72.435.191
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

IN TEMPI DI CARESTIA DI LAVORO IN ITALIA, GRANDE OFFERTA DI FORMAZIONE E GARANZIA D'IMPIEGO ALL'ESTERO NELLA SANITA'

lunedì 8 settembre 2014

MILANO - IlNord intervista il professor Marcello Lofrano, uno dei due fondatori del network Hinet dedicato a chi desidera lavorare all'estero in ambito sanitario con posizioni di rilievo ottimamente retribuite.

Professor Lofrano, ultimamente sul web si sente parlare di HINET, può spiegarci in sintesi di cosa si tratta ? 

HINET GROUP PROJECT è un network  di incontro informativo e formativo scientifico che utilizza  il know  how professionale ad ampio spettro nel settore sanitario mondiale. Un punto di scambio tra diverse realtà professionali nel mondo.  Attualmente i timoni di questo progetto siamo io e il Dott. Vicenzo Iaconianni . Abbiamo unito le nostre esperienze ventennali nel settore sanitario, in termini di formazione nel mio caso e  di consulenza scientifica per aziende, nel suo. In tal modo abbiamo confrontato i dati in nostro possesso tra richieste di personale medico e offerte a livello mondiale. Il risultato è HINET GROUP PROJECT 

Quando e come nasce questo progetto?

Nasce circa un anno fa dall'idea del GLOBAL NURSING in Cina,  una multinazionale cinese  che ci ha proposto di formare in Italia  neolaureati cinesi in Scienze Infermieristiche e di inserirli in Europa lavorativamente per almeno 3 anni. Al rientro, avrebbero così maturato un bagaglio di esperienze professionali più importante, potendo ambire  anche a stipendi maggiori rispetto a prima.

A chi sono rivolte le iniziative di Hinet?

Il nostro progetto è una realtà in continuo mutamento ed espansione in questo settore, è difficile stabilire un limite,  abbiamo molti contatti che ci stiamo  impegnando a sviluppare con tutta una serie di servizi nel prossimo futuro.  Attualmente siamo  concentrati sulla realtà del nostro paese, proponendoci a tutti gli infermieri che intendono formarsi e lavorare all'estero, recuperando il proprio ruolo e ricostruirsi un legittimo e doveroso futuro  professionale. E ovviamente economico. 

Lavorare? Può essere più preciso?

Si lavorare, perchè il nostro network, del quale fa parte la società svizzera Exem Consulting offre a chi seguirà il nostro percorso di formazione, la garanzia del posto di lavoro all'estero.

E' un impegno importante in un momento molto delicato per l'Italia. Come vi siete organizzati per raggiungere quest'obiettivo? Perchè voi state promettendo posti di lavoro, al termine della formazione.

I titoli non bastano per lavorare all'estero, se non si conosce la lingua inglese,  e neppure l'inglese generico. Abbiamo quindi creato un  board scientifico ad alti livelli  per creare un percorso formativo . In tale percorso vi è di base il "MEDICAL ENGLISH" alla fine del quale ogni studente sarà in grado di andare a lavorare all’estero. Lo studente è seguito da noi, dall'iscrizione al corso  sino alla firma del contratto di lavoro  in tutte le parti burocratiche e formative .

che tipo di contratto avranno gli studenti e in quali paesi esteri ? 

Esatto. All'estero cercano soprattutto infermieri con esperienza, oltre che con conoscenza specifica  del "MEDICAL ENGLISH" . Abbiamo  quindi diversificato le categorie, tra neo diplomati e infermieri con esperienza dimostrabile di almeno due anni. Per i neo-diplomati è previsto al termine del corso l'occupazione in Inghilterra per almeno due anni con regolare contratto di lavoro, al  fine poi di essere inseriti  subito dopo in altre strutture sanitarie con contratto a tempo indeterminato.  Invece per gli infermieri di qualsiasi età con esperienza pregressa dimostrabile, l'inserimento e l'assunzione post corso è diretta.

In quali nazioni gli allievi avranno il posto di lavoro?

