numero in oltre 6mila.

Riguardo alla clinica Island, amministrata dall'Organizzazione Mondiale della Sanità (Oms), i contratti prevedono un salario mensile di 750 dollari americani (594 euro) per infermieri e tecnici di laboratorio e 500 (396 euro) per gli igienisti, ma il governo ha versato loro rispettivamente 400 e 350 dollari (317 e 277 euro), ha indicato il sindacalista spiegando i motivi dell'agitazione.

Redazione Milano.


CRONACA DALL'INFERNO DELL'EBOLA IN LIBERIA: ''QUI IN OSPEDALE NESSUNO SI OCCUPA DI NOI, QUESTA NOTTE TANTI SONO MORTI''.


Cerca tra gli articoli che parlano di:

EBOLA   MONROVIA   LIBERIA   MALATI   ABBANDONATI   IN OSPEDALE   FUGA DI MALATI   SCIOPERO   STIPENDI NON PAGATI    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
ECONOMIA TEDESCA AD ALTO RISCHIO: BRIDGEWATER PUNTA 22 MILIARDI DI DOLLARI CONTRO SIEMENS E ALTRI COLOSSI TEDESCHI E UE

ECONOMIA TEDESCA AD ALTO RISCHIO: BRIDGEWATER PUNTA 22 MILIARDI DI DOLLARI CONTRO SIEMENS E ALTRI

mercoledì 28 marzo 2018
Il Financial Times non fa sconti alla Germania e con un articolo che suona come un rumorosissimo campanello d'allarme svela dati e percentuali sull'economia e la finanza tedesca da spavento. "Chi
Continua
 
LE GRAN BUFALE SUI CIBI: SPINACI, HANANAS, PASTA, LATTE, GLUTINE, ZUCCHERO DI CANNA E TANTO ALTRO (DAVVERO DA LEGGERE)

LE GRAN BUFALE SUI CIBI: SPINACI, HANANAS, PASTA, LATTE, GLUTINE, ZUCCHERO DI CANNA E TANTO ALTRO

martedì 27 marzo 2018
Le gran bufale sull'alimentazione e sui cibi che inondano il web e che vengono spacciate per verità scientifiche smascherate una volta per tutte. Ecco alcuni esempi:"I cibi senza glutine sono
Continua
TUTTE LE IPOTESI DI GOVERNO RUOTANO SULL'ASSE LEGA-M5S. SENZA DI LORO, NESSUN ESECUTIVO PUO' NASCERE E SI TORNA AL VOTO

TUTTE LE IPOTESI DI GOVERNO RUOTANO SULL'ASSE LEGA-M5S. SENZA DI LORO, NESSUN ESECUTIVO PUO'

martedì 27 marzo 2018
Il ruolo di Forza Italia, ammesso e non concesso ne avrà mai uno, le divergenze sul programma, l'incognita delle ripercussioni sull'elettorato: i nodi che si stagliano sul binario
Continua
 
IL NUOVO GOVERNO AUSTRIACO TAGLIA LE TASSE E RIDUCE IL DEFICIT DELLO STATO A ZERO! (TAGLIO COSTO ''MIGRANTI'' DI 1 MLD)

IL NUOVO GOVERNO AUSTRIACO TAGLIA LE TASSE E RIDUCE IL DEFICIT DELLO STATO A ZERO! (TAGLIO COSTO

lunedì 26 marzo 2018
LONDRA - Come tutti i paesi anche l'Austria deve varare la sua legge finanziaria ma il piano annunciato lo scorso mercoledì, e passato sotto silenzio per ciòc he riguarda
Continua
MATTEO SALVINI VUOLE FAR NASCERE UN GOVERNO ''SUL PROGRAMMA'' DA FDI TIMIDA APERTURA ALL'M5S, FORZA ITALIA TERREMOTATA

MATTEO SALVINI VUOLE FAR NASCERE UN GOVERNO ''SUL PROGRAMMA'' DA FDI TIMIDA APERTURA ALL'M5S, FORZA

lunedì 26 marzo 2018
"Nel rispetto di tutto e tutti il prossimo premier non potra' che essere indicato dal centrodestra". Archiviata l'intesa con i Cinque Stelle sulle presidenze delle due Camere, Matteo Salvini
Continua
 
CGIA DI MESTRE: L'ITALIA PER COLPA DELLA UE E' IL PAESE PIU' TARTASSATO D'EUROPA E CON IL WELFARE PIU' STRIMINZITO

CGIA DI MESTRE: L'ITALIA PER COLPA DELLA UE E' IL PAESE PIU' TARTASSATO D'EUROPA E CON IL WELFARE

sabato 24 marzo 2018
Con tasse record in Ue e con una spesa sociale tra le più basse d'Europa, in Italia il rischio povertà o di esclusione sociale ha raggiunto livelli di guardia molto preoccupanti.
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LE BANCHE RUSSE ''SANZIONATE'' DALLA UE FIRMANO ACCORDO-QUADRO CON IL COLOSSO MONDIALE BANK O CHINA (E IL GASDOTTO AVANZA)

LE BANCHE RUSSE ''SANZIONATE'' DALLA UE FIRMANO ACCORDO-QUADRO CON IL COLOSSO MONDIALE BANK O CHINA
Continua

 
GLI STATI DEL NORD EUROPA SI SONO STUFATI DEI CLANDESTINI DALL'ITALIA: E' IN CORSO L'OPERAZIONE ''MOS MAIORUM'' (RETATA)

GLI STATI DEL NORD EUROPA SI SONO STUFATI DEI CLANDESTINI DALL'ITALIA: E' IN CORSO L'OPERAZIONE
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!