50.786.121
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

LA CINA APPROFITTA DELLE SANZIONI - IDIOTE - ALLA RUSSIA: A TEMPO DI RECORD ORGANIZZA UN GIGANTESCO EXPORT DI ORTOFRUTTA

domenica 17 agosto 2014

LONDRA - Grazie alla politica antirussa dei parassiti di bruxelles adesso la Cina sta invadendo la Russia col la sua frutta e i suoi vegetali mentre i nostri prodotti ortofrfutticoli stanno marcendo:

Dopo aver guadagnato il controllo del settore tessile e calzaturiero adesso la Cina ha ottime possibilita' di conquistare importante quote anche nel settore ortofrutticolo e questo grazie alle politiche antirusse adottate dai parassiti di Bruxelles i quali hanno offerto alle imprese cinesi l'opportunita' di conquistare il mercato russo.

E infatti non appena il governo russo ha annunciato di sospendere l'importazione di prodotti agroalimentari dalla UE la societa' Baorong ha iniziato la costruzione di un centro di stoccaggio e distribuzione di prodotti ortofrutticoli di 70mila metri quadrati a Dongning, una localita' di confine a pochi chilometri da Vladivostok, nell'estremo oriente russo.

L'investimento previsto e' di circa 10 milioni di dollari e questo centro logistico fa parte di una speciale area di libero scambio che permette ai produttori cinesi di frutta e verdura di vendere direttamente in Russia e tale centro e' attrezzato per ridurre al minimo i tempi di consegna grazie alla presenza di videocamere che rende possibile controllare i carichi una sola volta invece che due.

Ma Baorong non e' l'unica compagnia che vuole cogliere questa opportunita' visto che anche la Dili vuole creare un'altro centro di stoccaggio e distribuzione che dovrebbe essere operativo a fine anno.

Solo poche settimane fa sarebbe stato impensabile che la Cina potesse diventare un grosso esportatore di prodotti ortofrutticoli non fosse altro che la qualita' di frutta e verdura cinesi non e' lontanamente paragonabile a quella italiana ed europea ma grazie all'arroganza e alla cretinaggine dei parassiti di Bruxelles adesso i cinesi stanno facendo affari d'oro in Russia mentre in Italia tonnellate di frutta e verdura stanno marcendo nei camion frigoriferi.

Indubbiamente se ci fosse un premio Oscar per l'imbecillita' i ministri del governo Renzi farebbero incetta di statuette.

GIUSEPPE DE SANTIS - Londra.


LA CINA APPROFITTA DELLE SANZIONI - IDIOTE - ALLA RUSSIA: A TEMPO DI RECORD ORGANIZZA UN GIGANTESCO EXPORT DI ORTOFRUTTA


Cerca tra gli articoli che parlano di:

CINA   EXPORT   PRODOTTI ORTOFRUTTICOLI   MOSCA   RUSSIA   UE   SANZIONI   ITALIA   GOVERNO   RENZI   PECHINO   EMBARGO    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
DEBITO PUBBLICO ALLE STELLE OGNI FAMIGLIA DOVRA' RISPONDERNE PER 144.900 EURO E LO ''CHIEDERA' AGLI ITALIANI'' L'AMATA UE

DEBITO PUBBLICO ALLE STELLE OGNI FAMIGLIA DOVRA' RISPONDERNE PER 144.900 EURO E LO ''CHIEDERA' AGLI

domenica 20 agosto 2017
Siete ancora in vacanza o siete già tornati? Non ci siete andati? Tutto ciò è irrilevante, perchè c'è un gigantesco debito che vi aspetta a settembre sull'uscio di
Continua
 
STRAGE ISLAMICA A BARCELLONA, PIU' DI 10 MORTI. L'AUTORE (CON ALTRI IN FUGA) E' UN ISLAMICO NORDADRICANO.

STRAGE ISLAMICA A BARCELLONA, PIU' DI 10 MORTI. L'AUTORE (CON ALTRI IN FUGA) E' UN ISLAMICO

giovedì 17 agosto 2017
BARCELLONA - La polizia catalana ha identificato il terrorista o uno dei terroristi che alla guida di un furgone ha investito e ucciso numerosi passanti sulla Rambla prima di darsi alla fuga a piedi.
Continua
MACRON: PRIMA I LAVORATORI FRANCESI, POI TUTTI GLI ALTRI, INCLUSI QUELLI EUROPEI. STERZATA NAZIONALISTA DELLA FRANCIA

MACRON: PRIMA I LAVORATORI FRANCESI, POI TUTTI GLI ALTRI, INCLUSI QUELLI EUROPEI. STERZATA

lunedì 14 agosto 2017
LONDRA - Quando Emmanuel Macron e' stato eletto presidente della Francia tutti i sinistri di casa nostra hanno fatto a gara a dichiarare tale risultato come una vittoria contro il razzismo e il
Continua
 
PADOAN AMMETTE D'AVER SBAGLIATO I CONTI DELLO STATO: MANCANO 5 MILIARDI, CHE SONO IL COSTO ''AFRICANO'' DELL'ITALIA

PADOAN AMMETTE D'AVER SBAGLIATO I CONTI DELLO STATO: MANCANO 5 MILIARDI, CHE SONO IL COSTO

sabato 12 agosto 2017
Il mitico ministro delle finanze “pierpiero” padoan, ha pubblicamente dichiarato, in perfetto rispetto della sua tradizione di non averne azzeccata una da quando siede su quella poltrona,
Continua
DOPO LA MALESIA, ANCHE L'ALGERIA HA DECISO DI ESPELLERE - RIMPATRIANDOLI - I CLANDESTINI AFRICANI PRESENTI NEL PAESE

DOPO LA MALESIA, ANCHE L'ALGERIA HA DECISO DI ESPELLERE - RIMPATRIANDOLI - I CLANDESTINI AFRICANI

lunedì 7 agosto 2017
LONDRA - Giorni fa avevamo riportato la notizia che la Malesia sta cacciando via tutti gli immigrati clandestini che da anni vivono nel suo territorio. Ebbene questo non e' affatto un caso isolato
Continua
 
RIPRESA? SI' DELLE SOFFERENZE BANCARIE: I CREDITI MARCI SFONDANO IL MURO DEI 200 MILIARDI (+1%) E I PRESTITI SEGNANO -2%

RIPRESA? SI' DELLE SOFFERENZE BANCARIE: I CREDITI MARCI SFONDANO IL MURO DEI 200 MILIARDI (+1%) E I

sabato 5 agosto 2017
Ripresa? Non si direbbe, dato che a salire non è l'economia italiana ma le sofferenze bancarie, e cioè i crediti elargiti dalle banche e non rimborsati da chi li ha ricevuti. "Tornano a
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LA SVIZZERA RIFIUTA DI APPLICARE LE SANZIONI DELLA UE E MOSCA LE APRE LE FRONTIERE: EXPORT DI FORMAGGI ALLE STELLE!

LA SVIZZERA RIFIUTA DI APPLICARE LE SANZIONI DELLA UE E MOSCA LE APRE LE FRONTIERE: EXPORT DI
Continua

 
IL 75% DEI CITTADINI DELLA REPUBBLICA CECA E' FORTEMENTE CONTRARIO ALL'ADOZIONE DELL'EURO (COSI' IL GOVERNO HA RINVIATO)

IL 75% DEI CITTADINI DELLA REPUBBLICA CECA E' FORTEMENTE CONTRARIO ALL'ADOZIONE DELL'EURO (COSI' IL
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!