67.139.200
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

IL GOVERNO DELLA LITUANIA VUOLE L'EURO NEL 2015, LA POPOLAZIONE, NO! SONDAGGIO COMMISSIONE UE: LA MAGGIORANZA E' CONTRO

venerdì 26 settembre 2014

LONDRA - Tutti i parassiti di Bruxelles assieme ai vari giornali di regime dei vari paesi dell'Unione Europea non fanno che esprimere entusiasmo per la decisione presa dal governo lituano si adottare l'euro nel 2015 ma i cittadini del piccolo stato baltico sembrano pensarla diversamente.

E difatti in un sondaggio fatto pochi giorni fa dalla commissione europea risulta che il 49% dei cittadini lituani e' contrario all'adozione dell'euro, mentre ad essere favorevole e' il 47%.

Dei contrari il 23% si oppone in maniera netta laddove il 26% esprime solo un lieve scetticismo mentre tra i favorevoli solo il 16% e' fortemente a favore mentre il 31% si dimostra solo lievemente favorevole.

Se pero' l'opinione pubblica e' divisa riguardo l'adozione della moneta unica la stragrande maggioranza (il 76%) teme che l'euro porti a un forte aumento dei prezzi mentre il 62% vede nella sua adozione una perdita di identita'.

Ancora una volta e' possibile vedere come questa decisione venga presa senza consultare l'opinione pubblica, un fatto che dimostra come la classe politica lituana abbia svenduto il proprio paese in cambio di qualche poltrona ben remunerata.

Sarebbe ora che gli abitanti della Lituania si rendano conto che la loro classe dirigente ha lottato per farli uscire dal giogo sovietico solo per farli entrare in un'organizzzazione che e' la copia della vecchia Unione Sovietica e quindi capiscano che se voglio avere un futuro devono uscire dalla UE subito.

GIUSEPPE DE SANTIS


IL GOVERNO DELLA LITUANIA VUOLE L'EURO NEL 2015, LA POPOLAZIONE, NO! SONDAGGIO COMMISSIONE UE: LA MAGGIORANZA E' CONTRO




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
FRANCIA E GERMANIA SI ''ACCORDANO'' PER IMPORRE LE LORO ''REGOLE'' SUL BILANCIO UE. E QUESTA SAREBBE L'UNIONE EUROPEA?

FRANCIA E GERMANIA SI ''ACCORDANO'' PER IMPORRE LE LORO ''REGOLE'' SUL BILANCIO UE. E QUESTA

mercoledì 20 febbraio 2019
BERLINO -  Come al solito, Germania e Francia pensano di essere padroni dell'Europa e senza chiedere permesso a nessuno, e figuriamoci invitare al dibattito altre nazioni, si sono "accordati"
Continua
 
LA MAFIA NIGERIANA E' LA PRINCIPALE MINACCIA CRIMINALE STRANIERA IN ITALIA ARRIVATA SUI BARCONI TARGATI ''PD'' DALLA LIBIA

LA MAFIA NIGERIANA E' LA PRINCIPALE MINACCIA CRIMINALE STRANIERA IN ITALIA ARRIVATA SUI BARCONI

lunedì 18 febbraio 2019
Sui barconi fatti arrivare in Italia dai precedenti governi Pd, a decine di migliaia erano nigeriani, e tra loro migliaia di delinquenti arrivati così in Italia per impiantare potenti
Continua
LA SVEZIA CHIUDE LE FRONTIERE AL LIBERO TRANSITO: SCHENGEN E' UNA MINACCIA ALL'ORDINE PUBBLICO E ALLA SICUREZZA

LA SVEZIA CHIUDE LE FRONTIERE AL LIBERO TRANSITO: SCHENGEN E' UNA MINACCIA ALL'ORDINE PUBBLICO E

lunedì 18 febbraio 2019
LONDRA - Sono tanti i Paesi che negli ultimi anni hanno reintrodotto controlli alla frontiera mettendo fine alla libera circolazione stabilita dal trattato di Schengen e l'ultimo paese che ha agito
Continua
 
LA LOCOMOTIVA TEDESCA DERAGLIA: PIL A ZERO, NE' L'EURO-MARCO NE' L'EGEMONIA SULLA COMMISSIONE UE SALVANO LA GERMANIA

LA LOCOMOTIVA TEDESCA DERAGLIA: PIL A ZERO, NE' L'EURO-MARCO NE' L'EGEMONIA SULLA COMMISSIONE UE

giovedì 14 febbraio 2019
BERLINO -  A Bruxelles tacciono, nessuno se l'è sentita di commentare il tracollo della Germania, economicamente parlando. D'altra parte, se l'avessero fatto, poi come giustificare le
Continua
LEGA AL GOVERNO HA CANCELLATO L'INVASIONE DI ORDE AFRICANE IN ITALIA DALLA LIBIA: ARRIVI CALATI DEL 96% DA GENNAIO 2018

LEGA AL GOVERNO HA CANCELLATO L'INVASIONE DI ORDE AFRICANE IN ITALIA DALLA LIBIA: ARRIVI CALATI DEL

mercoledì 13 febbraio 2019
La pacchia sembra davvero finita, per chi lucra "sull'accoglienza" degli africani in Italia e per chi organizzava le orde dalla Libia, complici le navi Ong, alleate delle mafie degli
Continua
 
SAN VALENTINO (NON E') LA FESTA DEGLI INNAMORATI: LA SOLITUDINE SGOMENTA CHI E' DA SOLO, 3 ITALIANI SU 10 NE HANNO PAURA

SAN VALENTINO (NON E') LA FESTA DEGLI INNAMORATI: LA SOLITUDINE SGOMENTA CHI E' DA SOLO, 3 ITALIANI

mercoledì 13 febbraio 2019
La solitudine sgomenta, e la sua ombra si fa sentire ancor di più quando si avvicina la festa - per altro commerciale - degli innamorati. Tre italiani su dieci, infatti, hanno paura di
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
DOPO ANNI DI ''CURA'' DELLA TROIKA CRIMINALE, IN GRECIA IL 58,3% DELLA POPOLAZIONE E' DIVENTATO POVERO E IN MISERIA

DOPO ANNI DI ''CURA'' DELLA TROIKA CRIMINALE, IN GRECIA IL 58,3% DELLA POPOLAZIONE E' DIVENTATO
Continua

 
PREMIO NOBEL PER L'ECONOMIA STIGLITZ: ''L'AUSTERITA' HA FALLITO, MA LA GERMANIA INSISTE E LA UE VA A SBATTERE''

PREMIO NOBEL PER L'ECONOMIA STIGLITZ: ''L'AUSTERITA' HA FALLITO, MA LA GERMANIA INSISTE E LA UE VA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!