69.215.604
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

DRAGHI AMMETTE L'IMPOTENZA DELLA BCE DI FRONTE ALLA CRISI. ALL'ITALIA SERVE FLAT TAX (20%) E FREGARSENE DELLA UE (LEGA)

lunedì 22 settembre 2014

MILANO - "Le dichiarazioni di Draghi stupiscono". E' il commento del responsabile economico della Lega Nord e Assessore all' Economia e Bilancio della Regione Lombardia Massimo Garavaglia alle parole del governatore della Bce davanti al consiglio monetario dell' Ue.

"Tutti si aspettavano, o meglio speravano - riflettere Garavaglia - che le azioni di 'SuperMario' potessero rimettere in sesto la situazione, invece lo stesso Draghi candidamente ammette l'impotenza della Bce di fronte alla crisi. Si era gia' visto, purtroppo, il flop dell' asta Bce, poco ci sara' da attendersi dalle successive azioni Abs. Sembra il classico gioco del cerino che il governatore Draghi rimette nelle mani dei governi auspicando le mitiche riforme.

Riforme che pero', ribadisce l'esponente della Lega Nord ''non portano da nessuna parte: basta sentire le dichiarazioni della Merkel che mentre dichiara impressionanti (come al solito) le riforme francesi, dall'altro dice alla Francia di rispettare i vincoli europei. La sintesi, purtroppo, per il nostro Paese - sottolinea Garavaglia - e' che si va verso un avvitamento molto pericoloso dei conti pubblici che la manovra che si prospetta e che il governo Renzi sta preparando, pare 20 miliardi di tagli, non fara' che peggiorare. Insomma - e' la ricetta dell' assessore lombardo - qui serve la rivoluzione, cioe' la rivoluzione fiscale della flat-tax e la rivoluzione europea, nel senso di fregarsene dell' Europa".

Redazione Milano.


DRAGHI AMMETTE L'IMPOTENZA DELLA BCE DI FRONTE ALLA CRISI. ALL'ITALIA SERVE FLAT TAX (20%) E FREGARSENE DELLA UE (LEGA)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

DRAGHI   BCE   IMPOTENZA   FALLIMENTO   FLAT TAX   FRANCIA   LEGA NORD   MILANO   EUROPA   BRUXELLES   VIA DALLA UE   RENZI    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
LA VERITA' PUBBLICA LE INTERCETTAZIONI SU DEPUTATI DEL PD E VERTICI DEL CSM NELLE ''CENETTE RISERVATE'': E' UNA NUOVA P2

LA VERITA' PUBBLICA LE INTERCETTAZIONI SU DEPUTATI DEL PD E VERTICI DEL CSM NELLE ''CENETTE

giovedì 13 giugno 2019
Luca Lotti voleva silurare il pm che indagava sulla famiglia Renzi. E' l'elemento che emerge dall'inchiesta di Perugia, contenuto in un servizio pubblicato dalla 'Verità', da cui risulta che
Continua
 

GIULIO CENTEMERO REPLICA PUNTO PER PUNTO A REPORT: ''RICOSTRUZIONE TANTO LONTANA DALLA REALTA' E'

martedì 11 giugno 2019
"Nella serata di ieri, in una breve pausa dai lavori sul ddl Crescita, ho avuto la riprova che alcune cose in Italia non cambieranno mai. I primi a non riuscire a cambiare, a crescere direi, sono i
Continua
INCHIESTA MINIBOT / COSA SONO, COSA SERVONO E LE FALSE ACCUSE CONTRO QUESTO STRUMENTO DI PAGAMENTO DEL DEBITO PUBBLICO

INCHIESTA MINIBOT / COSA SONO, COSA SERVONO E LE FALSE ACCUSE CONTRO QUESTO STRUMENTO DI PAGAMENTO

lunedì 10 giugno 2019
Negli scorsi giorni, la Camera dei deputati all’unanimità ha approvato i cosiddetti minibot. Una volta tanto i sinistrati del piddì ne hanno fatto una giusta, salvo poi rendersi
Continua
 
FOLLIA E DELIRIO DELLA COMMISSIONE UE: VUOLE DENUNCIARE TUTTI I PAESI UE PER NON AVERE ''LIBERALIZZATO'' I SERVIZI

FOLLIA E DELIRIO DELLA COMMISSIONE UE: VUOLE DENUNCIARE TUTTI I PAESI UE PER NON AVERE

lunedì 10 giugno 2019
LONDRA - I burocrati della commissione europea che nessuno ha eletto amano spesso intraprendere azioni legali contro governi democraticamente eletti e questo spiega il crescente euroscetticismo da
Continua
SALVINI E DI MAIO RISPONDONO ALLA UE: QUOTA 100 E PENSIONI NON SI TOCCANO, TAGLIO TASSE E INVESTIMENTI PER IL LAVORO

SALVINI E DI MAIO RISPONDONO ALLA UE: QUOTA 100 E PENSIONI NON SI TOCCANO, TAGLIO TASSE E

mercoledì 5 giugno 2019
"Noi siamo persone serie, l'Italia è un paese serio, che rispetta la parola data. Quindi andremo in Europa e ci metteremo seduti al tavolo con responsabilità, non per distruggere, ma
Continua
 
LO SCANDALO DEL CSM ASSOMIGLIA SEMPRE DI PIU' ALLO SCANDALO DELLA P2 DI LICIO GELLI: ACCORDI SEGRETI POLITICI & GIUDICI

LO SCANDALO DEL CSM ASSOMIGLIA SEMPRE DI PIU' ALLO SCANDALO DELLA P2 DI LICIO GELLI: ACCORDI

mercoledì 5 giugno 2019
Incontri "segreti" in hotel, durante le cene o a casa: 7 giorni, dal 9 al 16 maggio, di "trattative per le nomine degli uffici giudiziari", in particolare quelli di Roma, Perugia e Brescia. E' quello
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
''LA SITUAZIONE ECONOMICA DELL'ITALIA E' INSOSTENIBILE, PER LA RIPRESA DEVE USCIRE DALL'EURO'' (FINANCIAL TIMES, OGGI)

''LA SITUAZIONE ECONOMICA DELL'ITALIA E' INSOSTENIBILE, PER LA RIPRESA DEVE USCIRE DALL'EURO''
Continua

 
FALLIMENTI IN ITALIA AUMENTANO NEL 2° TRIMESTRE: 4.000 IMPRESE IN DEFAULT, +14,3% RISPETTO IL 2013 (PAESE IN BANCAROTTA)

FALLIMENTI IN ITALIA AUMENTANO NEL 2° TRIMESTRE: 4.000 IMPRESE IN DEFAULT, +14,3% RISPETTO IL 2013
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!