44.318.176
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

DRAGHI AMMETTE L'IMPOTENZA DELLA BCE DI FRONTE ALLA CRISI. ALL'ITALIA SERVE FLAT TAX (20%) E FREGARSENE DELLA UE (LEGA)

lunedì 22 settembre 2014

MILANO - "Le dichiarazioni di Draghi stupiscono". E' il commento del responsabile economico della Lega Nord e Assessore all' Economia e Bilancio della Regione Lombardia Massimo Garavaglia alle parole del governatore della Bce davanti al consiglio monetario dell' Ue.

"Tutti si aspettavano, o meglio speravano - riflettere Garavaglia - che le azioni di 'SuperMario' potessero rimettere in sesto la situazione, invece lo stesso Draghi candidamente ammette l'impotenza della Bce di fronte alla crisi. Si era gia' visto, purtroppo, il flop dell' asta Bce, poco ci sara' da attendersi dalle successive azioni Abs. Sembra il classico gioco del cerino che il governatore Draghi rimette nelle mani dei governi auspicando le mitiche riforme.

Riforme che pero', ribadisce l'esponente della Lega Nord ''non portano da nessuna parte: basta sentire le dichiarazioni della Merkel che mentre dichiara impressionanti (come al solito) le riforme francesi, dall'altro dice alla Francia di rispettare i vincoli europei. La sintesi, purtroppo, per il nostro Paese - sottolinea Garavaglia - e' che si va verso un avvitamento molto pericoloso dei conti pubblici che la manovra che si prospetta e che il governo Renzi sta preparando, pare 20 miliardi di tagli, non fara' che peggiorare. Insomma - e' la ricetta dell' assessore lombardo - qui serve la rivoluzione, cioe' la rivoluzione fiscale della flat-tax e la rivoluzione europea, nel senso di fregarsene dell' Europa".

Redazione Milano.


DRAGHI AMMETTE L'IMPOTENZA DELLA BCE DI FRONTE ALLA CRISI. ALL'ITALIA SERVE FLAT TAX (20%) E FREGARSENE DELLA UE (LEGA)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

DRAGHI   BCE   IMPOTENZA   FALLIMENTO   FLAT TAX   FRANCIA   LEGA NORD   MILANO   EUROPA   BRUXELLES   VIA DALLA UE   RENZI    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
FINITO IL PROCESSO A VERDINI (PIU' ALTRI 45 IMPUTATI) CON LE RICHIESTE DI CONDANNA: PER ''L'AMICO DI RENZI'' 11 ANNI

FINITO IL PROCESSO A VERDINI (PIU' ALTRI 45 IMPUTATI) CON LE RICHIESTE DI CONDANNA: PER ''L'AMICO

venerdì 24 febbraio 2017
Quarantacinque imputati, di cui 43 persone e 2 societa', 70 udienze e oltre 3.600 pagine processuali di impianto accusatorio. Sono alcuni dei numeri del processo per il crac dell'ex Credito
Continua
 
CHE SIATE NAZIONALISTI ECONOMICI, POPULISTI, CONSERVATORI, LIBERTARI, VOGLIAMO POTER CONTARE SU DI VOI (STEPHEN BANNON)

CHE SIATE NAZIONALISTI ECONOMICI, POPULISTI, CONSERVATORI, LIBERTARI, VOGLIAMO POTER CONTARE SU DI

venerdì 24 febbraio 2017
Stephen K. Bannon, capo della strategia della Casa Bianca ed esponente della "Destra alternativa" statunitense ("Alt-Right"), ritenuto il vero ispiratore di molte posizioni espresse dal presidente
Continua
TRUMP AFFERMA IL PRIMATO DELLA POLITICA - DEL POPOLO - SULLA BUROCRAZIA E I BANCHIERI. PER QUESTO FA TANTA PAURA ALLA UE

TRUMP AFFERMA IL PRIMATO DELLA POLITICA - DEL POPOLO - SULLA BUROCRAZIA E I BANCHIERI. PER QUESTO

giovedì 23 febbraio 2017
"Il presidente Trump riafferma il primato della politica sulla finanza". A dirlo in un'intervista con Labitalia Maurizio Primanni, ceo di Excellence Consulting, società di consulenza nel
Continua
 
SONDAGGIO BOMBA: MARINE LE PEN VITTORIOSA AL 1° TURNO DELLE PRESIDENZIALI (POTREBBE ANCHE DIVENTARE SUBITO PRESIDENTE)

SONDAGGIO BOMBA: MARINE LE PEN VITTORIOSA AL 1° TURNO DELLE PRESIDENZIALI (POTREBBE ANCHE

giovedì 23 febbraio 2017
PARIGI - Crescono del 2,5 per cento rispetto a inizio febbraio per il leader del partito Front National, Marine Le Pen, le possibilita' di vincere al primo turno le elezioni presidenziali
Continua
PER ABBANDONARE L'EURO BASTA UN DECRETO LEGGE E IL 96% DEI TITOLI DI STATO NON VA RIMBORSATO IN EURO (QUESTO TEME LA UE)

PER ABBANDONARE L'EURO BASTA UN DECRETO LEGGE E IL 96% DEI TITOLI DI STATO NON VA RIMBORSATO IN

mercoledì 22 febbraio 2017
Mentre si avvicinano le elezioni olandesi dove è molto probabile che il partito anti euro e anti Ue di Wilders, alleato di Salvini e della Le Pen, ottenga un risultato incoraggiante e quelle
Continua
 
COMMISSIONE EUROPEA: L'ITALIA E' UNA MINACCIA PER LA STABILITA' DELLA ZONA EURO (E ANNUNCIA LA TROIKA IN ITALIA)

COMMISSIONE EUROPEA: L'ITALIA E' UNA MINACCIA PER LA STABILITA' DELLA ZONA EURO (E ANNUNCIA LA

mercoledì 22 febbraio 2017
BRUXELLES - La Commissione europea oggi ha deciso nuovamente di avviare un monitoraggio approfondito nei confronti dell'Italia per i suoi squilibri macroeconomici eccessivi che potrebbero avere - a
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
''LA SITUAZIONE ECONOMICA DELL'ITALIA E' INSOSTENIBILE, PER LA RIPRESA DEVE USCIRE DALL'EURO'' (FINANCIAL TIMES, OGGI)

''LA SITUAZIONE ECONOMICA DELL'ITALIA E' INSOSTENIBILE, PER LA RIPRESA DEVE USCIRE DALL'EURO''
Continua

 
FALLIMENTI IN ITALIA AUMENTANO NEL 2° TRIMESTRE: 4.000 IMPRESE IN DEFAULT, +14,3% RISPETTO IL 2013 (PAESE IN BANCAROTTA)

FALLIMENTI IN ITALIA AUMENTANO NEL 2° TRIMESTRE: 4.000 IMPRESE IN DEFAULT, +14,3% RISPETTO IL 2013
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!