45.050.730
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

LA DANIMARCA NON VUOLE PIU' ''RIFUGIATI'' (DELLA MARE NOSTRUM) SI ALLARGA IL FRONTE POLITICO PER CHIUDERE LE FRONTIERE

sabato 11 ottobre 2014

LONDRA - La lista dei paesi che si oppone a mare nostrum continua a crescere e dopo Austria e Germania anche in Danimarca si fanno sempre piu' forti le richieste di chiudere le frontiere ai rifugiati politici provenienti dall' Africa e dal Medio Oriente.

A tale proposito pochi giorni fa i leader del Danish People's Party e del Liberal Alliance (entrambi all'opposizione) hanno chiesto al governo danese di non accettare piu' rifugiati politici e mandare tutti coloro che arrivano in Danimarca in centri di accoglienza appositamente costruiti in Africa o Asia e finanziati dal governo.

Martin Henriksen, portavoce del Danish People's Party, ha giustificato questa proposta col fatto che chiunque pensa di chiedere asilo evitera' di arrivare in Danimarca visto che non avrebbe nessuna possibilita' di essere accettato e di conseguenza l'afflusso di rifugiati diminuirebbe enormemente.

La proposta di Henriksen non ha sorpreso nessuno visto che il suo partito da sempre si e' opposto all'immigrazione di massa e grazie ad esso la Danimarca e' il paese scandinavo che ha le leggi piu' restrittive in materia. E il Danish People's Party - va ricordato - ha sbaragliato tutti gli altri partiti alle elezioni europee, diventando di gran lunga il più votato dai danesi.

Invece la vera sorpresa sta nel fatto che ad appoggiare tale richiesta ci sia anche la Liberal Alliance, un partito che si e' sempre opposto alla chiusura delle frontiere e a politiche di immigrazioni restrittive ma i cui leader evidentemente hanno capito che il buonismo e' dannoso sia per i danesi che per i rifugiati.

Il partito di centrodestra Venstre, anch'esso all'opposizione ma con buone possibilita' di vincere le prossime elezioni, ha accolto questa proposta con interesse mentre i Social Democratici (attualmente al governo) hanno definito questo piano osceno.

Per il momento e' difficile dire quante possibilita' abbia questa proposta di diventare legge ma e' interessante notare come tutti i mezzi di informazione hanno censurato questa notizia perche' se gli italiani sapessero, capirebbero che l'Europa fa muro contro la mare nostrum voluta dal signor Renzi, perchè è una strada disastrosa per affrontare ciò che sta all'origine dell'immigrazione clandestina dall'Africa: la povertà delle popolazioni e la violenza dei regimi dittatoriali africani. Questioni che vanno affrontate in Africa e non in Europa fornendo aiuti umanitari, assistenza medica e scolastica.

E' ora di dire basta e per questa tragedia chiamata "mare nostrum". Invitiamo tutti i nostri lettori a seguire l'esempio di questi due partiti danesi e chiedere che il governo adotti le loro proposte.

GIUSEPPE DE SANTIS - Londra. 


LA DANIMARCA NON VUOLE PIU' ''RIFUGIATI'' (DELLA MARE NOSTRUM) SI ALLARGA IL FRONTE POLITICO PER CHIUDERE LE FRONTIERE


Cerca tra gli articoli che parlano di:

DANIMARCA   CHIUDERE   LE FRONTIERE   MARE NOSTRUM   IMMIGRAZIONE   CLANDESTINI   AIUTI   AFRICA   ITALIA   RENZI   GOVERNO    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
L'ECONOMIST: ''L'ITALIA E' IL PAESE CHE POTREBBE ABBATTERE LA UE NEL 2018, QUANDO LA BCE FINIRA' L'ACQUISTO DI BTP E BOT''

L'ECONOMIST: ''L'ITALIA E' IL PAESE CHE POTREBBE ABBATTERE LA UE NEL 2018, QUANDO LA BCE FINIRA'

venerdì 24 marzo 2017
LONDRA - "L'Unione Europea - osserva il settimanale britannico "The Economist" nella rubrica Charlemagne, dedicata agli affari europei - puo' anche essere una costruzione franco-tedesca, ma quando il
Continua
 
