71.078.244
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

GLI EFFETTI DELLA DITTATURA DELLA TROIKA IN GRECIA: UN LAVORATORE SU TRE GUADAGNA 300 EURO NETTI AL MESE (LAGER GRECO)

lunedì 15 settembre 2014

ATENE - In Grecia circa un lavoratore dipendente su tre guadagna poco piu' di 300 euro al mese al netto delle imposte (440 euro lordi). Lo riferisce oggi il quotidiano ateniese Ta Nea che pubblica i risultati - definiti "sconvolgenti" - di uno studio del settore privato del Paese condotto dall'Istituto del Lavoro della Gsee (Ine-Gsee), uno dei due maggiori sindacati ellenici che rappresenta i lavoratori del settore privato.

Secondo l'indagine, i dipendenti privati sono in genere impiegati in lavori part-time, situazione che implica orari di lavoro ridotti e turni.

Stando alle stime di Savvas Rompolis, direttore dell'Istituto, circa 500.000 dipendenti del settore privato hanno occupazioni part-time.

Inoltre, lo studio dimostra come i salari medi (che riguardano solo il 66% dei lavoratori) si siano ridotti negli ultimi anni a causa dei nuovi contratti di lavoro flessibili e le peggiorate condizioni economiche che hanno dominato il mercato del lavoro in seguito alle pesanti misure adottate dal governo di Atene su imposizione della troika (Ue, Bce e Fmi) che rappresenta i creditori internazionali del Paese, primi fra tutti le banche tedesche.

Per il 2014, il salario medio annuale in Grecia e' stato stimato in 21.930 euro annui (pari a 1.827 euro lordi al mese, 960 netti), meno che in Slovenia (24.472) e Cipro (22.740). Piu' in alto nella lista sono la Francia (con 49.256 euro), Irlanda (44.377), Germania (38.964) e Spagna (34.584). 


GLI EFFETTI DELLA DITTATURA DELLA TROIKA IN GRECIA: UN LAVORATORE SU TRE GUADAGNA 300 EURO NETTI AL MESE (LAGER GRECO)




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
BCE VEDE NERISSIMO: FA RIPARTIRE IL QE DA 20 MLD AL MESE, LA MERKEL DICE NO A PIU' SPESA PUBBLICA E CONTE? VEDE DI MAIO

BCE VEDE NERISSIMO: FA RIPARTIRE IL QE DA 20 MLD AL MESE, LA MERKEL DICE NO A PIU' SPESA PUBBLICA E

giovedì 12 settembre 2019
La BCE ha deciso di far ripartire gli acquisti del suo Quantitative Easing: infatti nella riunione del Consiglio Direttivo della Banca centrale europea che si è appena conclusa è stato
Continua
 
E' UFFICIALE, LA GERMANIA ENTRA IN RECESSIONE E LA MERKEL AVVISA PARITA' DI BILANCIO NON SI TOCCA (QUINDI TAGLI E TASSE)

E' UFFICIALE, LA GERMANIA ENTRA IN RECESSIONE E LA MERKEL AVVISA PARITA' DI BILANCIO NON SI TOCCA

mercoledì 11 settembre 2019
 "La Germania e' sull'orlo della recessione". L'allarme e' dell'Ifw che ha tagliato dallo 0,4% allo 0,2% le stime di crescita per quest'anno e dall'1,6 all'1% quelle per il prossimo. Molto
Continua
M5S CANCELLA MOVI-FEST PIEMONTE ''CLIMA DI SCONFORTO E DEMOTIVAZIONE SERPEGGIA TRA GLI ATTIVISTI PER L'ALLEANZA COL PD''

M5S CANCELLA MOVI-FEST PIEMONTE ''CLIMA DI SCONFORTO E DEMOTIVAZIONE SERPEGGIA TRA GLI ATTIVISTI

lunedì 9 settembre 2019
Dal Corriere Piemonte: "«Causa crisi di governo» - questa la motivazione ufficiale - i 5 Stelle torinesi salteranno il loro consueto appuntamento con il «MoviFest». La festa
Continua
 
SALVINI: POSSONO SCAPPARE DAL VOTO, MA NON PER SEMPRE. SE RIAPRONO I PORTI E RIMETTONO LA LEGGE FORNERO SARANNO CACCIATI

SALVINI: POSSONO SCAPPARE DAL VOTO, MA NON PER SEMPRE. SE RIAPRONO I PORTI E RIMETTONO LA LEGGE

lunedì 9 settembre 2019
"Il 19 ottobre sarà una giornata nazionale di liberazione del governo delle poltrone senza bandiere di partito aperta a tutti i cittadini, quindi chi non c'è oggi ha un mese di tempo
Continua
ESCONO ALLO SCOPERTO PARLAMENTARI M5S CONTRO IL GOVERNO E CONTE. ACCADE A POCHE ORE DAL GIURAMENTO. UN VERO ''RECORD''!

ESCONO ALLO SCOPERTO PARLAMENTARI M5S CONTRO IL GOVERNO E CONTE. ACCADE A POCHE ORE DAL GIURAMENTO.

giovedì 5 settembre 2019
 "Mi dispiace dirlo ma l'indicazione di Gentiloni come Commissario Ue e' il primo, si spera uno degli unici, errori del nuovo Governo. Purtroppo non e' una scelta del Parlamento ma spero che i
Continua
 
LA STREGA LAGARDE CAPA DELLA BCE ''BENEDICE'' IL FUTURO MINISTRO-SERVO DELL'ECONOMIA GUALTIERI, DEL PD. OLIGARCHI BRINDANO

LA STREGA LAGARDE CAPA DELLA BCE ''BENEDICE'' IL FUTURO MINISTRO-SERVO DELL'ECONOMIA GUALTIERI, DEL

mercoledì 4 settembre 2019
L'indipendenza della Bce e' "fondamentale" per la sua credibilita' e i leader politici devono evitare di cercare di "influenzare" l'Eurotower. Lo ha detto la presidente designata della Bce, Christine
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
ORBAN VARA LA RIFORMA DELLE BANCHE: TAGLIO INTERESSI DEL 25-30% SUI PRESTITI, RESTITUZIONE AI DEBITORI DELL'ESTORTO!

ORBAN VARA LA RIFORMA DELLE BANCHE: TAGLIO INTERESSI DEL 25-30% SUI PRESTITI, RESTITUZIONE AI
Continua

 
LE BANDIERE NERE DELL'ISIS SONO COMPARSE IN GERMANIA: SECONDO I SERVIZI SEGRETI TEDESCHI, 5.500 AFFILIATI

LE BANDIERE NERE DELL'ISIS SONO COMPARSE IN GERMANIA: SECONDO I SERVIZI SEGRETI TEDESCHI, 5.500
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!