45.136.607
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

NUOVO GOVERNO DI DESTRA IN BELGIO, VA AL POTERE IL PARTITO SEPARATISTA FIAMMINGO CHE VUOLE CACCIARE LA UE DA BRUXELLES.

domenica 12 ottobre 2014

BRUXELLES - Ad "appena" quattro mesi e mezzo dalle elezioni del 25 maggio (niente rispetto ai quasi due anni necessari per varare il precedente esecutivo, del socialista Elio Di Rupo) il nuovo governo di destra del Belgio - coalizione di liberali e cristiano-democratici con i separatisti fiamminghi dello N-Va, guidata dal liberale francofono Charles Michel, che a 38 anni diventa il piu' giovane primo ministro nella storia del paese - e' ufficialmente entrato in funzione con la cerimonia al palazzo reale di Bruxelles in cui il premier, i 14 ministri e 4 segretari di stato hanno giurato "fedelta'" al nuovo re Filippo e "obbedienza alla Costituzione e alle leggi del popolo belga".

Ma la prima polemica e' scattata ancora prima che si concludesse il rito. Perche', a parte Charles Michel (figlio di Louis, ex ministro degli Esteri, ex commissario europeo ed attuale eurodeputato) che ha pronunciato la formula nelle tre lingue ufficiali del Paese, solo altri tre vicepremier e due ministri hanno usato tanto il francese quanto il fiammingo. Per tutti gli altri solo la lingua madre, compreso il vicepremier dello N-Va, Jan Jambon.

Che non solo l'ha pronunciata solo in fiammingo ma ha anche fatto il gesto della 'V' con le dita. Non nel segno della vittoria mostrato da Di Rupo entrando in carica a conclusione della crisi piu' lunga nella storia della democrazia occidentale dopo le elezioni del 2010, ma riprendendo il simbolo dello slogan elettorale della N-Va: 'Verandering Voor Vlaanderen', ovvero 'Cambiamento per le Fiandre' in fiammingo. Come lui, anche altri due ministri espressione dei separatisti: Steven Vandeput, responsabile della Difesa, e Theo Francken, segretario di stato incaricato di asilo, immigrazione e semplificazione amministrativa, anch'essi espressione del partito separatista.

Il gesto e' stato "solo un riflesso" ma l'uso del solo fiammingo "l'ho fatto di proposito" ha detto Jambon, rivendicando la logica del separatismo in uno Stato federale che richiede il bilinguismo solo nel distretto federale di Bruxelles. E se anche molti ministri francofoni hanno usato solo il francese per i loro giuramenti, i vicepremier fiamminghi dei partiti liberale e cristiano democratico hanno invece giurato nelle due lingue. I leader europei uscenti, il belga presidente del Consiglio Europeo Herman Van Rompuy ed il portoghese Jose' Manuel Barroso, nei loro messaggi di auguri si sono comunque detti certi che l'Europa potra' "contare come sempre" sul Belgio. 

Contare sul Belgio nella Ue? Potrebbe accadere l'esatto contrario. Infatti il partito separatista fiammingo N-Va addirittura si oppone alla presenza della sede della Ue a Bruxelles. Inoltre, la dissoluzione del Belgio come stato unitario è l'obbiettivo principale dell'N-Va che - giova ricordarlo - ha vinto le elezioni europee e ora condiziona il nuovo governo belga dopo avere cacciato all'opposizione il partito socialdemocratico che comandava in Belgio dal lontano 1991.

Redazione Milano


NUOVO GOVERNO DI DESTRA IN BELGIO, VA AL POTERE IL PARTITO SEPARATISTA FIAMMINGO CHE VUOLE CACCIARE LA UE DA BRUXELLES.


