81.198.409
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

LA GERMANIA CONTINUA ''TRANQUILLAMENTE'' A FINANZIARE A FONDO PERDUTO AZIENDE DELLA EX DDR FREGANDOSENE DEI TRATTATI UE.

mercoledì 24 settembre 2014

BERLINO  - Il successo folgorante del partito euroscettico "Alternative fuor Deutschland" (AfD) minaccia i paesi piu' in crisi dell'eurozona: a sostenerlo e' ll'agenzia di rating Standard&Poor's. Secondo l'agenzia Usa, il progressivo rafforzamento di AfD potrebbe spingere il cancelliere tedesco Angela Merkel ad attuare una linea piu' dura per riconquistare gli elettori della Cdu "rubati" da AfD. Nei sondaggi AfD continua a crescere: a livello federale per la prima volta ha raggiunto il 10 per cento delle preferenze. La scorsa settimana gli euroscettici di "Alternativa per la Germania" sono riusciti ad entrare nei Parlamenti regionali di Brandeburgo e Turingia dopo aver registrato un relativo successo anche in Sassonia e alle elezioni europee.

L'ascesa di AfD potrebbe influenzare la linea della politica europea del governo tedesco: se gli euroscettici tedeschi dovessero incassare nuovi successi - secondo l'analista di S&P Moritz Kraemer - il governo di Berlino potrebbe assumere una posizione piu' dura nei confronti del salvataggio dell'euro. Ma gli avvertimenti di S&P hanno suscitato dure critiche da parte dei maggiori economisti tedeschi. "Questa e' una triste ironia della sorte economica", ha dichiarato il direttore dell'Istituto di macroeconomia e ricerca congiunturale (Imk), Gustav Horn, al quotidiano "Handelsblatt".

"Proprio una di quelle agenzie che nell'autunno 2009 avevano chiesto una politica di austerita', ora temono la linea di rigore richiesta da AfD", ha commentato Horn, secondo cui tutto questo dimostrerebbe "la totale assurdita'" del lavoro delle agenzie di rating. "Non bisogna piu' prendere sul serio i loro giudizi", ha aggiunto Horn. 

Ma il quotidiano "Handelsblatt" accende anche i riflettori sull'ex Germania Est, e sono dolori. A quasi 25 anni dalla caduta del Muro di Berlino - scrive -  la Germania orientale sconta ancora una marcata debolezza economica rispetto ai lander dell'Ovest: il peso economico dei cosiddetti "nuovi lander" e' del 30 per cento inferiore rispetto a quello dei lander dell'Ovest,  

Secondo il rapporto annuale del governo sullo stato dell'unita' tedesca, il gettito fiscale pro capite ammonta nell'Est del paese a 937 euro, all'Ovest invece a 1837 euro.

"Dal 1989 ad oggi i tedeschi dell'Est hanno compiuto grandi progressi, ciononostante sono ancora preoccupata", ha dichiarato al giornale l'incaricata per l'Est del governo federale, Iris Gleicke (Spd). Per incentivare lo sviluppo dell'Est, Gleicke propone un ulteriore incentivo alle regioni piu' bisognose anche dopo la scadenza del contributo di solidarieta' nel 2019.

"Altrimenti tutto il lavoro di ricostruzione fatto in questi anni all'Est sara' solo fatica sprecata e i lander orientali continueranno ad essere attaccati alla flebo dell'Occidente", ha commentato l'esponente della Spd. Anche nell'Est ci sono industrie in forte crescita che non necessitano di alcun finanziamento: e, anche nelle regioni dell'Ovest alcune imprese rischiano di finire su un binario morto. "Dobbiamo certamente parlare di un terzo patto di solidarietà. Il denaro non può più essere distribuito in ogni direzione. Abbiamo bisogno di criteri chiari e indicatori strutturali che giustificano le sovvenzioni". 

Alla luce di questo spaccato tedesco, sorge spontanea una domanda: perchè alla Germania è concesso di finanziare aziende private - aiutandole - con fondi pubblici mentre, se lo fa l'Italia ad esempio nel caso Alitalia, viene subito attaccata per aver violato le regole della UE che impediscono tali operazioni? 

max parisi


LA GERMANIA CONTINUA ''TRANQUILLAMENTE'' A FINANZIARE A FONDO PERDUTO AZIENDE DELLA EX DDR FREGANDOSENE DEI TRATTATI UE.


