45.171.442
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

FONTE NATO: ''KIEV HA GIA' PERSO IL CONFLITTO PER RICONQUISTARE L'EST UCRAINA ORA DEVE PROVARE A SALVARE I SUOI SOLDATI''

martedì 2 settembre 2014

BERLINO - La Nato ha cambiato radicalmente la sua valutazione della situazione nell'Est dell'Ucraina. Soltanto una settimana fa gli strateghi dell'Alleanza atlantica pensavano che la Russia avesse concesso un aiuto diretto ai separatisti in risposta all'avanzata dell'Esercito ucraino.

Ma quando i generali dell'Alleanza lo scorso fine settimana hanno indetto una riunione di emergenza per discutere dell'emergenza Ucraina, la situazione e' parsa ben piu' grave.

"Dal punto di vista militare il conflitto per Kiev e' gia' perso", ha constatato un generale di alto rango. A Poroshenko rimarrebbero "solo le trattative per portare in salvo i suoi uomini dalle grinfie dei russi".

Secondo la Nato, quindi, il destino del conflitto in Ucraina e' gia' segnato: Kiev ha gia' perso. Per i rappresentanti della Nato la preoccupazione maggiore e' rappresentata dal nuovo fronte nel Sud del Paese, vicino alla citta' di Mariupol: Mosca, infatti, potrebbe ricorrere alle sue truppe per aprire un corridoio terrestre con la Crimea, consolidando cosi' la sua illecita annessione della Penisola.

Inoltre, l'Ucraina ha perso completamente il controllo sui suoi confini orientali: nell'Est del paese le unita' dell'Esercito ucraino, accerchiate dai separatisti e dai soldati russi equipaggiati con artiglieria pesante, non hanno alcuna liberta' di movimento.

In questo scenario - che viene descritto da fonti Nato, sia chiaro al lettore - l'Alleanza atlantica ha deciso oggi di dare corpo a una forza di intervento militare "rapido" formata da tremila soldati, presumibilmente anche italiani, ed equipaggiata con armamenti pesanti che abbia la capacità di intervenire in 48 ore in "tutti gli scenari nei quali sia necessario difendere la sicurezza e colpire duro" ha anticipato alla stampa il segretario dell'Alleanza Anders Fogh Rasmussen, citato dal Wall Street Journal.

In pratica, la Nato sta per armare una divisione pronta ad attaccare la Russia partendo dall'Ucraina. E con questo, si prepara la guerra in Europa. 

max parisi


FONTE NATO: ''KIEV HA GIA' PERSO IL CONFLITTO PER RICONQUISTARE L'EST UCRAINA ORA DEVE PROVARE A SALVARE I SUOI SOLDATI''


Cerca tra gli articoli che parlano di:

NATO   UCRAINA   MOSCA   SOLDATI   FORZA D'INTERVENTO RAPIDO   GENERALI   GUERRA IN EUROPA   KIEV   RUSSIA   CRIMEA    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
L'ECONOMIST: ''L'ITALIA E' IL PAESE CHE POTREBBE ABBATTERE LA UE NEL 2018, QUANDO LA BCE FINIRA' L'ACQUISTO DI BTP E BOT''

L'ECONOMIST: ''L'ITALIA E' IL PAESE CHE POTREBBE ABBATTERE LA UE NEL 2018, QUANDO LA BCE FINIRA'

venerdì 24 marzo 2017
LONDRA - "L'Unione Europea - osserva il settimanale britannico "The Economist" nella rubrica Charlemagne, dedicata agli affari europei - puo' anche essere una costruzione franco-tedesca, ma quando il
Continua
 
CLAMOROSO / EMERGONO LE PROVE: OBAMA HA DAVVERO DATO ORDINE DI SPIARE LO STAFF DI TRUMP IN CAMPAGNA ELETTORALE

CLAMOROSO / EMERGONO LE PROVE: OBAMA HA DAVVERO DATO ORDINE DI SPIARE LO STAFF DI TRUMP IN CAMPAGNA

giovedì 23 marzo 2017
WASHINGTON - Le agenzie di intelligence statunitensi hanno davvero intercettato figure della campagna elettorale di Donald Trump e del suo team di transizione presidenziale. Lo ha dichiarato ieri,
Continua
SPETTACOLARE BOOM ECONOMICO DELL'UNGHERIA DI ORBAN: PIL +4% DISOCCUPAZIONE AL 4,3%, STIPENDI +10% INVESTIMENTI +16%

SPETTACOLARE BOOM ECONOMICO DELL'UNGHERIA DI ORBAN: PIL +4% DISOCCUPAZIONE AL 4,3%, STIPENDI +10%

giovedì 23 marzo 2017
BUDAPEST - L'economia ungherese e' destinata a crescere a un tasso superiore al 4 per cento nel 2017 grazie a una crescita degli investimenti e dei consumi superiore di molto alla media
Continua
 
L'EUROPARLAMENTO DECIDE DI AUMENTARE A 1,9 MILIARDI LA SPESA DEL PROPRIO BILANCIO (E LO HA FATTO IN SEGRETO)

L'EUROPARLAMENTO DECIDE DI AUMENTARE A 1,9 MILIARDI LA SPESA DEL PROPRIO BILANCIO (E LO HA FATTO IN

mercoledì 22 marzo 2017
LONDRA - Il parlamento europeo da sempre e' sotto accusa per il fatto che spreca i soldi dei contribuenti dei Paesi che malauguratamente hanno aderito alla Ue, tuttavia se qualcuno pensa che adesso
Continua
ALESSANDRO PROFUMO (APPENA NOMINATO AL VERTICE DI FINMECCANICA DA GENTILONI-PADOAN) E' FINITO SOTTO PROCESSO PER USURA!

ALESSANDRO PROFUMO (APPENA NOMINATO AL VERTICE DI FINMECCANICA DA GENTILONI-PADOAN) E' FINITO SOTTO

mercoledì 22 marzo 2017
Alessandro Profumo finisce sotto processo per usura bancaria, reato molto grave. Il gup del Tribunale di Lagonegro, in provincia di Potenza, ha rinviato a giudizio l'ex presidente di Mps insieme a
Continua
 
ECCO VENTI OTTIME RAGIONI - PRESENTATE DAL POLO SOVRANISTA - PER LASCIARE LA UE CHE STA DEVASTANDO L'ITALIA. (LEGGERE)

ECCO VENTI OTTIME RAGIONI - PRESENTATE DAL POLO SOVRANISTA - PER LASCIARE LA UE CHE STA DEVASTANDO

lunedì 20 marzo 2017
ROMA - Dire NO alla Ue non basta, va spiegato chiaramente, perchè non è un "atto di fede politica", è la precisa constatazione che la Ue è una minaccia gravissima al
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
MUNCHAU (FINANCIAL TIMES): ''IL FISCAL COMPACT FIRMATO DA MARIO MONTI PORTERA' L'ITALIA AL FALLIMENTO'' (GENNAIO 2015)

MUNCHAU (FINANCIAL TIMES): ''IL FISCAL COMPACT FIRMATO DA MARIO MONTI PORTERA' L'ITALIA AL
Continua

 
LA TUNISIA PRONTA A SOSTITUIRE L'ITALIA NELL'EXPORT DI OLIO D'OLIVA IN RUSSIA (ALTRA CATASTROFE PRODUTTIVA IN ARRIVO)

LA TUNISIA PRONTA A SOSTITUIRE L'ITALIA NELL'EXPORT DI OLIO D'OLIVA IN RUSSIA (ALTRA CATASTROFE
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!