61.610.716
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

CLAMOROSA SVOLTA POLITICA IN INGHILTERRA: I LIBERALDEMOCRATICI ORA SONO A FAVORE DEL REFERENDUM PER USCIRE DALLA UE!

lunedì 6 ottobre 2014

LONDRA - Per il "Financial Times" un referendum sull'appartenenza del Regno Unito all'Unione Europea e' sempre piu' probabile.

I liberaldemocratici, secondo fonti interne al partito, sarebbero pronti, infatti, a rinunciare alla loro opposizione alla consultazione popolare nel caso in cui dovessero trattare una nuova alleanza di governo con i conservatori.

Importanti esponenti Lib Dem, tra i quali membri dell'esecutivo, ritengono che per i Tory il voto referendario non sarebbe negoziabile e sarebbero disposti a cedere in cambio di un consistente "pacchetto di misure costituzionali", come la riforma del voto amministrativo, la modifica del sistema di finanziamento dei partiti e la revisione della Camera dei Lord.

Il leader, Nick Clegg, vorrebbe, inoltre, aumenti delle tasse a carico dei contribuenti piu' ricchi.

Il passo indietro sulla politica europea avvicinerebbe alla linea dei conservatori il Partito liberaldemocratico, impegnato questa settimana nel suo congresso annuale, che sta facendo di tutto per marcare la distanza dagli alleati nel tentativo di riconquistare gli elettori delusi.

Clegg ha accusato di "estremismo" il piano fiscale dei Tory, che prevede il congelamento per due anni dei benefit sociali, e ha attaccato il cancelliere dello Scacchiere, George Osborne, per i provvedimenti a carico dei ceti piu' poveri.

Oggi il vice primo ministro cerchera' ancora di prendere le distanze dal governo illustrando le sue proposte per la riapertura della tratta ferroviaria Oxford-Cambridge e per l'espansione di tre citta' lungo quella linea con la costruzione di 50 mila nuovi immobili. 

Ma il dato saliente - e per certi versi addirittura "rivoluzionario" - della politica dei Liberal Democratici britannici consiste nella clamorosa svolta anti-Ue, quando fino a ieri proprio i Lib-Dem e il loro leader, Nick Clegg erano considerati i depositari dell'ortodossia "europeista" nel Regno Unito.

Memorabili, in tal senso, gli scontri dialettici tra Clegg e Farage, leader carismatico dell'UKIP in occasione delle elezioni europee, scontri dai quali, tuttavia, Clegg era sempre uscito pesantemente sconfitto, nei successivi sondaggi d'opinione sui risultati dei confronti.

Con questo radicale cambiamento, effettivamente, come scrive il Financial Times, il referendum per uscire dalla Ue potrebbe essere indetto molto presto, nel Regno Unito. In qualche modo, Nigel Farage, alla fine, è riuscito a convincere sull'abbandono della Ue entrambi  i partiti al governo. Straordinario.

Redazione Milano

 


CLAMOROSA SVOLTA POLITICA IN INGHILTERRA: I LIBERALDEMOCRATICI ORA SONO A FAVORE DEL REFERENDUM PER USCIRE DALLA UE!




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
ECONOMIA TEDESCA AD ALTO RISCHIO: BRIDGEWATER PUNTA 22 MILIARDI DI DOLLARI CONTRO SIEMENS E ALTRI COLOSSI TEDESCHI E UE

ECONOMIA TEDESCA AD ALTO RISCHIO: BRIDGEWATER PUNTA 22 MILIARDI DI DOLLARI CONTRO SIEMENS E ALTRI

mercoledì 28 marzo 2018
Il Financial Times non fa sconti alla Germania e con un articolo che suona come un rumorosissimo campanello d'allarme svela dati e percentuali sull'economia e la finanza tedesca da spavento. "Chi
Continua
 
LE GRAN BUFALE SUI CIBI: SPINACI, HANANAS, PASTA, LATTE, GLUTINE, ZUCCHERO DI CANNA E TANTO ALTRO (DAVVERO DA LEGGERE)

