46.356.798
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

ACCORDO RUSSIA-CINA PER FORNITURE DI FRUTTA E VERDURA: LA PRODUZIONE DELLA REGIONE DI SHANDONG SOSTITUIRA' ITALIA E UE

mercoledì 24 settembre 2014

Una delle conseguenze della politica antirussa sostenuta dall'Unione Europea e dal governo Renzi è stata quella di aver rafforzato l'alleanza tra Cina e Russia.

Il governo cinese non poteva certo lasciarsi sfuggire l'opportunità di poter conquistare il mercato agroalimentare russo e così pochi giarni fa un esponente del ministero del commercio estero cinese ha dichiarato che la Cina è pronta ad aumentare le esportazioni di prodotti ortofrutticoli in Russia riempiendo del tutto il vuoto lasciato dalle imprese italiane ed europee.

A trarre vantaggio da questa situazione è la regione dello Shandong, situata nella parte orientale della Cina tra Pechino e Shanghai, la quale è un grosso esportatore di prodotti agricoli ed è pronta ad aumentare le esportazioni di carote, aglio, pepe, piselli, zucche, zucchini, pomodori, cetrioli, broccoli, pesche, pere, uva e meloni.

Tale accordo commerciale però non e' a senso unico, visto che in cambio la Russia è pronta ad aumentare le esportazioni di grano e miele, due prodotti di cui la Cina ha un disperato bisogno.

Funzionari dello Shandong sono già in trattative con i loro corrispettivi russi per capire meglio quali sono le necessità del mercato russo così da poter soddisfare meglio le esigenze dei clienti russi.

Ovviamente non occorre essere dei geni per capire che tale accordo non farà che danneggiare l'agricoltura italiana ed europea, visto che da adesso saranno i contadini dello Shandong a rifornire la Russia e una volta che avranno conquistato quote di mercato nessuno li caccerà più via.

Non c'e' che dire, una politica estera italiana così stupida non avrebbe potuto pensarla neanche un ritardato mentale.

GIUSEPPE DE SANTIS - Londra. 


ACCORDO RUSSIA-CINA PER FORNITURE DI FRUTTA E VERDURA: LA PRODUZIONE DELLA REGIONE DI SHANDONG SOSTITUIRA' ITALIA E UE


Cerca tra gli articoli che parlano di:

CINA   RUSSIA   ACCORDO   IMPORT   EXPORT   FRUTTA   VERDURA   UE   ITALIA   GOVERNO   PECHINO   SHANGHAI    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
PUGNO DURO POLACCO CONTRO IL PERICOLO DI INVASIONE DI MIGRANTI: COME L'UNGHERIA, CAMPI DI DETENZIONE IN FRONTIERA

PUGNO DURO POLACCO CONTRO IL PERICOLO DI INVASIONE DI MIGRANTI: COME L'UNGHERIA, CAMPI DI

lunedì 24 aprile 2017
LONDRA - Nei mesi scorsi l'Ungheria e' stata fortemente criticata per aver creato campi in cui tenere immigrati e richiedenti asilo ma il governo ungherese non si e' fatto intimidire e ha continuato
Continua
 
E' GEORGE SOROS A FINANZIARE L'INVASIONE AFRICANA DELL'ITALIA. ECCO NOMI, ORGANIZZAZIONI, NAVI E PIANI CRIMINALI

E' GEORGE SOROS A FINANZIARE L'INVASIONE AFRICANA DELL'ITALIA. ECCO NOMI, ORGANIZZAZIONI, NAVI E

venerdì 21 aprile 2017
Le principali ONG impegnate nel traffico di africani verso l'Italia sono: Moas, Jugend Rettet, Stichting Bootvluchting, Médecins sans frontières, Save the children, Proactiva Open Arms,
Continua
FINALMENTE EMERGE UNA PRIMA VERITA' SULL'INVASIONE AFRICANA IN ITALIA: LE NAVI ONG BATTONO BANDIERE OMBRA PANAMENSI.

FINALMENTE EMERGE UNA PRIMA VERITA' SULL'INVASIONE AFRICANA IN ITALIA: LE NAVI ONG BATTONO BANDIERE

venerdì 21 aprile 2017
Gli sbarchi, certo, con i numeri che parlano di "un record senza precedenti" visto che "in poco piu' di 72 ore circa 8mila migranti sono approdati in Sicilia dopo una lunga traversata in mare", ma,
Continua
 
L'AUSTRALIA RENDE ANCORA PIU' RESTRITTIVE LE CONDIZIONI DI IMMIGRAZIONE, ANCHE PER I LAVORATORI TEMPORANEI (EUROPEI)

L'AUSTRALIA RENDE ANCORA PIU' RESTRITTIVE LE CONDIZIONI DI IMMIGRAZIONE, ANCHE PER I LAVORATORI

giovedì 20 aprile 2017
Al contrario dell'Italia l'Australia fa di tutto per proteggere i propri confini tant'e' che e' uno dei pochi se non l'unico paese ad essere riuscito a fermare l'arrivo di barconi carichi di
Continua
QUATTRO CARDINALI SI RIBELLANO A PAPA BERGOGLIO, SABATO A ROMA PRENDE FORMA LA RIVOLTA: CONVEGNO PUBBLICO DEI RIBELLI

QUATTRO CARDINALI SI RIBELLANO A PAPA BERGOGLIO, SABATO A ROMA PRENDE FORMA LA RIVOLTA: CONVEGNO

mercoledì 19 aprile 2017
ROMA - Dopo i dubbi (in latino, "dubia") che quattro cardinali gli hanno indirizzato in una lettera - privata ma poi pubblicata - la ribellione a Papa Francesco prende la forma di un convegno a due
Continua
 
L'EURO-MARCO E' IL TRIONFO DEL PIANO DI WALTER FUNK, GOVERNATORE BUNDESBANK CON HITLER: SI CHIAMAVA ''MONETA-GENERALE''

L'EURO-MARCO E' IL TRIONFO DEL PIANO DI WALTER FUNK, GOVERNATORE BUNDESBANK CON HITLER: SI CHIAMAVA

martedì 18 aprile 2017
“La Germania dovrebbe, visto che è divenuta pacifica e ragionevole, prendersi tutto ciò che l’Europa e il mondo intero le ha negato in due grandi guerre, una sorta di
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
2° GIORNO DI GUERRA MONDIALE ALL'ISIS: MASSICCI BOMBARDAMENTI E LO STATO MAGGIORE USA AVVERTE, CI POSSONO VOLERE ANNI.

2° GIORNO DI GUERRA MONDIALE ALL'ISIS: MASSICCI BOMBARDAMENTI E LO STATO MAGGIORE USA AVVERTE, CI
Continua

 
IL CALIFFATO ISLAMICO VENDE RAGAZZE E BAMBINE A 150 DOLLARI AI BORDELLI PER MILIZIANI GESTITI DA MUSULMANE INGLESI

IL CALIFFATO ISLAMICO VENDE RAGAZZE E BAMBINE A 150 DOLLARI AI BORDELLI PER MILIZIANI GESTITI DA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!