54.230.649
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

VELIVOLO ALIENO NEI CIELI DELLE ALPI APUANE: DUE PERSONE LO VEDONO E LO DESCRIVONO MINUZIOSAMENTE (AI CARABINIERI)

lunedì 13 ottobre 2014

Un oggetto di forma circolare ellittica, di circa 8-10 metri di diametro, alto pochi metri da terra e che emanava della luce blu elettrico: e' l'Ufo, cioe' l'Oggetto volante non identificato, avvistato lo scorso 5 aprile da un impiegato e dalla moglie casalinga sulle Alpi Apuane: il caso, gia' denunciato ai carabinieri di Massa, e' stato reso noto nel corso del terzo congresso internazionale del Cun, il Centro ufologico nazionale, che si e' appena svolto a Roma.

Secondo Vladimiro Bibolotti, presidente del Cun, si tratta di "uno degli avvistamenti piu' importanti degli ultimi quindici anni". L'impiegato e la moglie, residenti in un comune della provincia di Massa, entrambi quarantenni, stavano tornando a casa dopo aver cenato da parenti. A bordo dell'auto anche il loro figlio di pochi anni, che dormiva. Mancavano pochi minuti alle 23.00. Giunti a ridosso di una curva, si accorgono che la ringhiera che delimita lo spazio dove si trova un'edicola votiva riflette della luce blu, ad intervalli regolari.

Circostanza strana, pensano, considerato che la ringhiera e' di ferro nero opaco. Dopo pochi metri di marcia il "disco volante" si materializza a circa cinque metri di quota, a non piu' di 10-15 metri dalla vettura. L'uomo racconta di essere stato investito da luci blu elettrico e poi di aver visto questa sorta di "anello", anch'esso blu, che girava. Lo stesso oggetto viene avvistato dalla moglie, che lo descrive negli stessi termini. Ai testimoni l'oggetto sembra un "tagada'", la giostra dei luna park, ma rovesciato, con settori verticali, che girava in modo vorticoso. La visione dell'Ufo terrorizza i due coniugi. L'uomo, ancora abbagliato, scappa a tutta velocita'.

Si ferma piu' avanti, scende dall'auto, ma dell'oggetto non c'e' piu' traccia. Sull'avvistamento hanno fatto una prima indagine i ricercatori del Cun, ma il testimone si e' anche recato dai carabinieri per denunciare il fatto. Alla stazione dell'Arma di Massa gli e' stato fatto compilare l'apposito Modulo di avvistamento di Oggetto volante non identificato, dove l'impiegato ha ricostruito l'episodio, disegnato e fatto uno schizzo dell' "anello" misterioso. La segnalazione e' stata quindi girata al Reparto generale sicurezza dell'Aeronautica militare, che si occupa della materia. Nel corso del simposio il CUN, un'organizzazione sulla breccia dal 1965, ha fatto il punto - con il presidente Bibolotti e uno dei fondatori, Roberto Pinotti - su circa cinquanta anni di ricerca: mezzo secolo durante il quale sono stati raccolti 12.365 dossier relativi ad avvistamenti di Ufo, risalenti fino al lontano 1901. Dei 12.365 X-files raccolti e indagati dal CUN, 8.804 riguardano segnalazioni di Oggetti volanti non identificati ad alte quote (sopra i 150 metri); 1.440 a basse quote (sotto i 150 metri); 376 Ufo a terra; 368 riguardanti "presenze di entita'", cioe' i famosi "incontri ravvicinati del terzo tipo"; 93 Ufo a pelo d'acqua (mare o lago); 40 USO, cioe' oggetti non identificati sotto il livello dell'acqua; 1.240 segnalazioni inserite in altre tipologie minori.

Il 1954, anno analizzato nel dettaglio durante il congresso, ha visto tre episodi che ancora rimangono tra i piu' significativi nella casistica italiana. Due avvistamenti collettivi quasi concomitanti su Roma e Milano, 17 settembre, e un avvistamento di massa: si tratta della partita di calcio interrotta allo Stadio Comunale di Firenze il 27 ottobre, dove tutti, calciatori e pubblico, si fermarono per osservare il passaggio nei cieli di due dischi volanti.

Non manca nemmeno un "incontro ravvicinato del terzo tipo" avvenuto a Cennina (Arezzo), dove due "entita'" uscite da un oggetto volante fecero un "approccio di contatto" con una donna. Durante il congresso - nel quale sono stati anche presentati i "Protocolli di Contatto", un modus operandi per l'eventuale arrivo di visitatori extraterrestri - sono stati proclamati i vincitori del Premio Giornalistico Nazionale "J. A. Hynek" per i migliori articoli, servizi ed inchieste ufologiche svolte nel mondo della comunicazione. I giornalisti premiati sono stati Fabio Fazio, Maria Antonietta Calabro' del Corriere della Sera, Ivano Pasqualino della Repubblica e gli autori del libro-inchiesta "Ufo i dossier italiani" (Mursia), Lao Petrilli e Vincenzo Sinapi, che hanno pubblicato le 445 segnalazioni di Ufo raccolte dall'Aeronautica dal 1972 ad oggi. (ANSA)


