54.105.698
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

MOVIMENTO DEGLI STUDENTI: ''IL JOBS ACT NON FA ALTRO CHE AUMENTARE IL NUMERO DEI GIOVANI PRECARI'' (ANNUNCIO DI SCIOPERI)

giovedì 9 ottobre 2014

Il Governo ha approvato ieri sera il Jobs Act, una riforma che invece di sostenere i giovani nel loro percorso lavorativo non fa altro che precarizzare ulteriormente il lavoro. Dichiara Gianluca Scuccimarra, Coordinatore Nazionale dell'Unione degli Universitari: "Il Governo Renzi ha promesso una riforma che garantisse diritti a chi oggi non ne ha, ma in realta' il contenuto del Jobs Act, dai voucher alla mancanza di ammortizzatori universali, aumentera' la precarieta' senza garantire nessuna tutela a chi entrera' nel mercato del lavoro. Una riforma portata avanti a colpi di fiducia e deleghe, senza ascoltare i giovani e rifiutando il confronto".

Continua Alberto Irone, portavoce della Rete degli Studenti Medi: "La condizione sociale dei giovani non puo' essere usata come uno slogan mediatico dal Premier, bisogna dare risposte vere ad una generazione che vive l'incubo della precarieta' e dell'assenza di futuro. Una generazione che si mobilitera' a partire dal 10 Ottobre per dire che e' la Grande Bellezza di questo Paese e che ha fame di diritti e cambiamento". Conclude Scuccimarra: "Viviamo dentro un sistema d'istruzione al collasso e il Jobs Act ci consegnera' definitivamente la prospettiva di una precarieta' perenne. Per questo questa mattina eravamo davanti a Palazzo Chigi per dire che il Jobs Act non ce lo possiamo permettere e che saremo in Piazza prima il 10 e poi il 25 Ottobre, rivendicando diritti e tutele per una generazione che non puo' piu' permettersi di non avere un futuro"

REDAZIONE MILANO


MOVIMENTO DEGLI STUDENTI: ''IL JOBS ACT NON FA ALTRO CHE AUMENTARE IL NUMERO DEI GIOVANI PRECARI'' (ANNUNCIO DI SCIOPERI)




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
LA FINLANDIA DI KATAINEN BUCO NERO DELL'EUROZONA PER DISOCCUPAZIONE, CROLLO DEL PIL, TAGLIO STIPENDI, AUMENTO TASSE

LA FINLANDIA DI KATAINEN BUCO NERO DELL'EUROZONA PER DISOCCUPAZIONE, CROLLO DEL PIL, TAGLIO

sabato 18 novembre 2017
Il “mitico” commissario della UE Katainen ha alzato per l’ennesima volta il ditino contro l’Italia colpevole di “non fare abbastanza” per abbattere il debito
Continua
 
MICIDIALE STRONCATURA DEI GOVERNI PD E DI RENZI DA PARTE DELLA STAMPA TEDESCA: HANNO SBAGLIATO TUTTO, IN QUESTI ANNI

MICIDIALE STRONCATURA DEI GOVERNI PD E DI RENZI DA PARTE DELLA STAMPA TEDESCA: HANNO SBAGLIATO

mercoledì 15 novembre 2017
BERLINO - L'Italia, vista dai quotidiani tedeschi, è un coacervo di questioni economiche e finanziarie incancrenite e minacciata da elezioni il cui risultato quasi certamente andrà di
Continua
CLAMOROSO: LE FORZE ARMATE TEDESCHE PREVEDONO CHE LA UE NON REGGERA' A LUNGO, DISSOLUZIONE ENTRO IL 2040

CLAMOROSO: LE FORZE ARMATE TEDESCHE PREVEDONO CHE LA UE NON REGGERA' A LUNGO, DISSOLUZIONE ENTRO IL

martedì 14 novembre 2017
LONDRA - I membri della nostra classe politica italiana al governo, ovvero il Pd e i suoi sodali, non fanno che ripetere fino alla nausea che il futuro dell'Italia e' all'interno della UE. Ma la UE
Continua
 
DUE MILIONI DI ITALIANI FUGGITI ALL'ESTERO PER CERCARE LAVORO E I GOVERNI PD HANNO PORTATO QUI MEZZO MILIONE DI AFRICANI

DUE MILIONI DI ITALIANI FUGGITI ALL'ESTERO PER CERCARE LAVORO E I GOVERNI PD HANNO PORTATO QUI

venerdì 10 novembre 2017
Altro che sola fuga di cervelli. C'è un nuovo ciclo di emigrazione italiana in corso, in larga misura frutto della crisi economica, che ha portato all'estero MILIONI di italiani di diverse
Continua
400.000 RISPARMIATORI HANNO PERSO TUTTO PER COLPA DELLE BANCHE DI AREA PD E RENZI FA IL PALADINO DEI ROVINATI (DA LUI!)

400.000 RISPARMIATORI HANNO PERSO TUTTO PER COLPA DELLE BANCHE DI AREA PD E RENZI FA IL PALADINO

giovedì 9 novembre 2017
Il fallimento elettorale del pd in Sicilia, del quale il “bomba” fiorentino ha incolpato tutti tranne che l’unico responsabile, ovvero sé stesso, è lo specchio del
Continua
 
IL PROSSIMO MINISTRO DEGLI ESTERI AUSTRIACO SARA' NORBERT HOFER! DESIGNAZIONE FATTA DAL VINCITORE DELLE ELEZIONI: KURZ

IL PROSSIMO MINISTRO DEGLI ESTERI AUSTRIACO SARA' NORBERT HOFER! DESIGNAZIONE FATTA DAL VINCITORE

mercoledì 8 novembre 2017
LONDRA - Continuano senza soste le trattative tra il People's Party di Sebastian Kurz e il Freedom Party di Heinz-Christian Strache per formare una coalizione di governo entro il prossimo mese di
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
SALVINI: ''RENZI E' UN CAZZARO. LA LEGA PROPONE: FLAT TAX AL 20% PER TUTTI, VIA STUDI DI SETTORE E LEGGE FORNERO RIVISTA''

SALVINI: ''RENZI E' UN CAZZARO. LA LEGA PROPONE: FLAT TAX AL 20% PER TUTTI, VIA STUDI DI SETTORE E
Continua

 
ELEZIONI SUPPLETIVE IN GRAN BRETAGNA: TRIONFA L'UKIP DI FARAGE! PER LA PRIMA VOLTA A WESTMINSTER (STORICO, PER IL TIMES)

ELEZIONI SUPPLETIVE IN GRAN BRETAGNA: TRIONFA L'UKIP DI FARAGE! PER LA PRIMA VOLTA A WESTMINSTER
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!