44.276.082
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

L'ORGANIZZAZIONE MONDIALE DELLA SANITA' DIRAMA LE ISTRUZIONI PER PROVARE A DIFENDERSI DALL'EBOLA (PREVISIONE PANDEMIA!)

martedì 7 ottobre 2014

Per contenere il rischio di contrarre il virus dell'Ebola, le autorità sanitarie internazionali, in primo luogo l'Organizzazione mondiale della sanità (Oms), consigliano di lavarsi le mani e disinfettarsi con dei gel o soluzioni idro-alcoliche. Tutte misure relativamente semplici ma che vanno rispettate rigorosamente.

Anche la sorveglianza di eventuali sintomi della malattia in un caso sospetto è di grande importanza. Una persona non è contagiata fino a quando i sintomi non si sono manifestati. La durata dell'incubazione va da 2 a 21 giorni. I sintomi dell'Ebola possono includere febbre, mal di testa, dolori muscolari e articolari, astenia, diarrea, vomito, inappetenza e in alcuni casi sanguinamenti.

La trasmissione del virus non avviene per via aerea come per l'influenza o la rosolia, ma per contatto diretto con dei fluidi corporei di malati o con del materiale medico (aghi di siringhe) o di oggetti (biancheria, vestiti...) contaminati. Può ancora avvenire, con un rischio minore, tramite delle superfici infettate, che conviene pulire e disinfettare secondo le procedure appropriate. Il sangue, le feci e il vomito sono i fluidi più contaminati, secondo l'Oms. Il virus è stato individuato anche nel latte materno, nell'urina e nello sperma dei malati. Anche la saliva comporta un rischio, ma estremamente limitato. Invece il virus non è stato mai isolato nel sudore, rileva l'organizzazione.

E' "molto improbabile" che il virus si trasmetta fra i passeggeri di un aereo o di un treno poiché è necessario un contatto diretto con delle secrezioni corporee, sostiene il dottor Stephan Monroe, vice direttore del Centro nazionale delle malattie infettive urgenti presso il Cdc. La maggior parte delle persone che si infettano vivono con dei malati o appartengono al personale medico che li ha in cura, ha sottolineato.

Nell'attuale epidemia che ha colpito in una maniera senza precedenti Sierra Leone, Liberia e Guinea, l'infezione risulta fatale in circa un caso su due. I pazienti sopravvissuti possono ancora essere contagiosi: il virus può rimanere nello sperma almeno 70 giorni e, secondo uno studio, anche più di 90 giorni, rileva l'Oms. Il virus può anche trasmettersi con il contatto con i corpi delle vittime dell'infezione durante dei riti funerari. Le persone che abitano in delle zone dove l'Ebola è endemica e che presentano sintomi sospetti devono essere messe in quarantena, precisano i Cdc sul loro sito.

Il personale curante deve proteggersi indossando mascherine sanitarie, occhiali protettivi e guanti e lavarsi regolarmente le mani prima e dopo un contatto con i pazienti affetti da febbre. Inizialmente, l'Ebola ha infettato degli uomini tramite il contatto con il sangue, gli organi o i fluidi corporei di animali infetti.

In Spagna circa 20 operatori sanitari dell'ospedale Carlos III di Madrid hanno protestato dopo il caso dell'infermiera contagiata da Ebola. Membri dei sindacati degli infermieri hanno denunciato che le autorità spagnole non ha fornito loro abbastanza addestramento e l'equipaggiamento di protezione più moderno. E se questo accade in Spagna, si può ben immaginare cosa stia avvenendo in Africa.

Redazione Milano.


L'ORGANIZZAZIONE MONDIALE DELLA SANITA' DIRAMA LE ISTRUZIONI PER PROVARE A DIFENDERSI DALL'EBOLA (PREVISIONE PANDEMIA!)




