86.810.841
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

Ci tieni alla tua auto? Allora non accettare il risarcimento in forma specifica

sabato 23 agosto 2014

Sei sicuro che la tua auto sia in buone mani quando la porti dal riparatore?

Sì, lo so, non vorresti che capitasse mai, ma purtroppo può accadere: sei fermo in colonna e il guidatore dietro di te non si accorge in tempo che siete tutti fermi e ti tampona. Hai ragione, quindi non ti preoccupi di nulla, perchè tanto i danni li pagherà la compagnia e sai che il tuo riparatore di fiducia è un tipo in gamba e una volta riparata nessuno noterà la differenza. 

Tutto vero, a meno che nella polizza auto tu non abbia accettato la clausola “risarcimento in forma specifica”.

Cosa significa questa clausola? Che in caso di incidente, tu non potrai far riparare la tua auto dal tuo carrozziere di fiducia, ma sarai costretto a portarla in una carrozzeria convenzionata con la tua compagnia di assicurazione. Certo, quando ti hanno proposto la clausola ti hanno detto che se l’accettavi, ti avrebbero fatto uno sconto sul prezzo della polizza.

Tuttavia, ha senso accettare un piccolo sconto in polizza, se poi la macchina verrà riparata da un carrozziere che non conosci e che è pagato direttamente dalla compagnia di assicurazione, la quale ha, ovviamente, come unico interesse quello di pagare il meno possibile la tua riparazione?

Con il risarcimento in forma diretta tu rinunci ad un diritto fondamentale e basilare: quello di decidere da chi far riparare un tuo bene e soprattutto di delegare tale compito a chi, al contrario tuo, non ha interesse che il bene ti venga restituito in condizioni perfette, ma di spendere il meno possibile poichè per effetto del decreto Bersani, non è la compagnia di chi ti ha fatto il danno, ma la tua a risarcirti, mentre quella di controparte le verserà una cifra a forfait a prescindere dal costo effettivamente sostenuto.

Vediamo un esempio: tu subisci un danno, la compagnia di chi ti ha fatto il danno versa a forfati 1500 euro alla tua, che dovrà pagare il danno al carrozziere. Se la riparazione costa più di 1500 euro, la tua compagnia dovrà aggiungere soldi, ma se costa di meno, ipotesi 1300, i 200 di differenza se li terrà, guadagnandoci.

Ora, secondo te, alle compagnie cosa interesserà di più? Una riparazione a regola d’arte o tenersi in tasca qualche euro?

Fortunatamente, nonostante le compagnie stiano facendo pressioni al riguardo, il risarcimento in forma diretta non è obbligatorio e tu puoi decidere di non voler quella clausola e di decidere di far riparare l’auto da chi vuoi tu.

Sei sicuro che valga la pena risparmiare qualche euro sulla polizza e perdere il diritto di decidere a chi affidare la riparazione della tua auto in caso di incidente?

 

Luca Campolongo

www.sosimprese.info

 

consulenza@sosimprese.info


Ci tieni alla tua auto? Allora non accettare il risarcimento in forma specifica




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
Comparatori online assicurativi? Ahi Ahi Ahi, l'IVASS li boccia

Comparatori online assicurativi? Ahi Ahi Ahi, l'IVASS li boccia

lunedì 24 novembre 2014
L’IVASS, l’istituto di vigilanza sulle assicurazioni ha pubblicato in questi giorni sul proprio sito www.ivass.it un’indagine sui comparatori online per le polizze assicurative, in
Continua
 
Affideresti la tua vita ad un computer? No? E allora perchè lo fai con le tue polizze?

Affideresti la tua vita ad un computer? No? E allora perchè lo fai con le tue polizze?

giovedì 2 ottobre 2014
Sei sicuro di conoscere bene il mondo delle assicurazioni? Come abbiamo visto nei precedenti articoli esistono clausole, in particolare per le polizze auto, estremamente pericolose dal punto di
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
L'auto ti trasporta, ma a volte devi trasportare lei...

L'auto ti trasporta, ma a volte devi trasportare lei...