CLAMOROSO / EMERGONO LE PROVE: OBAMA HA DAVVERO DATO ORDINE DI SPIARE LO STAFF DI TRUMP IN CAMPAGNA ELETTORALE

CLAMOROSO / EMERGONO LE PROVE: OBAMA HA DAVVERO DATO ORDINE DI SPIARE LO STAFF DI TRUMP IN CAMPAGNA

giovedì 23 marzo 2017
WASHINGTON - Le agenzie di intelligence statunitensi hanno davvero intercettato figure della campagna elettorale di Donald Trump e del suo team di transizione presidenziale. Lo ha dichiarato ieri,
Continua
SPETTACOLARE BOOM ECONOMICO DELL'UNGHERIA DI ORBAN: PIL +4% DISOCCUPAZIONE AL 4,3%, STIPENDI +10% INVESTIMENTI +16%

SPETTACOLARE BOOM ECONOMICO DELL'UNGHERIA DI ORBAN: PIL +4% DISOCCUPAZIONE AL 4,3%, STIPENDI +10%

giovedì 23 marzo 2017
BUDAPEST - L'economia ungherese e' destinata a crescere a un tasso superiore al 4 per cento nel 2017 grazie a una crescita degli investimenti e dei consumi superiore di molto alla media
Continua
 
L'EUROPARLAMENTO DECIDE DI AUMENTARE A 1,9 MILIARDI LA SPESA DEL PROPRIO BILANCIO (E LO HA FATTO IN SEGRETO)

L'EUROPARLAMENTO DECIDE DI AUMENTARE A 1,9 MILIARDI LA SPESA DEL PROPRIO BILANCIO (E LO HA FATTO IN

mercoledì 22 marzo 2017
LONDRA - Il parlamento europeo da sempre e' sotto accusa per il fatto che spreca i soldi dei contribuenti dei Paesi che malauguratamente hanno aderito alla Ue, tuttavia se qualcuno pensa che adesso
Continua
ALESSANDRO PROFUMO (APPENA NOMINATO AL VERTICE DI FINMECCANICA DA GENTILONI-PADOAN) E' FINITO SOTTO PROCESSO PER USURA!

ALESSANDRO PROFUMO (APPENA NOMINATO AL VERTICE DI FINMECCANICA DA GENTILONI-PADOAN) E' FINITO SOTTO

mercoledì 22 marzo 2017
Alessandro Profumo finisce sotto processo per usura bancaria, reato molto grave. Il gup del Tribunale di Lagonegro, in provincia di Potenza, ha rinviato a giudizio l'ex presidente di Mps insieme a
Continua
 
ECCO VENTI OTTIME RAGIONI - PRESENTATE DAL POLO SOVRANISTA - PER LASCIARE LA UE CHE STA DEVASTANDO L'ITALIA. (LEGGERE)

ECCO VENTI OTTIME RAGIONI - PRESENTATE DAL POLO SOVRANISTA - PER LASCIARE LA UE CHE STA DEVASTANDO

lunedì 20 marzo 2017
ROMA - Dire NO alla Ue non basta, va spiegato chiaramente, perchè non è un "atto di fede politica", è la precisa constatazione che la Ue è una minaccia gravissima al
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
E' ARRIVATO L'ORSO / GRANDINATA DI VENDITE SU TUTTI I LISTINI DELLA ZONA EURO, LA PIAZZA PEGGIORE QUELLA DI FRANCOFORTE.

E' ARRIVATO L'ORSO / GRANDINATA DI VENDITE SU TUTTI I LISTINI DELLA ZONA EURO, LA PIAZZA PEGGIORE
Continua

 
CODACONS E UNIONE NAZIONALE CONSUMATORI: ''DEFLAZIONE ACCELERA PERCHE' LA GENTE NON HA PIU' SOLDI'' (NEANCHE PER MANGIARE)

CODACONS E UNIONE NAZIONALE CONSUMATORI: ''DEFLAZIONE ACCELERA PERCHE' LA GENTE NON HA PIU' SOLDI''
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!