57.692.758
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

PUTIN ACCUSA L'ESERCITO DI KIEV D'ESSERE UGUALE AI NAZISTI DURANTE LA SECONDA GUERRA MONDIALE: ''COME LE SS A LENINGRADO''

venerdì 29 agosto 2014

MOSCA - Il presidente russo, Vladimir Putin, ha paragonato il comportamento dell'esercito ucraino, che spara sui civili e circonda le città nell'est dell'Ucraina, a quello dei soldati nazisti responsabili dell'assedio di Leningrado dal 1941 al 1944.

I residenti dell'est dell'Ucraina sono stati "soppressi con la forza" perché non erano d'accordo con quello che definiscono un colpo di Stato di Kiev avvenuto a febbraio, ha detto Putin, aggiungendo che i ribelli hanno imbracciato le armi in loro difesa. Per fermare il bagno di sangue, ha proseguito il leader del Cremlino, il governo ucraino dovrebbe avviare colloqui con i ribelli.

Il paragone con l'assedio di Leningrado è molto forte per i russi e l'obiettivo è senza dubbio quello di presentare il conflitto in Ucraina come una lotta del bene contro il male. L'assedio di Leningrado, durato 872 giorni e costato la vita ad almeno 670mila civili, è un simbolo fortemente evocativo per i russi e risveglia il loro senso di eroismo di fronte a sofferenze. 

Intanto, tutte le televisioni russe mostrano le immagini della disfatta dell'esercito e della Guardia Nazionale ucraina nella regione di Lugansk e di Donetsk. Il presidente dell'autoproclamata repubblica del Donbass, rispondendo a Putin - che ha chiesto un corridoio umanitario per lasciar "tornare alle loro famiglie" i militari ucraini accerchiati - ha dichiarato che e' disposto a farlo, purche' lascino dietro di se' armamenti pesanti, cannoni e munizioni. Ha invece respinto la richiesta di un cessate il fuoco, di una tregua. E i bombardamenti ucraini su Donetsk continuano.

Inoltre, Poroshenko ha annullato la visita in Turchia e si appresta a incontrare Van Rompuy e Barroso, domani a Bruxelles.

A Kiev cominciano le manifestazioni delle madri che chiedono il ritorno a casa dei loro figli.

La situazione politica e' incerta. In queste condizioni perfino le elezioni politiche, previste per il 26 ottobre, saranno difficili da effettuare.

Il dialogo con Mosca, che sembrava iniziato a Minsk, durante il vertice tra Russia-Kazakhstan, Bielorussia, Unione Europea, e' gia' interrotto. Obama e Merkel, al telefono, hanno convenuto sulla proposta americana di nuove sanzioni contro la Russia. Che nega decisamente ogni intervento militare sul territorio ucraino.

Siamo a un passo dalla guerra in Europa. 

Redazione Milano.


PUTIN ACCUSA L'ESERCITO DI KIEV D'ESSERE UGUALE AI NAZISTI DURANTE LA SECONDA GUERRA MONDIALE: ''COME LE SS A LENINGRADO''


Cerca tra gli articoli che parlano di:

UCRAINA   PUTIN   NAZISTI   LENINGRADO   MERKEL   OBAMA   GERMANIA   SANZIONI   RUSSIA   UE   MOSCA    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
GIORGIA MELONI: QUANDO SAREMO AL GOVERNO CHIUDEREMO CENTRI SOCIALI VIOLENTI. OGGI SQUADRISTI ROSSI A MILANO ROMA PALERMO

GIORGIA MELONI: QUANDO SAREMO AL GOVERNO CHIUDEREMO CENTRI SOCIALI VIOLENTI. OGGI SQUADRISTI ROSSI

sabato 24 febbraio 2018
"Una delle prime iniziative quando andremo al governo sarà chiedere al ministro dell'Interno un decreto legge d'urgenza per far chiudere i centri sociali che si sono macchiati di violenza e
Continua
 
