57.588.840
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

LA RIFORMA DELLA SCUOLA DELLA MINISTRA GIANNINI: ''ELIMINEREMO LE SUPPLENZE!'' (GENIALATA ALLA RENZI: E SE MANCA UN PROF?)

mercoledì 27 agosto 2014

Il "pacchetto scuola" non ha ancora tagliato il traguardo, ma le polemiche gia' accompagnano la sua corsa verso Palazzo Chigi. Il capitolo che per ora sta facendo piu' discutere e' quello con il titoletto "eliminazione delle supplenze". Ne ha parlato ieri il ministro Giannini a Rimini e le reazioni non si sono fatte attendere. "Il ministro dell'Istruzione, Stefania Giannini, dice che vuole eliminare i supplenti? Allora si metta all'opera, perche' non deve fare altro che assumerli" replica l'Anief alla titolare del dicastero di viale Trastevere.

"Se le linee di indirizzo sulla scuola dovessero corrispondere all'intervento della Ministra Giannini al meeting di Comunione e Liberazione non ci sarebbe nulla di nuovo rispetto alle impostazioni fallimentari della ex ministra Gelmini" commenta il segretario generale della Flc-Cgil, Mimmo Pantaleo, che mette le mani avanti: "siamo pronti al confronto ma deve essere chiaro che non subiremo passivamente scelte che dovessimo ritenere sbagliate". L'Unicobas annuncia lo sciopero della scuola per mercoledi' 17 settembre, primo giorno nel quale saranno aperte tutte le scuole del Paese, perche' ritiene "inaccettabile il progetto di riforma Renzi-Giannini" e neppure l'Usb dell'Emilia Romagna perde tempo decretando lo sciopero di un'ora di docenti e personale tecnico-amministrativo (Ata) "fin dal giorno del primo collegio docenti".

Sul piede di guerra gli studenti. "Non vediamo alcuna apertura del ministro a un dialogo con gli studenti per parlare del provvedimento" commenta la Rete degli Studenti medi, che non condivide la necessita', rimarcata ieri dal ministro, "di far convivere scuola pubblica e paritarie come due mondi indispensabili l'uno all'altro": "la pubblica e' stata massacrata negli ultimi anni ed e' a questa - sostiene la Rete - che dovrebbe andare la massima attenzione del ministro". Il piano scuola "e' una riforma che guarda agli interessi di pochi e non a quelli del Paese" sostiene l'Uds pronta a mobilitarsi nei prossimi mesi, a partire dalle manifestazioni studentesche del 10 ottobre.

Sul fronte politico, se la vice presidente della Camera, Marina Sereni (Pd) assicura che quella della scuola "non sara' una riforma dall'alto", il segretario della Lega nord Matteo Salvini ironizza su Twitter: "Ministra dell'Istruzione: 'Aboliremo le supplenze'. E se manca un professore? Fa lezione uno studente estratto a sorte??".

Il coordinatore nazionale di Sel Nicola Fratoianni, invece, si dice preoccupato per "gli agostani annunci governativi": "la piu' grande riforma di cui ha bisogno il nostro sistema formativo si chiama finanziamento" ammonisce. Intanto, i precari di "Ora basta!!!" e gli insegnanti "Quota 96" si preparano a scendere in piazza il 29: faranno sentire le loro ragioni mentre a Palazzo Chigi il premier Renzi illustrera' quel che intende mettere in campo per "andare in direzione dei ragazzi, delle famiglie e del personale docente che e' la negletta spina dorsale del nostro sistema educativo".


LA RIFORMA DELLA SCUOLA DELLA MINISTRA GIANNINI: ''ELIMINEREMO LE SUPPLENZE!'' (GENIALATA ALLA RENZI: E SE MANCA UN PROF?)




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
VINCERE, E POI? PRIMO: CANCELLARE LA FOLLIA DEL FISCAL COMPACT E L'ASSURDO 3% DEBITO-PIL. L'ALTERNATIVA? LASCIARE LA UE

VINCERE, E POI? PRIMO: CANCELLARE LA FOLLIA DEL FISCAL COMPACT E L'ASSURDO 3% DEBITO-PIL.

giovedì 22 febbraio 2018
Uno dei punti principali dei partiti sovranisti riguarda la rinegoziazione degli accordi che reggono la ue e la sua profonda struttura antidemocratica o l’uscita del paese dall’unione
Continua
 
ESCLUSIVO / INTERVISTA AL GENERALE UMBERTO RAPETTO PRONTO A TORNARE ''IN AZIONE'' CON IL NUOVO GOVERNO DI CENTRODESTRA

ESCLUSIVO / INTERVISTA AL GENERALE UMBERTO RAPETTO PRONTO A TORNARE ''IN AZIONE'' CON IL NUOVO

mercoledì 21 febbraio 2018
ROMA - Matteo Salvini  ha "lanciato" oggi Umberto Rapetto, ex generale della Guardia di Finanza, per un ruolo di "super manager" della sicurezza informatica nel prossimo governo. Non un ruolo da
Continua
SQUADRACCIA ROSSA MASSACRA DI BOTTE MASSIMO URSINO, DIRIGENTE DI FORZA NUOVA. IN 10 CONTRO 1 L'HANNO LEGATO E MASSACRATO