LE GRAN BUFALE SUI CIBI: SPINACI, HANANAS, PASTA, LATTE, GLUTINE, ZUCCHERO DI CANNA E TANTO ALTRO

martedì 27 marzo 2018
Le gran bufale sull'alimentazione e sui cibi che inondano il web e che vengono spacciate per verità scientifiche smascherate una volta per tutte. Ecco alcuni esempi:"I cibi senza glutine sono
Continua
TUTTE LE IPOTESI DI GOVERNO RUOTANO SULL'ASSE LEGA-M5S. SENZA DI LORO, NESSUN ESECUTIVO PUO' NASCERE E SI TORNA AL VOTO

TUTTE LE IPOTESI DI GOVERNO RUOTANO SULL'ASSE LEGA-M5S. SENZA DI LORO, NESSUN ESECUTIVO PUO'

martedì 27 marzo 2018
Il ruolo di Forza Italia, ammesso e non concesso ne avrà mai uno, le divergenze sul programma, l'incognita delle ripercussioni sull'elettorato: i nodi che si stagliano sul binario
Continua
 
IL NUOVO GOVERNO AUSTRIACO TAGLIA LE TASSE E RIDUCE IL DEFICIT DELLO STATO A ZERO! (TAGLIO COSTO ''MIGRANTI'' DI 1 MLD)

IL NUOVO GOVERNO AUSTRIACO TAGLIA LE TASSE E RIDUCE IL DEFICIT DELLO STATO A ZERO! (TAGLIO COSTO

lunedì 26 marzo 2018
LONDRA - Come tutti i paesi anche l'Austria deve varare la sua legge finanziaria ma il piano annunciato lo scorso mercoledì, e passato sotto silenzio per ciòc he riguarda
Continua
MATTEO SALVINI VUOLE FAR NASCERE UN GOVERNO ''SUL PROGRAMMA'' DA FDI TIMIDA APERTURA ALL'M5S, FORZA ITALIA TERREMOTATA

MATTEO SALVINI VUOLE FAR NASCERE UN GOVERNO ''SUL PROGRAMMA'' DA FDI TIMIDA APERTURA ALL'M5S, FORZA

lunedì 26 marzo 2018
"Nel rispetto di tutto e tutti il prossimo premier non potra' che essere indicato dal centrodestra". Archiviata l'intesa con i Cinque Stelle sulle presidenze delle due Camere, Matteo Salvini
Continua
 
CGIA DI MESTRE: L'ITALIA PER COLPA DELLA UE E' IL PAESE PIU' TARTASSATO D'EUROPA E CON IL WELFARE PIU' STRIMINZITO

CGIA DI MESTRE: L'ITALIA PER COLPA DELLA UE E' IL PAESE PIU' TARTASSATO D'EUROPA E CON IL WELFARE

sabato 24 marzo 2018
Con tasse record in Ue e con una spesa sociale tra le più basse d'Europa, in Italia il rischio povertà o di esclusione sociale ha raggiunto livelli di guardia molto preoccupanti.
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
L'INGHILTERRA DI CAMERON LASCERA' LA CORTE EUROPEA DEI DIRITTI DELL'UOMO: E' SOVRANO IL PARLAMENTO BRITANNICO, NON LA UE

L'INGHILTERRA DI CAMERON LASCERA' LA CORTE EUROPEA DEI DIRITTI DELL'UOMO: E' SOVRANO IL PARLAMENTO
Continua

 
IL PREMIER VALLS OGGI A LONDRA, ACCOLTO COSI' (DALLA CITY): ''SE AVETE INVESTIMENTI FRANCESI, RITIRATELI AL PIU' PRESTO''

IL PREMIER VALLS OGGI A LONDRA, ACCOLTO COSI' (DALLA CITY): ''SE AVETE INVESTIMENTI FRANCESI,
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!