50.712.865
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

MARINE LE PEN: ''LA FRANCIA E' IN UNA GRAVE CRISI. HOLLANDE FA RIMPASTI MA L'UNICA SOLUZIONE DEMOCRATICA E' IL VOTO''

venerdì 5 settembre 2014

PARIGI - Il libro di Vale'rie Trierweiler "e' un concorso di indecenza", un penoso "regolamento di conti" e "un grave disonore per la Francia, provocato sia da chi ha scritto il libro, sia dal suo protagonista".

Con Hollande e Sarkozy e' inziata la "lunga discesa agli Inferi" della figura del presidente della Repubblica. La crisi economica e politica necessita "il ritorno alle urne" per dare "la parola al popolo".

In un colloquio col Corriere della Sera, Marine Le Pen, leader del Front National, si dice "pronta a guidare" la Francia. Dopo gli ultimi due presidenti "e' tempo che si torni all'onore e al rispetto delle istituzioni", afferma. "La Francia si trova in una grave crisi economica, sociale e adesso anche politica", alla quale Hollade "reagisce moltiplicando i rimpasti (il secondo in tre mesi), ma l'unica soluzione democratica e' lo scioglimento dell'Assemblea nazionale".

Quando il 16 settembre il premier Valls chiedera' la fiducia, secondo Le Pen, la otterra' poiche' "i socialisti dissidenti abbaiano ma non mordono. Si agiteranno, ma non voteranno contro perche' non vogliono tagliare l'albero sul quale sono seduti".

La coesistenza col presidente Hollande? "L'articolo 20 della Costituzione francese dice che il governo determina e conduce la politica della nazione", dunque se il Fronte Nazionale vincesse le elezioni, "io - afferma - determinerei e condurrei la politica della nazione. Che fara' Hollande? Si sottomettera' o si dimettera'. Inaugurera' le fioriere, andra' a commemorare tutto quel che puo', lui adora le commemorazioni. E noi governeremo". 

Redazione Milano


MARINE LE PEN: ''LA FRANCIA E' IN UNA GRAVE CRISI. HOLLANDE FA RIMPASTI MA L'UNICA SOLUZIONE DEMOCRATICA E' IL VOTO''


Cerca tra gli articoli che parlano di:

HOLLANDE   SARKOZY   MARINE LE PEN   FRANCIA   CRISI   ELEZIONI   PARIGI   DIMISSIONI   GOVERNO   VALLS    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
STRAGE ISLAMICA A BARCELLONA, PIU' DI 10 MORTI. L'AUTORE (CON ALTRI IN FUGA) E' UN ISLAMICO NORDADRICANO.

STRAGE ISLAMICA A BARCELLONA, PIU' DI 10 MORTI. L'AUTORE (CON ALTRI IN FUGA) E' UN ISLAMICO

giovedì 17 agosto 2017
BARCELLONA - La polizia catalana ha identificato il terrorista o uno dei terroristi che alla guida di un furgone ha investito e ucciso numerosi passanti sulla Rambla prima di darsi alla fuga a piedi.
Continua
 
MACRON: PRIMA I LAVORATORI FRANCESI, POI TUTTI GLI ALTRI, INCLUSI QUELLI EUROPEI. STERZATA NAZIONALISTA DELLA FRANCIA

MACRON: PRIMA I LAVORATORI FRANCESI, POI TUTTI GLI ALTRI, INCLUSI QUELLI EUROPEI. STERZATA

lunedì 14 agosto 2017
LONDRA - Quando Emmanuel Macron e' stato eletto presidente della Francia tutti i sinistri di casa nostra hanno fatto a gara a dichiarare tale risultato come una vittoria contro il razzismo e il
Continua
PADOAN AMMETTE D'AVER SBAGLIATO I CONTI DELLO STATO: MANCANO 5 MILIARDI, CHE SONO IL COSTO ''AFRICANO'' DELL'ITALIA

PADOAN AMMETTE D'AVER SBAGLIATO I CONTI DELLO STATO: MANCANO 5 MILIARDI, CHE SONO IL COSTO

sabato 12 agosto 2017
Il mitico ministro delle finanze “pierpiero” padoan, ha pubblicamente dichiarato, in perfetto rispetto della sua tradizione di non averne azzeccata una da quando siede su quella poltrona,
Continua
 
DOPO LA MALESIA, ANCHE L'ALGERIA HA DECISO DI ESPELLERE - RIMPATRIANDOLI - I CLANDESTINI AFRICANI PRESENTI NEL PAESE

DOPO LA MALESIA, ANCHE L'ALGERIA HA DECISO DI ESPELLERE - RIMPATRIANDOLI - I CLANDESTINI AFRICANI

lunedì 7 agosto 2017
LONDRA - Giorni fa avevamo riportato la notizia che la Malesia sta cacciando via tutti gli immigrati clandestini che da anni vivono nel suo territorio. Ebbene questo non e' affatto un caso isolato
Continua
RIPRESA? SI' DELLE SOFFERENZE BANCARIE: I CREDITI MARCI SFONDANO IL MURO DEI 200 MILIARDI (+1%) E I PRESTITI SEGNANO -2%

RIPRESA? SI' DELLE SOFFERENZE BANCARIE: I CREDITI MARCI SFONDANO IL MURO DEI 200 MILIARDI (+1%) E I

sabato 5 agosto 2017
Ripresa? Non si direbbe, dato che a salire non è l'economia italiana ma le sofferenze bancarie, e cioè i crediti elargiti dalle banche e non rimborsati da chi li ha ricevuti. "Tornano a
Continua
 
DAL 2018 AL 2022 PIU' DI 900 MILIARDI DI TITOLI DI STATO DA RIFINANZIARE. IMPOSSIBILE RIMBORSARLI: LE CASSE SONO VUOTE

DAL 2018 AL 2022 PIU' DI 900 MILIARDI DI TITOLI DI STATO DA RIFINANZIARE. IMPOSSIBILE RIMBORSARLI:

giovedì 3 agosto 2017
Secondo un’inchiesta di Unimpresa, nella prossima legislatura: 2018-2022, andranno a scadenza 900.143.000.000 di euro di debito pubblico, mettendo a serio rischio la stabilità ed il
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
RETATA DI TERRORISTI ISLAMICI IN BOSNIA, TRA LORO ANCHE UN ''ITALIANO'' INTERVISTATO GIORNI FA DALL'ECO DI BERGAMO.

RETATA DI TERRORISTI ISLAMICI IN BOSNIA, TRA LORO ANCHE UN ''ITALIANO'' INTERVISTATO GIORNI FA
Continua

 
IN GERMANIA UN GRUPPO ISLAMICO HA FONDATO LA ''SHARIAH POLICE'' CHE ''VIGILA'' PER STRADA CHE SIA APPLICATO IL CORANO.

IN GERMANIA UN GRUPPO ISLAMICO HA FONDATO LA ''SHARIAH POLICE'' CHE ''VIGILA'' PER STRADA CHE SIA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!