70.697.808
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

PUTIN STA PER DECIDERE L'EMBARGO ALL'IMPORTAZIONE DI AUTOMOBILI PRODOTTE NELLA UE (ADDIO BMW, MERCEDES, AUDI, FERRARI)

mercoledì 27 agosto 2014

LONDRA - Quando il gioco si fa duro i duri iniziano a giocare e se uno di questi giocatori e' Vladimir Putin allora le cose si mettono davvero male per i bulletti del quartierino.

E difatti dopo aver vietato le importazioni di prodotti agroalimentari dall'Unione Europea il governo di Mosca potrebbe vietare anche l’importazione di auto prodotte nei paesi UE e Il Ministero dello Sviluppo Economico russo conferma che sta lavorando a questa ipotesi.

Tale provvedimento metterebbe in seria difficoltà soprattutto la Germania, che vede nella Russia un importante mercato per le sue auto tant'e' che il gruppo Volkwagen (che comprende, tra le tante, anche Audi, Porsche, Lamborghini e Ducati) ha già preso ufficialmente posizione contro le sanzioni economiche al governo russo e pare che a breve anche Mercedes e BMW si uniranno al coro.

In ballo ci sono centinaia di migliaia di posti di lavoro e una cifra d’affari per le esportazioni che potrebbe ridursi del 25% e il Comitato Est dell’Economia tedesca rivela che le più importanti imprese tedesche, tra cui Adidas, Siemens, Deutsche Bank e Basf starebbero studiando delle soluzioni per aggirare i diktat dell’UE.

E cosi' non contenti di aver distrutto l'industria agroalimentare adesso i politici asserviti alla UE rischiano di infliggere danni ulteriori alle economie dei paesi UE senza raggiungere nessuno degli obiettivi prefissati visto che l'economia russa continua a crescere e la Russia diventa sempre piu' influente.

Al momento e' difficile prevedere un cambiamento di direzione da parte del governo tedesco ma se tutte le grosse industrie tedesche si uniscono per chiedere la fine di questa politica antirussa per la Merkel le cose potrebbero mettersi male e chissa' sorse questa ribellione contribuira' alla distruzione dell'Unione Europea.

Fonte notizia: Il Mattino online - che ringraziamo.

GIUSEPPE DE SANTIS - Londra.


PUTIN STA PER DECIDERE L'EMBARGO ALL'IMPORTAZIONE DI AUTOMOBILI PRODOTTE NELLA UE (ADDIO BMW, MERCEDES, AUDI, FERRARI)




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
SONDAGGIO IN EUROPA: 56% DEI FRANCESI NON SI FIDA DELLA UE. 66% DEI GRECI LA ODIA. 55% DEGLI ITALIANI NON NE PUO' PIU'.

SONDAGGIO IN EUROPA: 56% DEI FRANCESI NON SI FIDA DELLA UE. 66% DEI GRECI LA ODIA. 55% DEGLI

martedì 13 agosto 2019
LONDRA - Come ogni anno la commissione europea pubblica i risultati del cosiddetto Eurobarometro, un sondaggio fatto a livello europeo per conoscere il livello di popolarita' dell'Unione
Continua
 
SALVINI HA PERSO LA PAZIENZA CON M5S, FORSE SI ANDRA' A VOTARE A OTTOBRE, FORSE DOPO. LEGA DA SOLA E SALVINI PREMIER!

SALVINI HA PERSO LA PAZIENZA CON M5S, FORSE SI ANDRA' A VOTARE A OTTOBRE, FORSE DOPO. LEGA DA SOLA

venerdì 9 agosto 2019
Governo al capolinea, si va verso la parlamentarizzazione della crisi, con il premier Giuseppe Conte che potrebbe andare in Senato, per la fiducia, con un calendario ancora da decidere. Intanto ieri
Continua
CONTADINI FRANCESI IN RIVOLTA CONTRO MACRON CHE FIRMA IL CETA E GILET GIALLI IN PIAZZA: PRESA DELLA BASTIGLIA S'AVVICINA

CONTADINI FRANCESI IN RIVOLTA CONTRO MACRON CHE FIRMA IL CETA E GILET GIALLI IN PIAZZA: PRESA DELLA

lunedì 5 agosto 2019
LONDRA - I guai sembrano non finire mai per il presidente francese Emmanuel Macron. Non bastassero i gilet gialli adesso ci sono anche i contadini che protestano vivamente contro l'inquilino
Continua
 
ANALISI / IL PUNTO SULL'ALLEANZA LEGA-M5S, LE RAGIONI CHE UNISCONO E QUELLE CHE DIVIDONO: MA PRIMA L'ITALIA, SEMPRE!

ANALISI / IL PUNTO SULL'ALLEANZA LEGA-M5S, LE RAGIONI CHE UNISCONO E QUELLE CHE DIVIDONO: MA PRIMA

lunedì 5 agosto 2019
La politica è entrata ufficialmente in vacanza e l’augurio è che sia estremamente vantaggiosa ai 5S per raccogliere le idee ed uscire dal tunnel dell’opposizione interna
Continua
FARAGE PRESENTA A NEW YORK WORLD4BREXIT PER COMBATTERE LE CAMPAGNE DIFFAMATORIE DI SOROS E LANCIARE LA BREXIT NEL MONDO

FARAGE PRESENTA A NEW YORK WORLD4BREXIT PER COMBATTERE LE CAMPAGNE DIFFAMATORIE DI SOROS E LANCIARE

lunedì 29 luglio 2019
LONDRA - Nigel Farage e' veramente determinato a far uscire la Gran Bretagna dalla UE e lo dimostra il fatto che da molti anni sia in politica con questo scopo prima tramile lo UKIP e adesso col
Continua
 
LOMBARDIA: BOOM DELL'EXPORT! IL DATO E' CLAMOROSO: +5,8% RISPETTO IL 2018. MILANO +7,4% BERGAMO +13% CREMONA +13,2%

LOMBARDIA: BOOM DELL'EXPORT! IL DATO E' CLAMOROSO: +5,8% RISPETTO IL 2018. MILANO +7,4% BERGAMO

giovedì 25 luglio 2019
MILANO - Dal cioccolato ai formaggi, dal buon cibo al latte sino alle biciclette, alle barche e agli articoli sportivi. Cresce in maniera esponenziale l'export di prodotti legati al turismo dalla
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
AL VERTICE DI CARDIFF LA NATO HA DECISO DI PIAZZARE MISSILI (ATOMICI) IN POLONIA E PAESI BALTICI CONTRO LA RUSSIA!

AL VERTICE DI CARDIFF LA NATO HA DECISO DI PIAZZARE MISSILI (ATOMICI) IN POLONIA E PAESI BALTICI
Continua

 
L'UNGHERIA FA CONFLUIRE LE UTILITIES (LUCE GAS TRASPORTI RISCALDAMENTO) IN HOLDING NO PROFIT (E NUOVO TAGLIO BOLLETTE!)

L'UNGHERIA FA CONFLUIRE LE UTILITIES (LUCE GAS TRASPORTI RISCALDAMENTO) IN HOLDING NO PROFIT (E
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!