61.540.701
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

IL MINISTRO PAODAN SOSTIENE CHE ''LA CRESCITA NON CI SARA' MA CI SIAMO TUTTI SBAGLIATI, UE, FMI'' (NOI NO BASTAVA LEGGERE)

domenica 17 agosto 2014

"Ci aspettiamo una crescita molto inferiore" al previsto per il 2014. Cosi', intervistato da Bbc4, il ministro del Tesoro Pier Carlo Padoan, risponde a una domanda sulla prossima revisione delle stime del Governo. La scarsa crescita, spiega, "non e' dovuta al fatto che le riforme non sono state fatte, ma e' un problema di lungo termine".

''Il programma delle riforme tuttavia non cambia'', ha continuato Padoan, '' Quello che cambia e' che per la ripresa in Italia, ma anche in Europa, ci vorra' piu' tempo del previsto''. "Sfortunatamente - ha detto ancora - e non lo dico come una scusa, ci siamo tutti sbagliati. Intendo organizzazioni internazionali, governi e via di seguito. Tutti prevedevamo una crescita maggiore per quest'anno nella zona euro e nessuno fino ad ora ci ha visto giusto''

Alt!

Eh, no, caro ministro. Noi avevamo visto giusto, eccome. Avevamo scritto a dicembre e poi a gennaio che la fantomatica "ripresa" sventolata da lei e dal suo sodale Renzi era una colossale presa in giro degli italiani. Quindi, delle due l'una: legga con la massima attenzione il nostro quotidiano e tragga insegnamento per le prossime "mosse" di politica economica, prima e seconda delle quali far uscire l'Italia dall'euro e della UE, oppure si dimetta per manifesta incapacità. 

Redazione Milano. 


IL MINISTRO PAODAN SOSTIENE CHE ''LA CRESCITA NON CI SARA' MA CI SIAMO TUTTI SBAGLIATI, UE, FMI'' (NOI NO BASTAVA LEGGERE)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

PADOAN   CRESCITA   CRISI   PREVISIONI   SBAGLIATE   UE   FMI   BCE   GOVERNO   RENZI    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
ECONOMIA TEDESCA AD ALTO RISCHIO: BRIDGEWATER PUNTA 22 MILIARDI DI DOLLARI CONTRO SIEMENS E ALTRI COLOSSI TEDESCHI E UE

ECONOMIA TEDESCA AD ALTO RISCHIO: BRIDGEWATER PUNTA 22 MILIARDI DI DOLLARI CONTRO SIEMENS E ALTRI

mercoledì 28 marzo 2018
Il Financial Times non fa sconti alla Germania e con un articolo che suona come un rumorosissimo campanello d'allarme svela dati e percentuali sull'economia e la finanza tedesca da spavento. "Chi
Continua
 
LE GRAN BUFALE SUI CIBI: SPINACI, HANANAS, PASTA, LATTE, GLUTINE, ZUCCHERO DI CANNA E TANTO ALTRO (DAVVERO DA LEGGERE)

LE GRAN BUFALE SUI CIBI: SPINACI, HANANAS, PASTA, LATTE, GLUTINE, ZUCCHERO DI CANNA E TANTO ALTRO

martedì 27 marzo 2018
Le gran bufale sull'alimentazione e sui cibi che inondano il web e che vengono spacciate per verità scientifiche smascherate una volta per tutte. Ecco alcuni esempi:"I cibi senza glutine sono
Continua
TUTTE LE IPOTESI DI GOVERNO RUOTANO SULL'ASSE LEGA-M5S. SENZA DI LORO, NESSUN ESECUTIVO PUO' NASCERE E SI TORNA AL VOTO

TUTTE LE IPOTESI DI GOVERNO RUOTANO SULL'ASSE LEGA-M5S. SENZA DI LORO, NESSUN ESECUTIVO PUO'

martedì 27 marzo 2018
Il ruolo di Forza Italia, ammesso e non concesso ne avrà mai uno, le divergenze sul programma, l'incognita delle ripercussioni sull'elettorato: i nodi che si stagliano sul binario
Continua
 
IL NUOVO GOVERNO AUSTRIACO TAGLIA LE TASSE E RIDUCE IL DEFICIT DELLO STATO A ZERO! (TAGLIO COSTO ''MIGRANTI'' DI 1 MLD)

IL NUOVO GOVERNO AUSTRIACO TAGLIA LE TASSE E RIDUCE IL DEFICIT DELLO STATO A ZERO! (TAGLIO COSTO

lunedì 26 marzo 2018
LONDRA - Come tutti i paesi anche l'Austria deve varare la sua legge finanziaria ma il piano annunciato lo scorso mercoledì, e passato sotto silenzio per ciòc he riguarda
Continua
MATTEO SALVINI VUOLE FAR NASCERE UN GOVERNO ''SUL PROGRAMMA'' DA FDI TIMIDA APERTURA ALL'M5S, FORZA ITALIA TERREMOTATA

MATTEO SALVINI VUOLE FAR NASCERE UN GOVERNO ''SUL PROGRAMMA'' DA FDI TIMIDA APERTURA ALL'M5S, FORZA

lunedì 26 marzo 2018
"Nel rispetto di tutto e tutti il prossimo premier non potra' che essere indicato dal centrodestra". Archiviata l'intesa con i Cinque Stelle sulle presidenze delle due Camere, Matteo Salvini
Continua
 
CGIA DI MESTRE: L'ITALIA PER COLPA DELLA UE E' IL PAESE PIU' TARTASSATO D'EUROPA E CON IL WELFARE PIU' STRIMINZITO

CGIA DI MESTRE: L'ITALIA PER COLPA DELLA UE E' IL PAESE PIU' TARTASSATO D'EUROPA E CON IL WELFARE

sabato 24 marzo 2018
Con tasse record in Ue e con una spesa sociale tra le più basse d'Europa, in Italia il rischio povertà o di esclusione sociale ha raggiunto livelli di guardia molto preoccupanti.
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LETTERA APERTA AL MINISTRO DEGLI AFFARI REGIONALI MARIA CARMELA LANZETTA - DI UN LETTORE DEL NOSTRO QUOTIDIANO

LETTERA APERTA AL MINISTRO DEGLI AFFARI REGIONALI MARIA CARMELA LANZETTA - DI UN LETTORE DEL NOSTRO
Continua

 
COLDIRETTI FA I CONTI DEI DANNI AL SETTORE ALIMENTARE (E INDUSTRIALE) ITALIANO PROVOCATI DALLE SANZIONI UE ALLA RUSSIA

COLDIRETTI FA I CONTI DEI DANNI AL SETTORE ALIMENTARE (E INDUSTRIALE) ITALIANO PROVOCATI DALLE
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!