86.767.519
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

L'ITALIA HA DATO 50 MILIARDI CASH AGLI INUTILI FONDI EFSF-MES DELLA UE: SE LI FACCIA RENDERE E IL GOVERNO TAGLI LE TASSE

venerdì 5 settembre 2014

Tra i vari carrozzoni messi in piedi negli ultimi anni dalla ue, ne esiste uno, poco conosciuto, che tiene in pancia 1.000 miliardi di euro praticamente inutilizzati. Di cosa si tratta? Stiamo parlando del EFSF, ovvero del “fondo europeo di stabilità finanziaria”. Venne istituito dalla UE con lo scopo di “proteggere” dalla speculazione i debiti statali dei paesi membri. In cosa consiste il meccanismo? Semplice, un paese sotto attacco speculativo, può chiedere l’intervento del fondo, che acquisterà  i suoi titoli di stato per mantenerne il tasso d’interesse a livelli ragionevoli.

Di per sé l’idea non sarebbe sbagliata, se non fosse stata infarcita di lacci e lacciuoli dai burocrati di Bruxelles, tale da renderlo praticamente inutilizzabile e sostanzialmente mortale per chi decidesse di ricorrervi. Inutilizzabile perché i vari meccanismi per ottenere l’intervento richiede tempi infinitamente più lunghi di quelli cui la speculazione ci ha abituato; mortale perché per ottenere l’aiuto del fondo, è necessario che lo stato abdichi sostanzialmente alla propria sovranità ed accetti le cure della troika FMI-BCE-UE. Il disastro prodotto in Grecia, al riguardo dovrebbe essere sufficiente a far comprendere a chiunque che chiedere l’intervento del fondo salva stati equivarrebbe a infilare la testa nel cappio ed al contempo tirare la leva per aprire la botola.

La cosa più assurda, è che la dotazione economica del fondo è stata fornita, tramite tasse e gabelle dagli stati che dovrebbero essere salvati da questa entità. L’Italia, come emerge dalla relazione 2013 della Banca d’Italia, tavola 13.6, pag. 158 presenta le seguenti voci e cifre:

Sostegno finanziario ai paesi della UEM

2011: 3110 milioni di euro

2012:  32.657 milioni di euro (26.925 al EFSF e 5.732 al MES)

2013: 45.613 milioni di euro (24.148 al EFSF e 11.456 al MES).

Trattandosi di saldi cumulativi, significa che in 3 anni gli italiani hanno versato al fondo salva stati ed  al “fratello” MES,  poi fusi in una sola realtà, oltre 45 miliardi di euro!

Si potrebbe pensare che il gioco valga la candela, ovvero che questa sia una protezione efficace riguardo gli assalti speculativi. Purtroppo anche questo non è vero: la dotazione del EFSF-MES è di 1.000 miliardi di euro e non un centesimo di più. Questo significa che agli hedge fund sarebbe sufficiente  fare speculazione allo scoperto ed al ribasso sul bund tedesco per 1.000 miliardi più 1 euro far saltare tutto. Perché diciamo bund tedesco? Perché con una dotazione di 1.000 miliardi, l’ESFS-MES, non sarebbe in realtà in grado di proteggere nessuna nazione, nemmeno la Germania, il cui debito è ben maggiore. Oltretutto passando al MES la dotazione massima è stata anche ridotta a 700 miliardi.

Del pari, se osserviamo l’andamento storico del BTP decennale italiano, possiamo notare che la speculazione ha abbassato la cresta non a seguito dell’istituzione del EFSF, ma ben più tardi, a luglio 2012, quando il governatore della BCE dichiarò che avrebbe fatto tutto il possibile per salvare l’euro. Frase che significava, per la speculazione, correre il rischio di scottarsi le dita di fronte a manovre di acquisto massiccio di titoli da parte della BCE per tenere basso il tasso d’interesse.

Incredibile a dirsi, ma una frase di Draghi sortì un effetto maggiore che non l’istituzione di un fondo da 700/1.000 miliardi il cui unico risultato, al momento, è stato quello di aver aiutato la Germania a tener basso i propri tassi d’interesse in quando l’EFSF-MES ha obbligo di investire la propria dotazione “parcheggiata” esclusivamente in titoli tripla A, obbligo che si è tradotto in massicci acquisti di bund tedeschi e quindi in un tasso d’interesse basso dalle parti di Berlino.

A questo punto, avrebbe decisamente più senso smantellare il fondo salva stati e restituire le somme prelevati ai cittadini.

L’Italia si vedrebbe restituire 50 miliardi di euro che potrebbero essere usati, questi sì, per dare una scossa all’economia, allentando, ad esempio, la pressione fiscale sugli immobili o avviando un serio taglio delle tasse seguendo gli insegnamenti di Laffer.

Fantascienza? Se si usasse il buon senso, no. Tuttavia, di buon senso in questa ue ed in questa Italia formato cono gelato, se ne vede poco.

