43.400.362
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

ANCORA PEDOFILIA: CHIESA CATTOLICA SOTTO INCHIESTA A SYDNEY

lunedì 6 maggio 2013

SYDNEY -  E' iniziata oggi a Sydney una nuova inchiesta sugli abusi sessuali ai minori, che esamina denunce secondo cui la chiesa cattolica per molti anni ha bloccato indagini di polizia contro sacerdoti nella diocesi di Maitland-Newcastle, a nord di Sydney.

L'inchiesta e' stata ordinata dal premier del Nuovo Galles del sud Barry O'Farrell in seguito a dichiarazioni del detective capo di polizia Peter Fox, che ha pubblicamente accusato i superiori di collusione con le gerarchie della chiesa per coprire gli abusi, e di avergli impedito di proseguire le indagini.

Il primo testimone e' stato l'ispettore Fox, che ha riferito fra l'altro come uno dei sacerdoti fosse stato avvertito dalla chiesa che era sotto indagine, e come gli ufficiali di polizia allineati con la chiesa fossero descritti fra i colleghi come 'la mafia cattolica'. Saranno chiamati a testimoniare anche esponenti della chiesa e alcuni dei piu' alti ufficiali di polizia.

L'inchiesta, presieduta dal pubblico ministero statale Margaret Cuneen, e' separata da quella in corso a livello nazionale e ordinata dal governo federale, che indaga su chiese, enti di beneficenza, governi locali, scuole, organizzazioni comunitarie come boy scout e club sportivi, e sulla polizia, e anche dall'inchiesta parlamentare nel vicino stato di Victoria sugli abusi commessi nelle diocesi locali. (ANSA) 


ANCORA PEDOFILIA: CHIESA CATTOLICA SOTTO INCHIESTA A SYDNEY




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
UK INDIPENDENCE PARTY / LA SUA STORIA E LA SUA VITTORIA ALLE ELEZIONI INGLESI SOTTO LA GUIDA DI NIGEL FARAGE.

UK INDIPENDENCE PARTY / LA SUA STORIA E LA SUA VITTORIA ALLE ELEZIONI INGLESI SOTTO LA GUIDA DI
Continua

 
ACCADE IN USA / TRE DONNE PRIGIONIERE DA ANNI DI UN SEQUESTRATORE, LIBERATE DALLA POLIZIA.

ACCADE IN USA / TRE DONNE PRIGIONIERE DA ANNI DI UN SEQUESTRATORE, LIBERATE DALLA POLIZIA.


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

E IL GOVERNO LA CHIAMA ''RIPRESA'': RALLENTERA' LA CRESCITA DEI

20 gennaio - Rallenta la crescita dei consumi delle famiglie, che si stabilizzerà
Continua

EUROPOL: ''34.000 POTENZIALI TERRORISTI ISLAMICI ARRIVATI COI

19 gennaio - ''Un esercito di 34 mila potenziali terroristi è sbarcato in Europa
Continua

AUMENTATI I LICENZIAMENTI NEL 2016 ALLA FACCIA DELLO STROMBAZZATO

19 gennaio - Nei primi undici mesi del 2016 i licenziamenti complessivi relativi a
Continua

CONTINUA LA CADUTA DEI PREZZI DELLE CASE CON PUNTE DEL -10% IN

19 gennaio - BRUXELLES - Prosegue l'aumento dei prezzi delle case nel terzo trimestre
Continua

DONALD TRUMP: ''NON USEREI TWITTER SE LA STAMPA FOSSE ONESTA, MA

18 gennaio - WASHINGTON - Nonostante ne faccia un uso quasi compulsivo, il futuro
Continua

L'M5S STA COL PD E VOTA CONTRO I CIE COME VUOLE LA SERRACCHIANI (5

18 gennaio - ''Al M5S non basta l'invasione incontrollata di clandestini che sta
Continua

PADOAN A DAVOS LASCIA INTENDERE CHE STA PREPARANDO UNA RAPINA AGLI

18 gennaio - DAVOS - SVIZZERA - Padoan ha fatto una dichiarazione sibillina poco fa
Continua

SALVINI: ''TAJANI E' SOLO L'ENNESIMO DOMESTICO AL SERVIZIO DELLA

18 gennaio - ''La Lega si è rifiutata di votare due servi dello stesso padrone
Continua

BORIS JOHNSON: ''CODA DI STATI PER SIGLARE ACCORDI COMMERCIALI CON

18 gennaio - LONDRA - Dopo il chiarificatore discorso di ieri del primo ministro
Continua

ORDA DI 2.397 AFRICANI ARRIVATA DAL 1° GENNAIO AD OGGI (CATASTROFE)

17 gennaio - Sono gia' 2.397 gli africani sbarcati sulle coste italiane in questo
Continua
Precedenti »