HINET GROUP PROJECT sta sviluppando il suo network in : Svizzera, Pakistan, Dubai , Sud Africa, Turkia, Romania e Area Balcanica.  I paesi d'indirizzo lavorativo  attuali  per gli studenti  sono : Regno Unito, Emirati Arabi e Arabia Saudita

Quali sono le agevolazioni e garanzie che offrite a chi si iscrive?

Intanto, massima trasparenza e profondo senso di responsabilità.  Posso dirle che alla fine del corso se l'inserimento lavorativo che noi garantiamo, non dovesse avvenire per qualsiasi causa di forza maggiore, siamo pronti a rimborsarlo. Inoltre, offriamo la possibilità di finanziare il corso in piccole rate mensili. Che non è poco, in questo periodo di confusione e di difficoltà economica.

Il titolo di studio per accedere al corso?

Il diploma di infermiere e l'iscrizione all'IPASVI. Sto riferendomi alla laurea in scienze infermieristiche o a un titolo equipollente conseguito nell'Unione Europea, e anche agli infermieri italiani diplomati prima che vi fosse il corso di laurea.

Avete in programma altre iniziative?

Sì. Abbiamo pronto un calendario di eventi aperti al pubblico infermieristico, per presentare i tre progetti di GLOBAL NURSING, INTERNATIONAL NURSING, ASSISTENZA DOMICIALIARE IN SUD AFRICA. Ma anche un filo diretto con le diverse realtà italiane e straniere di lavoro, per questo ci stiamo organizzando per creare delle video chat e video conferenze per chi non riesce a raggiungerci nelle location dei convegni.  Fra poco avremo un evento a Ferrara, sarà  l'11 settembre, ma ce ne saranno altri nel corso dell'anno. A Ferrara, per ricordarlo a  chi sta leggendo, l'incontro si terrà a partire dalle 15.00 nell'Aula Magna ex Pediatria in corso Giovecca, Anello di Sant'Anna.

Cosa sperate di ottenere da questi eventi?

Di informare più infermieri possibile dei nostri  progetti e di dare una risposta immediata alla disoccupazione che in Italia continua ad aumentare.   Nel frattempo che le cose si sistemano nel Paese, noi siamo presenti con il nostro progetto. Fiducia e credibilità saranno per noi carburante per continuare a espanderci.

Consigli da dare a chi si vuole iscrivere? 

Di farlo in fretta, abbiamo un sacco di richieste dalla Cina  per formare i loro infermieri e inserirli in strutture estere con stipendi migliori e per i migliori  posti disponibili .

A chi ci si deve rivolgere per avere informazioni?

Siamo presenti  sul web col sito  www.hinetgroup.org,  ci possono scrivere per mail a info@hinetgroup.org, su facebook nella pagina ufficiale  e se intendono prenotarsi per le iscrizioni anche nel gruppo Infermieri all'Estero - HINETGroup- .      

Grazie Professor Lofrano.

Grazie a voi per aver deciso di divulgare questa nostra iniziativa. Che dà davvero speranza per il futuro di tanti che oggi sono disoccupati  o sotto occupati in Italia. 

 


IN TEMPI DI CARESTIA DI LAVORO IN ITALIA, GRANDE OFFERTA DI FORMAZIONE E GARANZIA D'IMPIEGO ALL'ESTERO NELLA SANITA'




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
IL QUOTIDIANO TEDESCO DIE WELT ACCUSA LA COMMISSIONE UE: APPOGGIA IL GOVERNO PD-M5S NONOSTANTE I CONTI CATASTROFICI

IL QUOTIDIANO TEDESCO DIE WELT ACCUSA LA COMMISSIONE UE: APPOGGIA IL GOVERNO PD-M5S NONOSTANTE I

giovedì 21 novembre 2019
Due pesi e due misure con l'Italia, a seconda di chi c'è al governo. A scriverlo non è la stampa "sovranista" ma un quotidiano autorevole e ferreo conservatore tedesco.  "Nei
Continua
 
CASI PSICHIATRICI: 1.776 EMENDAMENTI ALLA FINANZIARIA PRESENTATI DAI PARTITI CHE HANNO SCRITTO LA FINANZIARIA...