Autore dell'articolo: Mirko Ciuffa

Fonti dati:

www.efsf.europa.eu/about/index.htm

http://ec.europa.ue/economy_finance/assistance_eu_ms/intergovernmental_support/index_en.htm

www.esm.europa.eu

www.european-council.europa.eu/media/582311/05-tesm2.en12.pdf

https://www.bancaditalia.it/pubblicazioni/relann/rel13/rel13it/rel_2013.pdf

www.ecb.europa.eu/press/key/date/2012/html/spl120726.en.html

 


L'ITALIA HA DATO 50 MILIARDI CASH AGLI INUTILI FONDI EFSF-MES DELLA UE: SE LI FACCIA RENDERE E IL GOVERNO TAGLI LE TASSE


Cerca tra gli articoli che parlano di:

FONDO SALVA STATI   INUTILE   50 MILIARDI   EURO   UE   EUROPA   TAGLIO DELLE TASSE   RENZI   BCE   DRAGHI   SPECULAZIONE   BTP   UEM   MES    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
INVECE DI FARE LA ''GUERRA SANTA'' ALLA REGIONE, LA GIUNTA DI MILANO E IL SINDACO LAVORINO!  (FUCILATA DI ASSOIMPREDIL)

INVECE DI FARE LA ''GUERRA SANTA'' ALLA REGIONE, LA GIUNTA DI MILANO E IL SINDACO LAVORINO!

giovedì 24 settembre 2020
MILANO - "L'invito rivolto dall'Assessore Maran al Consiglio Comunale di Milano a fare la guerra santa contro la Regione Lombardia, approvando provvedimenti che blocchino gli effetti della legge
Continua
 
SONDAGGI CHE IN ITALIA VENGONO CENSURATI: IL 67% DEGLI ITALIANI VALUTA LA UE NEGATIVA E DANNOSA PER L'ITALIA

SONDAGGI CHE IN ITALIA VENGONO CENSURATI: IL 67% DEGLI ITALIANI VALUTA LA UE NEGATIVA E DANNOSA PER

martedì 22 settembre 2020
LONDRA - La nostra classe politica non smette mai di tessere le lodi della UE e di accusare tutti coloro che si oppongono a questa istituzione malefica di essere razzisti e ignoranti ma cosa pensano
Continua
IL FANGO ROSSO GETTATO SULLA LEGA: REPLICA GIULIO CENTEMERO, PARLAMENTARE E TESORIERE DEL PARTITO

IL FANGO ROSSO GETTATO SULLA LEGA: REPLICA GIULIO CENTEMERO, PARLAMENTARE E TESORIERE DEL PARTITO

giovedì 17 settembre 2020
"Abbiamo scoperto in questi giorni che donare soldi alla lega (nel pieno rispetto della legge) è illegale o, comunque, sospetto; non così, ovviamente, per tutti gli altri partiti...",
Continua
 
GRAN BRETAGNA GRAZIE ALLA BREXIT FIRMA ACCORDO DI LIBERO SCAMBIO MERCI COL GIAPPONE 99% SENZA DOGANA (NOTIZIA CENSURATA)

GRAN BRETAGNA GRAZIE ALLA BREXIT FIRMA ACCORDO DI LIBERO SCAMBIO MERCI COL GIAPPONE 99% SENZA

lunedì 14 settembre 2020
LONDRA - Dalla fine di Gennaio 2020 la Gran Bretagna e' un paese indipendente dalla Ue e quindi ha la liberta' di concludere accordi di libero scambio con chi vuole senza dover tenere conto del
Continua
AZIENDA DI MERATE - LA ALLUM SRL - HA INVENTATO TAMPONE SALIVARE PER IL COVID: RISULTATO IN 3 MINUTI INIZIATA PRODUZIONE

AZIENDA DI MERATE - LA ALLUM SRL - HA INVENTATO TAMPONE SALIVARE PER IL COVID: RISULTATO IN 3

mercoledì 9 settembre 2020
E' un tampone 'express'' made in Italy, per rilevare la positività o meno al coronavirus Sars-CoV-2. Si esegue su un campione di saliva e dà il risultato in tre minuti. Arriva da
Continua
 
BOOM INDUSTRIALE IN BRASILE: PRODUZIONE +7,4% A LUGLIO, +34,5% DA MAGGIO. LE POLITICHE ECONOMICHE DI BOLSONARO VINCONO

BOOM INDUSTRIALE IN BRASILE: PRODUZIONE +7,4% A LUGLIO, +34,5% DA MAGGIO. LE POLITICHE ECONOMICHE

mercoledì 9 settembre 2020
Rispetto la narrazione catastrofista dei mezzi di informazione italiani, in Brasile la realtà è completamente differente, anzi opposta: è boom industriale. Altro, che Covid.
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
RENZI INNEGGIA ALLA RIFORMA DEL LAVORO TEDESCA HARTZ CON LA QUALE LA GERMANIA HA AMMAZZATO L'EUROPA E ORA SE' STESSA

RENZI INNEGGIA ALLA RIFORMA DEL LAVORO TEDESCA HARTZ CON LA QUALE LA GERMANIA HA AMMAZZATO L'EUROPA
Continua

 
STAMPA TEDESCA: ''L'EURO NON E' SALVO, AL CONTRARIO DI QUANTO DICONO I POLITICI EUROPEI'' E SU DRAGHI: ''PREPARA SUBPRIME!''

