87.043.935
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

Guardiamo da vicino Alternative für Deutschland, il nuovo partito tedesco che vola al 20% nei sondaggi. La Merkel trema.

martedì 7 maggio 2013

Solo il 14 aprile scorso ha tenuto il suo primo congresso, e Alternative für Deutschland è già accreditato al 20% nei sondaggi per le politiche di fine settembre 2013.

I fondatori sono nomi noti, illustri ed influenti. Si va da Hans-Olaf Henkel, ex presidente della Confindustria tedesca, con la quale continua ad intrattenere ottimi rapporti, all’economista Bernd Lucke, affiancato da nomi celebri quali Stefan Homburg, Charles Blankart, per non menzionare poi Joachim Starbatty, Wilhelm Hankel, Karl Albrecht Schachtschneider, Dieter Spethmann e molti altri.

E' un Gotha culturale, accademico, imprenditoriale di primissimo piano, molto vicino a Jens Weidmann, presidente della Bundesbank, tutto compattamente solidale con questo nuovo partito che promette di rivoluzionare la Grermania e l'Europa intera.. Infatti, cuore del programma di Alternative für Deutschland é il distacco della Germania dalla zona euro. Da attuarsi in modo più o meno soft, concordato, senza troppi strattone, ma con grande fermezza.

Nel breve volgere di poche settimane i sondaggi ufficiali danno il partito al di sopra della soglia di sbarramento del 5%, ma in molte rilevazioni si arriva a punte superiori al 20%. Si tenga presente quanto in Germania sia ancora grande il rispetto di cui godono sia le alte cariche istituzionali dello stato sia gli ambienti accademici.

Si tenga soprattutto presente il diffuso senso di malessere dei tedeschi che agli inizi degli anni novanta si sono volontariamente assoggettati a grandi rinunzie per la ricostruzione dell’ex Ddr, e nell’ultimo decennio hanno acconsentito a ridursi stipendi e pensioni, nonché ad assistere a grandi revisioni del mercato del lavoro, il tutto finalizzato ad affrontare con graduale rigore l’incombente crisi depressiva.

Ai tedeschi già così provati da tanti e severi sacrifici resta del tutto inspiegabile il fatto che i paesi meridionali dell’euro né sappiano né vogliano mettere ordine nei loro bilanci, nonostante abbiano ricevuto aiuti cospicui.

Alternative für Deutschland é perfettamente conscia che l’adesione all’euro è regolamentata da oltre 114 Trattati internazionali, che non intende, ovviamente disattendere, bensì rinegoziare. Ed infatti presentano una proposta di svincolamento giuridicamente ineccepibile.

A ciò si aggiunga una diffusa campagna antitedesca, grondante di demagogico populismo facilone, che imputerebbe alla Germania la colpa dell’attuale depressione e di averci lucrato sopra, quasi che i Piigs fossero candide colombelle, mentre in realtà sono rapaci divoratori delle risorse messe a disposizione proprio dai tedeschi e dall’Unione. Almeno, questo pensano e dicono gli attivisti del nuovo partito, e raccolgono consensi enormi.

Il prossimo 11 giugno, per di più, il presidente Jens Weidmann - considerato un po' il grande vecchio di Alternative für Deutschland  testimonierà a Karlsruhe contro gli Omt, e la relativa sentenza potrebbe esserne pesantemente condizionata, con tutte le conseguenze del caso. Gli OMT consistono nell’acquisto diretto da parte della BCE di titoli di stato a breve termine emessi da paesi in difficoltà macroeconomica grave e conclamata. E la testimonianza contraria del capo della Banca centrale tedesca avrà un peso decisivo per il mantenimento degli Omt.

Quindi, le prospettive per le elezioni federali del 22 settembre non sono affatto rosee per Angela Merkel.

Virtualmente scomparsi i Piraten (2%, e quindi nemmeno presenti in Parlamento), l’Unione Cdu/Csu si attesterebbe al  38%, i socialdemocratici (Spd) al 26%, i Verdi al 15%, la Linke al 6% ed infine i liberaldemocratici (Fdp) al 5%. In questo sondaggio Alternative für Deutschland era ancora stimata al 10%, ma quelli più recenti la indicano ampiamente sopra il 20%. É evidente che nessuna formazione politica tradizionale dovrebbe essere in grado di formare un governo da sola. Ma nell’ottica di una necessaria coalizione, l’Alternative für Deutschland potrebbe severamente condizionare dapprima la campagna elettorale e, quindi, il governo in chiave anti euro. Fino al ritorno al marco tedesco. 

red.

 

 

 

* * * * *

 


Guardiamo da vicino Alternative für Deutschland, il nuovo partito tedesco che vola al 20% nei sondaggi. La Merkel trema.




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
ACCADE IN USA / TRE DONNE PRIGIONIERE DA ANNI DI UN SEQUESTRATORE, LIBERATE DALLA POLIZIA.