CLIMA DA GUERRA FREDDA: GLI USA BLOCCANO ENORMI INVESTIMENTI CINESI IN AMERICA NEL SETTORE TLC. SOSPETTI DI SPIONAGGIO

CLIMA DA GUERRA FREDDA: GLI USA BLOCCANO ENORMI INVESTIMENTI CINESI IN AMERICA NEL SETTORE TLC.

venerdì 23 febbraio 2018
WASHIGTON - I regolatori statunitensi hanno bloccato l'acquisizione da parte di un fondo cinese appoggiato dallo Stato della Cina dell'azienda texana Xcerra, produttrice di apparecchiature per il
Continua
VINCERE, E POI? PRIMO: CANCELLARE LA FOLLIA DEL FISCAL COMPACT E L'ASSURDO 3% DEBITO-PIL. L'ALTERNATIVA? LASCIARE LA UE

VINCERE, E POI? PRIMO: CANCELLARE LA FOLLIA DEL FISCAL COMPACT E L'ASSURDO 3% DEBITO-PIL.

giovedì 22 febbraio 2018
Uno dei punti principali dei partiti sovranisti riguarda la rinegoziazione degli accordi che reggono la ue e la sua profonda struttura antidemocratica o l’uscita del paese dall’unione
Continua
 
ESCLUSIVO / INTERVISTA AL GENERALE UMBERTO RAPETTO PRONTO A TORNARE ''IN AZIONE'' CON IL NUOVO GOVERNO DI CENTRODESTRA

ESCLUSIVO / INTERVISTA AL GENERALE UMBERTO RAPETTO PRONTO A TORNARE ''IN AZIONE'' CON IL NUOVO

mercoledì 21 febbraio 2018
ROMA - Matteo Salvini  ha "lanciato" oggi Umberto Rapetto, ex generale della Guardia di Finanza, per un ruolo di "super manager" della sicurezza informatica nel prossimo governo. Non un ruolo da
Continua
SQUADRACCIA ROSSA MASSACRA DI BOTTE MASSIMO URSINO, DIRIGENTE DI FORZA NUOVA. IN 10 CONTRO 1 L'HANNO LEGATO E MASSACRATO

SQUADRACCIA ROSSA MASSACRA DI BOTTE MASSIMO URSINO, DIRIGENTE DI FORZA NUOVA. IN 10 CONTRO 1

mercoledì 21 febbraio 2018
PALERMO - Almeno sei persone hanno accerchiato a Palermo il responsabile provinciale di Forza Nuova, Massimo Ursino, legandolo mani e piedi con nastro adesivo da imballaggio e pestandolo a sangue. E'
Continua
 
CENSURA / NESSUNO RACCONTA IN ITALIA LE CATASTROFICHE CONDIZIONI DEL BILANCIO UE: BUCO INSANABILE DA 13 MILIARDI

CENSURA / NESSUNO RACCONTA IN ITALIA LE CATASTROFICHE CONDIZIONI DEL BILANCIO UE: BUCO INSANABILE

lunedì 19 febbraio 2018
LONDRA - Il mese di maggio potrebbe rappresentare l'inizio della fine della UE visto che in questa data si decidera' il bilancio comunitario per il periodo 2021-2027 e i conti davvero non
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
''LA QUESTIONE EURO E' AL CENTRO DEL PROBLEMA-FRANCIA. IL GOVERNO E' RASSEGNATO, NOI FRANCESI NO!'' (AVVISO DI  GUERRA)

''LA QUESTIONE EURO E' AL CENTRO DEL PROBLEMA-FRANCIA. IL GOVERNO E' RASSEGNATO, NOI FRANCESI NO!''
Continua

 
CLAMOROSO / PATTO SEGRETO TRA UCRAINA, OLANDA, AUSTRALIA E BELGIO PER NON DIVULGARE CHI HA ABBATTUTO L'AEREO MALESE!

CLAMOROSO / PATTO SEGRETO TRA UCRAINA, OLANDA, AUSTRALIA E BELGIO PER NON DIVULGARE CHI HA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!