CASI PSICHIATRICI: 1.776 EMENDAMENTI ALLA FINANZIARIA PRESENTATI DAI PARTITI CHE HANNO SCRITTO LA

mercoledì 20 novembre 2019
Chi propone la reintroduzione dello scudo penale per l'Ilva, chi chiede l'abolizione di Quota 100, chi sollecita interventi per il recupero di Venezia e chi misure per il sostegno dei neonati e della
Continua
DER SPIEGEL SCHIANTA IL GOVERNO CONTE: FA MORIRE L'INDUSTRIA ITALIANA MINISTRI INCAPACI E NON C'E' CERTEZZA DEL DIRITTO

DER SPIEGEL SCHIANTA IL GOVERNO CONTE: FA MORIRE L'INDUSTRIA ITALIANA MINISTRI INCAPACI E NON C'E'

lunedì 18 novembre 2019
BERLINO - Terza economia dell'Eurozona, l'Italia vede la propria industria "morire in bellezza". E' quanto afferma il settimanale tedesco "Der Spiegel", commentando la decisione del gruppo
Continua
 
VIKTOR ORBAN: ''NEL 1989 I CITTADINI DELL'EUROPA CENTRALE FURONO COSI' FORTI DA CAMBIARE IL FUTURO DEL CONTINENTE''

VIKTOR ORBAN: ''NEL 1989 I CITTADINI DELL'EUROPA CENTRALE FURONO COSI' FORTI DA CAMBIARE IL FUTURO

lunedì 18 novembre 2019
PRAGA - Nel 1989, i cittadini dell'Europa centrale "furono cosi' forti da cambiare il futuro del continente". Lo ha dichiarato il primo ministro ungherese Viktor Orban, in occasione della
Continua
AFFOLLATISSIMO COMIZIO A BOLOGNA DI PRESENTAZIONE UFFICIALE DELLA CANDIDATURA DI LUCIA BORGONZONI

AFFOLLATISSIMO COMIZIO A BOLOGNA DI PRESENTAZIONE UFFICIALE DELLA CANDIDATURA DI LUCIA BORGONZONI

venerdì 15 novembre 2019
 Matteo Salvini ha iniziato il suo intervento al PalaDozza di Bologna criticando la stampa. "Fatemi ringraziare i giornalisti: di voi qui riuniti non c'e' una foto sulle homepage dei due
Continua
 
IN FINLANDIA TRIONFA NEI CONSENSI IL PARTITO SOVRANISTA ANTI IMMIGRAZIONE SELVAGGIA: TRUE FINNS PRIMO NEI SONDAGGI

IN FINLANDIA TRIONFA NEI CONSENSI IL PARTITO SOVRANISTA ANTI IMMIGRAZIONE SELVAGGIA: TRUE FINNS

lunedì 11 novembre 2019
LONDRA - Ogni mese in Finlandia viene fatto un sondaggio sulla popolarita' dei suoi  partiti politici e anche questo mese il partito anti-immigrati dei True Finns ha visto la sua popolarita'
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
PER L'OTTUSA STAMPA TEDESCA, PRODI, LA LEGA NORD E FORZA ITALIA SONO ''ALLEATI'' (NON DITELO A SALVINI)

PER L'OTTUSA STAMPA TEDESCA, PRODI, LA LEGA NORD E FORZA ITALIA SONO ''ALLEATI'' (NON DITELO A
Continua

 
SALVINI: ''SARA' UN AUTUNNO VERDE E STA PER NASCERE ANCHE UN NUOVO SOGGETTO POLITICO AL SUD AUTONOMO DALLA LEGA''

SALVINI: ''SARA' UN AUTUNNO VERDE E STA PER NASCERE ANCHE UN NUOVO SOGGETTO POLITICO AL SUD
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

GIUDICE CAFIERO DE RAHO: ROMA CENTRO INVESTIMENTI DELLA MAFIA DA

22 novembre - ''La mafia a Roma e' presente da decenni. Roma e' il centro del
Continua

SALVINI: IL MES E' UN TRATTATO PER FAR SALTARE I RISPARMI DEGLI

22 novembre - Il Mes è ''un trattato che rischia di far saltare i risparmi degli
Continua