ACCADE IN USA / TRE DONNE PRIGIONIERE DA ANNI DI UN SEQUESTRATORE, LIBERATE DALLA POLIZIA.

 
LA MUMMIA: PANINO MCDONALD RESTA 14 ANNI NEL SUO SACCHETTO E PARE CUCINATO UN'ORA PRIMA. (CHE CONSERVANTI USANO?)

LA MUMMIA: PANINO MCDONALD RESTA 14 ANNI NEL SUO SACCHETTO E PARE CUCINATO UN'ORA PRIMA. (CHE
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

VANNO A GIOCARE IN SALE SCOMMESSE CON TESSERE DEL REDDITO DI

24 settembre - TORINO - Sale scommesse di Torino che accettano pagamenti Pos con ''la
Continua

PIANO AFRICANI DELLA LEYEN DOCCIA GELATA SUI CAPOCCIONI DI CONTE E

24 settembre - ''Piano immigrazione della UE: niente redistribuzione automatica in
Continua

TRUMP: ''LA CINA HA INFETTATO IL MONDO. HANNO SCATENATO QUESTA

22 settembre - Il Presidente degli Stati Uniti Donald Trump all'ONU: “La Cina ha
Continua

AFRICANI AGGREDISCONO AGENTI DELLA POLFER NELLA STAZIONE DI BRINDISI

17 settembre - BRINDISI - Una 21enne nigeriana è stata arrestata dalla Polizia
Continua

ARRESTATO ATTIVISTA NO TAV: ERA TERRORISTA DI PRIMA LINEA

17 settembre - TORINO - I carabinieri hanno arrestato a Bussoleno, in Val di Susa,
Continua

ONU: MADURO RESPONSABILE DI CRIMINI CONTRO L'UMANITA'

16 settembre - GINEVRA - Il presidente Nicolas Maduro e membri di spicco del suo
Continua

PER I VOLI AEREI CANCELLATI, PRIMA I SOLDI, POI SEMMAI I VOUCHER!

16 settembre - ''Per i voli cancellati, prima il rimborso in denaro. Poi,
Continua

GIORGIA MELONI: VERO TEST PER IL GOVERNO E' IL VOTO ALLE REGIONALI

16 settembre - ''Il vero test sul Governo sono le elezioni regionali''. Lo ha detto
Continua

CONFCOMMERCIO: PIL3° TRIMESTRE +10% RISPETTO 2° TRIMESTRE. PIL

16 settembre - Confcommercio stima un rimbalzo del Pil nel III trimestre con una
Continua

MAROCCHINO UBRIACO AGGREDISCE DONNA IN STAZIONE PICCHIA POLIZIOTTI.

15 settembre - IVREA - Prende a calci la volante della polizia dopo aver attraversato a
Continua

A MILANO MAROCCHINO CHIEDE L'ELEMOSINA MINACCIANDO CON LA PISTOLA.

15 settembre - MILANO - Un marocchino di 35 anni e' stato arrestato dalla polizia dopo
Continua

SALVINI: CLANDESTINO CHE HA UCCISO UN PRETE A COMO NON DOVEVA

15 settembre - ''Il voto per il sindaco non è solo per Bondeno, i fatti di cronaca ci
Continua

BERLUSCONI DIMESSO, TORNA A CASA E FA GLI AUGURI PER IL 1° GIORNO

14 settembre - MILANO - ''Oggi è il giorno in cui milioni di bambini e ragazzi
Continua

SCIGLIO Mc ARRESTATO PER DETENZIONE E SPACCIO DI COCAINA

10 settembre - COMO - La Polizia di Como ha arrestato per detenzione e spaccio di
Continua

IL GOVERNATORE FONTANA FA GLI AUGURI DI BUON COMPLEANNO A LILIANA

10 settembre - MILANO - ''Liliana Segre oggi compie 90 anni, una vita che testimonia e
Continua

NESSUNO STOP AL VACCINO DELL'UNIVERSITA' DI OXFORD, ARRIVERA' A

10 settembre - LONDRA - Il vaccino sperimentale anti-coronavirus elaborato
Continua

BELLEGGIA, INDICATO DAGLI INQUIRENTI COME L'ASSASSINO DI WILLY,

10 settembre - Francesco Belleggia, uno dei quattro aggressori di Willy Monteiro e
Continua

AFRICANO VIOLENTA PENSIONATA E TENTA DI RAPINARLA. ARRESTATO.

10 settembre - PARMA - Prima ha tentato di rapinarla, poi ha abusato di lei
Continua

SALVINI: CHI MI HA AGGREDITO SI VERGOGNI, E SIGNORA MI HA OFFERTO

9 settembre - PONTASSIEVE - ''Ognuno puo' avere idee politiche, calcistiche, religiose
Continua

AFRICANA AGGREDISCE MATTEO SALVINI A PONTASSIEVE, GLI STAPPA

9 settembre - Strattonato da una giovane che gli ha strappato la camicia e anche la
Continua
Precedenti »