42.127.414
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

LA FAMIGLIA QUANDT - PROPRIETARIA DELLA BMW - E' LA PIU' RICCA DELLA GERMANIA. UNA FAMIGLIA DALLE SOLIDE RADICI NAZISTE

martedì 7 ottobre 2014

BERLINO - I Quandt, la famiglia proprietaria della Bmw, sono per la prima volta i paperoni di Germania. Con un patrimonio complessivo di 31 miliardi di euro, i fratelli Stefan Quandt, 48 anni, Susanne Klatten, 52, e la madre Johanna, 88 anni, sono in cima alla 14esima edizione della lista dei 500 più ricchi del paese, stilata dal magazine Manager.

I Quandt superano così i fratelli proprietari dei discount Aldi, per dieci anni in cima alla annuale classifica: Aldi Sued con un patrimonio di 18,3 miliardi di euro si piazza secondo, mentre Aldi Nord, con 16,5 miliardi, scivola al quarto posto.

Al terzo posto si trovano invece Georg e Maria Elisabeth Schaeffler, proprietari dell'omonimo gruppo, con una ricchezza di 17,6 miliardi di euro.

Nota.

Chi volesse sapere quali sono le origini della fortuna economica dei Quandt, prosegua a leggere.

"Harald Quandt, rampollo di seconda generazione, dei Quandt, nasce nel 1921 dal matrimonio tra Günther Quandt e Magda Behrend Rietschel. La coppia divorzia nel 1929 ma continua ad intrattenere rapporti molto cordiali e amichevoli. Magda in seguito celebra il suo matrimonio con Goebbels in una delle proprietà di Günther, con Hitler come testimone dello sposo.

Dopo le seconde nozze della madre Harald resta a vivere con il padre biologico, che diventa uno dei più importanti industriali del Terzo Reich, fino al 1934. Continua comunque a vedere spesso la madre, che era diventata la First Lady del Terzo Reich, il patrigno, che dal 1933 è ministro della propaganda, e i suoi fratellini e sorelline. Dopo il 1934 si trasferisce dalla madre e vive con la famiglia Goebbels fino al superamento degli esami scolastici finali nel 1940. In questo periodo sorprende molti diventando sostenitore dell'indipendentista indiano Subhas Chandra Bose[1] e del suo motto "tum mujhe khhon do, main tumhe azadi doonga", ovvero "Datemi il sangue e vi darò la libertà".

Presta servizio militare come tenente della Luftwaffe nel corso della seconda guerra mondiale. Rimane ferito e viene catturato dagli Alleati in Italia nel 1944, per poi essere rilasciato nel 1947. Nel maggio 1945 Magda e Joseph Goebbels muoiono suicidi, dopo aver ucciso i loro figli, nel Führerbunker. Harald è l'unico dei figli di Magda a sopravvivere.

Dopo essere rientrato in Germania dapprima aiuta il suo fratellastro a ricostruire le industrie di famiglia che erano andate distrutte, e dal 1949 al 1953 studia ingegneria meccanica ad Hannover e Stoccarda.

Suo padre muore nel 1954 durante un viaggio al Cairo e lascia il suo impero economico a Harald e Herbert, fatto che rende Harald uno degli uomini più ricchi della Germania occidentale. In quel momento il gruppo Quandt si compone di più di 200 aziende che spaziano dall'originario comparto tessile alla compagnia farmaceutica Altana AG. Il gruppo familiare possiede inoltre grosse quote del settore automobilistico tedesco con quasi il 10% delle azioni della Daimler-Benz e il 30% della BMW.

Anche se Herbert e Harald gestiscono insieme le aziende, Herbert si concentra sulla AFA/VARTA e sugli investimenti nel ramo dell'automobile, mentre Harald si dedica maggiormente all'IWKA e alle ditte del settore ingegneristico e meccanico.

Nei primi anni cinquanta Quandt sposa Inge Bandekow, che è figlia dell'avvocato della compagnia e ha lavorato con il padre come segretaria. Nei 17 anni successivi la coppia ha cinque figlie: Katarina Geller (1951), Gabriele Quandt-Langenscheidt (1952), Anette May-Thies (1954), Colleen-Bettina Rosenblat-Mo (1962) e Patricia Halterman (1967-2005).

Harald Quandt riesce a sopravvivere ad un incidente che gli capita all'Aeroporto di Zurigo-Kloten, ma nel 1967 muore quando un altro dei suoi aerei precipita in Italia.

Tratto da Wikipedia. 