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
FINITO IL PROCESSO A VERDINI (PIU' ALTRI 45 IMPUTATI) CON LE RICHIESTE DI CONDANNA: PER ''L'AMICO DI RENZI'' 11 ANNI

FINITO IL PROCESSO A VERDINI (PIU' ALTRI 45 IMPUTATI) CON LE RICHIESTE DI CONDANNA: PER ''L'AMICO

venerdì 24 febbraio 2017
Quarantacinque imputati, di cui 43 persone e 2 societa', 70 udienze e oltre 3.600 pagine processuali di impianto accusatorio. Sono alcuni dei numeri del processo per il crac dell'ex Credito
Continua
 
CHE SIATE NAZIONALISTI ECONOMICI, POPULISTI, CONSERVATORI, LIBERTARI, VOGLIAMO POTER CONTARE SU DI VOI (STEPHEN BANNON)

CHE SIATE NAZIONALISTI ECONOMICI, POPULISTI, CONSERVATORI, LIBERTARI, VOGLIAMO POTER CONTARE SU DI

venerdì 24 febbraio 2017
Stephen K. Bannon, capo della strategia della Casa Bianca ed esponente della "Destra alternativa" statunitense ("Alt-Right"), ritenuto il vero ispiratore di molte posizioni espresse dal presidente
Continua
TRUMP AFFERMA IL PRIMATO DELLA POLITICA - DEL POPOLO - SULLA BUROCRAZIA E I BANCHIERI. PER QUESTO FA TANTA PAURA ALLA UE

TRUMP AFFERMA IL PRIMATO DELLA POLITICA - DEL POPOLO - SULLA BUROCRAZIA E I BANCHIERI. PER QUESTO

giovedì 23 febbraio 2017
"Il presidente Trump riafferma il primato della politica sulla finanza". A dirlo in un'intervista con Labitalia Maurizio Primanni, ceo di Excellence Consulting, società di consulenza nel
Continua
 
SONDAGGIO BOMBA: MARINE LE PEN VITTORIOSA AL 1° TURNO DELLE PRESIDENZIALI (POTREBBE ANCHE DIVENTARE SUBITO PRESIDENTE)

SONDAGGIO BOMBA: MARINE LE PEN VITTORIOSA AL 1° TURNO DELLE PRESIDENZIALI (POTREBBE ANCHE

giovedì 23 febbraio 2017
PARIGI - Crescono del 2,5 per cento rispetto a inizio febbraio per il leader del partito Front National, Marine Le Pen, le possibilita' di vincere al primo turno le elezioni presidenziali
Continua
PER ABBANDONARE L'EURO BASTA UN DECRETO LEGGE E IL 96% DEI TITOLI DI STATO NON VA RIMBORSATO IN EURO (QUESTO TEME LA UE)

PER ABBANDONARE L'EURO BASTA UN DECRETO LEGGE E IL 96% DEI TITOLI DI STATO NON VA RIMBORSATO IN

mercoledì 22 febbraio 2017
Mentre si avvicinano le elezioni olandesi dove è molto probabile che il partito anti euro e anti Ue di Wilders, alleato di Salvini e della Le Pen, ottenga un risultato incoraggiante e quelle
Continua
 
COMMISSIONE EUROPEA: L'ITALIA E' UNA MINACCIA PER LA STABILITA' DELLA ZONA EURO (E ANNUNCIA LA TROIKA IN ITALIA)

COMMISSIONE EUROPEA: L'ITALIA E' UNA MINACCIA PER LA STABILITA' DELLA ZONA EURO (E ANNUNCIA LA

mercoledì 22 febbraio 2017
BRUXELLES - La Commissione europea oggi ha deciso nuovamente di avviare un monitoraggio approfondito nei confronti dell'Italia per i suoi squilibri macroeconomici eccessivi che potrebbero avere - a
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LA FAMIGLIA QUANDT - PROPRIETARIA DELLA BMW - E' LA PIU' RICCA DELLA GERMANIA. UNA FAMIGLIA DALLE SOLIDE RADICI NAZISTE

LA FAMIGLIA QUANDT - PROPRIETARIA DELLA BMW - E' LA PIU' RICCA DELLA GERMANIA. UNA FAMIGLIA DALLE
Continua

 
ESCALATION DEI CONSERVATORI. TERZO SONDAGGIO CONFERMA AVANZATA, E L'ELETTORATO PREMIA LA POLITICA ECONOMICA DI CAMERON.

ESCALATION DEI CONSERVATORI. TERZO SONDAGGIO CONFERMA AVANZATA, E L'ELETTORATO PREMIA LA POLITICA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!