STAMPA TEDESCA: ''L'EURO NON E' SALVO, AL CONTRARIO DI QUANTO DICONO I POLITICI EUROPEI'' E SU
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

VANNO A GIOCARE IN SALE SCOMMESSE CON TESSERE DEL REDDITO DI

24 settembre - TORINO - Sale scommesse di Torino che accettano pagamenti Pos con ''la
Continua

PIANO AFRICANI DELLA LEYEN DOCCIA GELATA SUI CAPOCCIONI DI CONTE E

24 settembre - ''Piano immigrazione della UE: niente redistribuzione automatica in
Continua

TRUMP: ''LA CINA HA INFETTATO IL MONDO. HANNO SCATENATO QUESTA

22 settembre - Il Presidente degli Stati Uniti Donald Trump all'ONU: “La Cina ha
Continua

AFRICANI AGGREDISCONO AGENTI DELLA POLFER NELLA STAZIONE DI BRINDISI

17 settembre - BRINDISI - Una 21enne nigeriana è stata arrestata dalla Polizia
Continua

ARRESTATO ATTIVISTA NO TAV: ERA TERRORISTA DI PRIMA LINEA

17 settembre - TORINO - I carabinieri hanno arrestato a Bussoleno, in Val di Susa,
Continua

ONU: MADURO RESPONSABILE DI CRIMINI CONTRO L'UMANITA'

16 settembre - GINEVRA - Il presidente Nicolas Maduro e membri di spicco del suo
Continua

PER I VOLI AEREI CANCELLATI, PRIMA I SOLDI, POI SEMMAI I VOUCHER!

16 settembre - ''Per i voli cancellati, prima il rimborso in denaro. Poi,
Continua

GIORGIA MELONI: VERO TEST PER IL GOVERNO E' IL VOTO ALLE REGIONALI

16 settembre - ''Il vero test sul Governo sono le elezioni regionali''. Lo ha detto
Continua

CONFCOMMERCIO: PIL3° TRIMESTRE +10% RISPETTO 2° TRIMESTRE. PIL

16 settembre - Confcommercio stima un rimbalzo del Pil nel III trimestre con una
Continua

MAROCCHINO UBRIACO AGGREDISCE DONNA IN STAZIONE PICCHIA POLIZIOTTI.

15 settembre - IVREA - Prende a calci la volante della polizia dopo aver attraversato a
Continua

A MILANO MAROCCHINO CHIEDE L'ELEMOSINA MINACCIANDO CON LA PISTOLA.

15 settembre - MILANO - Un marocchino di 35 anni e' stato arrestato dalla polizia dopo
Continua

SALVINI: CLANDESTINO CHE HA UCCISO UN PRETE A COMO NON DOVEVA

15 settembre - ''Il voto per il sindaco non è solo per Bondeno, i fatti di cronaca ci
Continua

BERLUSCONI DIMESSO, TORNA A CASA E FA GLI AUGURI PER IL 1° GIORNO

14 settembre - MILANO - ''Oggi è il giorno in cui milioni di bambini e ragazzi
Continua

SCIGLIO Mc ARRESTATO PER DETENZIONE E SPACCIO DI COCAINA

10 settembre - COMO - La Polizia di Como ha arrestato per detenzione e spaccio di
Continua

IL GOVERNATORE FONTANA FA GLI AUGURI DI BUON COMPLEANNO A LILIANA

10 settembre - MILANO - ''Liliana Segre oggi compie 90 anni, una vita che testimonia e
Continua

NESSUNO STOP AL VACCINO DELL'UNIVERSITA' DI OXFORD, ARRIVERA' A

10 settembre - LONDRA - Il vaccino sperimentale anti-coronavirus elaborato
Continua

BELLEGGIA, INDICATO DAGLI INQUIRENTI COME L'ASSASSINO DI WILLY,

10 settembre - Francesco Belleggia, uno dei quattro aggressori di Willy Monteiro e
Continua

AFRICANO VIOLENTA PENSIONATA E TENTA DI RAPINARLA. ARRESTATO.

10 settembre - PARMA - Prima ha tentato di rapinarla, poi ha abusato di lei
Continua

SALVINI: CHI MI HA AGGREDITO SI VERGOGNI, E SIGNORA MI HA OFFERTO

9 settembre - PONTASSIEVE - ''Ognuno puo' avere idee politiche, calcistiche, religiose
Continua

AFRICANA AGGREDISCE MATTEO SALVINI A PONTASSIEVE, GLI STAPPA

9 settembre - Strattonato da una giovane che gli ha strappato la camicia e anche la
Continua
Precedenti »