LA FAMIGLIA QUANDT - PROPRIETARIA DELLA BMW - E' LA PIU' RICCA DELLA GERMANIA. UNA FAMIGLIA DALLE SOLIDE RADICI NAZISTE




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
LA VITTORIA DEL NO CONSEGNA ALLE FORZE CHE L'HANNO OTTENUTA L'ONORE DI CAMBIARE L'ITALIA, NON LA COSTITUZIONE! CORAGGIO!

LA VITTORIA DEL NO CONSEGNA ALLE FORZE CHE L'HANNO OTTENUTA L'ONORE DI CAMBIARE L'ITALIA, NON LA

lunedì 5 dicembre 2016
E' l'alba di una nuova stagione per l'Italia. E non è l'inverno, che arriva. Noi di questo giornale abbiamo combattuto contro l'arroganza, l'ignoranza, e la stupidità di un ormai ex
Continua
 
DOMENICA LE ELEZIONI PRESIDENZIALI IN AUSTRIA POSSONO CAMBIARE RADICALMENTE L'EUROPA: NORBERT HOFER E' IN TESTA

DOMENICA LE ELEZIONI PRESIDENZIALI IN AUSTRIA POSSONO CAMBIARE RADICALMENTE L'EUROPA: NORBERT HOFER

giovedì 1 dicembre 2016
VIENNA - Mentre in Italia si voterà su una controversa riforma della Costituzione, che è la Carta di tutti gli italiani ed è grottesco sia "riformata" da una sola parte come
Continua
LA NUOVA STELLA DEL FIRMAMENTO REPUBBLICANO SI CHIAMA TOMI LAHREN, UNA RAGAZZA CHE FARA' MOLTA STRADA

LA NUOVA STELLA DEL FIRMAMENTO REPUBBLICANO SI CHIAMA TOMI LAHREN, UNA RAGAZZA CHE FARA' MOLTA

mercoledì 30 novembre 2016
Nella galassia dei repubblicani e' nata una nuova stella: Tomi Lahren, giornalista e opinionista politica, e' una donna di 24 anni che al fascino estetico combina doti oratorie e di persuasioni che
Continua
 
LEGNATA DELL'OCSE ALLA UE: LA GRAN BRETAGNA CRESCERA' MOLTO DI PIU' DELL'EUROZONA (ENORME SUCCESSO DEL BREXIT)

LEGNATA DELL'OCSE ALLA UE: LA GRAN BRETAGNA CRESCERA' MOLTO DI PIU' DELL'EUROZONA (ENORME SUCCESSO

mercoledì 30 novembre 2016
LONDRA - Negli ultimi giorni tutte le previsioni pessimistiche fatte sui presunti effetti negativi del Brexit sono state smentite dai fatti e adesso anche l'OCSE in un recente rapporto non solo
Continua
DONALD TRUMP OTTIENE CHE LE GRANDI FABBRICHE NON SCAPPINO DAGLI USA: SALVATI 1.400 POSTI (E SIAMO SOLO ALL'INIZIO)

DONALD TRUMP OTTIENE CHE LE GRANDI FABBRICHE NON SCAPPINO DAGLI USA: SALVATI 1.400 POSTI (E SIAMO

mercoledì 30 novembre 2016
STATI UNITI - Il presidente eletto degli Stati Uniti, Donald Trump, visitera' Indianapolis in Indiana nella giornata di domani, e annuncera' pubblicamente di aver raggiunto un accordo con il
Continua
 
QUOTIDIANI ECONOMICI FRANCESI: ''LE BANCHE ITALIANE SONO MARCE, PIENE DI CREDITI DIVENTATI DEL TUTTO INESIGIBILI'' (ADDIO)

QUOTIDIANI ECONOMICI FRANCESI: ''LE BANCHE ITALIANE SONO MARCE, PIENE DI CREDITI DIVENTATI DEL

martedì 29 novembre 2016
PARIGI - Era un'operazione ad alto rischio ed e' partita male: e' questo il lapidario giudizio, su quanto e' accaduto alle azioni di banca Monte dei Paschi di Siena ieri lunedi' 28 novembre alla
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
L'ANALISI DI LUCA CAMPOLONGO / LA CAMPAGNA D'AUTUNNO DELLA GERMANIA. OBBIETTIVO: CACCIARE DRAGHI E UE TUTTA TEDESCA.

L'ANALISI DI LUCA CAMPOLONGO / LA CAMPAGNA D'AUTUNNO DELLA GERMANIA. OBBIETTIVO: CACCIARE DRAGHI E
Continua

 
L'ORGANIZZAZIONE MONDIALE DELLA SANITA' DIRAMA LE ISTRUZIONI PER PROVARE A DIFENDERSI DALL'EBOLA (PREVISIONE PANDEMIA!)

