48.308.510
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

UNGHERIA: APPROVATA OGGI UNA LEGGE CONTRO LE BANCHE DISONESTE: ORA DEVONO RENDERE 3,5 MILIARDI DI EURO AI LORO DEBITORI.

mercoledì 24 settembre 2014

BUDAPEST - Le Banche 'disoneste' nel mirino del governo ungherese, guidato da Viktor Orban: il Parlamento ha approvato oggi una legge che obbliga le banche commerciali a restituire ai clienti detentori di crediti espressi in valuta estera, una parte dei versamenti effettuati.

Una legge retroattiva, un mese fa, aveva qualificato "disonesta" la prassi dei crediti in valuta, e la legge attuale stabilisce l'obbligo del risarcimento e le modalita' del calcolo.

Le mensilita' delle rate di rimborso di mutui e crediti in valuta concessi agli ungheresi potranno diminuire in media di un terzo.

La misura rischia di trasformarsi in un nuovo salasso, di un valore di 3,5 miliardi di euro, per gli istituti finanziari, gravati gia' da quattro anni di un'imposta speciale altissima.

Le banche, in maggioranza straniere, dopo la prima legge, hanno cercato invano di dimostrare per vie giudiziarie che la prassi seguita fosse invece legale ed onesta. ''Abbiamo sempre rispettato la normativa in vigore'', e' stata la difesa.

Il tribunale di Budapest ha respinto tutte le querele.

Molte banche ricorreranno pero' ai fori europei, contestando la legalita' di leggi retroattive, ma questa strategia non porterà ad alcun cambiamento, perchè l'Ungheria è uno stato democratico sovrano e membro della Ue. Come tale, nel pieno diritto di legiferare e di approvare leggi, incluse le leggi poco gradite dai colossi bancari.

Redazione Milano. 


UNGHERIA: APPROVATA OGGI UNA LEGGE CONTRO LE BANCHE DISONESTE: ORA DEVONO RENDERE 3,5 MILIARDI DI EURO AI LORO DEBITORI.


Cerca tra gli articoli che parlano di:

ORBAN   NUOVA LEGGE   CONTRO LE BANCHE   DISONESTE   INTERESSI DI TROPPO   BUDAPEST    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
SALVATAGGIO ALL'ITALIANA: LA ''POLPA'' DELLE BANCHE VENETE VENDUTA PER 1 EURO. L'OSSO (8 MLD DI DANNI) A STATO E CLIENTI

SALVATAGGIO ALL'ITALIANA: LA ''POLPA'' DELLE BANCHE VENETE VENDUTA PER 1 EURO. L'OSSO (8 MLD DI

giovedì 22 giugno 2017
Tanto tuonò che… non piovve, o meglio, piovve sostanza organica sulla testa degli obbligazionisti ed azionisti di Popolare di Vicenza e Venetobanca. In un comunicato ufficiale, si
Continua
 
IL PARLAMENTO APPROVA UNA COMMISSIONCINA D'INCHIESTA SULLE BANCHE (CHE SCADRA' CON LE ELEZIONI, QUINDI NON FARA' NULLA)

IL PARLAMENTO APPROVA UNA COMMISSIONCINA D'INCHIESTA SULLE BANCHE (CHE SCADRA' CON LE ELEZIONI,

mercoledì 21 giugno 2017
ROMA - L'aula della Camera ha approvato in via definitiva, dopo il precedente sì del Senato, la proposta di legge per l'istituzione di una commissione parlamentare bicamerale d'inchiesta sul
Continua
INIZIATO IL CONTO ALLA ROVESCIA PER BANCHE VENETE, CARIGE, MPS: OBBLIGAZIONI CONGELATE FONDI FUGGITI: FALLIMENTI A BREVE

INIZIATO IL CONTO ALLA ROVESCIA PER BANCHE VENETE, CARIGE, MPS: OBBLIGAZIONI CONGELATE FONDI

lunedì 19 giugno 2017
I tempi stringono attorno al futuro di Popolare Vicenza e Venetobanca, i due istituti di credito che necessitano di circa 1,2 miliardi di euro di risorse per evitare il bail in. Il ministro delle
Continua
 
SPRECHI UE / PALAZZO DEL PARLAMENTO DI BRUXELLES ''VA DEMOLITO'' PER COTRUIRNE UNO PIU' GRANDE... (COSTO 480 MILIONI)

SPRECHI UE / PALAZZO DEL PARLAMENTO DI BRUXELLES ''VA DEMOLITO'' PER COTRUIRNE UNO PIU' GRANDE...

lunedì 19 giugno 2017
LONDRA - I parassiti di Bruxelles sono bravissimi a sprecare il denaro da loro estorto ai contribuenti Ue per progetti faraonici e quindi non deve sorprendere se adesso vogliono demolire il palazzo
Continua
MACRON GIA' TRABALLA: 2 MINISTRI (GIUSTIZIA E AFFARI EUROPEI) FINIRANNO A PROCESSO PER TRUFFA E APPROPRIAZIONE INDEBITA

MACRON GIA' TRABALLA: 2 MINISTRI (GIUSTIZIA E AFFARI EUROPEI) FINIRANNO A PROCESSO PER TRUFFA E

giovedì 15 giugno 2017
PARIGI - Si fa difficile in Francia la posizione del ministro della Giustizia, il centrista Francois Bayrou: su questo sono ormai concordi tutti i principali giornali francesi, con i conservatore "Le
Continua
 
DISASTRO: ALITALIA HA FATTO RICORSO AL TRIBUNALE FALLIMENTARE DI NEW YORK. FORNITORI NON PAGATI, STATO DI INSOLVENZA

DISASTRO: ALITALIA HA FATTO RICORSO AL TRIBUNALE FALLIMENTARE DI NEW YORK. FORNITORI NON PAGATI,

martedì 13 giugno 2017
NEW YORK - Alitalia ha fatto ricorso presso il tribunale fallimentare di New York, in base alle procedure concorsuali internazionali Usa per il fallimento. Lo riporta il Wall Street Journal,
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
FALLIMENTI IN ITALIA AUMENTANO NEL 2° TRIMESTRE: 4.000 IMPRESE IN DEFAULT, +14,3% RISPETTO IL 2013 (PAESE IN BANCAROTTA)

FALLIMENTI IN ITALIA AUMENTANO NEL 2° TRIMESTRE: 4.000 IMPRESE IN DEFAULT, +14,3% RISPETTO IL 2013
Continua

 
ATTACCO SENZA PRECEDENTI DEL GOVERNO MERKEL A DRAGHI: ''IL SUO PIANO DI AIUTI FINANZIARI (AI PIIGS) NON CI PIACE'' (BOOM!)

ATTACCO SENZA PRECEDENTI DEL GOVERNO MERKEL A DRAGHI: ''IL SUO PIANO DI AIUTI FINANZIARI (AI PIIGS)
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!