69.216.353
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

IL GOVERNO VALLS APPESO A UN CAPELLO: 289 VOTI SU 570 (E 60 PARLAMENTARI SOCIALISTI VOGLIONO ASTENERSI) IL 18 SI VOTA

mercoledì 10 settembre 2014

PARIGI - Ancora una prova di forza: per la quarta volta da quando e' arrivato a Palazzo Matignon (sede del governo francese, ndr), il primo ministro Manuel Valls si appresta ad affrontare in Parlamento i "frondisti" del Partito socialista che si oppongono alla sua politica economica. Ai deputati riuniti ieri a porte chiuse prima della ripresa dei lavori parlamentari, il giovane premier francese ha nuovamente tentato di riportare all'ordine i recalcitranti, pronto a drammatizzare la situazione in vista del voto di fiducia del 16 settembre prossimo, che lui ha definito "un voto di sopravvivenza":

"La questione non e' piu' se la sinistra possa continuare a governare" ha detto Valls, "ma se noi siamo capaci di governare", ha detto.

Dopo aver fatto appello al senso di "responsabilita'" dei deputati socialisti, il primo ministro ha aggiunto che "si puo' discutere della politica economica o di altre leggi, ma e' davvero su questo che si fondano le nostre divergenze interne fino al punto di non dare la fiducia ad un governo socialista?".

Il quotidiano "Le Figaro" riporta infatti che poco prima una quarantina di deputati "frondisti" si erano riuniti per decidere quale posizione prendere in vista della fiducia di martedi' prossimo e a quanto sembra avrebbero deciso una "astensione collettiva" dal voto.

"Non e' possibile imporci una unanimita' di facciata a causa dell'impasse economica e politica" attuale, ha scandito Christian Paul, assai vicino al sindaco di Lille Martine Aubry, al termine della riunione: "siamo diverse decine a voler mettere in guardia il governo sui pericoli delle sue politiche" ha minacciato.

Il gruppo dei Socialisti, repubblicani e cittadini (Src) all'Assemblea Nazionale, ricorda il quotidiano "Le Monde", dopo l'uscita dell'ex sottosegretario Thomas The'venoud travolto da uno scandalo fiscale e' composto ormai da solo 289 deputati su 577, cioe' appena la maggioranza dei seggi: il suo margine di manovra e' ormai nullo. 


IL GOVERNO VALLS APPESO A UN CAPELLO: 289 VOTI SU 570 (E 60 PARLAMENTARI SOCIALISTI VOGLIONO ASTENERSI) IL 18 SI VOTA




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
LA VERITA' PUBBLICA LE INTERCETTAZIONI SU DEPUTATI DEL PD E VERTICI DEL CSM NELLE ''CENETTE RISERVATE'': E' UNA NUOVA P2

LA VERITA' PUBBLICA LE INTERCETTAZIONI SU DEPUTATI DEL PD E VERTICI DEL CSM NELLE ''CENETTE

giovedì 13 giugno 2019
Luca Lotti voleva silurare il pm che indagava sulla famiglia Renzi. E' l'elemento che emerge dall'inchiesta di Perugia, contenuto in un servizio pubblicato dalla 'Verità', da cui risulta che
Continua
 

GIULIO CENTEMERO REPLICA PUNTO PER PUNTO A REPORT: ''RICOSTRUZIONE TANTO LONTANA DALLA REALTA' E'

martedì 11 giugno 2019
"Nella serata di ieri, in una breve pausa dai lavori sul ddl Crescita, ho avuto la riprova che alcune cose in Italia non cambieranno mai. I primi a non riuscire a cambiare, a crescere direi, sono i
Continua
INCHIESTA MINIBOT / COSA SONO, COSA SERVONO E LE FALSE ACCUSE CONTRO QUESTO STRUMENTO DI PAGAMENTO DEL DEBITO PUBBLICO

INCHIESTA MINIBOT / COSA SONO, COSA SERVONO E LE FALSE ACCUSE CONTRO QUESTO STRUMENTO DI PAGAMENTO

lunedì 10 giugno 2019
Negli scorsi giorni, la Camera dei deputati all’unanimità ha approvato i cosiddetti minibot. Una volta tanto i sinistrati del piddì ne hanno fatto una giusta, salvo poi rendersi
Continua
 
FOLLIA E DELIRIO DELLA COMMISSIONE UE: VUOLE DENUNCIARE TUTTI I PAESI UE PER NON AVERE ''LIBERALIZZATO'' I SERVIZI

FOLLIA E DELIRIO DELLA COMMISSIONE UE: VUOLE DENUNCIARE TUTTI I PAESI UE PER NON AVERE

lunedì 10 giugno 2019
LONDRA - I burocrati della commissione europea che nessuno ha eletto amano spesso intraprendere azioni legali contro governi democraticamente eletti e questo spiega il crescente euroscetticismo da
Continua
SALVINI E DI MAIO RISPONDONO ALLA UE: QUOTA 100 E PENSIONI NON SI TOCCANO, TAGLIO TASSE E INVESTIMENTI PER IL LAVORO

SALVINI E DI MAIO RISPONDONO ALLA UE: QUOTA 100 E PENSIONI NON SI TOCCANO, TAGLIO TASSE E

mercoledì 5 giugno 2019
"Noi siamo persone serie, l'Italia è un paese serio, che rispetta la parola data. Quindi andremo in Europa e ci metteremo seduti al tavolo con responsabilità, non per distruggere, ma
Continua
 
LO SCANDALO DEL CSM ASSOMIGLIA SEMPRE DI PIU' ALLO SCANDALO DELLA P2 DI LICIO GELLI: ACCORDI SEGRETI POLITICI & GIUDICI

LO SCANDALO DEL CSM ASSOMIGLIA SEMPRE DI PIU' ALLO SCANDALO DELLA P2 DI LICIO GELLI: ACCORDI

mercoledì 5 giugno 2019
Incontri "segreti" in hotel, durante le cene o a casa: 7 giorni, dal 9 al 16 maggio, di "trattative per le nomine degli uffici giudiziari", in particolare quelli di Roma, Perugia e Brescia. E' quello
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
''UCRAINA, IL VOLO MH17 E' STATO ABBATTUTO DA PROIETTILI'' (ANSA)

''UCRAINA, IL VOLO MH17 E' STATO ABBATTUTO DA PROIETTILI'' (ANSA)

 
ELEZIONI IN BRANDEBURGO E TURINGIA, ORA LA MERKEL HA PAURA: ''ALTERNATIVA PER LA GERMANIA NON E' SOLO UN PROBLEMA NOSTRO''

ELEZIONI IN BRANDEBURGO E TURINGIA, ORA LA MERKEL HA PAURA: ''ALTERNATIVA PER LA GERMANIA NON E'
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!