64.762.057
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

STAMPA TEDESCA: ''L'EURO NON E' SALVO, AL CONTRARIO DI QUANTO DICONO I POLITICI EUROPEI'' E SU DRAGHI: ''PREPARA SUBPRIME!''

venerdì 5 settembre 2014

BERLINO - Secondo l'analisi dell'esperto di diritto europeo Gunnar Beck, con le sue recenti decisioni di politica monetaria, la Banca Centrale Europea starebbe andando al di la' delle sue competenze.

Con le sue ultime iniziative politiche - scrive il professore di diritto Ue dell'universita' di Londra sul quotidiano tedesco "Handelsblatt" - la Bce "si pone volontariamente al di sopra del diritto europeo e del diritto costituzionale".

Tramite l'acquisto in blocco dei prestiti cartolarizzati alle imprese, la Banca Centrale entra direttamente nel finanziamento delle attivita' private: una mossa che costituisce "una chiara violazione del suo mandato, perche' - spiega Beck - i trattati europei limitano il ruolo della Bce alla politica monetaria e alla lotta contro l'inflazione e stabiliscono i suoi compiti generali di politica economica. Inoltre, la cartolarizzazione dei crediti o gli asset-backed securities (Abs) nascondono grandi rischi e rappresentano una delle cause della crisi finanziaria americana".

Secondo i trattati comunitari, l'acquisto dei titoli voluto dal presidente della Bce Mario Draghi sarebbe per giunta "severamente vietato sia per quanto riguarda gli acquisti diretti sia per l'acquisizione tramite i mercati di capitali, a meno che non vengano modificate tali condizioni di finanziamento", ha commentato Beck, il quale mette in guardia da questo genere di politica monetaria. Secondo il giurista, infatti, con i suoi acquisti la Bce farebbe fuggire gli investitori privati dai mercato obbligazionario. 

E non bastasse, ecco il commento del Frankfurter Allgemeine Zeitung: "Mario Draghi dev'essere disperato. Con una nuova mini riduzione del tasso guida dallo 0,15 allo 0,05 per cento, il numero uno dell'Eurotower vuole spingere la stanca economia dell'Eurozona oltre la palude. Nonostante tutto - avverte però il quotidiano - l'euro non e' ancora salvo, anche se a molti politici piace affermare il contrario. E questo dipende soprattutto da Paesi come Italia e Francia". 

E allora, addio euro.

max parisi

 

 


STAMPA TEDESCA: ''L'EURO NON E' SALVO, AL CONTRARIO DI QUANTO DICONO I POLITICI EUROPEI'' E SU DRAGHI: ''PREPARA SUBPRIME!''


Cerca tra gli articoli che parlano di:

STAMPA TEDESCA   DRAGHI   FAZ   SUBPRIME   ITALIA   FRANCIA   VIOLAZIONE   BCE   ILLEGALE   PRESTITI    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
SPECIALE LIBIA / I RISULTATI DELLA CONFERENZA INTERNAZIONALE DI PALERMO COL PLAUSO DEL DIPARTIMENTO DI STATO AMERICANO

SPECIALE LIBIA / I RISULTATI DELLA CONFERENZA INTERNAZIONALE DI PALERMO COL PLAUSO DEL DIPARTIMENTO

mercoledì 14 novembre 2018
La conferenza internazionale di Palermo sulla Libia è stata un grande successo, (a dispetto dell'ostracismo della stampa italiana che lo ha apertamente trascurato -ndr). Gli Stati Uniti hanno
Continua
 
QUOTIDIANO TEDESCO DIE WELT: ''LA GERMANIA STA SEMPRE PIU' SOFFRENDO: EXPORT IN CADUTA CONSUMI IN PICCHIATA E PIL -0,2%''

QUOTIDIANO TEDESCO DIE WELT: ''LA GERMANIA STA SEMPRE PIU' SOFFRENDO: EXPORT IN CADUTA CONSUMI IN

mercoledì 14 novembre 2018
BERLINO - Sta andando molto peggio di quanto invece aveva previsto il goverrno Merkel per quest'anno. Nel terzo trimestre del 2018, il prodotto interno lordo della Germania ha registrato una
Continua
SONDAGGIO COLDIRETTI-IXE': ''58% DEGLI ITALIANI CONTRO LA UE E PER IL 63% LA UE DANNEGGIA IL MADE IN ITALY'' (ADDIO UE)

SONDAGGIO COLDIRETTI-IXE': ''58% DEGLI ITALIANI CONTRO LA UE E PER IL 63% LA UE DANNEGGIA IL MADE

mercoledì 14 novembre 2018
Cresce in Italia la diffidenza e il rancore nei confronti dell'Unione europea, con quasi sei italiani su dieci (58%) che si sentono maltrattati dalle politiche comunitarie rispetto agli altri Paesi.
Continua
 
POLIZIA LOCALE DI MILANO SCOPRE DORMITORIO-LAGER (CON 25 AFRICANI DENTRO) IN UN PALAZZO. L'APPARTAMENTO E' DI UN CINESE

POLIZIA LOCALE DI MILANO SCOPRE DORMITORIO-LAGER (CON 25 AFRICANI DENTRO) IN UN PALAZZO.

martedì 13 novembre 2018
MILANO - Venticinque letti ammassati in un quadrilocale dalle pessime condizioni igieniche che ospitava migranti, molti clandestini in Italia. .È quanto trovato gli agenti del Nucleo reati
Continua
CROLLATI GLI SBARCHI DI AFRICANI IN ITALIA: DA 119.369 NEL 2017 A 22.167 DA GENNAIO A NOVEMBRE 2018: MERITO DI SALVINI

CROLLATI GLI SBARCHI DI AFRICANI IN ITALIA: DA 119.369 NEL 2017 A 22.167 DA GENNAIO A NOVEMBRE

lunedì 12 novembre 2018
"Gli sbarchi nel 2016 sono stati 181.436, nel 2017 sono stati 119.369 mentre nel 2018 sono scesi a 22.167". Sono i dati forniti da Massimo Bontempi, direttore della Direzione centrale immigrazione e
Continua
 
REPUBBLICA CECA RIFIUTERA' IL  ''PATTO SULL'IMMIGRAZIONE'' DELL'ONU (ANCHE USA AUSTRIA UNGHERIA E POLONIA HANNO DETTO NO)

REPUBBLICA CECA RIFIUTERA' IL ''PATTO SULL'IMMIGRAZIONE'' DELL'ONU (ANCHE USA AUSTRIA UNGHERIA E

lunedì 12 novembre 2018
Aumenta sempre di piu' il numero di coloro che si oppongono al patto ONU sull'immigrazione che verra' adottato dai Paesi partecipanti all conferenza intergovernativa che si terra' in Marocco il 10 e
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
L'ITALIA HA DATO 50 MILIARDI CASH AGLI INUTILI FONDI EFSF-MES DELLA UE: SE LI FACCIA RENDERE E IL GOVERNO TAGLI LE TASSE

L'ITALIA HA DATO 50 MILIARDI CASH AGLI INUTILI FONDI EFSF-MES DELLA UE: SE LI FACCIA RENDERE E IL
Continua

 
LA BUROCRAZIA AMMAZZA L'EDILIZIA: 234 GIORNI (MEDIA) PER AUTORIZZAZIONI A COSTRUIRE, IN GERMANIA 97, IN INGHILTERRA 80

LA BUROCRAZIA AMMAZZA L'EDILIZIA: 234 GIORNI (MEDIA) PER AUTORIZZAZIONI A COSTRUIRE, IN GERMANIA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!