69.860.993
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

IL PREMIER BRITANNICO DAVID CAMERON HA FATTO CAPIRE CHE IL REFERENDUM PER USCIRE DALLA UE POTREBBE ESSERE IMMINENTE.

martedì 30 settembre 2014

LONDRA - Un piccolo cambiamento di tono, ma non impercettibile ai piu' sensibili come gli euroscettici: per questo secondo il Daily Telegraph il primo ministro britannico David Cameron non avrebbe escluso la possibilità di far campagna per l'uscita del Regno Unito dall'Ue ''nel caso in cui rimanere nell'Unione ''non fosse nell'interesse della Gran Bretagna'' e questo ben prima della data del 2017, quando comunque si terrà il referendum per far decidere al popolo del Regno Unito se rimanere nella Ue o andarsene.

Cameron, infatti, è dubbioso sulle "rinegoziazioni" del rapporto di Londra con Bruxelles per modificare in modo sostanziale, verso la quasi completa autonomia, vincoli e relazioni con l'Unione Europea.

Il premier britannico, fa notare il Telegraph, ha sempre sottolineato la volontà di restare in una ''Ue riformata'', determinato a "portare a casa" i cambiamenti necessari nel rapporto con le istituzioni europee.

Adesso però che l'allarme è alto per due defezioni di esponenti Tory verso l'Ukip dell'euroscettico Nigel Farage, e nel timore che ve ne possano essere altre, ogni parola del premier viene analizzata al microscopio: ''Se pensassi che non fosse nell'interesse della Gran Bretagna essere nell'Unione europea non sosterrei che bisogna rimanere'', e' la frase pronunciata da Camaron in un'intervista alla Bbc di ieri.

D'altra parte, con l'economia inglese che va a gonfie vele e la scampata minaccia di un separatismo scozzese uscito sconfitto dal referendum, l'idea che la Gran Bretagna ce la faccia meglio da sola che accompagnata ad una Ue ridotta a brandelli dell'euro e schiacciata dalla fortissima disoccupazione, si sta facendo largo anche tra le file del Partito Conservatore, e non solo nei suoi vertici.

Anche l'elettorato Tory, secondo gli ultimi sondaggi, voterebbe in maggioranza per l'abbandono della "barca europea" che a detta di moltissimi, in Inghilterra, sta affondando.

Redazione Milano. 

 


IL PREMIER BRITANNICO DAVID CAMERON HA FATTO CAPIRE CHE IL REFERENDUM PER USCIRE DALLA UE POTREBBE ESSERE IMMINENTE.


Cerca tra gli articoli che parlano di:

REFERENDUM   INGHILTERRA   USCIRE DALLA UE   DAVID CAMERON   LONDRA   BRUXELLES   EURO   TELEGRAPH   SCOZIA    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
FRANKFURTER ALLGEMEINE ZEITUNG OGGI IN PRIMA PAGINA: ''SALVINI VUOLE RIPRISTINARE LA GLORIA E L'ONORE DELL'ITALIA''

FRANKFURTER ALLGEMEINE ZEITUNG OGGI IN PRIMA PAGINA: ''SALVINI VUOLE RIPRISTINARE LA GLORIA E

martedì 16 luglio 2019
BERLINO - Fa una certa impressione, se si pensa che oggi campeggiava sulla prima pagina del principale quotidiano tedesco. "Con le sue politiche, il vicepresidente del Consiglio Matteo Salvini,
Continua
 
SOCIETA' MULTIRAZZIALE PROVOCA SOLO DANNI. L'ESEMPIO? PARIGI MESSA A FERRO E FUOCO DA BANDE DI MUSULMANI ALGERINI

SOCIETA' MULTIRAZZIALE PROVOCA SOLO DANNI. L'ESEMPIO? PARIGI MESSA A FERRO E FUOCO DA BANDE DI

lunedì 15 luglio 2019
LONDRA - Per capire il perche' la societa' multirazziale provoca solo danni basta guardare cosa succede in Francia dove immigrati musulmani di seconda e terza generazione trovano sempre delle scuse
Continua
INCHIESTA /  ABBIAMO FATTO LA ''SPENDING REVIEW'' ALLA UE COMINCIANDO DAL PARLAMENTO CHE COSTA 2 MILIARDI DI EURO L'ANNO!

INCHIESTA / ABBIAMO FATTO LA ''SPENDING REVIEW'' ALLA UE COMINCIANDO DAL PARLAMENTO CHE COSTA 2

lunedì 15 luglio 2019
Una strana cortina pare scesa sull’unione europea: provate a digitare sui motori di ricerca “sprechi ue”, “sprechi dell’unione europea”, “inchiesta sugli
Continua
 
MA GUARDA: BANCHE D'AFFARI ANGLO-TEDESCHE VOLEVANO COMPRARE PETROLIO DAI RUSSI, ALTRO CHE SAVOINI (LETTERA FIRMATA)

MA GUARDA: BANCHE D'AFFARI ANGLO-TEDESCHE VOLEVANO COMPRARE PETROLIO DAI RUSSI, ALTRO CHE SAVOINI

sabato 13 luglio 2019
 "Apprendo con stupore dagli organi di stampa che questo incontro avrebbe indotto una Procura del Repubblica ad avviare una inchiesta per reati come corruzione internazionale o finanziamento
Continua
CLAMOROSO / MACRON ARMA LE MILIZIE ISLAMICHE IN LIBIA! ALTRO CHE ''PACIFICAZIONE''! MACRON ALIMENTA LA GUERRA CIVILE

CLAMOROSO / MACRON ARMA LE MILIZIE ISLAMICHE IN LIBIA! ALTRO CHE ''PACIFICAZIONE''! MACRON ALIMENTA

mercoledì 10 luglio 2019
Cosa ci facevano quattro missili anticarro Javelin "made in Usa" acquistati dalla Francia nel 2010 nel Comando del generale Khalifa Haftar a sud di Tripoli? E' questa la domanda che emerge dopo lo
Continua
 
VARATO IL NUOVO CODICE DELLA STRADA CON NOVITA' MOLTO IMPORTANTI CHE RIGUARDANO PEDONI, CICLISTI E AUTOMOBILISTI

VARATO IL NUOVO CODICE DELLA STRADA CON NOVITA' MOLTO IMPORTANTI CHE RIGUARDANO PEDONI, CICLISTI E

mercoledì 10 luglio 2019
"Strisce rosa riservate alle donne in gravidanza e alle mamme con bimbi fino a due anni, sosta gratuita per i disabili sulle strisce blu, obbligo delle cinture di sicurezza sugli scuolabus e del
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LA FRANCIA DELLE PROFESSIONI OGGI E' IN SCIOPERO GENERALE CONTRO IL GOVERNO: HOLLANDE AL LUMICINO, VALLS INCHIODATO

LA FRANCIA DELLE PROFESSIONI OGGI E' IN SCIOPERO GENERALE CONTRO IL GOVERNO: HOLLANDE AL LUMICINO,
Continua

 
SCONTRO FRONTALE SPAGNA - CATALUNIA: ''FAREMO LO STESSO IL REFERENDUM, A QUALSIASI COSTO'' (PORTAVOCE ESECUTIVO CATALANO)

SCONTRO FRONTALE SPAGNA - CATALUNIA: ''FAREMO LO STESSO IL REFERENDUM, A QUALSIASI COSTO''
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!