44.316.110
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

CANNONATA TEDESCA SU DRAGHI: ''E' LA PERSONA SBAGLIATA NEL POSTO SBAGLIATO'' (DICHIARAZIONE DELLA CSU AL BUNDESTAG!)

venerdì 3 ottobre 2014

Il Partito cristiano-sociale tedesco (Csu, consorella bavarese della Cdu, ndr) ha reagito con durezza alla decisione della Bce di Mario Draghi di acquistare in futuro anche titoli-spazzatura delle banche di Grecia e Cipro. "Draghi sta facendo diventare la Bce sempre piu' una banca spazzatura", ha dichiarato il rappresentate del gruppo parlamentare dell'Unione di centro-destra al Bundestag e vice-presidente dell'associazione delle Pmi della Csu, Hans Michelbach, al quotidiano "Handelsblatt".

"Lui e i suoi seguaci minano la fiducia nell'euro e l'idea di un'Europa unita. Tutto questo spingera' gli elettori ancora di piu' verso posizioni euroscettiche", ha aggiunto Michelbach, secondo il quale Draghi - con la sua politica - starebbe mettendo in pericolo anche la stabilita' dei mercati finanziari, perche' "(con le sue politiche, ndr) la Bce si dice di fatto a favore di quei titoli opachi che nel 2007 e 2008 sono stati i responsabili dello scoppio della crisi economica e finanziaria internazionale".

"Anche da governatore della Bce" l'ex banchiere Draghi non ha imparato nulla, ha tuonato l'esponente della Csu: "Draghi e' la persona sbagliata al posto sbagliato": con la sua politica monetaria la Bce appoggia i governi restii ad introdurre le riforme in Europa, mentre "pugnala alle spalle" quei governi che si sono impegnati e che continuano ad impegnarsi per attuare le riforme. "Con la sua politica Draghi prende in giro le persone che si sono prese la responsabilita' di assicurare - con le riforme - un futuro ai loro paesi", ha aggiunto Michelbach.

Redazione Milano.


CANNONATA TEDESCA SU DRAGHI: ''E' LA PERSONA SBAGLIATA NEL POSTO SBAGLIATO'' (DICHIARAZIONE DELLA CSU AL BUNDESTAG!)




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
FINITO IL PROCESSO A VERDINI (PIU' ALTRI 45 IMPUTATI) CON LE RICHIESTE DI CONDANNA: PER ''L'AMICO DI RENZI'' 11 ANNI

FINITO IL PROCESSO A VERDINI (PIU' ALTRI 45 IMPUTATI) CON LE RICHIESTE DI CONDANNA: PER ''L'AMICO

venerdì 24 febbraio 2017
Quarantacinque imputati, di cui 43 persone e 2 societa', 70 udienze e oltre 3.600 pagine processuali di impianto accusatorio. Sono alcuni dei numeri del processo per il crac dell'ex Credito
Continua
 
CHE SIATE NAZIONALISTI ECONOMICI, POPULISTI, CONSERVATORI, LIBERTARI, VOGLIAMO POTER CONTARE SU DI VOI (STEPHEN BANNON)

CHE SIATE NAZIONALISTI ECONOMICI, POPULISTI, CONSERVATORI, LIBERTARI, VOGLIAMO POTER CONTARE SU DI

venerdì 24 febbraio 2017
Stephen K. Bannon, capo della strategia della Casa Bianca ed esponente della "Destra alternativa" statunitense ("Alt-Right"), ritenuto il vero ispiratore di molte posizioni espresse dal presidente
Continua
TRUMP AFFERMA IL PRIMATO DELLA POLITICA - DEL POPOLO - SULLA BUROCRAZIA E I BANCHIERI. PER QUESTO FA TANTA PAURA ALLA UE

TRUMP AFFERMA IL PRIMATO DELLA POLITICA - DEL POPOLO - SULLA BUROCRAZIA E I BANCHIERI. PER QUESTO

giovedì 23 febbraio 2017
"Il presidente Trump riafferma il primato della politica sulla finanza". A dirlo in un'intervista con Labitalia Maurizio Primanni, ceo di Excellence Consulting, società di consulenza nel
Continua
 
SONDAGGIO BOMBA: MARINE LE PEN VITTORIOSA AL 1° TURNO DELLE PRESIDENZIALI (POTREBBE ANCHE DIVENTARE SUBITO PRESIDENTE)

SONDAGGIO BOMBA: MARINE LE PEN VITTORIOSA AL 1° TURNO DELLE PRESIDENZIALI (POTREBBE ANCHE

giovedì 23 febbraio 2017
PARIGI - Crescono del 2,5 per cento rispetto a inizio febbraio per il leader del partito Front National, Marine Le Pen, le possibilita' di vincere al primo turno le elezioni presidenziali
Continua
PER ABBANDONARE L'EURO BASTA UN DECRETO LEGGE E IL 96% DEI TITOLI DI STATO NON VA RIMBORSATO IN EURO (QUESTO TEME LA UE)

PER ABBANDONARE L'EURO BASTA UN DECRETO LEGGE E IL 96% DEI TITOLI DI STATO NON VA RIMBORSATO IN

mercoledì 22 febbraio 2017
Mentre si avvicinano le elezioni olandesi dove è molto probabile che il partito anti euro e anti Ue di Wilders, alleato di Salvini e della Le Pen, ottenga un risultato incoraggiante e quelle
Continua
 
COMMISSIONE EUROPEA: L'ITALIA E' UNA MINACCIA PER LA STABILITA' DELLA ZONA EURO (E ANNUNCIA LA TROIKA IN ITALIA)

COMMISSIONE EUROPEA: L'ITALIA E' UNA MINACCIA PER LA STABILITA' DELLA ZONA EURO (E ANNUNCIA LA

mercoledì 22 febbraio 2017
BRUXELLES - La Commissione europea oggi ha deciso nuovamente di avviare un monitoraggio approfondito nei confronti dell'Italia per i suoi squilibri macroeconomici eccessivi che potrebbero avere - a
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LA CORSA (SEGRETA) ALL'ORO: GERMANIA, CINA, RUSSIA, AUSTRALIA COMPRANO LINGOTTI (A TONNELLATE). COSA STA PER ACCADERE?

LA CORSA (SEGRETA) ALL'ORO: GERMANIA, CINA, RUSSIA, AUSTRALIA COMPRANO LINGOTTI (A TONNELLATE).
Continua

 
L'INGHILTERRA DI CAMERON LASCERA' LA CORTE EUROPEA DEI DIRITTI DELL'UOMO: E' SOVRANO IL PARLAMENTO BRITANNICO, NON LA UE

L'INGHILTERRA DI CAMERON LASCERA' LA CORTE EUROPEA DEI DIRITTI DELL'UOMO: E' SOVRANO IL PARLAMENTO
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!