Cerca tra gli articoli che parlano di:

GERMANIA   EX DDR   BERLINO   MERKEL   STANDARD & POOR'S   MURO DI BERLINO   POVERTA'   FINANZIAMENTI PUBBLICI    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
LA STAMPA BRITANNICA RIPORTA LA NOTIZIA CHE IL 65% DEGLI ITALIANI DISPREZZA LA UE. LA STAMPA ITALIANA LA CENSURA

LA STAMPA BRITANNICA RIPORTA LA NOTIZIA CHE IL 65% DEGLI ITALIANI DISPREZZA LA UE. LA STAMPA

lunedì 25 maggio 2020
  LONDRA - Alcuni giorni fa, in molti sono rimasti sorpresi dal fatto che George Soros si sia mostrato preoccupato per il fatto che l'Italia potrebbe presto uscire dall'Unione Europea e come
Continua
 
CI SIAMO: MULTINAZIONALE BRITANNICA ASTRAZENECA PREPARA 400.000.000 DI DOSI DEL VACCINO ANTI COVID. CONSEGNE A SETTEMBRE

CI SIAMO: MULTINAZIONALE BRITANNICA ASTRAZENECA PREPARA 400.000.000 DI DOSI DEL VACCINO ANTI COVID.

giovedì 21 maggio 2020
LONDRA - Ci siamo, il vaccino è pronto e la produzione su scala planetaria è al via. La multinazionale Astrazeneca ha concluso i primi accordi per la produzione di almeno 400 milioni di
Continua
GIAPPONE HA DECISO DI TRASFERIRE IN PATRIA TUTTE LE PRODUZIONI INDUSTRIALI DELOCALIZZATE IN CINA: GLOBALIZZAZIONE ADDIO

GIAPPONE HA DECISO DI TRASFERIRE IN PATRIA TUTTE LE PRODUZIONI INDUSTRIALI DELOCALIZZATE IN CINA:

martedì 12 maggio 2020
La battaglia intrapresa dal Giappone contro il coronavirus ha acceso a Tokyo un campanello d'allarme in merito alla dipendenza del sistema paese dalle catene di fornitura della Cina. Gia' da alcuni
Continua
 
COL GOVERNO CONTE L'ITALIA VA IN ROVINA: HA SOLO PROPOSTO AGLI ITALIANI DI FARE DEBITI IN BANCA E ADESSO VUOLE IL MES

COL GOVERNO CONTE L'ITALIA VA IN ROVINA: HA SOLO PROPOSTO AGLI ITALIANI DI FARE DEBITI IN BANCA E

lunedì 11 maggio 2020
Mentre l’Italia prova a ripartire con la Fase2, riprendiamo i nostri interventi e lo facciamo analizzando cosa ha fatto o meglio, cosa non ha fatto il governo pentapiddino per tenere a galla
Continua
IL 70% DELLE IMPRESE ITALIANE DA' UN GIUDIZIO MOLTO NEGATIVO SUL GOVERNO E 95% ATTENDE RISPOSTA DALLE BANCHE PER CREDITO

IL 70% DELLE IMPRESE ITALIANE DA' UN GIUDIZIO MOLTO NEGATIVO SUL GOVERNO E 95% ATTENDE RISPOSTA

martedì 5 maggio 2020
Ricavi quasi dimezzati nel 2020 con il turismo che prevede una contrazione del 66,3%, giudizi in grande prevalenza negativi sui provvedimenti finora adottati dal governo per contrastare la crisi
Continua
 
RIVOLTA DEI TITOLARI DI BAR RISTORANTI GELATERIE ABBIGLIAMENTO PARRUCCHIERI ESTETISTI! 3.000 DANNO CHIAVI NEGOZI A SALA!

RIVOLTA DEI TITOLARI DI BAR RISTORANTI GELATERIE ABBIGLIAMENTO PARRUCCHIERI ESTETISTI! 3.000 DANNO

mercoledì 29 aprile 2020
MILANO - Regole chiare su come riaprire. Questo chiedono, oltre alla riduzione delle tasse locali, i commercianti milanesi. Tremila di loro, per lo piu' titolari di bar, ristoranti e gelaterie, ma
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
CRONACA DEL 1° GIORNO DI GUERRA (MONDIALE) AI MOSTRI DELL'ISIS: C'E' UNA CERTEZZA, NON FINIRA' PRESTO E NEPPURE BENE.

