50.788.997
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

LA DANIMARCA NON VUOLE PIU' ''RIFUGIATI'' (DELLA MARE NOSTRUM) SI ALLARGA IL FRONTE POLITICO PER CHIUDERE LE FRONTIERE

sabato 11 ottobre 2014

LONDRA - La lista dei paesi che si oppone a mare nostrum continua a crescere e dopo Austria e Germania anche in Danimarca si fanno sempre piu' forti le richieste di chiudere le frontiere ai rifugiati politici provenienti dall' Africa e dal Medio Oriente.

A tale proposito pochi giorni fa i leader del Danish People's Party e del Liberal Alliance (entrambi all'opposizione) hanno chiesto al governo danese di non accettare piu' rifugiati politici e mandare tutti coloro che arrivano in Danimarca in centri di accoglienza appositamente costruiti in Africa o Asia e finanziati dal governo.

Martin Henriksen, portavoce del Danish People's Party, ha giustificato questa proposta col fatto che chiunque pensa di chiedere asilo evitera' di arrivare in Danimarca visto che non avrebbe nessuna possibilita' di essere accettato e di conseguenza l'afflusso di rifugiati diminuirebbe enormemente.

La proposta di Henriksen non ha sorpreso nessuno visto che il suo partito da sempre si e' opposto all'immigrazione di massa e grazie ad esso la Danimarca e' il paese scandinavo che ha le leggi piu' restrittive in materia. E il Danish People's Party - va ricordato - ha sbaragliato tutti gli altri partiti alle elezioni europee, diventando di gran lunga il più votato dai danesi.

Invece la vera sorpresa sta nel fatto che ad appoggiare tale richiesta ci sia anche la Liberal Alliance, un partito che si e' sempre opposto alla chiusura delle frontiere e a politiche di immigrazioni restrittive ma i cui leader evidentemente hanno capito che il buonismo e' dannoso sia per i danesi che per i rifugiati.

Il partito di centrodestra Venstre, anch'esso all'opposizione ma con buone possibilita' di vincere le prossime elezioni, ha accolto questa proposta con interesse mentre i Social Democratici (attualmente al governo) hanno definito questo piano osceno.

Per il momento e' difficile dire quante possibilita' abbia questa proposta di diventare legge ma e' interessante notare come tutti i mezzi di informazione hanno censurato questa notizia perche' se gli italiani sapessero, capirebbero che l'Europa fa muro contro la mare nostrum voluta dal signor Renzi, perchè è una strada disastrosa per affrontare ciò che sta all'origine dell'immigrazione clandestina dall'Africa: la povertà delle popolazioni e la violenza dei regimi dittatoriali africani. Questioni che vanno affrontate in Africa e non in Europa fornendo aiuti umanitari, assistenza medica e scolastica.

E' ora di dire basta e per questa tragedia chiamata "mare nostrum". Invitiamo tutti i nostri lettori a seguire l'esempio di questi due partiti danesi e chiedere che il governo adotti le loro proposte.

GIUSEPPE DE SANTIS - Londra. 


LA DANIMARCA NON VUOLE PIU' ''RIFUGIATI'' (DELLA MARE NOSTRUM) SI ALLARGA IL FRONTE POLITICO PER CHIUDERE LE FRONTIERE


Cerca tra gli articoli che parlano di:

DANIMARCA   CHIUDERE   LE FRONTIERE   MARE NOSTRUM   IMMIGRAZIONE   CLANDESTINI   AIUTI   AFRICA   ITALIA   RENZI   GOVERNO    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
DEBITO PUBBLICO ALLE STELLE OGNI FAMIGLIA DOVRA' RISPONDERNE PER 144.900 EURO E LO ''CHIEDERA' AGLI ITALIANI'' L'AMATA UE

DEBITO PUBBLICO ALLE STELLE OGNI FAMIGLIA DOVRA' RISPONDERNE PER 144.900 EURO E LO ''CHIEDERA' AGLI

domenica 20 agosto 2017
Siete ancora in vacanza o siete già tornati? Non ci siete andati? Tutto ciò è irrilevante, perchè c'è un gigantesco debito che vi aspetta a settembre sull'uscio di
Continua
 
STRAGE ISLAMICA A BARCELLONA, PIU' DI 10 MORTI. L'AUTORE (CON ALTRI IN FUGA) E' UN ISLAMICO NORDADRICANO.

