45.164.582
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

INGHILTERRA E FRANCIA HANNO DECISO SBARRAMENTI (RETI E FILO SPINATO) A CALAIS PER IMPEDIRE L'INVASIONE DEI CLANDESTINI.

lunedì 22 settembre 2014

Mentre l'Italia del governo Renzi finanzia la missione Mare Nostrum per far arrivare nel Bel Paese decine di migliaia di extracomunitari, l'Inghilterra assieme alla Francia finanziano reti antisfondamento per impedire ai clandestini di accedere al porto di Calais per imbarcarsi illegalmente sui mercantili diretti in Inghilterra.

La Gran Bretagna, infatti, ha deciso di finanziare una missione bilaterale con la Francia per rendere piu' sicuro il porto. La situazione e' peggiorata dopo la chiusura del centro di Sangatte. Almeno diecimila clandestini sarebbero pronti per partire verso Dover.

Così, sono stati stanziati quindici milioni di euro per fermare questa invasione da Calais verso l'Inghilterra. E' quanto hanno deciso insieme Francia e Regno Unito per "securizzare" il porto della cittadina francese.

La missione durera' tre anni. Per adesso, solo il Regno Unito ha parlato del suo contributo economico mentre ancora non e' chiaro quanto sara' l'apporto dei transalpini.

L'annuncio arriva dopo le minacce del sindaco UMP Natacha Bouchart di bloccare i traffici portuali, reiterate dall'inizio di settembre.

Dopo tre settimane di trattative, sabato e' arrivata la firma dell'accordo. Al momento sarebbero satti individuati almeno 1.500 extracomunitari clandestini arrivati dall'Italia e provenienti soprattutto da Eritrea e Sudan, in cerca di un passaggio a prezzi elevatissimi (anche mille euro per pochi chilometri) e in condizioni estreme in qualche camion diretto a Dover.

Per evitare gli assalti in massa ai centri di accoglienza e i conseguenti scontri tra migranti e polizia, il direttore dell'autorita' portuale Jean-Marc Puissesseau propone d'innalzare una rete alta quattro metri con sensori e sbarramenti in filo spinato che possano rispondere "ai ripetuti assalti in massa" al porto. 

Uno sbaramento in tutto e per tutto simile a quello innalzato dalla polizia spagnola nell'enclave di Melilla. 

Redazione Milano. 


INGHILTERRA E FRANCIA HANNO DECISO SBARRAMENTI (RETI E FILO SPINATO) A CALAIS PER IMPEDIRE L'INVASIONE DEI CLANDESTINI.


Cerca tra gli articoli che parlano di:

CALAIS   RETI DI SBARRAMENTO   ACCORDO INGHILTERRA FRANCIA   LONDRA   MARE NOSTRUM    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
L'ECONOMIST: ''L'ITALIA E' IL PAESE CHE POTREBBE ABBATTERE LA UE NEL 2018, QUANDO LA BCE FINIRA' L'ACQUISTO DI BTP E BOT''

L'ECONOMIST: ''L'ITALIA E' IL PAESE CHE POTREBBE ABBATTERE LA UE NEL 2018, QUANDO LA BCE FINIRA'

venerdì 24 marzo 2017
LONDRA - "L'Unione Europea - osserva il settimanale britannico "The Economist" nella rubrica Charlemagne, dedicata agli affari europei - puo' anche essere una costruzione franco-tedesca, ma quando il
Continua
 
CLAMOROSO / EMERGONO LE PROVE: OBAMA HA DAVVERO DATO ORDINE DI SPIARE LO STAFF DI TRUMP IN CAMPAGNA ELETTORALE

CLAMOROSO / EMERGONO LE PROVE: OBAMA HA DAVVERO DATO ORDINE DI SPIARE LO STAFF DI TRUMP IN CAMPAGNA

giovedì 23 marzo 2017
WASHINGTON - Le agenzie di intelligence statunitensi hanno davvero intercettato figure della campagna elettorale di Donald Trump e del suo team di transizione presidenziale. Lo ha dichiarato ieri,
Continua
SPETTACOLARE BOOM ECONOMICO DELL'UNGHERIA DI ORBAN: PIL +4% DISOCCUPAZIONE AL 4,3%, STIPENDI +10% INVESTIMENTI +16%

SPETTACOLARE BOOM ECONOMICO DELL'UNGHERIA DI ORBAN: PIL +4% DISOCCUPAZIONE AL 4,3%, STIPENDI +10%

giovedì 23 marzo 2017
BUDAPEST - L'economia ungherese e' destinata a crescere a un tasso superiore al 4 per cento nel 2017 grazie a una crescita degli investimenti e dei consumi superiore di molto alla media
Continua
 
L'EUROPARLAMENTO DECIDE DI AUMENTARE A 1,9 MILIARDI LA SPESA DEL PROPRIO BILANCIO (E LO HA FATTO IN SEGRETO)

L'EUROPARLAMENTO DECIDE DI AUMENTARE A 1,9 MILIARDI LA SPESA DEL PROPRIO BILANCIO (E LO HA FATTO IN

mercoledì 22 marzo 2017
LONDRA - Il parlamento europeo da sempre e' sotto accusa per il fatto che spreca i soldi dei contribuenti dei Paesi che malauguratamente hanno aderito alla Ue, tuttavia se qualcuno pensa che adesso
Continua
ALESSANDRO PROFUMO (APPENA NOMINATO AL VERTICE DI FINMECCANICA DA GENTILONI-PADOAN) E' FINITO SOTTO PROCESSO PER USURA!

ALESSANDRO PROFUMO (APPENA NOMINATO AL VERTICE DI FINMECCANICA DA GENTILONI-PADOAN) E' FINITO SOTTO

mercoledì 22 marzo 2017
Alessandro Profumo finisce sotto processo per usura bancaria, reato molto grave. Il gup del Tribunale di Lagonegro, in provincia di Potenza, ha rinviato a giudizio l'ex presidente di Mps insieme a
Continua
 
ECCO VENTI OTTIME RAGIONI - PRESENTATE DAL POLO SOVRANISTA - PER LASCIARE LA UE CHE STA DEVASTANDO L'ITALIA. (LEGGERE)

ECCO VENTI OTTIME RAGIONI - PRESENTATE DAL POLO SOVRANISTA - PER LASCIARE LA UE CHE STA DEVASTANDO

lunedì 20 marzo 2017
ROMA - Dire NO alla Ue non basta, va spiegato chiaramente, perchè non è un "atto di fede politica", è la precisa constatazione che la Ue è una minaccia gravissima al
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
L'ISIS: ''VI INVADEREMO E CON LA VOLONTA' DI DIO CONQUISTEREMO ROMA DISTRUGGEREMO LE CROCI E PRENDEREMO LE VOSTRE DONNE''

L'ISIS: ''VI INVADEREMO E CON LA VOLONTA' DI DIO CONQUISTEREMO ROMA DISTRUGGEREMO LE CROCI E
Continua

 
ISRAELE: NO ALLE SANZIONI UE CONTRO LA RUSSIA, ANZI ''AUMENTEREMO L'EXPORT CON MOSCA E BRUXELLES NON INTERFERISCA'' (GOV.)

ISRAELE: NO ALLE SANZIONI UE CONTRO LA RUSSIA, ANZI ''AUMENTEREMO L'EXPORT CON MOSCA E BRUXELLES
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!