46.356.604
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

IL CAPO DELL'ANTITERRORISMO DELLA UE: ''ATTACCHI CONTRO L'EUROPA DA PARTE DI TERRORISTI DELL'ISIS SONO INEVITABILI''

venerdì 26 settembre 2014

LONDRA - Il numero dei cittadini europei che si sono uniti al gruppo estremista dello Stato Islamico sono oltre 3.000, secondo quanto riferito alla Bbc da Gilles de Kerchove, capo dell'antiterrorismo dell'Unione europea, che ha messo in guardia sul rischio di attacchi contro l'Europa come ritorsione ai raid aerei sulle postazioni dell'Isis in Iraq e Siria.

De Kerchove ha precisato che il numero totale di 3.000 include tutti coloro che sono stati nella regione, anche quelli che sono tornati e quelli che sono rimasti uccisi. In precedenza si stimava che il numero dei cosiddetti "foreign fighters" ammontasse a 2.000. A suo parere la dichiarazione dello Stato Islamico a giugno di voler costituire un Califfato ha giocato un ruolo importante nel richiamare gli europei verso Siria e Iraq.

"Se ci credi, è probabile che tu voglia farne parte il prima possibile", ha spiegato de Kerchove.

Il timore del massimo responsabile dell'antiterrorismo in Europa è che la determinazione dimostrata dallo Stato Islamico possa spingere gruppi estremisti concorrenti, come Al Qaida, a compiere attentati in Europa per mantenere alto il proprio profilo. "La crescente potenza dell'Isis può spingere Al Qaida a fare qualcosa per dimostrare di essere ancora importante".

Quanto al rischio di rappresaglie, l'esperto belga ha detto: "Questo è chiaro con la Francia, perché tre giorni fa l'Is ha diffuso un comunicato nel quale ha annunciato che ci sarebbe stata una rappresaglia contro la coalizione. Un francese è stato rapito in Algeria ed è stato decapitato. quindi hanno fatto quello che avevano annunciato".


IL CAPO DELL'ANTITERRORISMO DELLA UE: ''ATTACCHI CONTRO L'EUROPA DA PARTE DI TERRORISTI DELL'ISIS SONO INEVITABILI''


Cerca tra gli articoli che parlano di:

ISIS   UE   ANTITERRORISMO   FRANCIA   IRAQ   3000 DALL'EUROPA   AL QAIDA    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
PUGNO DURO POLACCO CONTRO IL PERICOLO DI INVASIONE DI MIGRANTI: COME L'UNGHERIA, CAMPI DI DETENZIONE IN FRONTIERA

PUGNO DURO POLACCO CONTRO IL PERICOLO DI INVASIONE DI MIGRANTI: COME L'UNGHERIA, CAMPI DI

lunedì 24 aprile 2017
LONDRA - Nei mesi scorsi l'Ungheria e' stata fortemente criticata per aver creato campi in cui tenere immigrati e richiedenti asilo ma il governo ungherese non si e' fatto intimidire e ha continuato
Continua
 
E' GEORGE SOROS A FINANZIARE L'INVASIONE AFRICANA DELL'ITALIA. ECCO NOMI, ORGANIZZAZIONI, NAVI E PIANI CRIMINALI

E' GEORGE SOROS A FINANZIARE L'INVASIONE AFRICANA DELL'ITALIA. ECCO NOMI, ORGANIZZAZIONI, NAVI E

venerdì 21 aprile 2017
Le principali ONG impegnate nel traffico di africani verso l'Italia sono: Moas, Jugend Rettet, Stichting Bootvluchting, Médecins sans frontières, Save the children, Proactiva Open Arms,
Continua
FINALMENTE EMERGE UNA PRIMA VERITA' SULL'INVASIONE AFRICANA IN ITALIA: LE NAVI ONG BATTONO BANDIERE OMBRA PANAMENSI.

FINALMENTE EMERGE UNA PRIMA VERITA' SULL'INVASIONE AFRICANA IN ITALIA: LE NAVI ONG BATTONO BANDIERE

venerdì 21 aprile 2017
Gli sbarchi, certo, con i numeri che parlano di "un record senza precedenti" visto che "in poco piu' di 72 ore circa 8mila migranti sono approdati in Sicilia dopo una lunga traversata in mare", ma,
Continua
 
L'AUSTRALIA RENDE ANCORA PIU' RESTRITTIVE LE CONDIZIONI DI IMMIGRAZIONE, ANCHE PER I LAVORATORI TEMPORANEI (EUROPEI)

L'AUSTRALIA RENDE ANCORA PIU' RESTRITTIVE LE CONDIZIONI DI IMMIGRAZIONE, ANCHE PER I LAVORATORI

giovedì 20 aprile 2017
Al contrario dell'Italia l'Australia fa di tutto per proteggere i propri confini tant'e' che e' uno dei pochi se non l'unico paese ad essere riuscito a fermare l'arrivo di barconi carichi di
Continua
QUATTRO CARDINALI SI RIBELLANO A PAPA BERGOGLIO, SABATO A ROMA PRENDE FORMA LA RIVOLTA: CONVEGNO PUBBLICO DEI RIBELLI

QUATTRO CARDINALI SI RIBELLANO A PAPA BERGOGLIO, SABATO A ROMA PRENDE FORMA LA RIVOLTA: CONVEGNO

mercoledì 19 aprile 2017
ROMA - Dopo i dubbi (in latino, "dubia") che quattro cardinali gli hanno indirizzato in una lettera - privata ma poi pubblicata - la ribellione a Papa Francesco prende la forma di un convegno a due
Continua
 
L'EURO-MARCO E' IL TRIONFO DEL PIANO DI WALTER FUNK, GOVERNATORE BUNDESBANK CON HITLER: SI CHIAMAVA ''MONETA-GENERALE''

L'EURO-MARCO E' IL TRIONFO DEL PIANO DI WALTER FUNK, GOVERNATORE BUNDESBANK CON HITLER: SI CHIAMAVA

martedì 18 aprile 2017
“La Germania dovrebbe, visto che è divenuta pacifica e ragionevole, prendersi tutto ciò che l’Europa e il mondo intero le ha negato in due grandi guerre, una sorta di
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
PARLAMENTO RUSSO: AL VOTO UNA NUOVA LEGGE CHE AUTORIZZA I TRIBUNALI A SEQUESTRARE BENI STRANIERI PER RISARCIMENTO DANNI!

PARLAMENTO RUSSO: AL VOTO UNA NUOVA LEGGE CHE AUTORIZZA I TRIBUNALI A SEQUESTRARE BENI STRANIERI
Continua

 
DOPO ANNI DI ''CURA'' DELLA TROIKA CRIMINALE, IN GRECIA IL 58,3% DELLA POPOLAZIONE E' DIVENTATO POVERO E IN MISERIA

DOPO ANNI DI ''CURA'' DELLA TROIKA CRIMINALE, IN GRECIA IL 58,3% DELLA POPOLAZIONE E' DIVENTATO
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!