 
Sei sicuro? La hit parade delle compagnie più multate del mese

Sei sicuro? La hit parade delle compagnie più multate del mese


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

VANNO A GIOCARE IN SALE SCOMMESSE CON TESSERE DEL REDDITO DI

24 settembre - TORINO - Sale scommesse di Torino che accettano pagamenti Pos con ''la
Continua

PIANO AFRICANI DELLA LEYEN DOCCIA GELATA SUI CAPOCCIONI DI CONTE E

24 settembre - ''Piano immigrazione della UE: niente redistribuzione automatica in
Continua

TRUMP: ''LA CINA HA INFETTATO IL MONDO. HANNO SCATENATO QUESTA

22 settembre - Il Presidente degli Stati Uniti Donald Trump all'ONU: “La Cina ha
Continua

AFRICANI AGGREDISCONO AGENTI DELLA POLFER NELLA STAZIONE DI BRINDISI

17 settembre - BRINDISI - Una 21enne nigeriana è stata arrestata dalla Polizia
Continua

ARRESTATO ATTIVISTA NO TAV: ERA TERRORISTA DI PRIMA LINEA

17 settembre - TORINO - I carabinieri hanno arrestato a Bussoleno, in Val di Susa,
Continua

ONU: MADURO RESPONSABILE DI CRIMINI CONTRO L'UMANITA'

16 settembre - GINEVRA - Il presidente Nicolas Maduro e membri di spicco del suo
Continua

PER I VOLI AEREI CANCELLATI, PRIMA I SOLDI, POI SEMMAI I VOUCHER!

16 settembre - ''Per i voli cancellati, prima il rimborso in denaro. Poi,
Continua

GIORGIA MELONI: VERO TEST PER IL GOVERNO E' IL VOTO ALLE REGIONALI

16 settembre - ''Il vero test sul Governo sono le elezioni regionali''. Lo ha detto
Continua

CONFCOMMERCIO: PIL3° TRIMESTRE +10% RISPETTO 2° TRIMESTRE. PIL

16 settembre - Confcommercio stima un rimbalzo del Pil nel III trimestre con una
Continua

MAROCCHINO UBRIACO AGGREDISCE DONNA IN STAZIONE PICCHIA POLIZIOTTI.

15 settembre - IVREA - Prende a calci la volante della polizia dopo aver attraversato a
Continua

A MILANO MAROCCHINO CHIEDE L'ELEMOSINA MINACCIANDO CON LA PISTOLA.

15 settembre - MILANO - Un marocchino di 35 anni e' stato arrestato dalla polizia dopo
Continua

SALVINI: CLANDESTINO CHE HA UCCISO UN PRETE A COMO NON DOVEVA

15 settembre - ''Il voto per il sindaco non è solo per Bondeno, i fatti di cronaca ci
Continua

BERLUSCONI DIMESSO, TORNA A CASA E FA GLI AUGURI PER IL 1° GIORNO

14 settembre - MILANO - ''Oggi è il giorno in cui milioni di bambini e ragazzi
Continua

SCIGLIO Mc ARRESTATO PER DETENZIONE E SPACCIO DI COCAINA

10 settembre - COMO - La Polizia di Como ha arrestato per detenzione e spaccio di
Continua

IL GOVERNATORE FONTANA FA GLI AUGURI DI BUON COMPLEANNO A LILIANA

10 settembre - MILANO - ''Liliana Segre oggi compie 90 anni, una vita che testimonia e
Continua

NESSUNO STOP AL VACCINO DELL'UNIVERSITA' DI OXFORD, ARRIVERA' A

10 settembre - LONDRA - Il vaccino sperimentale anti-coronavirus elaborato
Continua

BELLEGGIA, INDICATO DAGLI INQUIRENTI COME L'ASSASSINO DI WILLY,

10 settembre - Francesco Belleggia, uno dei quattro aggressori di Willy Monteiro e
Continua

AFRICANO VIOLENTA PENSIONATA E TENTA DI RAPINARLA. ARRESTATO.

10 settembre - PARMA - Prima ha tentato di rapinarla, poi ha abusato di lei
Continua

SALVINI: CHI MI HA AGGREDITO SI VERGOGNI, E SIGNORA MI HA OFFERTO

9 settembre - PONTASSIEVE - ''Ognuno puo' avere idee politiche, calcistiche, religiose
Continua

AFRICANA AGGREDISCE MATTEO SALVINI A PONTASSIEVE, GLI STAPPA

9 settembre - Strattonato da una giovane che gli ha strappato la camicia e anche la
Continua
Precedenti »