48.338.241
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

INGHILTERRA TRAVOLTA DAL BOOM ECONOMICO: LAVORO QUANTO SE NE VUOLE, MA MANCANO 250.000 CASE (L'ANNO) PER I NUOVI ASSUNTI

lunedì 8 settembre 2014

LONDRA - Le associazioni d'impresa del Regno Unito esortano i politici a promuovere la costruzione di 240 mila abitazioni all'anno per far fronte a una cronica carenza di alloggi. La questione, riferisce il "Financial Times", e' considerata prioritaria sia dalla Cbi, la Confindustria britannica, che dalla British Chambers of Commerce.

Entrambe le organizzazioni pubblicheranno oggi le loro richieste elettorali ai partiti in vista del voto dell'anno prossimo. Le due associazioni chiedono anche investimenti nelle infrastrutture nazionali e l'implementazione delle raccomandazioni della Commissione Aeroporti per il potenziamento degli scali nell'Inghilterra sud-orientale.

La Cbi propone, per evitare decisioni tardive, l'istituzione di un organismo indipendente che decida che cosa debba essere costruito e come. Secondo gli industriali, il prossimo esecutivo dovrebbe attenersi al piano di riduzione del deficit ma, una volta eliminato il disavanzo, dovrebbe fissare un obiettivo per l'incremento della spesa in conto capitale.

La penuria di alloggi, spiega Katja Hall, vice direttore generale della Cbi, non e' solo una questione sociale, ma ha implicazioni per gli affari e la competitivita' perche' costituisce una barriera al reclutamento di personale.

Il paese, secondo stime concordi, avrebbe bisogno di 250 mila nuove case all'anno (!), ma negli ultimi dodici mesi e' stata avviata la costruzione di "sole" 137 mila unità abitative. Secondo la Bcc, un'altra questione sociale che grava sull'economia e' quella dell'assistenza all'infanzia, perche' molti genitori sono spinti fuori dal mercato del lavoro. 

Resta il fatto che l'economia inglese sta andando così bene, da presentare addirittura problemi a prima vista paradossali: le nuove assunzioni sono in difficoltà perchè c'è penuria di alloggi per chi troverebbe immediatamente lavoro, ma non saprebbe poi dove andare a dormire. E i numeri sono impressionanti: 250.000 nuove case l'anno, il che sta a significare non meno di altrettanti posti di lavoro. 

Redazione Milano. 


INGHILTERRA TRAVOLTA DAL BOOM ECONOMICO: LAVORO QUANTO SE NE VUOLE, MA MANCANO 250.000 CASE (L'ANNO) PER I NUOVI ASSUNTI




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
SALVATAGGIO ALL'ITALIANA: LA ''POLPA'' DELLE BANCHE VENETE VENDUTA PER 1 EURO. L'OSSO (8 MLD DI DANNI) A STATO E CLIENTI

SALVATAGGIO ALL'ITALIANA: LA ''POLPA'' DELLE BANCHE VENETE VENDUTA PER 1 EURO. L'OSSO (8 MLD DI

giovedì 22 giugno 2017
Tanto tuonò che… non piovve, o meglio, piovve sostanza organica sulla testa degli obbligazionisti ed azionisti di Popolare di Vicenza e Venetobanca. In un comunicato ufficiale, si
Continua
 
IL PARLAMENTO APPROVA UNA COMMISSIONCINA D'INCHIESTA SULLE BANCHE (CHE SCADRA' CON LE ELEZIONI, QUINDI NON FARA' NULLA)

IL PARLAMENTO APPROVA UNA COMMISSIONCINA D'INCHIESTA SULLE BANCHE (CHE SCADRA' CON LE ELEZIONI,

mercoledì 21 giugno 2017
ROMA - L'aula della Camera ha approvato in via definitiva, dopo il precedente sì del Senato, la proposta di legge per l'istituzione di una commissione parlamentare bicamerale d'inchiesta sul
Continua
INIZIATO IL CONTO ALLA ROVESCIA PER BANCHE VENETE, CARIGE, MPS: OBBLIGAZIONI CONGELATE FONDI FUGGITI: FALLIMENTI A BREVE

INIZIATO IL CONTO ALLA ROVESCIA PER BANCHE VENETE, CARIGE, MPS: OBBLIGAZIONI CONGELATE FONDI

lunedì 19 giugno 2017
I tempi stringono attorno al futuro di Popolare Vicenza e Venetobanca, i due istituti di credito che necessitano di circa 1,2 miliardi di euro di risorse per evitare il bail in. Il ministro delle
Continua
 
SPRECHI UE / PALAZZO DEL PARLAMENTO DI BRUXELLES ''VA DEMOLITO'' PER COTRUIRNE UNO PIU' GRANDE... (COSTO 480 MILIONI)

SPRECHI UE / PALAZZO DEL PARLAMENTO DI BRUXELLES ''VA DEMOLITO'' PER COTRUIRNE UNO PIU' GRANDE...

lunedì 19 giugno 2017
LONDRA - I parassiti di Bruxelles sono bravissimi a sprecare il denaro da loro estorto ai contribuenti Ue per progetti faraonici e quindi non deve sorprendere se adesso vogliono demolire il palazzo
Continua
MACRON GIA' TRABALLA: 2 MINISTRI (GIUSTIZIA E AFFARI EUROPEI) FINIRANNO A PROCESSO PER TRUFFA E APPROPRIAZIONE INDEBITA

MACRON GIA' TRABALLA: 2 MINISTRI (GIUSTIZIA E AFFARI EUROPEI) FINIRANNO A PROCESSO PER TRUFFA E

giovedì 15 giugno 2017
PARIGI - Si fa difficile in Francia la posizione del ministro della Giustizia, il centrista Francois Bayrou: su questo sono ormai concordi tutti i principali giornali francesi, con i conservatore "Le
Continua
 
DISASTRO: ALITALIA HA FATTO RICORSO AL TRIBUNALE FALLIMENTARE DI NEW YORK. FORNITORI NON PAGATI, STATO DI INSOLVENZA

DISASTRO: ALITALIA HA FATTO RICORSO AL TRIBUNALE FALLIMENTARE DI NEW YORK. FORNITORI NON PAGATI,

martedì 13 giugno 2017
NEW YORK - Alitalia ha fatto ricorso presso il tribunale fallimentare di New York, in base alle procedure concorsuali internazionali Usa per il fallimento. Lo riporta il Wall Street Journal,
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
GLI INDIPENDENTISTI IN VANTAGGIO IN SCOZIA (VOTO 18 SETTEMBRE). SE VINCONO LA UE SI SFALDA (CATALUNIA E VENETO PRONTI)

GLI INDIPENDENTISTI IN VANTAGGIO IN SCOZIA (VOTO 18 SETTEMBRE). SE VINCONO LA UE SI SFALDA
Continua

 
MEDECINS DU MONDE TRASFERISCE IN GRECIA PROGRAMMA DI AIUTI CHE ERA DESTINATO ALL'AFRICA: MILIONI SENZA CURE E MEDICINE.

MEDECINS DU MONDE TRASFERISCE IN GRECIA PROGRAMMA DI AIUTI CHE ERA DESTINATO ALL'AFRICA: MILIONI
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!