61.544.556
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

LA CINA APPROFITTA DELLE SANZIONI - IDIOTE - ALLA RUSSIA: A TEMPO DI RECORD ORGANIZZA UN GIGANTESCO EXPORT DI ORTOFRUTTA

domenica 17 agosto 2014

LONDRA - Grazie alla politica antirussa dei parassiti di bruxelles adesso la Cina sta invadendo la Russia col la sua frutta e i suoi vegetali mentre i nostri prodotti ortofrfutticoli stanno marcendo:

Dopo aver guadagnato il controllo del settore tessile e calzaturiero adesso la Cina ha ottime possibilita' di conquistare importante quote anche nel settore ortofrutticolo e questo grazie alle politiche antirusse adottate dai parassiti di Bruxelles i quali hanno offerto alle imprese cinesi l'opportunita' di conquistare il mercato russo.

E infatti non appena il governo russo ha annunciato di sospendere l'importazione di prodotti agroalimentari dalla UE la societa' Baorong ha iniziato la costruzione di un centro di stoccaggio e distribuzione di prodotti ortofrutticoli di 70mila metri quadrati a Dongning, una localita' di confine a pochi chilometri da Vladivostok, nell'estremo oriente russo.

L'investimento previsto e' di circa 10 milioni di dollari e questo centro logistico fa parte di una speciale area di libero scambio che permette ai produttori cinesi di frutta e verdura di vendere direttamente in Russia e tale centro e' attrezzato per ridurre al minimo i tempi di consegna grazie alla presenza di videocamere che rende possibile controllare i carichi una sola volta invece che due.

Ma Baorong non e' l'unica compagnia che vuole cogliere questa opportunita' visto che anche la Dili vuole creare un'altro centro di stoccaggio e distribuzione che dovrebbe essere operativo a fine anno.

Solo poche settimane fa sarebbe stato impensabile che la Cina potesse diventare un grosso esportatore di prodotti ortofrutticoli non fosse altro che la qualita' di frutta e verdura cinesi non e' lontanamente paragonabile a quella italiana ed europea ma grazie all'arroganza e alla cretinaggine dei parassiti di Bruxelles adesso i cinesi stanno facendo affari d'oro in Russia mentre in Italia tonnellate di frutta e verdura stanno marcendo nei camion frigoriferi.

Indubbiamente se ci fosse un premio Oscar per l'imbecillita' i ministri del governo Renzi farebbero incetta di statuette.

GIUSEPPE DE SANTIS - Londra.


LA CINA APPROFITTA DELLE SANZIONI - IDIOTE - ALLA RUSSIA: A TEMPO DI RECORD ORGANIZZA UN GIGANTESCO EXPORT DI ORTOFRUTTA


Cerca tra gli articoli che parlano di:

CINA   EXPORT   PRODOTTI ORTOFRUTTICOLI   MOSCA   RUSSIA   UE   SANZIONI   ITALIA   GOVERNO   RENZI   PECHINO   EMBARGO    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
ECONOMIA TEDESCA AD ALTO RISCHIO: BRIDGEWATER PUNTA 22 MILIARDI DI DOLLARI CONTRO SIEMENS E ALTRI COLOSSI TEDESCHI E UE

ECONOMIA TEDESCA AD ALTO RISCHIO: BRIDGEWATER PUNTA 22 MILIARDI DI DOLLARI CONTRO SIEMENS E ALTRI

mercoledì 28 marzo 2018
Il Financial Times non fa sconti alla Germania e con un articolo che suona come un rumorosissimo campanello d'allarme svela dati e percentuali sull'economia e la finanza tedesca da spavento. "Chi
Continua
 
LE GRAN BUFALE SUI CIBI: SPINACI, HANANAS, PASTA, LATTE, GLUTINE, ZUCCHERO DI CANNA E TANTO ALTRO (DAVVERO DA LEGGERE)

LE GRAN BUFALE SUI CIBI: SPINACI, HANANAS, PASTA, LATTE, GLUTINE, ZUCCHERO DI CANNA E TANTO ALTRO

martedì 27 marzo 2018
Le gran bufale sull'alimentazione e sui cibi che inondano il web e che vengono spacciate per verità scientifiche smascherate una volta per tutte. Ecco alcuni esempi:"I cibi senza glutine sono
Continua
TUTTE LE IPOTESI DI GOVERNO RUOTANO SULL'ASSE LEGA-M5S. SENZA DI LORO, NESSUN ESECUTIVO PUO' NASCERE E SI TORNA AL VOTO

TUTTE LE IPOTESI DI GOVERNO RUOTANO SULL'ASSE LEGA-M5S. SENZA DI LORO, NESSUN ESECUTIVO PUO'

martedì 27 marzo 2018
Il ruolo di Forza Italia, ammesso e non concesso ne avrà mai uno, le divergenze sul programma, l'incognita delle ripercussioni sull'elettorato: i nodi che si stagliano sul binario
Continua
 
IL NUOVO GOVERNO AUSTRIACO TAGLIA LE TASSE E RIDUCE IL DEFICIT DELLO STATO A ZERO! (TAGLIO COSTO ''MIGRANTI'' DI 1 MLD)

IL NUOVO GOVERNO AUSTRIACO TAGLIA LE TASSE E RIDUCE IL DEFICIT DELLO STATO A ZERO! (TAGLIO COSTO

lunedì 26 marzo 2018
LONDRA - Come tutti i paesi anche l'Austria deve varare la sua legge finanziaria ma il piano annunciato lo scorso mercoledì, e passato sotto silenzio per ciòc he riguarda
Continua
MATTEO SALVINI VUOLE FAR NASCERE UN GOVERNO ''SUL PROGRAMMA'' DA FDI TIMIDA APERTURA ALL'M5S, FORZA ITALIA TERREMOTATA

MATTEO SALVINI VUOLE FAR NASCERE UN GOVERNO ''SUL PROGRAMMA'' DA FDI TIMIDA APERTURA ALL'M5S, FORZA

lunedì 26 marzo 2018
"Nel rispetto di tutto e tutti il prossimo premier non potra' che essere indicato dal centrodestra". Archiviata l'intesa con i Cinque Stelle sulle presidenze delle due Camere, Matteo Salvini
Continua
 
CGIA DI MESTRE: L'ITALIA PER COLPA DELLA UE E' IL PAESE PIU' TARTASSATO D'EUROPA E CON IL WELFARE PIU' STRIMINZITO

CGIA DI MESTRE: L'ITALIA PER COLPA DELLA UE E' IL PAESE PIU' TARTASSATO D'EUROPA E CON IL WELFARE

sabato 24 marzo 2018
Con tasse record in Ue e con una spesa sociale tra le più basse d'Europa, in Italia il rischio povertà o di esclusione sociale ha raggiunto livelli di guardia molto preoccupanti.
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LA SVIZZERA RIFIUTA DI APPLICARE LE SANZIONI DELLA UE E MOSCA LE APRE LE FRONTIERE: EXPORT DI FORMAGGI ALLE STELLE!

LA SVIZZERA RIFIUTA DI APPLICARE LE SANZIONI DELLA UE E MOSCA LE APRE LE FRONTIERE: EXPORT DI
Continua

 
IL 75% DEI CITTADINI DELLA REPUBBLICA CECA E' FORTEMENTE CONTRARIO ALL'ADOZIONE DELL'EURO (COSI' IL GOVERNO HA RINVIATO)

IL 75% DEI CITTADINI DELLA REPUBBLICA CECA E' FORTEMENTE CONTRARIO ALL'ADOZIONE DELL'EURO (COSI' IL
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!