62.167.171
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

IL PREMIER BRITANNICO DAVID CAMERON HA FATTO CAPIRE CHE IL REFERENDUM PER USCIRE DALLA UE POTREBBE ESSERE IMMINENTE.

martedì 30 settembre 2014

LONDRA - Un piccolo cambiamento di tono, ma non impercettibile ai piu' sensibili come gli euroscettici: per questo secondo il Daily Telegraph il primo ministro britannico David Cameron non avrebbe escluso la possibilità di far campagna per l'uscita del Regno Unito dall'Ue ''nel caso in cui rimanere nell'Unione ''non fosse nell'interesse della Gran Bretagna'' e questo ben prima della data del 2017, quando comunque si terrà il referendum per far decidere al popolo del Regno Unito se rimanere nella Ue o andarsene.

Cameron, infatti, è dubbioso sulle "rinegoziazioni" del rapporto di Londra con Bruxelles per modificare in modo sostanziale, verso la quasi completa autonomia, vincoli e relazioni con l'Unione Europea.

Il premier britannico, fa notare il Telegraph, ha sempre sottolineato la volontà di restare in una ''Ue riformata'', determinato a "portare a casa" i cambiamenti necessari nel rapporto con le istituzioni europee.

Adesso però che l'allarme è alto per due defezioni di esponenti Tory verso l'Ukip dell'euroscettico Nigel Farage, e nel timore che ve ne possano essere altre, ogni parola del premier viene analizzata al microscopio: ''Se pensassi che non fosse nell'interesse della Gran Bretagna essere nell'Unione europea non sosterrei che bisogna rimanere'', e' la frase pronunciata da Camaron in un'intervista alla Bbc di ieri.

D'altra parte, con l'economia inglese che va a gonfie vele e la scampata minaccia di un separatismo scozzese uscito sconfitto dal referendum, l'idea che la Gran Bretagna ce la faccia meglio da sola che accompagnata ad una Ue ridotta a brandelli dell'euro e schiacciata dalla fortissima disoccupazione, si sta facendo largo anche tra le file del Partito Conservatore, e non solo nei suoi vertici.

Anche l'elettorato Tory, secondo gli ultimi sondaggi, voterebbe in maggioranza per l'abbandono della "barca europea" che a detta di moltissimi, in Inghilterra, sta affondando.

Redazione Milano. 

 


IL PREMIER BRITANNICO DAVID CAMERON HA FATTO CAPIRE CHE IL REFERENDUM PER USCIRE DALLA UE POTREBBE ESSERE IMMINENTE.


Cerca tra gli articoli che parlano di:

REFERENDUM   INGHILTERRA   USCIRE DALLA UE   DAVID CAMERON   LONDRA   BRUXELLES   EURO   TELEGRAPH   SCOZIA    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
ECONOMIA TEDESCA AD ALTO RISCHIO: BRIDGEWATER PUNTA 22 MILIARDI DI DOLLARI CONTRO SIEMENS E ALTRI COLOSSI TEDESCHI E UE

ECONOMIA TEDESCA AD ALTO RISCHIO: BRIDGEWATER PUNTA 22 MILIARDI DI DOLLARI CONTRO SIEMENS E ALTRI

mercoledì 28 marzo 2018
Il Financial Times non fa sconti alla Germania e con un articolo che suona come un rumorosissimo campanello d'allarme svela dati e percentuali sull'economia e la finanza tedesca da spavento. "Chi
Continua
 
LE GRAN BUFALE SUI CIBI: SPINACI, HANANAS, PASTA, LATTE, GLUTINE, ZUCCHERO DI CANNA E TANTO ALTRO (DAVVERO DA LEGGERE)

LE GRAN BUFALE SUI CIBI: SPINACI, HANANAS, PASTA, LATTE, GLUTINE, ZUCCHERO DI CANNA E TANTO ALTRO

martedì 27 marzo 2018
Le gran bufale sull'alimentazione e sui cibi che inondano il web e che vengono spacciate per verità scientifiche smascherate una volta per tutte. Ecco alcuni esempi:"I cibi senza glutine sono
Continua
TUTTE LE IPOTESI DI GOVERNO RUOTANO SULL'ASSE LEGA-M5S. SENZA DI LORO, NESSUN ESECUTIVO PUO' NASCERE E SI TORNA AL VOTO

TUTTE LE IPOTESI DI GOVERNO RUOTANO SULL'ASSE LEGA-M5S. SENZA DI LORO, NESSUN ESECUTIVO PUO'

martedì 27 marzo 2018
Il ruolo di Forza Italia, ammesso e non concesso ne avrà mai uno, le divergenze sul programma, l'incognita delle ripercussioni sull'elettorato: i nodi che si stagliano sul binario
Continua
 
IL NUOVO GOVERNO AUSTRIACO TAGLIA LE TASSE E RIDUCE IL DEFICIT DELLO STATO A ZERO! (TAGLIO COSTO ''MIGRANTI'' DI 1 MLD)

IL NUOVO GOVERNO AUSTRIACO TAGLIA LE TASSE E RIDUCE IL DEFICIT DELLO STATO A ZERO! (TAGLIO COSTO

lunedì 26 marzo 2018
LONDRA - Come tutti i paesi anche l'Austria deve varare la sua legge finanziaria ma il piano annunciato lo scorso mercoledì, e passato sotto silenzio per ciòc he riguarda
Continua
MATTEO SALVINI VUOLE FAR NASCERE UN GOVERNO ''SUL PROGRAMMA'' DA FDI TIMIDA APERTURA ALL'M5S, FORZA ITALIA TERREMOTATA

MATTEO SALVINI VUOLE FAR NASCERE UN GOVERNO ''SUL PROGRAMMA'' DA FDI TIMIDA APERTURA ALL'M5S, FORZA

lunedì 26 marzo 2018
"Nel rispetto di tutto e tutti il prossimo premier non potra' che essere indicato dal centrodestra". Archiviata l'intesa con i Cinque Stelle sulle presidenze delle due Camere, Matteo Salvini
Continua
 
CGIA DI MESTRE: L'ITALIA PER COLPA DELLA UE E' IL PAESE PIU' TARTASSATO D'EUROPA E CON IL WELFARE PIU' STRIMINZITO

CGIA DI MESTRE: L'ITALIA PER COLPA DELLA UE E' IL PAESE PIU' TARTASSATO D'EUROPA E CON IL WELFARE

sabato 24 marzo 2018
Con tasse record in Ue e con una spesa sociale tra le più basse d'Europa, in Italia il rischio povertà o di esclusione sociale ha raggiunto livelli di guardia molto preoccupanti.
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LA FRANCIA DELLE PROFESSIONI OGGI E' IN SCIOPERO GENERALE CONTRO IL GOVERNO: HOLLANDE AL LUMICINO, VALLS INCHIODATO

LA FRANCIA DELLE PROFESSIONI OGGI E' IN SCIOPERO GENERALE CONTRO IL GOVERNO: HOLLANDE AL LUMICINO,
Continua

 
SCONTRO FRONTALE SPAGNA - CATALUNIA: ''FAREMO LO STESSO IL REFERENDUM, A QUALSIASI COSTO'' (PORTAVOCE ESECUTIVO CATALANO)

SCONTRO FRONTALE SPAGNA - CATALUNIA: ''FAREMO LO STESSO IL REFERENDUM, A QUALSIASI COSTO''
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!