Cerca tra gli articoli che parlano di:

GOVERNO   DI DESTRA   IN BELGIO   PARTITO SEPARATISTA   FIAMMINGO   NVA   VIA DA BRUXELLES   VIA LA UE   BRUXELLES    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
L'ECONOMIST: ''L'ITALIA E' IL PAESE CHE POTREBBE ABBATTERE LA UE NEL 2018, QUANDO LA BCE FINIRA' L'ACQUISTO DI BTP E BOT''

L'ECONOMIST: ''L'ITALIA E' IL PAESE CHE POTREBBE ABBATTERE LA UE NEL 2018, QUANDO LA BCE FINIRA'

venerdì 24 marzo 2017
LONDRA - "L'Unione Europea - osserva il settimanale britannico "The Economist" nella rubrica Charlemagne, dedicata agli affari europei - puo' anche essere una costruzione franco-tedesca, ma quando il
Continua
 
CLAMOROSO / EMERGONO LE PROVE: OBAMA HA DAVVERO DATO ORDINE DI SPIARE LO STAFF DI TRUMP IN CAMPAGNA ELETTORALE

CLAMOROSO / EMERGONO LE PROVE: OBAMA HA DAVVERO DATO ORDINE DI SPIARE LO STAFF DI TRUMP IN CAMPAGNA

giovedì 23 marzo 2017
WASHINGTON - Le agenzie di intelligence statunitensi hanno davvero intercettato figure della campagna elettorale di Donald Trump e del suo team di transizione presidenziale. Lo ha dichiarato ieri,
Continua
SPETTACOLARE BOOM ECONOMICO DELL'UNGHERIA DI ORBAN: PIL +4% DISOCCUPAZIONE AL 4,3%, STIPENDI +10% INVESTIMENTI +16%

SPETTACOLARE BOOM ECONOMICO DELL'UNGHERIA DI ORBAN: PIL +4% DISOCCUPAZIONE AL 4,3%, STIPENDI +10%

giovedì 23 marzo 2017
BUDAPEST - L'economia ungherese e' destinata a crescere a un tasso superiore al 4 per cento nel 2017 grazie a una crescita degli investimenti e dei consumi superiore di molto alla media
Continua
 
L'EUROPARLAMENTO DECIDE DI AUMENTARE A 1,9 MILIARDI LA SPESA DEL PROPRIO BILANCIO (E LO HA FATTO IN SEGRETO)

L'EUROPARLAMENTO DECIDE DI AUMENTARE A 1,9 MILIARDI LA SPESA DEL PROPRIO BILANCIO (E LO HA FATTO IN

mercoledì 22 marzo 2017
LONDRA - Il parlamento europeo da sempre e' sotto accusa per il fatto che spreca i soldi dei contribuenti dei Paesi che malauguratamente hanno aderito alla Ue, tuttavia se qualcuno pensa che adesso
Continua
ALESSANDRO PROFUMO (APPENA NOMINATO AL VERTICE DI FINMECCANICA DA GENTILONI-PADOAN) E' FINITO SOTTO PROCESSO PER USURA!

ALESSANDRO PROFUMO (APPENA NOMINATO AL VERTICE DI FINMECCANICA DA GENTILONI-PADOAN) E' FINITO SOTTO

mercoledì 22 marzo 2017
Alessandro Profumo finisce sotto processo per usura bancaria, reato molto grave. Il gup del Tribunale di Lagonegro, in provincia di Potenza, ha rinviato a giudizio l'ex presidente di Mps insieme a
Continua
 
ECCO VENTI OTTIME RAGIONI - PRESENTATE DAL POLO SOVRANISTA - PER LASCIARE LA UE CHE STA DEVASTANDO L'ITALIA. (LEGGERE)

ECCO VENTI OTTIME RAGIONI - PRESENTATE DAL POLO SOVRANISTA - PER LASCIARE LA UE CHE STA DEVASTANDO

lunedì 20 marzo 2017
ROMA - Dire NO alla Ue non basta, va spiegato chiaramente, perchè non è un "atto di fede politica", è la precisa constatazione che la Ue è una minaccia gravissima al
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
DA IERI SALVINI IN RUSSIA CON UNA DELEGAZIONE DI IMPRENDITORI, OGGI IN CRIMEA: PRIMO PARTITO EUROPEO AD ANDARCI

DA IERI SALVINI IN RUSSIA CON UNA DELEGAZIONE DI IMPRENDITORI, OGGI IN CRIMEA: PRIMO PARTITO
Continua

 
LE BANCHE RUSSE ''SANZIONATE'' DALLA UE FIRMANO ACCORDO-QUADRO CON IL COLOSSO MONDIALE BANK O CHINA (E IL GASDOTTO AVANZA)

LE BANCHE RUSSE ''SANZIONATE'' DALLA UE FIRMANO ACCORDO-QUADRO CON IL COLOSSO MONDIALE BANK O CHINA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!