50.707.283
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi
ATTACCO TERRORISTICO A Barcellona: 'Cadena Ser', almeno 13 morti in attentato

SALVINI: ''RENZI E' UN CAZZARO. LA LEGA PROPONE: FLAT TAX AL 20% PER TUTTI, VIA STUDI DI SETTORE E LEGGE FORNERO RIVISTA''

martedì 7 ottobre 2014

Il presidente del Consiglio Matteo Renzi è "un cazzaro, per usare un termine gergale romano, uno che parla tanto e conclude poco", e il confronto aperto con i sindacati sul Jobs act "è un teatrino". Il segretario della Lega nord Matteo Salvini ha liquidato così lo scontro in atto sui temi del lavoro, in una conferenza stampa svolta a Roma presso la sala della stampa estera.

La strategia della Lega per far ripartire l'economia si articola in tre proposte: la revisione della legge Fornero e due interventi fiscali, questi ultimi oggetto di due mozioni parlamentari che i gruppi del Carroccio chiederanno di mettere in calendario al più presto, ha annunciato Matteo Salvini.

Il primo è la sospensione dell'applicazione degli studi di settore a partire da gennaio 2015, il secondo è una vera e propria rivoluzione: l'adozione di una 'flat tax' al 20 per cento uguale per tutti.

"La gente farebbe la fila per pagare le tasse e non cercherebbe soluzioni in Svizzera o in Lussemburgo", ha affermato il leader leghista parlando di fronte ai corrispondenti esteri in Italia.

"Sarebbe una rivoluzione culturale - ha aggiunto - prima ancora che economica, e un modo per fare veramente ripartire l'economia. Chiederò a Renzi un confronto sul tema".

Secondo Salvini "per dire quanto interessa davvero il tema del lavoro al Governo basta vedere quello che sta accadendo al Senato, dove stamattina è mancato per quattro volte il numero legale. E Renzi di tutto parla meno che della legge Fornero, di quelli che hanno perso il lavoro a causa di una legge votata dal Pd".

In ogni caso, a giudizio del segretario del Carroccio con la riforma del lavoro l'Europa non c'entra: "A Bruxelles non interessa l'articolo 18 (dello Statuto dei lavoratori, ndr) né del Tfr in busta paga. All'Europa serve un'Italia nella quale le imprese riprendono ad assumere e non a licenziare. Con la riforma della contrattualistica sul lavoro non si risolve il dramma della disoccupazione".

Redazione Milano.


SALVINI: ''RENZI E' UN CAZZARO. LA LEGA PROPONE: FLAT TAX AL 20% PER TUTTI, VIA STUDI DI SETTORE E LEGGE FORNERO RIVISTA''




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
STRAGE ISLAMICA A BARCELLONA, PIU' DI 10 MORTI. L'AUTORE (CON ALTRI IN FUGA) E' UN ISLAMICO NORDADRICANO.

STRAGE ISLAMICA A BARCELLONA, PIU' DI 10 MORTI. L'AUTORE (CON ALTRI IN FUGA) E' UN ISLAMICO

giovedì 17 agosto 2017
BARCELLONA - La polizia catalana ha identificato il terrorista o uno dei terroristi che alla guida di un furgone ha investito e ucciso numerosi passanti sulla Rambla prima di darsi alla fuga a piedi.
Continua
 
MACRON: PRIMA I LAVORATORI FRANCESI, POI TUTTI GLI ALTRI, INCLUSI QUELLI EUROPEI. STERZATA NAZIONALISTA DELLA FRANCIA

MACRON: PRIMA I LAVORATORI FRANCESI, POI TUTTI GLI ALTRI, INCLUSI QUELLI EUROPEI. STERZATA

lunedì 14 agosto 2017
LONDRA - Quando Emmanuel Macron e' stato eletto presidente della Francia tutti i sinistri di casa nostra hanno fatto a gara a dichiarare tale risultato come una vittoria contro il razzismo e il
Continua
PADOAN AMMETTE D'AVER SBAGLIATO I CONTI DELLO STATO: MANCANO 5 MILIARDI, CHE SONO IL COSTO ''AFRICANO'' DELL'ITALIA

PADOAN AMMETTE D'AVER SBAGLIATO I CONTI DELLO STATO: MANCANO 5 MILIARDI, CHE SONO IL COSTO

sabato 12 agosto 2017
Il mitico ministro delle finanze “pierpiero” padoan, ha pubblicamente dichiarato, in perfetto rispetto della sua tradizione di non averne azzeccata una da quando siede su quella poltrona,
Continua
 
DOPO LA MALESIA, ANCHE L'ALGERIA HA DECISO DI ESPELLERE - RIMPATRIANDOLI - I CLANDESTINI AFRICANI PRESENTI NEL PAESE

DOPO LA MALESIA, ANCHE L'ALGERIA HA DECISO DI ESPELLERE - RIMPATRIANDOLI - I CLANDESTINI AFRICANI

lunedì 7 agosto 2017
LONDRA - Giorni fa avevamo riportato la notizia che la Malesia sta cacciando via tutti gli immigrati clandestini che da anni vivono nel suo territorio. Ebbene questo non e' affatto un caso isolato
Continua
RIPRESA? SI' DELLE SOFFERENZE BANCARIE: I CREDITI MARCI SFONDANO IL MURO DEI 200 MILIARDI (+1%) E I PRESTITI SEGNANO -2%

RIPRESA? SI' DELLE SOFFERENZE BANCARIE: I CREDITI MARCI SFONDANO IL MURO DEI 200 MILIARDI (+1%) E I

sabato 5 agosto 2017
Ripresa? Non si direbbe, dato che a salire non è l'economia italiana ma le sofferenze bancarie, e cioè i crediti elargiti dalle banche e non rimborsati da chi li ha ricevuti. "Tornano a
Continua
 
DAL 2018 AL 2022 PIU' DI 900 MILIARDI DI TITOLI DI STATO DA RIFINANZIARE. IMPOSSIBILE RIMBORSARLI: LE CASSE SONO VUOTE

DAL 2018 AL 2022 PIU' DI 900 MILIARDI DI TITOLI DI STATO DA RIFINANZIARE. IMPOSSIBILE RIMBORSARLI:

giovedì 3 agosto 2017
Secondo un’inchiesta di Unimpresa, nella prossima legislatura: 2018-2022, andranno a scadenza 900.143.000.000 di euro di debito pubblico, mettendo a serio rischio la stabilità ed il
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LA GRANDE FUGA DEI GIOVANI DALL'ITALIA (LOMBARDIA AL 1° POSTO!) LA META D'ARRIVO PRINCIPALE E' IL REGNO UNITO: +71,5%

LA GRANDE FUGA DEI GIOVANI DALL'ITALIA (LOMBARDIA AL 1° POSTO!) LA META D'ARRIVO PRINCIPALE E' IL
Continua

 
MOVIMENTO DEGLI STUDENTI: ''IL JOBS ACT NON FA ALTRO CHE AUMENTARE IL NUMERO DEI GIOVANI PRECARI'' (ANNUNCIO DI SCIOPERI)

MOVIMENTO DEGLI STUDENTI: ''IL JOBS ACT NON FA ALTRO CHE AUMENTARE IL NUMERO DEI GIOVANI PRECARI''
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!