67.645.993
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

L'auto ti trasporta, ma a volte devi trasportare lei...

giovedì 14 agosto 2014

Sei sicuro che la tua auto sia in perfetto stato? Certo, il tagliando lo fai regolarmente, ogni due settimane controlli i livelli e la pressione delle gomme, ma un imprevisto può sempre capitare, anche a causa dell’elettronica sempre più invasiva. Oggi, anche l’auto più semplice è dotata di almeno un paio di centraline elettroniche che gestiscono motore, freni e tutti i sistemi di sicurezza.

E sappiamo bene come funziona l’elettronica: spegniamo il computer o il televisore che funzionano correttamente e quando andiamo a riaccenderli, puf, non funzionano più.

La stessa cosa, purtroppo, può accadere con le nostre autovetture, e quando una centralina smette di funzionare, spesso e volentieri l’auto non è più in grado di marciare, con l’inevitabile conseguenza di dover chiamare un meccanico o un carro attrezzi, i cui costi, specie se ci si trova in autostrada, sono piuttosto elevati.

Per ovviare a questo rischio, sono state create le polizze di assistenza stradale, che spesso sono incorporate sotto forma di clausola nei contratti RCA.

Normalmente questi tipi di polizza, che hanno costi abbastanza contenuti, offrono il recupero del mezzo in panne con carro attrezzi e trasporto nell’officina convenzionata più vicina dove poter effettuare la riparazione. In molti casi è anche previsto l’uso di un’auto a noleggio per due o tre giorni, in modo da darci la possibilità di proseguire il viaggio in tranquillità e di poter andare a riprendere la nostra auto una volta riparata.

Il servizio è erogato da aziende convenzionate con le compagnie di assicurazioni che sono specializzate nell’assistenza stradale e tecnica, in grado di intervenire in tempi rapidi tramite i loro riparatori di fiducia sparsi su tutto il territorio nazionale.

Qualora, invece decidessimo di far trasportare la nostra auto presso il riparatore di fiducia, generalmente è previsto un contributo a carico nostro se la distanza tra il luogo dove la nostra auto si è guastata e l’officina supera un determinato chilometraggio.

Se siamo soliti compiere numerosi viaggi durante l’anno, e la nostra auto è fuori garanzia (normalmente durante il periodo di garanzia il recupero con carro attrezzi è previsto a carico della casa costruttrice), la coperture per i guasti accidentali è uno strumento cui non si dovrebbe rinunciare per sentirsi veramente sicuri al volante della propria auto.

 

Luca Campolongo

consulenza@sosimprese.info

 

www.sosimprese.info


L'auto ti trasporta, ma a volte devi trasportare lei...


Cerca tra gli articoli che parlano di:

polizza guasti   carro attrezzi   riparazione   auto sostitutiva   auto in panne  


 
Articolo precedente  Articolo Successivo
Prima di uscire pensi al gas, ma ai ladri, ci pensi mai?

Prima di uscire pensi al gas, ma ai ladri, ci pensi mai?

 
Ci tieni alla tua auto? Allora non accettare il risarcimento in forma specifica

Ci tieni alla tua auto? Allora non accettare il risarcimento in forma specifica


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

IN ARRIVO DALL'AUSTRALIA UN TERREMOTO NELLA CHIESA (A ROMA)

26 febbraio - A poche ore dal vertice contro la pedofilia in Vaticano, nella Chiesa
Continua

MANCAVA SOLO IL VELO ISLAMICO DA CORSA, NEL REPERTORIO DELLE

26 febbraio - PARIGI - 'No al velo islamico da footing': dure polemiche in Francia
Continua

PROCURA DI FIRENZE DA' PARERE NEGATIVO: GENITORI DI RENZI RESTINO

26 febbraio - FIRENZE - La procura di Firenze ha dato parere negativo sulla richiesta
Continua

RIXI: CENTRODESTRA E' UN MODELLO SUPERATO A LIVELLO DI GOVERNO

26 febbraio - GENOVA - ''I risultati danno ragione a Salvini: credo che oggi a livello
Continua

SALVINI: QUOTA 100, GIA' 70.000 ADESIONI, QUASI 8.000 IN LOMBARDIA,

26 febbraio - Il vicepresidente del Consiglio e ministro dell'Interno, Matteo Salvini,
Continua

GERMANIA: IL PRINCIPALE INDICATORE ECONOMICO ORA SEGNA CRISI.

22 febbraio - BERLINO - L'indice Ifo, uno dei principali barometri dell'economia
Continua

APPROVATO ALLA CAMERA IN PRIMA LETTURA IL REFERENDUM POPOLARE

21 febbraio - Con 272 voti favorevoli, 141 contrari (Pd e Fi) e 17 astenuti (Leu e
Continua

LA FRANCIA FORNISCE SEI MOTOVEDETTE ANTI BARCONI ALLA LIBIA (MOLTO

21 febbraio - PARIGI - La Francia ha ufficializzato la decisione di fornire alla
Continua

PREMIER CONTE: NESSUNA MANOVRA CORRETTIVA. MISURE PRUDENZIALI GIA'

21 febbraio - ROMA - ''Abbiamo presente il quadro macro-economico in Italia e nel
Continua

CONTINUANO SENZA SOSTA GLI SGOMBERI DI OCCUPAZIONI ABUSIVE A FIRENZE

21 febbraio - FIRENZE - Sesto sgombero in sei mesi a Firenze. Questa volta
Continua
Precedenti »