44.172.256
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

L'FMI PROMUOVE A PIENI VOTI L'UNGHERIA: PIL +2,9%, DISOCCUPAZIONE IN CALO, AUMENTO PENSIONI, LIMITE 3% RISPETTATO!

mercoledì 8 ottobre 2014

BUDAPEST - Il Fondo Monetario Internazionale ha aumentato le previsioni sulla crescita economica dell’Ungheria all’interno del nuovo World Economic Outlook (WEO), il rapporto basato sulle analisi che l'FMI stila a livello globale e per singolo Paese. L’organizzazione stima che la crescita dell’economia magiara potrebbe avvicinarsi al 3%. Anche le previsioni per il 2015 sono state riviste in meglio, secondo quanto comunica il governo ungherese in una dichiarazione diramata alla stampa.

Il modello economico portato avanti da Budapest, riporta la nota, è valutato positivamente per i seguenti fattori: la crescita economica è assicurata per il lungo termine senza restrizioni finanziarie, l’andamento della disoccupazione è decrescente, la stabilità finanziaria, al contrario, è in rialzo.

L’Ungheria ha raggiunto con successo una svolta della propria economia mantenendo il deficit di bilancio al di sotto del 3% richiesto dai parametri di Maastricht, per il quarto anno consecutivo. Infine, il Paese è riuscito a ripagare il prestito erogato dall’FMI e, sottolinea il governo, ha allo stesso tempo ridotto le spese per famiglie, lavoratori e imprese.In clima pre-elettorale - mancano infatti pochi giorni alle amministrative (12 ottobre) - il governo ungherese ha dato comprensibile enfasi a questo aggiustamento inserito dall’organizzazione internazionale. Redatto due volte all'anno, ad aprile e a settembre/ottobre, WEO é il dettagliato documento che raccoglie le analisi realizzate internamente dal Fondo e le previsioni economiche dei suoi esperti, realizzate sia per macroaree geografiche, sia per I singoli Paesi. 

Fonte notizia: .itlgroup.eu - che ringraziamo.

 

Claudia Leporatti


L'FMI PROMUOVE A PIENI VOTI L'UNGHERIA: PIL +2,9%, DISOCCUPAZIONE IN CALO, AUMENTO PENSIONI, LIMITE 3% RISPETTATO!




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
INCHIESTA / ECCO I VERI DATI DI PIL E DISOCCUPAZIONE DEI PAESI DELL'EURO A CONFRONTO CON QUELLI EUROPEI SENZA EURO

INCHIESTA / ECCO I VERI DATI DI PIL E DISOCCUPAZIONE DEI PAESI DELL'EURO A CONFRONTO CON QUELLI

venerdì 17 febbraio 2017
I media di regime continuano a propagandare il mito che “fuori dall’euro c’è solo miseria, povertà disoccupazione”, unito al mantra che il Regno Unito sta
Continua
 
LA UE FINANZIA LA LETTONIA PER COSTRUIRE UN MURO ANTI INVASIONE DI ''MIGRANTI'' (PERCHE' SE LO FA ORBAN E' XENOFOBO?)

LA UE FINANZIA LA LETTONIA PER COSTRUIRE UN MURO ANTI INVASIONE DI ''MIGRANTI'' (PERCHE' SE LO FA

lunedì 13 febbraio 2017
LONDRA - Al contrario dell'Italia, i paesi baltici stanno facendo di tutto per fermare l'arrivo di immigrati alle loro frontiere e quindi non deve affatto sorprendere che la Lettonia stia costruendo
Continua
WALL STREET RISPONDE ALL'ALLARME - BUFALA - DELLE AGENZIE DI RATING SU TRUMP: SALE A LIVELLI MAI VISTI NELLA SUA STORIA

WALL STREET RISPONDE ALL'ALLARME - BUFALA - DELLE AGENZIE DI RATING SU TRUMP: SALE A LIVELLI MAI

venerdì 10 febbraio 2017
NEW YORK - All'indomani di una tripletta di record, registrata ieri, oggi i principali indici a Wall Street hanno aperto in rialzo raggiungendo livelli mai visti in precedenza. Gli investitori
Continua
 
''LA POLITICA DI TRUMP E' NAZIONALISTA, COME LO SONO LE POLITICHE DELLA DESTRA EUROPEA'' (LO SCRIVE IL WASHINGTON POST)

''LA POLITICA DI TRUMP E' NAZIONALISTA, COME LO SONO LE POLITICHE DELLA DESTRA EUROPEA'' (LO SCRIVE

lunedì 30 gennaio 2017
L'agenda che sta attuando l'amministrazione di Trump è quella di una ideologia radicale nazionalistica che negli Stati Uniti non si era mai vista e che sembra modellata sulla destra europea,
Continua
DOPO RUSSIA E UNGHERIA, ANCHE LA MACEDONIA VUOLE VIETARE A SOROS E ALLE SUE ORGANIZZAZIONI GOLPISTE DI AGIRE NEL PAESE

DOPO RUSSIA E UNGHERIA, ANCHE LA MACEDONIA VUOLE VIETARE A SOROS E ALLE SUE ORGANIZZAZIONI GOLPISTE

lunedì 23 gennaio 2017
LONDRA - Dopo Russia e Ungheria anche la Macedonia si appresta a vietare tutti gli enti non governativi finanziati da George Soros e a tale proposito e' stata lanciata l'operazione SOS, Stop
Continua
 
L'FMI TAGLIA LE STIME DELL'ITALIA, COLPEVOLE DI NON AVERE VOTATO SI' AI DELIRANTI MANEGGIAMENTI DELLA COSTITUZIONE

L'FMI TAGLIA LE STIME DELL'ITALIA, COLPEVOLE DI NON AVERE VOTATO SI' AI DELIRANTI MANEGGIAMENTI

lunedì 16 gennaio 2017
Il Fondo Monetario Internazionale taglia di nuovo le stime di crescita del Pil italiano e prevede che quest'anno verra' registrata una crescita dello 0,7% anziche' dello 0,9%, che era la proiezione
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LA RUSSIA ''SBARCA'' IN ASIA: ACCORDO COMMERCIALE STRATEGICO CON IL VIETNAM DA 15 MILIARDI DI DOLLARI (CIAO, UE)

LA RUSSIA ''SBARCA'' IN ASIA: ACCORDO COMMERCIALE STRATEGICO CON IL VIETNAM DA 15 MILIARDI DI
Continua

 
CAMERON VINCE CONTRO BRUXELLES: COMMISSIONE EUROPEA COSTRETTA AD ACCETTARE IL BLOCCO ALL'IMMIGRAZIONE SELVAGGIA DALLA UE

CAMERON VINCE CONTRO BRUXELLES: COMMISSIONE EUROPEA COSTRETTA AD ACCETTARE IL BLOCCO
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!