SQUADRACCIA ROSSA MASSACRA DI BOTTE MASSIMO URSINO, DIRIGENTE DI FORZA NUOVA. IN 10 CONTRO 1

mercoledì 21 febbraio 2018
PALERMO - Almeno sei persone hanno accerchiato a Palermo il responsabile provinciale di Forza Nuova, Massimo Ursino, legandolo mani e piedi con nastro adesivo da imballaggio e pestandolo a sangue. E'
Continua
 
CENSURA / NESSUNO RACCONTA IN ITALIA LE CATASTROFICHE CONDIZIONI DEL BILANCIO UE: BUCO INSANABILE DA 13 MILIARDI

CENSURA / NESSUNO RACCONTA IN ITALIA LE CATASTROFICHE CONDIZIONI DEL BILANCIO UE: BUCO INSANABILE

lunedì 19 febbraio 2018
LONDRA - Il mese di maggio potrebbe rappresentare l'inizio della fine della UE visto che in questa data si decidera' il bilancio comunitario per il periodo 2021-2027 e i conti davvero non
Continua
ARRESTATO PER CORRUZIONE IL GOVERNATORE DELLA BANCA CENTRALE DELLA LETTONIA CHE E' ANCHE MEMBRO DEL VERTICE DELLA BCE

ARRESTATO PER CORRUZIONE IL GOVERNATORE DELLA BANCA CENTRALE DELLA LETTONIA CHE E' ANCHE MEMBRO DEL

lunedì 19 febbraio 2018
La pesantissima accusa di corruzione si abbatte sulla principale istituzione finanziaria della Lettonia, ma allo stesso tempo sul vertice della Bce. Il Governatore della Banca centrale Ilmars
Continua
 
IMOLA, ESEMPIO DELL'ITALIA CHE VUOLE IL PD: 70% DELLE CASE POPOLARI DATO AGLI AFRICANI, LE RESTANTI AGLI ITALIANI POVERI

IMOLA, ESEMPIO DELL'ITALIA CHE VUOLE IL PD: 70% DELLE CASE POPOLARI DATO AGLI AFRICANI, LE RESTANTI

mercoledì 14 febbraio 2018
IMOLA - Imola assunta ad esempio del razzismo contro i cittadini italiani praticato dal Pd. "Nel 2017 nel Comune di Imola ben il 70% delle case popolari sono state assegnate a cittadini stranieri: di
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
ORBAN ANNUNCIA DI VOLER FAR NASCERE UN'ALLEANZA INTERNA ALLA UE CONTRO LE SANZIONI ALLA RUSSIA (CI SONO GIA' ADESIONI)

ORBAN ANNUNCIA DI VOLER FAR NASCERE UN'ALLEANZA INTERNA ALLA UE CONTRO LE SANZIONI ALLA RUSSIA (CI
Continua

 
L'ANALISI DI LUCA CAMPOLONGO / IL PUNTO DELLA SITUAZIONE: L'ENORME DIFFERENZA TRA REALTA' ITALIANA E BALLE DI RENZI.

L'ANALISI DI LUCA CAMPOLONGO / IL PUNTO DELLA SITUAZIONE: L'ENORME DIFFERENZA TRA REALTA' ITALIANA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

CROLLO DEL COMMERCIO AL MINUTO IN ITALIA IN 10 ANNI PERSI 63.000

22 febbraio - Negli ultimi 10 anni in Italia i negozi sono calati di quasi 63mila
Continua

CRESCE DEL 3,3% LA DISOCCUPAZIONE IN ITALIA NEL 2017 RISPETTO IL

22 febbraio - Crescita in Italia e ripresa dell'economia e del lavoro, magari grazie
Continua

INDICE IFO DELL'ECONOMIA TEDESCA PERDE DUE PUNTI E SEGNALA UNA

22 febbraio - BERLINO - Gelata invernale vera propria, in Germania, ma non per colpa
Continua

DUECENTO AFRICANI SI BARRICANO E PROTESTANO PERCHE' PRETENDONO IL

22 febbraio - ROMA - Momenti di tensione stamattina in un centro di accoglienza in
Continua

FED FA CAPIRE CHE A MARZO ALZERA' I TASSI E LE BORSE UE PARTONO

22 febbraio - Le Borse europee aprono in ribasso, dopo le minute della riunione della
Continua

GIORGIA MELONI: NAPOLITANO HA UN'IDEA TUTTA SUA DELLA DEMOCRAZIA...

22 febbraio - ''Giorgio Napolitano, ricordiamoci, e' responsabile della destituzione
Continua

MATTEO SALVINI: EURO ESPERIMENTO FALLITO PER TUTTI TRANNE CHE PER I

21 febbraio - ''Bagnai insieme a diversi premi Nobel per l'economia e' contrario a una
Continua

GRANDE BOOM ECONOMICO NEL REGNO UNITO: LAVORO, SALARI,

21 febbraio - Dati molto positivi su produttivita' e incremento dei salari nel Regno
Continua

GENTILONI: ''ALTISSIMAMENTE IMPROBABILE BLOCCARE I FLUSSI

21 febbraio - MILANO - ''Ognuno e' libero di dirvi quello che vuole, sopratutto in
Continua

SALVINI PROPONE UMBERTO RAPETTO ''SUPERMANAGER PER LA SICUREZZA

21 febbraio - Il leader della Lega, Matteo Salvini, lancia il generale in congedo
Continua
Precedenti »