66.416.496
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

LA CINA APPROFITTA DELLE SANZIONI - IDIOTE - ALLA RUSSIA: A TEMPO DI RECORD ORGANIZZA UN GIGANTESCO EXPORT DI ORTOFRUTTA

domenica 17 agosto 2014

LONDRA - Grazie alla politica antirussa dei parassiti di bruxelles adesso la Cina sta invadendo la Russia col la sua frutta e i suoi vegetali mentre i nostri prodotti ortofrfutticoli stanno marcendo:

Dopo aver guadagnato il controllo del settore tessile e calzaturiero adesso la Cina ha ottime possibilita' di conquistare importante quote anche nel settore ortofrutticolo e questo grazie alle politiche antirusse adottate dai parassiti di Bruxelles i quali hanno offerto alle imprese cinesi l'opportunita' di conquistare il mercato russo.

E infatti non appena il governo russo ha annunciato di sospendere l'importazione di prodotti agroalimentari dalla UE la societa' Baorong ha iniziato la costruzione di un centro di stoccaggio e distribuzione di prodotti ortofrutticoli di 70mila metri quadrati a Dongning, una localita' di confine a pochi chilometri da Vladivostok, nell'estremo oriente russo.

L'investimento previsto e' di circa 10 milioni di dollari e questo centro logistico fa parte di una speciale area di libero scambio che permette ai produttori cinesi di frutta e verdura di vendere direttamente in Russia e tale centro e' attrezzato per ridurre al minimo i tempi di consegna grazie alla presenza di videocamere che rende possibile controllare i carichi una sola volta invece che due.

Ma Baorong non e' l'unica compagnia che vuole cogliere questa opportunita' visto che anche la Dili vuole creare un'altro centro di stoccaggio e distribuzione che dovrebbe essere operativo a fine anno.

Solo poche settimane fa sarebbe stato impensabile che la Cina potesse diventare un grosso esportatore di prodotti ortofrutticoli non fosse altro che la qualita' di frutta e verdura cinesi non e' lontanamente paragonabile a quella italiana ed europea ma grazie all'arroganza e alla cretinaggine dei parassiti di Bruxelles adesso i cinesi stanno facendo affari d'oro in Russia mentre in Italia tonnellate di frutta e verdura stanno marcendo nei camion frigoriferi.

Indubbiamente se ci fosse un premio Oscar per l'imbecillita' i ministri del governo Renzi farebbero incetta di statuette.

GIUSEPPE DE SANTIS - Londra.


LA CINA APPROFITTA DELLE SANZIONI - IDIOTE - ALLA RUSSIA: A TEMPO DI RECORD ORGANIZZA UN GIGANTESCO EXPORT DI ORTOFRUTTA


Cerca tra gli articoli che parlano di:

CINA   EXPORT   PRODOTTI ORTOFRUTTICOLI   MOSCA   RUSSIA   UE   SANZIONI   ITALIA   GOVERNO   RENZI   PECHINO   EMBARGO    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
NUOVA LEGGE ANTI CORRUZIONE, UN GRANDE SUCCESSO DEL GOVERNO LEGA-M5S: ADESSO I CORROTTI FINIRANNO DAVVERO IN GALERA

NUOVA LEGGE ANTI CORRUZIONE, UN GRANDE SUCCESSO DEL GOVERNO LEGA-M5S: ADESSO I CORROTTI FINIRANNO

giovedì 13 dicembre 2018
La nuova legge anti corruzione, definita "spazzacorrotti" incassa anche il secondo via libera da parte del Senato, e si appresta a compiere l'ultimo giro di boa verso l'approvazione definitiva alla
Continua
 
LA NUOVA LEGGE ANTI CORRUZIONE E' UN GRANDE SUCCESSO DEL GOVERNO LEGA-M5S: ORA I CORROTTI FINIRANNO DAVVERO IN GAL

LA NUOVA LEGGE ANTI CORRUZIONE E' UN GRANDE SUCCESSO DEL GOVERNO LEGA-M5S: ORA I CORROTTI FINIRANNO

giovedì 13 dicembre 2018
La nuova legge anti corruzione, definita "spazzacorrotti" incassa anche il secondo via libera da parte del Senato, e si appresta a compiere l'ultimo giro di boa verso l'approvazione definitiva alla
Continua
IL PREMIER CONTE NEGOZIA CON LA UE, SPREAD AFFONDA A 261 PUNTI, I MERCATI PREMIANO L'ITALIA (E SMENTISCONO MOSCOVICI)

IL PREMIER CONTE NEGOZIA CON LA UE, SPREAD AFFONDA A 261 PUNTI, I MERCATI PREMIANO L'ITALIA (E

giovedì 13 dicembre 2018
"Continuiamo a sostenere con convinzione la nostra proposta. Piena fiducia nel lavoro di Conte. Siamo persone di buon senso e soprattutto teniamo fede a ciò che avevamo promesso ai cittadini,
Continua
 
MOSCOVICI ''TIENE FAMIGLIA'' E TRA POCHI MESI SARA' DISOCCUPATO: CHI PIU' DEL (DA  LUI) SALVATO MACRON POTRA' AIUTARLO?

MOSCOVICI ''TIENE FAMIGLIA'' E TRA POCHI MESI SARA' DISOCCUPATO: CHI PIU' DEL (DA LUI) SALVATO

mercoledì 12 dicembre 2018
BRUXELLES - Per tentare di soddisfare le rivendicazioni dei gilet gialli e provare a porre fine alla loro protesta,Macron è stato costretto, pena una vera "rivoluzione" di piazza in tutta la
Continua
REGIONE LOMBARDIA STANZIA 26 MILIONI DI EURO PER LE  PICCOLE E MEDIE IMPRESE. FONTANA: ATTENZIONE A PMI E' FONDAMENTALE

REGIONE LOMBARDIA STANZIA 26 MILIONI DI EURO PER LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE. FONTANA: ATTENZIONE A

mercoledì 12 dicembre 2018
MILANO - Oltre 26 milioni di euro per rifinanziare importanti bandi a favore delle micro, piccole e medie imprese. La Giunta della Regione Lombardia, su proposta dell'assessore allo Sviluppo
Continua
 
LA COMMISSIONE UE DA' DEL BUGIARDO A MACRON: ''LE SUE SONO SOLO PAROLE, PER NOI VALE IL DOCUMENTO DI BILANCIO PRESENTATO''

LA COMMISSIONE UE DA' DEL BUGIARDO A MACRON: ''LE SUE SONO SOLO PAROLE, PER NOI VALE IL DOCUMENTO

martedì 11 dicembre 2018
BRUXELLES - Nella sostanza, la Commissione Ue ha dato del "parolaio" e implicitamente del bugiardo al presidente francese Macron.  "La situazione e' questa: in Francia per ora abbiamo un
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LA SVIZZERA RIFIUTA DI APPLICARE LE SANZIONI DELLA UE E MOSCA LE APRE LE FRONTIERE: EXPORT DI FORMAGGI ALLE STELLE!

LA SVIZZERA RIFIUTA DI APPLICARE LE SANZIONI DELLA UE E MOSCA LE APRE LE FRONTIERE: EXPORT DI
Continua

 
IL 75% DEI CITTADINI DELLA REPUBBLICA CECA E' FORTEMENTE CONTRARIO ALL'ADOZIONE DELL'EURO (COSI' IL GOVERNO HA RINVIATO)

IL 75% DEI CITTADINI DELLA REPUBBLICA CECA E' FORTEMENTE CONTRARIO ALL'ADOZIONE DELL'EURO (COSI' IL
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!