VELIVOLO ALIENO NEI CIELI DELLE ALPI APUANE: DUE PERSONE LO VEDONO E LO DESCRIVONO MINUZIOSAMENTE (AI CARABINIERI)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

ufo   alieni   Alpi Apuane   carabinieri   CUN   Pinotti   Bibolotti    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
SCENARI DEL DOPO VOTO /  L'UNICA SPERANZA PER L'ITALIA E' CHE VINCA L'ASSE LEGA-FDI DENTRO IL CENTRODESTRA (PD DEFUNTO)

SCENARI DEL DOPO VOTO / L'UNICA SPERANZA PER L'ITALIA E' CHE VINCA L'ASSE LEGA-FDI DENTRO IL

giovedì 23 novembre 2017
Nella primavera del 2018, anche se c’è chi sta alacremente lavorando per ritardare fino a maggio, il popolo italiano potrà finalmente esprimere il proprio giudizio sul governo
Continua
 
ANTICIPAZIONI / ECCO I PUNTI PRINCIPALI DEL  PROGRAMMA PER L'ECONOMIA DELLA LEGA. E PORTA LA FIRMA DI MATTEO SALVINI

ANTICIPAZIONI / ECCO I PUNTI PRINCIPALI DEL PROGRAMMA PER L'ECONOMIA DELLA LEGA. E PORTA LA FIRMA

mercoledì 22 novembre 2017
Diffuse oggi anticipazioni del programma per l'economia della Lega, che sarà asse portante della campagna elettorale prima, poi del governo del Paese in caso di vittoria. Il programma porta
Continua
REATI SESSUALI RADDOPPIATI IN GERMANIA PER COLPA DELLE ORDE DI ISLAMICI FATTE ENTRARE DALLA MERKEL NELL'ESTATE DEL 2015

REATI SESSUALI RADDOPPIATI IN GERMANIA PER COLPA DELLE ORDE DI ISLAMICI FATTE ENTRARE DALLA MERKEL

mercoledì 22 novembre 2017
BERLINO - La situazione generale della sicurezza in Germania non si e' deteriorata, sostengono le autorita' di governo, ma i fatti danno loro torto. E' vero che la maggior parte delle aggressioni a
Continua
 
INCHIESTA-BOMBA DELLA PROCURA DI MILANO: ALTO FUNZIONARIO DEL MINISTERO DELL'ECONOMIA HA VENDUTO SEGRETI A ERNST & YOUNG

INCHIESTA-BOMBA DELLA PROCURA DI MILANO: ALTO FUNZIONARIO DEL MINISTERO DELL'ECONOMIA HA VENDUTO

mercoledì 22 novembre 2017
MILANO - La notizia di questa inchiesta di corruzione letteralmente "esplosiva" che potrebbe arrivare a coinvolgere tutti i governi italiani dal 2012 ad oggi, apre il Corriere della Sera in edicola e
Continua
ECCO LA STORIA DELLA BANDA DI BANCHIERI GANGSTER - LEGATI AL PD - CHE HA COMANDATO IN MPS FINO A PORTARLA ALLO SFACELO

ECCO LA STORIA DELLA BANDA DI BANCHIERI GANGSTER - LEGATI AL PD - CHE HA COMANDATO IN MPS FINO A

martedì 21 novembre 2017
Il vertice del Monte dei Paschi di Siena ha messo in atto "un insieme di attivita' dolose" facendo "di tutto per occultare le operazioni e soprattutto le perdite realizzate". Il direttore generale
Continua
 
PER COPRIRE IL BUCO NEI CONTI UE DELLA BREXIT, L'ITALIA DOVRA' DARE UN MILIARDO L'ANNO IN PIU' (IN CAMBIO? NIENTE!)

PER COPRIRE IL BUCO NEI CONTI UE DELLA BREXIT, L'ITALIA DOVRA' DARE UN MILIARDO L'ANNO IN PIU' (IN

martedì 21 novembre 2017
LONDRA - Tutti coloro che soffrono per le politiche di austerita' imposte dalla UE saranno furiosi di sapere che questa istituzione malefica costa ogni anno 140 miliardi di euro (280mila miliardi
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LA VITA DOPO LA MORTE: UNIVERSITA' DI SOUTHAMPTON SCOPRE CHE CI PUO' ESSERE ''CONSAPEVOLEZZA'' ANCHE COL CERVELLO ''SPENTO''

LA VITA DOPO LA MORTE: UNIVERSITA' DI SOUTHAMPTON SCOPRE CHE CI PUO' ESSERE ''CONSAPEVOLEZZA''
Continua

 
ITALIA AFFLITTA DALLA DISOCCUPAZIONE, MA MANCANO ALL'APPELLO MIGLIAIA DI MEDICI CHIRURGHI (34.000 DA QUI A 10 ANNI)

ITALIA AFFLITTA DALLA DISOCCUPAZIONE, MA MANCANO ALL'APPELLO MIGLIAIA DI MEDICI CHIRURGHI (34.000
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!