44.320.477
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

DOPO ANNI DI ''CURA'' DELLA TROIKA CRIMINALE, IN GRECIA IL 58,3% DELLA POPOLAZIONE E' DIVENTATO POVERO E IN MISERIA

venerdì 26 settembre 2014

ATENE - Ad ormai oltre sei anni dall'inizio della crisi economica e della recessione che hanno colpito la Grecia, sottoposta alla "cura" della Troika formata da UE-BCE-FMI, piu' della meta' della popolazione, per la precisione il 58,3%, e' oggi nella più assoluta poverta'.

E' questo l'allarmante quadro della situazione economica delle famiglie greche che emerge da un rapporto appena pubblicato dall'Ufficio Bilancio del Parlamento di Atene e diffuso dai media ellenici.

Dal documento si evince che circa 6,3 milioni di greci (su una popolazione totale di poco meno di 11 milioni secondo l'ultimo censimento del 2011) sono poveri e poverissimi  e quasi 2,5 milioni di essi vivono addirittura gia' al di sotto della soglia di poverta', in vera e propria miseria.

A questi, si aggiungono, stando al rapporto, 3,8 milioni sono in pericolo diretto di oltrepassare tale soglia.

Con "soglia di poverta'" si definisce il reddito minimo che una famiglia di quattro persone deve guadagnare ogni mese per pagare affitto e generi di prima necessita', come alimenti, trasporti, vestiario e istruzione base per i figli.

Questo è il catastrofico risultato delle "riforme" imposte alla Grecia dall'Unione Europea con l'appoggio della Bce e l'avallo del Fondo Monetario Internazionale, diretto dalla strega Lagarde e da cui proviene l'attuale ministro dell'Economia italiano, Padoan. 

La Grecia è l'esempio allucinante della trasformazione per colpa dell'euro e della Ue, di una nazione in un gigantesco lager a cielo aperto. A imperitura infamia delle oligarchie che comandano a Bruxelles.

max parisi


DOPO ANNI DI ''CURA'' DELLA TROIKA CRIMINALE, IN GRECIA IL 58,3% DELLA POPOLAZIONE E' DIVENTATO POVERO E IN MISERIA


Cerca tra gli articoli che parlano di:

GRECIA   POVERTA'   MISERIA   TROIKA   EURO   UE   ASSASSINA   SOGLIA DI POVERTA'   ATENE   LAGARDE   PADOAN    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
FINITO IL PROCESSO A VERDINI (PIU' ALTRI 45 IMPUTATI) CON LE RICHIESTE DI CONDANNA: PER ''L'AMICO DI RENZI'' 11 ANNI

FINITO IL PROCESSO A VERDINI (PIU' ALTRI 45 IMPUTATI) CON LE RICHIESTE DI CONDANNA: PER ''L'AMICO

venerdì 24 febbraio 2017
Quarantacinque imputati, di cui 43 persone e 2 societa', 70 udienze e oltre 3.600 pagine processuali di impianto accusatorio. Sono alcuni dei numeri del processo per il crac dell'ex Credito
Continua
 
CHE SIATE NAZIONALISTI ECONOMICI, POPULISTI, CONSERVATORI, LIBERTARI, VOGLIAMO POTER CONTARE SU DI VOI (STEPHEN BANNON)

CHE SIATE NAZIONALISTI ECONOMICI, POPULISTI, CONSERVATORI, LIBERTARI, VOGLIAMO POTER CONTARE SU DI

venerdì 24 febbraio 2017
Stephen K. Bannon, capo della strategia della Casa Bianca ed esponente della "Destra alternativa" statunitense ("Alt-Right"), ritenuto il vero ispiratore di molte posizioni espresse dal presidente
Continua
TRUMP AFFERMA IL PRIMATO DELLA POLITICA - DEL POPOLO - SULLA BUROCRAZIA E I BANCHIERI. PER QUESTO FA TANTA PAURA ALLA UE

TRUMP AFFERMA IL PRIMATO DELLA POLITICA - DEL POPOLO - SULLA BUROCRAZIA E I BANCHIERI. PER QUESTO

giovedì 23 febbraio 2017
"Il presidente Trump riafferma il primato della politica sulla finanza". A dirlo in un'intervista con Labitalia Maurizio Primanni, ceo di Excellence Consulting, società di consulenza nel
Continua
 
SONDAGGIO BOMBA: MARINE LE PEN VITTORIOSA AL 1° TURNO DELLE PRESIDENZIALI (POTREBBE ANCHE DIVENTARE SUBITO PRESIDENTE)

SONDAGGIO BOMBA: MARINE LE PEN VITTORIOSA AL 1° TURNO DELLE PRESIDENZIALI (POTREBBE ANCHE

giovedì 23 febbraio 2017
PARIGI - Crescono del 2,5 per cento rispetto a inizio febbraio per il leader del partito Front National, Marine Le Pen, le possibilita' di vincere al primo turno le elezioni presidenziali
Continua
PER ABBANDONARE L'EURO BASTA UN DECRETO LEGGE E IL 96% DEI TITOLI DI STATO NON VA RIMBORSATO IN EURO (QUESTO TEME LA UE)

PER ABBANDONARE L'EURO BASTA UN DECRETO LEGGE E IL 96% DEI TITOLI DI STATO NON VA RIMBORSATO IN

mercoledì 22 febbraio 2017
Mentre si avvicinano le elezioni olandesi dove è molto probabile che il partito anti euro e anti Ue di Wilders, alleato di Salvini e della Le Pen, ottenga un risultato incoraggiante e quelle
Continua
 
COMMISSIONE EUROPEA: L'ITALIA E' UNA MINACCIA PER LA STABILITA' DELLA ZONA EURO (E ANNUNCIA LA TROIKA IN ITALIA)

COMMISSIONE EUROPEA: L'ITALIA E' UNA MINACCIA PER LA STABILITA' DELLA ZONA EURO (E ANNUNCIA LA

mercoledì 22 febbraio 2017
BRUXELLES - La Commissione europea oggi ha deciso nuovamente di avviare un monitoraggio approfondito nei confronti dell'Italia per i suoi squilibri macroeconomici eccessivi che potrebbero avere - a
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
IL CAPO DELL'ANTITERRORISMO DELLA UE: ''ATTACCHI CONTRO L'EUROPA DA PARTE DI TERRORISTI DELL'ISIS SONO INEVITABILI''

IL CAPO DELL'ANTITERRORISMO DELLA UE: ''ATTACCHI CONTRO L'EUROPA DA PARTE DI TERRORISTI DELL'ISIS
Continua

 
IL GOVERNO DELLA LITUANIA VUOLE L'EURO NEL 2015, LA POPOLAZIONE, NO! SONDAGGIO COMMISSIONE UE: LA MAGGIORANZA E' CONTRO

IL GOVERNO DELLA LITUANIA VUOLE L'EURO NEL 2015, LA POPOLAZIONE, NO! SONDAGGIO COMMISSIONE UE: LA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!