CRONACA DEL 1° GIORNO DI GUERRA (MONDIALE) AI MOSTRI DELL'ISIS: C'E' UNA CERTEZZA, NON FINIRA'
Continua

 
''SEMPRE PIU' AMPIO IL FRONTE DEGLI AMICI DI PUTIN E DELLA RUSSIA: LEGA, F.D'ITALIA ORA FORZA ITALIA'' (VOCE DELLA RUSSIA)

''SEMPRE PIU' AMPIO IL FRONTE DEGLI AMICI DI PUTIN E DELLA RUSSIA: LEGA, F.D'ITALIA ORA FORZA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

ZAIA: ''L'APP IMMUNI HA GRANDI LIMITI, IMPOSSIBILE GESTIRLA''

3 giugno - VENEZIA - ''L'app immuni ha due grandi limiti, uno legato alla privacy e
Continua

NELLO SCORSO MESE DI APRILE, PERSI IN ITALIA 274.000 POSTI DI LAVORO

3 giugno - ROMA - Una perdita di 274 mila posti di lavoro in un solo mese, quello
Continua

LA BANCA D'INGHILTERRA INVITA LE BANCHE INGLESI A PREPARARSI ALLA

3 giugno - LONDRA - Il governatore della Bank of England (BoE), Andrew Bailey ha
Continua

SENATRICE ELENA TESTOR ADERISCE ALLA LEGA ED ENTRA NEL GRUPPO AL

3 giugno - La senatrice Elena Testor ha lasciato Forza Italia e ha aderito
Continua

IN SPAGNA LA CATASTROFE DEL CORONAVIRUS HA CANCELLATO 133.000

3 giugno - La crisi scatenata dal coronavirus ha provocato in Spagna la scomparsa
Continua

LA POLIZIA DELLA DITTATURA COMUNISTA CINESE SPARA SULLA FOLLA A

27 maggio - La polizia agli ordini della dittatura comunista cinese che a Hong Kong
Continua

MINACCE DI MORTE AL GOVERNATORE FONTANA: ADESSO E' SOTTO SCORTA

27 maggio - Da due giorni il presidente della Regione Lombardia, Attilio FONTANA, e'
Continua

L'IMPATTO DEL COVID SULL'ECONOMIA DELL'EUROZONA SARA' IL DOPPIO DEL

27 maggio - FRANCOFORTE - La Bce ha preparato diverse stime sull'impatto della crisi
Continua

SUPER FLOP DEI TEST COVID: ALLA PROVA DEI FATTI, SOLO IL 25% HA

26 maggio - Tutta questa ''corsa'' (e polemiche di ogni genere) a fare test
Continua

FRANCIA SE NE FREGA DELLA UE: MASSICCI AIUTI DI STATO ALLE AZIENDE

26 maggio - PARIGI - Addio libero mercato, addio regole e regoline della Ue che
Continua

LEGA: LA UE DEVE IMPORRE SANZIONI AL REGIME COMUNISTA CINESE!

26 maggio - ''L'Europa non può essere silente davanti a quanto sta succedendo ad
Continua

INSEGNANTI PRECARI ILLUSI E TRADITI DAL GOVERNO CONTE, TUTTO

25 maggio - ''Polpetta avvelenata di Conte a Pd e LeU durante la trattativa sul
Continua

FONTANA:ZERO DECESSI IN LOMBARDIA E' DATO POSITIVO MA NON

25 maggio - MILANO - ''La cosa che mi rasserena e' il numero dei nuovi contagiati
Continua

L'ACQUISTO DI BTP ''ITALIA'' DEDICATI AI RISPARMIATORI PRIVATI HA

19 maggio - Gli ordini del retail per il nuovo BTp Italia hanno superato i 4
Continua

SALVINI: 120 NAZIONI DEL MONDO CHIEDONO SPIEGAZIONI ALLA CINA, E

19 maggio - ''Ci sono 120 paesi al mondo, in tutto il mondo, in tutti i continenti,
Continua

FONTANA: D'ACCORDO CON ZAIA, ABBIAMO DOVUTO FARE DA SOLI CONTRO IL

19 maggio - MILANO - Il governatore lombardo Attilio Fontana, in collegamento su Rai
Continua

IERI VENDUTI 4 MILIARDI DI BTP ''ITALIA'' AI RISPARMIATORI OGGI 1

19 maggio - MILANO - Parte forte anche la seconda giornata di collocamento, sempre
Continua

SALVINI: AVEVO RAGIONE, ALTRO CHE MES, BOOM ACQUISTI DEGLI ITALIANI

18 maggio - Il leader della Lega, Matteo Salvini, commenta la partenza ''a razzo''
Continua

TOTI: LIGURIA NON HA MAI CHIUSO, ADESSO RIAPRIRE I CONFINI

18 maggio - GENOVA - ''La Liguria non ha mai chiuso: i suoi porti hanno sempre
Continua

PERQUISIZIONI IN CORSO DEL ROS DEI CARABINIERI NELLA SEDE ONLUS

15 maggio - FANO - Perquisizioni in corso, da questa mattina, da parte dei
Continua
Precedenti »