50.704.899
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi
ATTACCO TERRORISTICO A Barcellona: 'Cadena Ser', almeno 13 morti in attentato

DA IERI SALVINI IN RUSSIA CON UNA DELEGAZIONE DI IMPRENDITORI, OGGI IN CRIMEA: PRIMO PARTITO EUROPEO AD ANDARCI

domenica 12 ottobre 2014

MOSCA - ''No sanzioni alla Russia'': e' lo slogan delle magliette realizzate dalla Lega e indossate ieri nella Piazza Rossa da alcuni militanti del movimento locale Italia-Russia durante la visita di una delegazione del Carroccio, guidata dal segretario Matteo Salvini.

Un gruppo ristretto che oggi sara' la prima delegazione ufficiale di un partito occidentale a mettere piede in Crimea, dopo la sua riannessione alla Russia, non riconosciuta dagli Stati Uniti e dall'Unione Europea, sua serva.

Dopo le foto di rito con lo sfondo del Cremlino e della cattedrale di San Basilio, i rappresentanti della Lega hanno portato le t-shirt negli storici magazzini Gum, nello stand dove si vendono le popolarissime t-shirt con le immagini di Putin: qualche russo si e' precipitato subito ad acquistarle.

Saltata la visita in ambasciata, per problemi tecnici, la delegazione ha incontrato vari imprenditori italiani, che hanno raccontato dei drammatici effetti delle sanzioni sulla loro attivita'.

Ieri sera c'e' stata anche una cena con Ernesto Ferlenghi e Vittorio Torrembini, presidente e consigliere della Confindustria Russia (filiale di quella italiana), che ha piu' volte ammonito sulle pesanti ricadute delle sanzioni sull'economia italiana.

Oggi la delegazione del Carroccio sbarchera' in Crimea per due giorni: conferenza stampa con i media locali nella capitale Simferopoli, lunedi' incontro con il presidente Serghiei Aksionov e con alcuni ministri, con ogni probabilita' quelli che si occupano di economia, cultura e turismo.

''Vogliamo spezzare l'isolamento politico-diplomatico in cui e' caduta la penisola sul Mar Nero, cercare di portare aiuto in qualche modo'', ha osservato Salvini. La delegazione leghista tornera' a Mosca martedi' e mercoledi', per altri incontri con esponenti politico-istituzionali e con la stampa italiana. 

Redazione Milano


DA IERI SALVINI IN RUSSIA CON UNA DELEGAZIONE DI IMPRENDITORI, OGGI IN CRIMEA: PRIMO PARTITO EUROPEO AD ANDARCI


Cerca tra gli articoli che parlano di:

SALVINI   RUSSIA   EMBARGO   SANZIONI   MOSCA   UE   CRIMEA    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
STRAGE ISLAMICA A BARCELLONA, PIU' DI 10 MORTI. L'AUTORE (CON ALTRI IN FUGA) E' UN ISLAMICO NORDADRICANO.

STRAGE ISLAMICA A BARCELLONA, PIU' DI 10 MORTI. L'AUTORE (CON ALTRI IN FUGA) E' UN ISLAMICO

giovedì 17 agosto 2017
BARCELLONA - La polizia catalana ha identificato il terrorista o uno dei terroristi che alla guida di un furgone ha investito e ucciso numerosi passanti sulla Rambla prima di darsi alla fuga a piedi.
Continua
 
MACRON: PRIMA I LAVORATORI FRANCESI, POI TUTTI GLI ALTRI, INCLUSI QUELLI EUROPEI. STERZATA NAZIONALISTA DELLA FRANCIA

MACRON: PRIMA I LAVORATORI FRANCESI, POI TUTTI GLI ALTRI, INCLUSI QUELLI EUROPEI. STERZATA

lunedì 14 agosto 2017
LONDRA - Quando Emmanuel Macron e' stato eletto presidente della Francia tutti i sinistri di casa nostra hanno fatto a gara a dichiarare tale risultato come una vittoria contro il razzismo e il
Continua
PADOAN AMMETTE D'AVER SBAGLIATO I CONTI DELLO STATO: MANCANO 5 MILIARDI, CHE SONO IL COSTO ''AFRICANO'' DELL'ITALIA

PADOAN AMMETTE D'AVER SBAGLIATO I CONTI DELLO STATO: MANCANO 5 MILIARDI, CHE SONO IL COSTO

sabato 12 agosto 2017
Il mitico ministro delle finanze “pierpiero” padoan, ha pubblicamente dichiarato, in perfetto rispetto della sua tradizione di non averne azzeccata una da quando siede su quella poltrona,
Continua
 
DOPO LA MALESIA, ANCHE L'ALGERIA HA DECISO DI ESPELLERE - RIMPATRIANDOLI - I CLANDESTINI AFRICANI PRESENTI NEL PAESE

DOPO LA MALESIA, ANCHE L'ALGERIA HA DECISO DI ESPELLERE - RIMPATRIANDOLI - I CLANDESTINI AFRICANI

lunedì 7 agosto 2017
LONDRA - Giorni fa avevamo riportato la notizia che la Malesia sta cacciando via tutti gli immigrati clandestini che da anni vivono nel suo territorio. Ebbene questo non e' affatto un caso isolato
Continua
RIPRESA? SI' DELLE SOFFERENZE BANCARIE: I CREDITI MARCI SFONDANO IL MURO DEI 200 MILIARDI (+1%) E I PRESTITI SEGNANO -2%

RIPRESA? SI' DELLE SOFFERENZE BANCARIE: I CREDITI MARCI SFONDANO IL MURO DEI 200 MILIARDI (+1%) E I

sabato 5 agosto 2017
Ripresa? Non si direbbe, dato che a salire non è l'economia italiana ma le sofferenze bancarie, e cioè i crediti elargiti dalle banche e non rimborsati da chi li ha ricevuti. "Tornano a
Continua
 
DAL 2018 AL 2022 PIU' DI 900 MILIARDI DI TITOLI DI STATO DA RIFINANZIARE. IMPOSSIBILE RIMBORSARLI: LE CASSE SONO VUOTE

DAL 2018 AL 2022 PIU' DI 900 MILIARDI DI TITOLI DI STATO DA RIFINANZIARE. IMPOSSIBILE RIMBORSARLI:

giovedì 3 agosto 2017
Secondo un’inchiesta di Unimpresa, nella prossima legislatura: 2018-2022, andranno a scadenza 900.143.000.000 di euro di debito pubblico, mettendo a serio rischio la stabilità ed il
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LA CRISI DELLA ZONA EURO SBRANA ECONOMIA, FINANZA, PRESENTE E FUTURO, E ANCHE LA FINLANDIA PERDE AL TRIPLA ''A''

LA CRISI DELLA ZONA EURO SBRANA ECONOMIA, FINANZA, PRESENTE E FUTURO, E ANCHE LA FINLANDIA PERDE AL
Continua

 
NUOVO GOVERNO DI DESTRA IN BELGIO, VA AL POTERE IL PARTITO SEPARATISTA FIAMMINGO CHE VUOLE CACCIARE LA UE DA BRUXELLES.

NUOVO GOVERNO DI DESTRA IN BELGIO, VA AL POTERE IL PARTITO SEPARATISTA FIAMMINGO CHE VUOLE CACCIARE
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!