55.052.921
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

ELEZIONI IN BRANDEBURGO E TURINGIA, ORA LA MERKEL HA PAURA: ''ALTERNATIVA PER LA GERMANIA NON E' SOLO UN PROBLEMA NOSTRO''

mercoledì 10 settembre 2014

BERLINO - Per il cancelliere tedesco Angela Merkel il partito euroscettico Alternative fur Deutschland (AfD) e' "un problema di tutti i partiti". Il cancelliere tedesco ha escluso categoricamente la possibilita' che la Cdu e la formazione anti-euro possano allearsi in un qualunque contesto locale. Solo il 23 per cento degli elettori di AfD in Sassonia proviene dalla Cdu:

"Questo significa che anche gli altri partiti dovrebbero iniziare a preoccuparsi come noi", ha dichiarato ieri la leader dei Cristiano-democratici in un'intervista all'emittente radiofonica Rbb-Inforadio. In vista delle elezioni regionali in Brandeburgo e Turingia il 14 settembre, la Merkel ha chiesto alla Cdu di toccare temi e argomenti che interessano ai possibili elettori di AfD, come le questioni legate alla criminalita' e all'immigrazione.

Ma l'Unione di centro-destra deve anche proporre soluzioni convincenti e alternative. Merkel ha sottolineato inoltre che il divieto di coalizione con AfD, deciso dalla presidenza nazionale, rimarra' in vigore. Su richiesta della Cdu di Brandeburgo, la cancelliera ha chiesto di aumentare la presenza delel forze dell'ordine: secondo Merkel, infatti, "in questo Land la presenza della polizia non e' assolutamente sufficiente e c'e' troppa criminalita'".

Tuttavia, a a Brandeburgo anche AfD sta puntando sul tema della criminalita' di frontiera per procacciarsi nuovi elettori. Facendo riferimento alla Turingia, invece, Merkel ha messo in guardia da un possibile successo della Linke ("La Sinistra", ndr): "E' strano che un grande partito popolare come l'Spd stia pensando di sostenere un governatore della Linke: io, come partito popolare, non lo farei", ha aggiunto la leader della Cdu. Dato che nei sondaggi della Turingia l'Spd figura alle spalle della Linke, i Socialdemocratici del Land non escludono di entrare in coalizione con il partito di sinistra e di scegliere il suo candidato di punta, Bodo Ramelow, per la presidenza del governo regionale.

"La Turingia ha il piu' basso tasso di disoccupazione di tutti i nuovi Lander (dell'ex Germania orientale, ndr) e non riesco ad immaginare che la Linke riesca a portare avanti questo corso positivo", ha dichiarato Merkel.


ELEZIONI IN BRANDEBURGO E TURINGIA, ORA LA MERKEL HA PAURA: ''ALTERNATIVA PER LA GERMANIA NON E' SOLO UN PROBLEMA NOSTRO''




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
IN AUSTRIA LA DESTRA NAZIONALISTA VA AL GOVERNO! KURZ CANCELLIERE, STRACHE SUO VICE, ALL'INTERNO UN DURO DEL FPOE!

IN AUSTRIA LA DESTRA NAZIONALISTA VA AL GOVERNO! KURZ CANCELLIERE, STRACHE SUO VICE, ALL'INTERNO UN

sabato 16 dicembre 2017
VIENNA - I nazionalisti vanno al governo in Austria, finalmente. E non solo, Vienna batte Berlino sul tempo, dato che in Germania un qualsiasi nuovo governo è ancora ben al di là
Continua
 
POLONIA SLOVACCHIA UNGHERIA E REPUBBLICA CECA: NON ACCOGLIEREMO MAI MIGRANTI CHE LA UE VORREBBE IMPORCI. PUNTO E BASTA

POLONIA SLOVACCHIA UNGHERIA E REPUBBLICA CECA: NON ACCOGLIEREMO MAI MIGRANTI CHE LA UE VORREBBE

giovedì 14 dicembre 2017
BRUXELLES - Slovacchia, Polonia, Repubblica Ceca e Ungheria (noti anche come "Paesi Vysegrad") sono pronti a dare tutto il contributo economico possibile all'Italia, ma non accetteranno mai
Continua
INCHIESTA / MEDICI INGEGNERI ARCHITETTI: ITALIA ULTIMA IN EUROPA PER STIPENDI E COSI' LA NOSTRA MEGLIO GIOVENTU' NE VA!

INCHIESTA / MEDICI INGEGNERI ARCHITETTI: ITALIA ULTIMA IN EUROPA PER STIPENDI E COSI' LA NOSTRA

martedì 12 dicembre 2017
Nel 2016, ben 124.000 italiani sono emigrati all’estero e di questi il 39% aveva tra i 18 ed 34 anni, per la maggior parte con titolo di studio qualificato. Come mai una simile emorragia di
Continua
 
SCONTRO FRONTALE UNGHERIA - UE: PARLAMENTO DI BUDAPEST VOTA RISOLUZIONE CONTRO L'INACCETABILE IMPOSIZIONE DI MIGRANTI

SCONTRO FRONTALE UNGHERIA - UE: PARLAMENTO DI BUDAPEST VOTA RISOLUZIONE CONTRO L'INACCETABILE

martedì 12 dicembre 2017
BUDAPEST - Il parlamento ungherese ha approvato oggi la risoluzione che condanna la decisione del Parlamento europeo sulla riforma del sistema di asilo. Lo riferisce l'agenzia slovacca "Tasr" citando
Continua
CATALOGNA: I SONDAGGI DANNO LA VITTORIA AL BLOCCO DI PARTITI INDIPENDENTISTI. RAJOY CHE FARA'? UN BEL GOLPE FRANCHISTA?

CATALOGNA: I SONDAGGI DANNO LA VITTORIA AL BLOCCO DI PARTITI INDIPENDENTISTI. RAJOY CHE FARA'? UN

martedì 12 dicembre 2017
BARCELLONA - La trategia repressiva decisa dal governo Rajoy contro la Catalogna si sta trasformando in un boomerang micidiale per Madrid. Il gruppo di partiti indipendentisti molto probabilmente
Continua
 
IL MINISTRO DELL'INTERNO TEDESCO ACCUSA LA CHIESA CATTOLICA: NASCONDE CLANDESTINI CHE INVECE DEVONO ESSERE ESPULSI

IL MINISTRO DELL'INTERNO TEDESCO ACCUSA LA CHIESA CATTOLICA: NASCONDE CLANDESTINI CHE INVECE DEVONO

martedì 12 dicembre 2017
BERLINO - Il ministro dell'Interno tedesco, il cristiano democratico Thomas de Maizière (della Cdu, partito di orientamento cristiano simile alla vecchia Dc italiana), in un'intervista
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
IL GOVERNO VALLS APPESO A UN CAPELLO: 289 VOTI SU 570 (E 60 PARLAMENTARI SOCIALISTI VOGLIONO ASTENERSI) IL 18 SI VOTA

IL GOVERNO VALLS APPESO A UN CAPELLO: 289 VOTI SU 570 (E 60 PARLAMENTARI SOCIALISTI VOGLIONO
Continua

 
SCIOPERO GENERALE DEI MEDICI E DEL PERSONALE SANITARIO IN GRECIA CONTRO IL GOVERNO: VUOLE ELIMINARE LA SANITA' PUBBLICA.

SCIOPERO GENERALE DEI MEDICI E DEL PERSONALE SANITARIO IN GRECIA CONTRO IL GOVERNO: VUOLE ELIMINARE
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!