44.320.221
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

DA IERI SALVINI IN RUSSIA CON UNA DELEGAZIONE DI IMPRENDITORI, OGGI IN CRIMEA: PRIMO PARTITO EUROPEO AD ANDARCI

domenica 12 ottobre 2014

MOSCA - ''No sanzioni alla Russia'': e' lo slogan delle magliette realizzate dalla Lega e indossate ieri nella Piazza Rossa da alcuni militanti del movimento locale Italia-Russia durante la visita di una delegazione del Carroccio, guidata dal segretario Matteo Salvini.

Un gruppo ristretto che oggi sara' la prima delegazione ufficiale di un partito occidentale a mettere piede in Crimea, dopo la sua riannessione alla Russia, non riconosciuta dagli Stati Uniti e dall'Unione Europea, sua serva.

Dopo le foto di rito con lo sfondo del Cremlino e della cattedrale di San Basilio, i rappresentanti della Lega hanno portato le t-shirt negli storici magazzini Gum, nello stand dove si vendono le popolarissime t-shirt con le immagini di Putin: qualche russo si e' precipitato subito ad acquistarle.

Saltata la visita in ambasciata, per problemi tecnici, la delegazione ha incontrato vari imprenditori italiani, che hanno raccontato dei drammatici effetti delle sanzioni sulla loro attivita'.

Ieri sera c'e' stata anche una cena con Ernesto Ferlenghi e Vittorio Torrembini, presidente e consigliere della Confindustria Russia (filiale di quella italiana), che ha piu' volte ammonito sulle pesanti ricadute delle sanzioni sull'economia italiana.

Oggi la delegazione del Carroccio sbarchera' in Crimea per due giorni: conferenza stampa con i media locali nella capitale Simferopoli, lunedi' incontro con il presidente Serghiei Aksionov e con alcuni ministri, con ogni probabilita' quelli che si occupano di economia, cultura e turismo.

''Vogliamo spezzare l'isolamento politico-diplomatico in cui e' caduta la penisola sul Mar Nero, cercare di portare aiuto in qualche modo'', ha osservato Salvini. La delegazione leghista tornera' a Mosca martedi' e mercoledi', per altri incontri con esponenti politico-istituzionali e con la stampa italiana. 

Redazione Milano


DA IERI SALVINI IN RUSSIA CON UNA DELEGAZIONE DI IMPRENDITORI, OGGI IN CRIMEA: PRIMO PARTITO EUROPEO AD ANDARCI


Cerca tra gli articoli che parlano di:

SALVINI   RUSSIA   EMBARGO   SANZIONI   MOSCA   UE   CRIMEA    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
FINITO IL PROCESSO A VERDINI (PIU' ALTRI 45 IMPUTATI) CON LE RICHIESTE DI CONDANNA: PER ''L'AMICO DI RENZI'' 11 ANNI

FINITO IL PROCESSO A VERDINI (PIU' ALTRI 45 IMPUTATI) CON LE RICHIESTE DI CONDANNA: PER ''L'AMICO

venerdì 24 febbraio 2017
Quarantacinque imputati, di cui 43 persone e 2 societa', 70 udienze e oltre 3.600 pagine processuali di impianto accusatorio. Sono alcuni dei numeri del processo per il crac dell'ex Credito
Continua
 
CHE SIATE NAZIONALISTI ECONOMICI, POPULISTI, CONSERVATORI, LIBERTARI, VOGLIAMO POTER CONTARE SU DI VOI (STEPHEN BANNON)

CHE SIATE NAZIONALISTI ECONOMICI, POPULISTI, CONSERVATORI, LIBERTARI, VOGLIAMO POTER CONTARE SU DI

venerdì 24 febbraio 2017
Stephen K. Bannon, capo della strategia della Casa Bianca ed esponente della "Destra alternativa" statunitense ("Alt-Right"), ritenuto il vero ispiratore di molte posizioni espresse dal presidente
Continua
TRUMP AFFERMA IL PRIMATO DELLA POLITICA - DEL POPOLO - SULLA BUROCRAZIA E I BANCHIERI. PER QUESTO FA TANTA PAURA ALLA UE

TRUMP AFFERMA IL PRIMATO DELLA POLITICA - DEL POPOLO - SULLA BUROCRAZIA E I BANCHIERI. PER QUESTO

giovedì 23 febbraio 2017
"Il presidente Trump riafferma il primato della politica sulla finanza". A dirlo in un'intervista con Labitalia Maurizio Primanni, ceo di Excellence Consulting, società di consulenza nel
Continua
 
SONDAGGIO BOMBA: MARINE LE PEN VITTORIOSA AL 1° TURNO DELLE PRESIDENZIALI (POTREBBE ANCHE DIVENTARE SUBITO PRESIDENTE)

SONDAGGIO BOMBA: MARINE LE PEN VITTORIOSA AL 1° TURNO DELLE PRESIDENZIALI (POTREBBE ANCHE

giovedì 23 febbraio 2017
PARIGI - Crescono del 2,5 per cento rispetto a inizio febbraio per il leader del partito Front National, Marine Le Pen, le possibilita' di vincere al primo turno le elezioni presidenziali
Continua
PER ABBANDONARE L'EURO BASTA UN DECRETO LEGGE E IL 96% DEI TITOLI DI STATO NON VA RIMBORSATO IN EURO (QUESTO TEME LA UE)

PER ABBANDONARE L'EURO BASTA UN DECRETO LEGGE E IL 96% DEI TITOLI DI STATO NON VA RIMBORSATO IN

mercoledì 22 febbraio 2017
Mentre si avvicinano le elezioni olandesi dove è molto probabile che il partito anti euro e anti Ue di Wilders, alleato di Salvini e della Le Pen, ottenga un risultato incoraggiante e quelle
Continua
 
COMMISSIONE EUROPEA: L'ITALIA E' UNA MINACCIA PER LA STABILITA' DELLA ZONA EURO (E ANNUNCIA LA TROIKA IN ITALIA)

COMMISSIONE EUROPEA: L'ITALIA E' UNA MINACCIA PER LA STABILITA' DELLA ZONA EURO (E ANNUNCIA LA

mercoledì 22 febbraio 2017
BRUXELLES - La Commissione europea oggi ha deciso nuovamente di avviare un monitoraggio approfondito nei confronti dell'Italia per i suoi squilibri macroeconomici eccessivi che potrebbero avere - a
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LA CRISI DELLA ZONA EURO SBRANA ECONOMIA, FINANZA, PRESENTE E FUTURO, E ANCHE LA FINLANDIA PERDE AL TRIPLA ''A''

LA CRISI DELLA ZONA EURO SBRANA ECONOMIA, FINANZA, PRESENTE E FUTURO, E ANCHE LA FINLANDIA PERDE AL
Continua

 
NUOVO GOVERNO DI DESTRA IN BELGIO, VA AL POTERE IL PARTITO SEPARATISTA FIAMMINGO CHE VUOLE CACCIARE LA UE DA BRUXELLES.

NUOVO GOVERNO DI DESTRA IN BELGIO, VA AL POTERE IL PARTITO SEPARATISTA FIAMMINGO CHE VUOLE CACCIARE
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!