54.165.512
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

SCIOPERO GENERALE DEI MEDICI E DEL PERSONALE SANITARIO IN GRECIA CONTRO IL GOVERNO: VUOLE ELIMINARE LA SANITA' PUBBLICA.

mercoledì 10 settembre 2014

ATENE - I medici e il personale paramedico degli ospedali pubblici greci sono tornati oggi in piazza per protestare contro il nuovo disegno di legge presentato dal ministro della Sanità, Makis Voridis, che prevede tra l'altro l'istituzione di una società per azioni (Esan) per gestire i fondi degli ospedali pubblici.

La Federazione nazionale dei medici ospedalieri della Grecia (Oenge) ha annunciato un'astensione dal lavoro a partire dalle 12 locali sino alla fine dell'orario di lavoro, questa sera, per protesta contro il nuovo disegno di legge che in giornata sarà discusso in Parlamento. Inoltre l'Oenge, insieme con l'Associazione dei Medici Ospedalieri di Atene e Pireo (Einap) e la Federazione nazionale dei Dipendenti degli Ospedali Pubblici (Poedin), ha indetto una manifestazione di protesta per le 12:30 davanti alla sede del Parlamento.

La nuova legge - sostengono i rappresentanti dei medici e dei dipendenti degli ospedali - provocherà la sospensione delle attività di molti ospedali pubblici mentre una serie di servizi sanitari sinora pubblici saranno trasformati in privati, contribuendo così all'accrescimento del volume d'affari del settore sanitario privato. "Tra gli obiettivi della nuova legge - sostiene il personale ospedaliero – c'è quello di concedere soltanto il minimo di servizi pubblici". Secondo il presidente della Oenge, Dimitris Varnavas, "la nuova legge apre la strada per il ritiro totale dello Stato dal finanziamento del Sistema Sanitario nazionale (Esy). Si tratta di un disegno di legge - ha aggiunto - che ha incontrato l'opposizione totale dell'Oenge, dell'Ordine nazionale dei medici e della Poedin. Le modifiche apportate dal ministro non cambiano minimamente la sostanza delle ripercussioni drammatiche che vi saranno per i malati, gli ospedali e i medici".

Nella sostanza, nulla è camiaro in Grecia: la Troika assassina ordina, il governo Samaras esegue. Non è un caso se proprio oggi Juncker presenta la sua "squadra" e tutte le agenzie stampa censuarno questa notizia in arrivo dalla Grecia. 

Redazione Milano.


SCIOPERO GENERALE DEI MEDICI E DEL PERSONALE SANITARIO IN GRECIA CONTRO IL GOVERNO: VUOLE ELIMINARE LA SANITA' PUBBLICA.




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
REATI SESSUALI RADDOPPIATI IN GERMANIA PER COLPA DELLE ORDE DI ISLAMICI FATTE ENTRARE DALLA MERKEL NELL'ESTATE DEL 2015

REATI SESSUALI RADDOPPIATI IN GERMANIA PER COLPA DELLE ORDE DI ISLAMICI FATTE ENTRARE DALLA MERKEL

mercoledì 22 novembre 2017
BERLINO - La situazione generale della sicurezza in Germania non si e' deteriorata, sostengono le autorita' di governo, ma i fatti danno loro torto. E' vero che la maggior parte delle aggressioni a
Continua
 
INCHIESTA-BOMBA DELLA PROCURA DI MILANO: ALTO FUNZIONARIO DEL MINISTERO DELL'ECONOMIA HA VENDUTO SEGRETI A ERNST & YOUNG

INCHIESTA-BOMBA DELLA PROCURA DI MILANO: ALTO FUNZIONARIO DEL MINISTERO DELL'ECONOMIA HA VENDUTO

mercoledì 22 novembre 2017
MILANO - La notizia di questa inchiesta di corruzione letteralmente "esplosiva" che potrebbe arrivare a coinvolgere tutti i governi italiani dal 2012 ad oggi, apre il Corriere della Sera in edicola e
Continua
ECCO LA STORIA DELLA BANDA DI BANCHIERI GANGSTER - LEGATI AL PD - CHE HA COMANDATO IN MPS FINO A PORTARLA ALLO SFACELO

ECCO LA STORIA DELLA BANDA DI BANCHIERI GANGSTER - LEGATI AL PD - CHE HA COMANDATO IN MPS FINO A

martedì 21 novembre 2017
Il vertice del Monte dei Paschi di Siena ha messo in atto "un insieme di attivita' dolose" facendo "di tutto per occultare le operazioni e soprattutto le perdite realizzate". Il direttore generale
Continua
 
PER COPRIRE IL BUCO NEI CONTI UE DELLA BREXIT, L'ITALIA DOVRA' DARE UN MILIARDO L'ANNO IN PIU' (IN CAMBIO? NIENTE!)

PER COPRIRE IL BUCO NEI CONTI UE DELLA BREXIT, L'ITALIA DOVRA' DARE UN MILIARDO L'ANNO IN PIU' (IN

martedì 21 novembre 2017
LONDRA - Tutti coloro che soffrono per le politiche di austerita' imposte dalla UE saranno furiosi di sapere che questa istituzione malefica costa ogni anno 140 miliardi di euro (280mila miliardi
Continua
LA FINLANDIA DI KATAINEN BUCO NERO DELL'EUROZONA PER DISOCCUPAZIONE, CROLLO DEL PIL, TAGLIO STIPENDI, AUMENTO TASSE

LA FINLANDIA DI KATAINEN BUCO NERO DELL'EUROZONA PER DISOCCUPAZIONE, CROLLO DEL PIL, TAGLIO

sabato 18 novembre 2017
Il “mitico” commissario della UE Katainen ha alzato per l’ennesima volta il ditino contro l’Italia colpevole di “non fare abbastanza” per abbattere il debito
Continua
 
MICIDIALE STRONCATURA DEI GOVERNI PD E DI RENZI DA PARTE DELLA STAMPA TEDESCA: HANNO SBAGLIATO TUTTO, IN QUESTI ANNI

MICIDIALE STRONCATURA DEI GOVERNI PD E DI RENZI DA PARTE DELLA STAMPA TEDESCA: HANNO SBAGLIATO

mercoledì 15 novembre 2017
BERLINO - L'Italia, vista dai quotidiani tedeschi, è un coacervo di questioni economiche e finanziarie incancrenite e minacciata da elezioni il cui risultato quasi certamente andrà di
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
ELEZIONI IN BRANDEBURGO E TURINGIA, ORA LA MERKEL HA PAURA: ''ALTERNATIVA PER LA GERMANIA NON E' SOLO UN PROBLEMA NOSTRO''

ELEZIONI IN BRANDEBURGO E TURINGIA, ORA LA MERKEL HA PAURA: ''ALTERNATIVA PER LA GERMANIA NON E'
Continua

 
L'ECONOMIST RACCONTA L'ASCESA E I MOTIVI DEL SUCCESSO DI ''ALTERNATIVA PER LA GERMANIA'', SPINA NEL FIANCO DELLA MERKEL

L'ECONOMIST RACCONTA L'ASCESA E I MOTIVI DEL SUCCESSO DI ''ALTERNATIVA PER LA GERMANIA'', SPINA NEL
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!