STRAGE ISLAMICA A BARCELLONA, PIU' DI 10 MORTI. L'AUTORE (CON ALTRI IN FUGA) E' UN ISLAMICO

giovedì 17 agosto 2017
BARCELLONA - La polizia catalana ha identificato il terrorista o uno dei terroristi che alla guida di un furgone ha investito e ucciso numerosi passanti sulla Rambla prima di darsi alla fuga a piedi.
Continua
MACRON: PRIMA I LAVORATORI FRANCESI, POI TUTTI GLI ALTRI, INCLUSI QUELLI EUROPEI. STERZATA NAZIONALISTA DELLA FRANCIA

MACRON: PRIMA I LAVORATORI FRANCESI, POI TUTTI GLI ALTRI, INCLUSI QUELLI EUROPEI. STERZATA

lunedì 14 agosto 2017
LONDRA - Quando Emmanuel Macron e' stato eletto presidente della Francia tutti i sinistri di casa nostra hanno fatto a gara a dichiarare tale risultato come una vittoria contro il razzismo e il
Continua
 
PADOAN AMMETTE D'AVER SBAGLIATO I CONTI DELLO STATO: MANCANO 5 MILIARDI, CHE SONO IL COSTO ''AFRICANO'' DELL'ITALIA

PADOAN AMMETTE D'AVER SBAGLIATO I CONTI DELLO STATO: MANCANO 5 MILIARDI, CHE SONO IL COSTO

sabato 12 agosto 2017
Il mitico ministro delle finanze “pierpiero” padoan, ha pubblicamente dichiarato, in perfetto rispetto della sua tradizione di non averne azzeccata una da quando siede su quella poltrona,
Continua
DOPO LA MALESIA, ANCHE L'ALGERIA HA DECISO DI ESPELLERE - RIMPATRIANDOLI - I CLANDESTINI AFRICANI PRESENTI NEL PAESE

DOPO LA MALESIA, ANCHE L'ALGERIA HA DECISO DI ESPELLERE - RIMPATRIANDOLI - I CLANDESTINI AFRICANI

lunedì 7 agosto 2017
LONDRA - Giorni fa avevamo riportato la notizia che la Malesia sta cacciando via tutti gli immigrati clandestini che da anni vivono nel suo territorio. Ebbene questo non e' affatto un caso isolato
Continua
 
RIPRESA? SI' DELLE SOFFERENZE BANCARIE: I CREDITI MARCI SFONDANO IL MURO DEI 200 MILIARDI (+1%) E I PRESTITI SEGNANO -2%

RIPRESA? SI' DELLE SOFFERENZE BANCARIE: I CREDITI MARCI SFONDANO IL MURO DEI 200 MILIARDI (+1%) E I

sabato 5 agosto 2017
Ripresa? Non si direbbe, dato che a salire non è l'economia italiana ma le sofferenze bancarie, e cioè i crediti elargiti dalle banche e non rimborsati da chi li ha ricevuti. "Tornano a
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
E' ARRIVATO L'ORSO / GRANDINATA DI VENDITE SU TUTTI I LISTINI DELLA ZONA EURO, LA PIAZZA PEGGIORE QUELLA DI FRANCOFORTE.

E' ARRIVATO L'ORSO / GRANDINATA DI VENDITE SU TUTTI I LISTINI DELLA ZONA EURO, LA PIAZZA PEGGIORE
Continua

 
CODACONS E UNIONE NAZIONALE CONSUMATORI: ''DEFLAZIONE ACCELERA PERCHE' LA GENTE NON HA PIU' SOLDI'' (NEANCHE PER MANGIARE)

CODACONS E UNIONE NAZIONALE CONSUMATORI: ''DEFLAZIONE ACCELERA PERCHE' LA GENTE NON HA PIU' SOLDI''
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!