L'ORGANIZZAZIONE MONDIALE DELLA SANITA' DIRAMA LE ISTRUZIONI PER PROVARE A DIFENDERSI DALL'EBOLA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

LA (EX) MINISTRA BOSCHI HA PIANTO? ANCHE TANTI RISPARMIATORI DI

5 dicembre - ''Ieri il ministro Boschi ha pianto? Tanti risparmiatori di Banca
Continua

LUCA ZAIA: MATTARELLA SCIOLGA LE CAMERE, ELEZIONI SUBITO.

5 dicembre - VENEZIA - ''Renzi si e' dimesso e Mattarella puo' solo sciogliere le
Continua

LA UE ''DONA'' LA FORTE SOMMA DI 30 MILIONI DI EURO PER TUTTI I

1 dicembre - BRUXELLES - Gli ''sciacalli'' della Ue non si smentiscono
Continua

+++ESPLOSIONE NELLA RAFFINERIA ENI DI SANNAZZARO DE BURGONDI +++

1 dicembre - PAVIA - Esplosione intorno alle 16 all'interno della raffineria Eni di
Continua

GOVERNO: ''MPS SOLIDA, SIAMO FIDUCIOSI'' BORSA SUBITO DOPO: MPS

1 dicembre - MILANO - BORSA - ''L'aumento di capitale di Mps sta andando avanti e
Continua

RENZI: ''BLOCCHEREMO L'APPROVAZIONE DEL BILANCIO UE!'' (BUFALA:

1 dicembre - BRUXELLES - Ricordate la sparata di Renzi che giorni fa aveva detto
Continua

BORSE EUROPA PEGGIORANO, MALE MILANO (OVVIAMENTE) CON CADUTA INDICI

1 dicembre - Le Borse europee peggiorano, nonostante il buon andamento degli
Continua

L'EURO CADE A 1,05 SUL DOLLARO E ABBATTE I ''PALETTI'' AL RIBASSO

30 novembre - FRANCOFORTE - L'euro è sceso oggi in chiusura a 1,0607 dollari, dai
Continua

SALVINI: FAREMO IL CONGRESSO DELLA LEGA ENTRO L'INVERNO...

30 novembre - ''Non ho la minima preoccupazione del congresso, lo faremo, escludo il
Continua

SCHAEUBLE DICHIARA: VOTEREI SI' AL REFERENDUM ITALIANO, AUGURO

30 novembre - BERLINO - Nel corso del suo intervento al Berlin Foreign Policy Forum,
Continua

USA IN PIENO BOOM ECONOMICO (ALLA FACCIA DEI GUFI CONTRO TRUMP)

29 novembre - Crescita superiore alle attese per l'economia statunitense nel terzo
Continua

MPS SPROFONDA OLTRE OGNI LIMITE: IERI HA PERSO IL 13% IN BORSA

26 novembre - Da lunedi' entra nel vivo il tentativo di salvataggio di Mps con l'avvio
Continua

SALA ANDREBBE AL SENATO SOLO UN GIORNO LA SETTIMANA: ''PRIMA

25 novembre - Il sindaco di Milano Giuseppe Sala ritiene ''positiva'' la presenza dei
Continua

CON COSTI STANDARD LO STATO RISPARMIEREBBE 25 MILIARDI DI EURO

25 novembre - ''Se l'Italia fosse la Lombardia, se tutte le regioni adottassero i
Continua

SPREAD SALE A 190, FANNO PAURA LE BANCHE ITALIANE A UN PASSO DAL

25 novembre - Lo spread tra Btp decennali e omologhi tedeschi sale a 190 punti, il
Continua

EFFETTO TRUMP SULLO SHOPPING USA: RECORD DI 2 MILIARDI DI DOLLARI

25 novembre - NEW YORK - Effetto Trump anche sulle vendite, nel giorno del
Continua

SALVINI: ''NON VEDO PROFUGHI, VEDO SOLO OCCUPANTI. CHI DICE NO FA

25 novembre - ''Accogliere donne e bambini in fuga dalla guerra e' un dovere. Ma qua
Continua

CROLLO PRODUTTIVO GENERALE IN ITALIA (LO CERTIFICA L'ISTAT)

25 novembre - Si tratta senza ombra di dubbio di un crollo produttivo generale. A
Continua

RENZI ''SFANCULATO'': LA UE PROMUOVE BRITANNICO VICE DIR.GENERALE

24 novembre - ''La Commissione Ue ha deciso di promuovere a vice-direttore generale
Continua

SKYTG24 E RAINEWS24 SONO LE DUE ''PRAVDE'' DI RENZI: AGCOM INTIMA

24 novembre - Il Consiglio dell'Autorita' per le Garanzie nelle Comunicazioni
Continua
Precedenti »