BERLUSCONI: L'ESERCITO E' L'UNICO DETERRENTE CONTRO L'INVASIONE DI

21 novembre - Occorre ''avere una capacita' di potenza militare anche per difenderci
Continua

LA CASSAZIONE DA' IL VIA LIBERA AL REFERENDUM SUL MAGGIORITARIO

21 novembre - Con ordinanza depositata ieri l'ufficio centrale della Cassazione ha
Continua

CONSIGLIERI M5S DI REGIONE EMILIA ROMAGNA IN RIVOLTA: SONDAGGIO

21 novembre - BOLOGNA - ''Tutta questa operazione e' una presa in giro inaccettabile
Continua

PD-M5S-LEU CANCELLANO ESENZIONE TASSA IMU SU CASE COLPITE DA

20 novembre - ''Incomprensibile la bocciatura dell'attuale maggioranza all'emendamento
Continua

R.LOMBARDIA TICKET SANITARI A ZERO PER FORZE DELL'ORDINE VV.FF. E

20 novembre - Via libera della commissione lombarda Sanita' al bilancio di previsione
Continua

MATTEO SALVINI: NON AVEVO PAURA DEI CASAMONICA, FIGURIAMOCI DELLE

20 novembre - Paura delle 'sardine'? ''Non avevo paura dei Casamonica figuriamoci se
Continua

FDI: CONTE VENGA SUBITO IN PARLAMENTO A RIFERIRE CHE HA COMBINATO

20 novembre - ''Insieme al capogruppo alla Camera di Fratelli d'Italia, Lollobrigida,
Continua

ZAIA: BASTA INSULTI AI VENETI, QUERELIAMO.

20 novembre - ''Basta insulti ai Veneti, mio compito è difendereli, quereliamo'' ''Ne
Continua

ARRESTATO UNO DEI MANDANTI DELL'OMICIDIO DELLA GIORNALISTA CARUANA

20 novembre - LA VALLETTA - Poche ore dopo la promessa di grazia garantita dal premier
Continua

SALVINI: SCUDO ARCELORMITTAL NOI AL GOVERNO L'AVEVAMO RIMESSO,

19 novembre - La questione dello 'scudo' per ArcelorMittal ''era uno dei motivi delle
Continua

M5S SI RIBELLA A CONTE E INTIMA A DI MAIO DI CONVOCARE VERTICE DI

19 novembre - ''Il Parlamento aveva dato un preciso mandato al Presidente del
Continua

IN ARRIVO ALTA MAREA ECCEZIONALE A VENEZIA: 160 CENTIMETRI ALLARME

15 novembre - VENEZIA - L'ultimo bollettino (ore 8:15) del Centro maree di Venezia ha
Continua

DI MAIO HA PAURA E MINACCIA I SUOI: ''CHI FA POLEMICHE SE NE VADA''

14 novembre - Il capo politico dell'M5s sente odore di scissione e attacca: ''Chi fa
Continua

GOVERNATORE FONTANA: BRUTTO EPISODIO CHE NON RAPPRESENTA LA REALTA'

14 novembre - MILANO - ''Non sono preoccupato, perche' non credo che esista questo
Continua

SONDAGGI/ SUPERMEDIA YOUTREND: CENTRODESTRA 50,6% CON LEGA 33,5%

14 novembre - Buona la performance di Fratelli d'Italia che sfiora il 10%, salendo al
Continua

PIL TERZO TRIMESTRE 2019 EUROZONA: GERMANIA E ITALIA APPAIATE NEL

14 novembre - BRUXELLES - Nel terzo trimestre 2019 il Pil e' salito dello 0,2%
Continua

LAURA COMI E PAOLO ORRIGONI AI DOMICILIARI, ZINGALE IN CARCERE

14 novembre - VARESE - I finanzieri del Nucleo Polizia economico-finanziaria di Milano
Continua

SONDAGGIO: CENTRODESTRA AL 50,2% LEGA AL 33%

14 novembre - Secondo un sondaggio EMG Acqua presentato oggi ad Agora', il programma
Continua
Precedenti »